1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1824718
    Sono in completo disaccordo con la recensione, sopratutto con la critica sulla spessore narrativo del gioco. Il bilanciamento filmati e gioco è perfetto per quello che MGS3 vuole raccontare, così come lo era perfetto in MGS2, vista la trama di quest'ultimo. Solo a una giocata veramente superficiale la trama può apparire con poche emozioni, con un character design decisamente al di sotto degli standard del franchise.

    P.S. I primi due MG su MSX sono tradotti in italiano ;) 
  2. Loacker - Raiden NEXTGAME  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #1824720
    Superato il colpo di scena iniziale infatti, il titolo offre poche emozioni forti e incappa in un character design decisamente sotto gli standard del franchise, con l'unica eccezione rappresentata dell'ambigua The Boss. Tra erudite citazioni filmiche e richiami etici di stampo anti-bellicista, infiltrarsi nella giungla per distruggere il progenitore di Metal Gear sembra il frutto di un compromesso senz'anima, in cui la "giocabilità" del capostipite avrebbe dovuto sposare l'impatto narrativo del successore.

    LOL?
    I Am Lightning... The rain transformed...
    "...So this is what the dream feels like? This is the victory we longed for."
    LO TOPIC è anche su Facebook! Clicca su "Mi piace" e condividi il miglior topic del web!
  3.     Mi trovi su: Homepage #1824721
    Raiden:
    Superato il colpo di scena iniziale infatti, il titolo offre poche emozioni forti e incappa in un character design decisamente sotto gli standard del franchise, con l'unica eccezione rappresentata dell'ambigua The Boss. Tra erudite citazioni filmiche e richiami etici di stampo anti-bellicista, infiltrarsi nella giungla per distruggere il progenitore di Metal Gear sembra il frutto di un compromesso senz'anima, in cui la "giocabilità" del capostipite avrebbe dovuto sposare l'impatto narrativo del successore.

    LOL?

    In effetti non capisco nemmeno io questa parte... :-O

    La miglior trama di questa gen. assieme a quella di SOTC (perlomeno su PS2) non può IMHO essere ridotta in questo modo... :(

    EDIT: e poi anche il character design sotto gli standard... :'(

    [Modificato da Bigboss87 - 7/1/2007 13:25]
    "Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" [George Orwell]
  4.     Mi trovi su: Homepage #1824723
    questa rece deve averla scritta solidino per dire che il 2 è meglio del 3 con i suoi trentadue quintali di filmati inutili così genialmente autoreferenziali.

    IMHO troppo imparziale cmq, esprime un parere esageratamente personale su un titolo complessivamente sopra gli standard moderni.
    Manuel Calavera: I think we should team up - be partners.
    Domino Hurley: Oh, I would, but I could never be partners with someone who was so much more of a man than me.
    Manuel Calavera: Oh, come on... I've seen your wife.
    Grim Fandango
  5. ...this is the end...  
        Mi trovi su: Homepage #1824724
    Ego21689:
    Completamente in disaccordo, ma il mondo è bello perchè vario.

    Concordo, completamente, ma VERAMENTE COMPLETAMENTE, in DISACCORDO, con quanto detto nella recensione. Mi sembra un parere pretestuoso e poco obiettivo con quello che e' a detta di tutti il miglior Metal Gear di sempre. La vera chicca poi si raggiunge quando dice addirittura che Snake Eater e' stato troppo soprvvalutato. What?!?
  6. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #1824725
    Sapevo che la mia recensione avrebbe sollevato parecchie polemiche, perché si tratta pur sempre di un parere contrario al 90% dei commenti apparsi su altre testate (e persino sulla nostra: infatti Metal Gear Solid 3: Snake Eater era stato accolto benissimo dai miei colleghi di Nextgame.it!), quindi non me ne lamento e accetto senza remore le vostre osservazioni. Ma proprio perché è assodato che si tratta di un gran gioco, credo non ci sia nulla di male a fornire un altro punto di vista a un anno di distanza, senza rinnegare la qualità del titolo. Non a caso, ho scritto a chiare lettere, anche nel commento, che siamo di fronte al miglior "stealth game" in circolazione per quanto concerne le meccaniche di base. Il grande (e unico) problema di Metal Gear Solid 3, a mio avviso, è che cerca di irrobustire l'interattività del predecessore, mantenendone però il continuo ricorso ai filmati. In Metal Gear Solid 2 ad esempio, tutti quei filmati sorreggevano un discorso assai stimolante sul concetto d'interattività nel videogioco (e sul suo carattere illusodio), che diventava una metafora più ampia sulla libertà individuale. In quel contesto, io riuscivo ad accettare che la non-interattività prevalesse sul gameplay, proprio in virtù di un'adesione intellettuale al progetto. E accettavo anche che i nemici fossero dichiaratamente caricaturali, che rappresentassero i "tipici" boss dei videogame in una cornice cinematografica, insomma.
    Anche in risposta alle critiche piovute sul predecessore, Metal Gear Solid 3 invece torna ad essere un gioco "normale", perdendo il carattere metalinguistico di Sons Of Liberty. Tuttavia, nonostante il progetto di fondo sia cambiato, il titolo mantiene intatta la struttura del secondo capitolo (quanto a continua alternanza tra gioco e film) in un modo che io giudico contraddittorio e compromissorio, profondamente inadatto al robustissimo gameplay di Snake Eater, dove anche il design "assurdo" dei nemici perde di significato. Fermo rimanendo che, lo ribadisco ancora, le meccaniche di gioco sono splendide, e hanno tutto da guadagnare dalla nuova telecamera alla Splinter Cell. E fermo rimanendo che non mi stupisco affatto delle vostre reazioni, perché sono ben consapevole del valore di Metal Gear Solid 3. Ma è un elemento che dovrebbe cogliersi dalla recensione, no?

    [Modificato da ianex - 7/1/2007 14:20]
    www.miracoloaquilano.it
  7. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #1824726
    steve:
    questa rece deve averla scritta solidino per dire che il 2 è meglio del 3 con i suoi trentadue quintali di filmati inutili così genialmente autoreferenziali.

    IMHO troppo imparziale cmq, esprime un parere esageratamente personale su un titolo complessivamente sopra gli standard moderni.

    dal punto di vista dell'originalità della narrazione, il 2 è decisamente meglio del 3, coma ha ENCOMIABILMENTE gia spiegato Ianex ;)

    Ludicamente il 2 non si puo certo paragonare al 3....

    Sono 2 giochi diversi poi...

    Il 2, con il senno di poi e confrontato al 3, è un gioco FREDDO, direi appunto DIGITALE, come il messaggio che porta....

    al contrario il messaggio del 3 è decisamente piu UMANO sebbene meno interessante da un altro punto di vista....

    E non vi fissate sempre con sta storia dei filmati lunghi...cercate invece di concentrarvi su cio che cerca di dirci KOjima...ormai l'avete capito che a lui interessa molto la parte narrativa :->
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  8. Loacker - Raiden NEXTGAME  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #1824727
    ianex:
    Sapevo che la mia recensione avrebbe sollevato parecchie polemiche, perché si tratta pur sempre di un parere contrario al 90% dei commenti apparsi su altre testate (e persino sulla nostra: infatti Metal Gear Solid 3: Snake Eater era stato accolto benissimo dai miei colleghi di Nextgame.it!), quindi non me ne lamento e accetto senza remore le vostre osservazioni.

    E questo lo apprezzo, non è mai facile esporsi contro un gioco lodato da praticamente il mondo intero.

    Ovviamente il mio punto di vista è chiaramente opposto al tuo, non sto neanche a spiegarti i perché e i per come, ma la domanda che ti voglio fare è un'altra: come giudichi il primo capitolo, a questo punto?

    (Thumbs up perché a leggere la rece e i commenti si capisce che sei un estimatore di Sons of Liberty...Non siamo moltissimi! :P )
    I Am Lightning... The rain transformed...
    "...So this is what the dream feels like? This is the victory we longed for."
    LO TOPIC è anche su Facebook! Clicca su "Mi piace" e condividi il miglior topic del web!
  9.     Mi trovi su: Homepage #1824728
    ianex:
    [cut]

    Rispetto comunque le tue opinioni, in ogni caso ben argomentate. :)

    Intendi dire che MGS3 è più "commerciale" del 2?
    Questo è vero, dopo le critiche al secondo capitolo Kojima è dovuto correre ai ripari rendendo la trama meno "ambigua", mantenendola però originale ed entusiasmante allo stesso tempo.

    Se vuoi intendere questo posso anche concordare. :D
    "Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" [George Orwell]
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1824729
    ianex:
    Sapevo che la mia recensione avrebbe sollevato parecchie polemiche, perché si tratta pur sempre di un parere contrario al 90% dei commenti apparsi su altre testate (e persino sulla nostra: infatti Metal Gear Solid 3: Snake Eater era stato accolto benissimo dai miei colleghi di Nextgame.it!), quindi non me ne lamento e accetto senza remore le vostre osservazioni. Ma proprio perché è assodato che si tratta di un gran gioco, credo non ci sia nulla di male a fornire un altro punto di vista a un anno di distanza, senza rinnegare la qualità del titolo. Non a caso, ho scritto a chiare lettere, anche nel commento, che siamo di fronte al miglior "stealth game" in circolazione per quanto concerne le meccaniche di base. Il grande (e unico) problema di Metal Gear Solid 3, a mio avviso, è che cerca di irrobustire l'interattività del predecessore, mantenendone però il continuo ricorso ai filmati. In Metal Gear Solid 2 ad esempio, tutti quei filmati sorreggevano un discorso assai stimolante sul concetto d'interattività nel videogioco (e sul suo carattere illusodio), che diventava una metafora più ampia sulla libertà individuale. In quel contesto, io riuscivo ad accettare che la non-interattività prevalesse sul gameplay, proprio in virtù di un'adesione intellettuale al progetto. E accettavo anche che i nemici fossero dichiaratamente caricaturali, che rappresentassero i "tipici" boss dei videogame in una cornice cinematografica, insomma.
    Anche in risposta alle critiche piovute sul predecessore, Metal Gear Solid 3 invece torna ad essere un gioco "normale", perdendo il carattere metalinguistico di Sons Of Liberty. Tuttavia, nonostante il progetto di fondo sia cambiato, il titolo mantiene intatta la struttura del secondo capitolo (quanto a continua alternanza tra gioco e film) in un modo che io giudico contraddittorio e compromissorio, profondamente inadatto al robustissimo gameplay di Snake Eater, dove anche il design "assurdo" dei nemici perde di significato. Fermo rimanendo che, lo ribadisco ancora, le meccaniche di gioco sono splendide, e hanno tutto da guadagnare dalla nuova telecamera alla Splinter Cell. E fermo rimanendo che non mi stupisco affatto delle vostre reazioni, perché sono ben consapevole del valore di Metal Gear Solid 3. Ma è un elemento che dovrebbe cogliersi dalla recensione, no?

    [Modificato da ianex - 7/1/2007 14:20]

    Il valore del gioco nella tua recensione emerge. Ma, a chiare lettere, critichi forse la cosa migliore del gioco IMHO, ovvero la trama e il suo intreccio. La compensazione filmati-gioco, è perfetta, come ho già detto.

    Se a Metal Gear bocci la trama, bocci il 70% del gioco ;)
  11. ...this is the end...  
        Mi trovi su: Homepage #1824730
    ianex:
    Sapevo che la mia recensione avrebbe sollevato parecchie polemiche, perché si tratta pur sempre di un parere contrario al 90% dei commenti apparsi su altre testate (e persino sulla nostra: infatti Metal Gear Solid 3: Snake Eater era stato accolto benissimo dai miei colleghi di Nextgame.it!), quindi non me ne lamento e accetto senza remore le vostre osservazioni. Ma proprio perché è assodato che si tratta di un gran gioco, credo non ci sia nulla di male a fornire un altro punto di vista a un anno di distanza, senza rinnegare la qualità del titolo. Non a caso, ho scritto a chiare lettere, anche nel commento, che siamo di fronte al miglior "stealth game" in circolazione per quanto concerne le meccaniche di base. Il grande (e unico) problema di Metal Gear Solid 3, a mio avviso, è che cerca di irrobustire l'interattività del predecessore, mantenendone però il continuo ricorso ai filmati. In Metal Gear Solid 2 ad esempio, tutti quei filmati sorreggevano un discorso assai stimolante sul concetto d'interattività nel videogioco (e sul suo carattere illusodio), che diventava una metafora più ampia sulla libertà individuale. In quel contesto, io riuscivo ad accettare che la non-interattività prevalesse sul gameplay, proprio in virtù di un'adesione intellettuale al progetto. E accettavo anche che i nemici fossero dichiaratamente caricaturali, che rappresentassero i "tipici" boss dei videogame in una cornice cinematografica, insomma.
    Anche in risposta alle critiche piovute sul predecessore, Metal Gear Solid 3 invece torna ad essere un gioco "normale", perdendo il carattere metalinguistico di Sons Of Liberty. Tuttavia, nonostante il progetto di fondo sia cambiato, il titolo mantiene intatta la struttura del secondo capitolo (quanto a continua alternanza tra gioco e film) in un modo che io giudico contraddittorio e compromissorio, profondamente inadatto al robustissimo gameplay di Snake Eater, dove anche il design "assurdo" dei nemici perde di significato. Fermo rimanendo che, lo ribadisco ancora, le meccaniche di gioco sono splendide, e hanno tutto da guadagnare dalla nuova telecamera alla Splinter Cell. E fermo rimanendo che non mi stupisco affatto delle vostre reazioni, perché sono ben consapevole del valore di Metal Gear Solid 3. Ma è un elemento che dovrebbe cogliersi dalla recensione, no?

    [Modificato da ianex - 7/1/2007 14:20]

    Ok, alla luce di questa precisazione, il tuo appunto, il tuio punto di vista e' seppur non concordabile da parte mia, sicuramente un buon punto, rispettabile e di interessante spunto. Secondo me pero' nella recensione non si e' colto bene il senso che in questo tuo commento trova la sua giusta e rispettabile cornice.

  [PS2] Recensione Metal Gear Solid 3: Subsistence

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina