1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #1838845
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".
  2.     Mi trovi su: Homepage #1838846
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    a me sta cosa mi fa lollare:DD
    chissà come sono i cartelli:-O
    cmq ecco perchè ora che alla vodafone risponde qualcuno passa na vita:D
    "Voi ridete di me perchè sono diverso, io rido di voi perchè siete tutti uguali" J. Davis
  3.     Mi trovi su: Homepage #1838848
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    Incredibile!
    Non pensavo ci fossero posti così :(
    Alcuni miei colleghi sono fidanzati, non fanno i porci comodi quando sono insieme, ma addirittura essere richiamiti da un superiore mi pare eccessivo.
    Sotto quale ente o azienda lavori? Non per farmi i fatti tuoi ma sono curioso adesso
  4. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #1838850
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    Che intendi per abbracciati? Sei sicuro che invece non fossero avvinghiati?
    In ogni caso almeno sul posto di lavoro certi comportamenti si potrebbero evitare, visto che c'è il restante della giornata per dedicarsi a coccole ed effusioni.
    Mica muoiono no? :)
    Proud member of Outcast.it
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #1838851
    Per chi ha approvato il richiamo: se ho scritto abbracciato in grassetto un motivo c'è.
    E, faccio notare ora, l'abbraccio è limitato ai quarti d'ora di pausa.

    Sul lavoro bisogna essere asettici? Casualmente sono due fidanzati (lui e lei, per rispondere a TMO), due amici invece non si richiamano? Ed è pieno di amici che si abbracciano, collaboratori e responsabili compresi, etero ed omo indifferentemente.

    Io lunedì esigo il cartello "Vietato Abbracciarsi", visto che da regolamentazione scritta non risulta nulla del genere.

    Disgustorama.
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1838852
    Ameno:
    sono stati formalmente richiamati da un superiore

    superiore in stupidita' forse ... cmq sarebbe bastato prenderne da parte uno e raccomandare un po' di contegno, a volte non e' la sostanza completamente sbagliata ma la forma (e quel superiore ha la classica forma a testa di ca:D:Do)

    [Modificato da Mystmar il 4/1/2004 12:23]
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #1838853
    no, non mi pronuncio su nessun lato perchè ora come ora non ho voglia di mettermi a pensare, ma quello che non ho capito è perchè, udp, non accetti un affetuosismo durante una pausa pranzo/caffè... a lavoro si lavora, ma quando prendo il caffè non lavoro mica... poi dipende anche come sono questi abbracci, certo, se stanno a coccolarsi per tutto il quarto d'ora di pausa è un conto, ma se andando a prendere il caffè si scambiano un abbraccio di alcuni istanti, magari dicendosi anche nel loro intimo un "ti voglio bene" ...che c'è di male?
    ...somebody hates me...
    ...ma perchè a 18 anni non mi sono punto su di un fuso?!?!?!?!
    Wii Code: 7984-5989-6204-8752 Mario Kart Wii: 0731-4900-5690 Super Smash Bros. Brawl: 4468-2537-2947
  8. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #1838854
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    Su un posto di lavoro ci sono dei regolamenti, non sempre scritti!! Ci può essere il posto di lavoro che vieta abbracciarsi, ci può essere quello che vieta di mettersi una t-shirt, ci può essere quello che vieta di usare il telefonino!!

    Non è questione di "invidia"!! E' questione che se io rispetto questi regolamenti e la maggior parte dei miei colleghi lo fà, perchè uno o due persone devono arrogarsi il diritto di non farlo?!

    Questo a prescindere dal condividere o meno le regole dell' ambiente di lavoro!!

    E non penso neppure sia questione di mettere "cartelli"!! Già mi immagino chilometri di muri tappezzati di "vietato camminare a piedi scalzi", "non correre", "non imbrattare di nutella il computer", etc.!!
  9.     Mi trovi su: Homepage #1838855
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    Discutibile ma legittimo. Fino a prova contraria non sono in un luogo pubblico. UN'azienda è un luogo privato. Sono pur sempre in casa d'altri e il padrone di casa è libero di mettere le regole che vuole.
    Anche perchè a qualcuno può dare fastidio e sentirsi in imbarazzo, così non si fanno torti a nessuno.
  10.     Mi trovi su: Homepage #1838856
    Ritengo che un datore di lavoro abbia il diritto di impostare un ambiente nel modo che ritiene più congeniale per rendere le persone efficienti. Non credo sia la fine del mondo se evitano di abbracciarsi e penso che la storia del cartello non ha proprio senso. Inoltre non capisco che per qualunque cosa i dipendenti devono avere da dire, come qualcuno ha sottolineato molto probabilmente il responsabile è intervenuto su segnalazione di qualcuno, ergo a qualcuno ha dato fastidio.

    Ciao a tutti
  11.     Mi trovi su: Homepage #1838857
    ...allora niente abbracci sul luogo di lavoro, ma la trombatina in bagno o in sala server? :O)
    almeno lì l'intimità di coppia è tutelata!!!
    o no?
    "E' che ognuno di noi ha un ricordo sbagliato dell'infanzia. Sai perchè diciamo sempre che quella era l'età più bella? Perchè in realtà non ce lo ricordiamo più com'era."
  12. in & out  
        Mi trovi su: Homepage #1838858
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    Il posto di lavoro non e' un parco,ha ragione. tu che faccia faresti se entrassi dentro un ufficio e vedi due che si baciano o si scambiano effusioni?
    il prestigio e la serieta'lo si vedono anche nel comportamento di una persona.
    Non tutti gli eroi portano una maschera
  13. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #1838859
    Ameno:
    Questa sera due miei colleghi, ufficialmente fidanzati, sono stati formalmente richiamati da un superiore in quanto più volte dai suoi collaboratori visti abbracciati nei corridoi del luogo di lavoro, che, testuali parole, "non è un parco".

    Oggi non ho avuto tempo, domani sono a riposo, ma lunedì mi presento presso codesti collaboratori per richiesta formale di affissione cartelli ufficiali "Vietato Abbracciarsi", a fianco dei classici "Vietato Fumare".

    dipende dal momento e dalla situazione...
    forse poteva essere più gentile nel farglielo notare!!!

  Vietato abbracciarsi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina