1.     Mi trovi su: Homepage #2232176
    Cosa cerchi nella musica?
    (2 voti)
    (4 voti)
    (4 voti)
    (6 voti)
    (7 voti)
    Lo so, sono stato un po' estremista nella definizione delle categorie, ma scegliete quello che cercate di più.

    Sono proprio curioso!!!
    ama et fac quod vis
  2. Seriously Vintage  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #2232178
    mattroll:
    Lo so, sono stato un po' estremista nella definizione delle categorie, ma scegliete quello che cercate di più.

    Sono proprio curioso!!!

    io veramente dalla musica cerco una vena di mistero, quella musica che ti entra dentro e ti stimola la fantasia ma che nello stesso momento lo faccia con la violenza, ci deve essere una vena di violenza.
    Su Guild Wars sono: Natten Som Legger [Es]
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2232179
    Dato che bevo preferibilmente il chinotto, vado controcorrente.
    Il mio voto va al testo.
    Date le ctronzate che ultimamente vanno di moda (Grand Visir d'Onore: Dj Francesco), la mia attenzione cade soprattutto sul testo, sul significato palese e nascosto.
    Non a caso uno tra i miei autori Italiani preferiti è De Gregori.
    E apparnetemente paradossale è la mia stima per Elio, che solo una attenta conoscenza lo rivela come un artista capace di tirar fuori profondi problemi usando il suo sottile e acido umorismo.

    Passo poi alla qualità della musica, partendo dalla costante che almeno il 90% degli strumenti devono essere reali e non simulati al computer. Qui di nuovo la fa da padrone Elio, con livelli musicali d'alto calibro grazie a maestri davvero degni di nota, capaci di toccare, in uno stesso album, quasi tutti i tipi di generi musicali (CRACCRACRICCRECCRsopra tutti)

    Le melodie devono saperti coinvolgere, gettare nell'atmosfera e farti percepire, come in un quadro, i pensieri e le enmozioni dell'autore mentre scriveva.
    Gli arrangiamentio devono poi baciare il testo, rafforzativo del significato vero della canzone. Esempio lampante LEMON degli U2, ove arrangiamenti e voci altisonanti e aspri accentuano il senso di LIMONE che il titolo stesso suggerisce.

    Il ritmo deve assolutamente essere pensato e ragionato per tutto quello detto sopra.

    Insomma, una buona canzone deve avere tutte queste caratteristiche, ma in primis deve essere pura poesia di parole e note.

    Esistono canzoni prive di testo, come la classica e buona parte della New Age. In queste il voto va all'ultima opzione. Devono evocare i ricordi, scaldare il cuore.
    Per me le donne sono un libro aperto e generalmente preferisco leggere a letto.
  4.     Mi trovi su: Homepage #2232180
    Vediamo...virtuosismi di sicuro, ma da soli non bastano, serve anche un buon arrangiamento. Poi qualche distorsione quà e là non è male, il tutto accompagnato da un buon testo di fondo e se mi fa riaffiorare bei ricordi alla mente ben venga.:)

    Sembra una ricetta :D

    Comunque se proprio devo sceglierne una...direi virtuosismi
    (\_/)
    (°_°)
    (> <) The echo of a distant time comes willowing across the sand...
  5.     Mi trovi su: Homepage #2232181
    Lorissone ha scritto:
    io veramente dalla musica cerco una vena di mistero, quella musica che ti entra dentro e ti stimola la fantasia ma che nello stesso momento lo faccia con la violenza, ci deve essere una vena di violenza.

    Quoto assolutamente!!
    We destroy angels with sound
    We destroy angels with silence
    APO PANTOS KAKO DAIMONOS!
  6. Seriously Vintage  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #2232182
    Lorissone:
    io veramente dalla musica cerco una vena di mistero, quella musica che ti entra dentro e ti stimola la fantasia ma che nello stesso momento lo faccia con la violenza, ci deve essere una vena di violenza.

    in poche parole black metal, gothic metal, death metal, folk metal, power metal...
    Su Guild Wars sono: Natten Som Legger [Es]
  7.     Mi trovi su: Homepage #2232187
    Hey joe!:
    Passo poi alla qualità della musica, partendo dalla costante che almeno il 90% degli strumenti devono essere reali e non simulati al computer.

    Rocco Tanica però usa un fottìo di tastiere e sintetizzatori, come la metti? :P
    Il n'y a pas de vie dans ce monde. On est tous des fantômes.
  8.     Mi trovi su: Homepage #2232188
    Io ascolto Industriale...

    Marilyn Manson e Fear Factory

    Evidenziano appieno il mio dramma interiore... specialmente Manson
    "... La sincerità è veramente pura quanto lo è il frutto maturo della coscienza..."

    L' essere più distrutto e disperato di nextgame!!
    W MARILYN MANSON E LA SUA MUSICA!!!!!!!!!!!

  Cosa cerchi nella musica?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina