1.     Mi trovi su: Homepage #2246849
    Vi svegliate una mattina con una strana sensazione. Dall'esterno provengono rumori di sirene, di urla e di spari; vi affacciate alla finestra ed ecco il caos. Macchine che si scontrano, figli che aggrediscono le loro madri e sangue dappertutto. Intanto la maniglia gira lentamente, la porta si apre e una bambina dai capelli lunghi si avvicina a voi centimetro dopo centimetro...
  2.     Mi trovi su: Homepage #2246850
    checco:
    Vi svegliate una mattina con una strana sensazione. Dall'esterno provengono rumori di sirene, di urla e di spari; vi affacciate alla finestra ed ecco il caos. Macchine che si scontrano, figli che aggrediscono le loro madri e sangue dappertutto. Intanto la maniglia gira lentamente, la porta si apre e una bambina dai capelli lunghi si avvicina a voi centimetro dopo centimetro...

    Visto stasera.

    Sostanzialmente concordo con il commento, soprattutto per la mancanza di tensione (il remake di Texas Chainsaw Massacre in confronto è un mezzo capolavoro).

    Ho apprezzato invece il montaggio molto veloce, esattamente come la velocità degli zombie stessi, che però a livello di "caga" risultano inefficaci esattamente come quelli lenti del film di Romero di cui sto film è il remake.

    Concordo anche sul cast decisamente poco carismatico a parte l'enorme poliziotto di colore e, da 3/4 di film in poi, CJ (il tizio della sicurezza che è un evidente clone di James Hetfield dei Metallica).

    Si guarda, passa, ma niente di memorabile.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  3. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #2246851
    checco:
    Vi svegliate una mattina con una strana sensazione. Dall'esterno provengono rumori di sirene, di urla e di spari; vi affacciate alla finestra ed ecco il caos. Macchine che si scontrano, figli che aggrediscono le loro madri e sangue dappertutto. Intanto la maniglia gira lentamente, la porta si apre e una bambina dai capelli lunghi si avvicina a voi centimetro dopo centimetro...

    a me il film è piaciuto molto, se guardiamo i film sulgi zombi delgi ultimi anni è uno dei migliori assiema a 28 giorni dopo!
    citare restident evil come un esempio di zombie-film più riuscito di questo è un pò strano, soprattutto da chi critica questa pellicola per la regia troppo da spot (come se fosse un difetto...) e poi nn si accorge che resident evil è "peggio" dato che si trata a tutti gli effetti un film videogame: con mosse alla matrix, mostroni improbabili e tutto il resto...mah.

    splatter addomesticato...LOL che vuol dire?
    cioè o tutti i film sono sul livello di brain dead oppure sono addomesticati nello splatter?
    e freddy vs jason?
    che mi dici, anche lui era addomesticato nello splatter?
    (frecciatina, in realtà nn mi è andata giù che hai stroncato pure questo film, incredibile...).
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  4.     Mi trovi su: Homepage #2246852
    checco:
    Vi svegliate una mattina con una strana sensazione. Dall'esterno provengono rumori di sirene, di urla e di spari; vi affacciate alla finestra ed ecco il caos. Macchine che si scontrano, figli che aggrediscono le loro madri e sangue dappertutto. Intanto la maniglia gira lentamente, la porta si apre e una bambina dai capelli lunghi si avvicina a voi centimetro dopo centimetro...

    Ancora lo devo vedere, cmq la recenzione penso che confermi tutte le mie paure su questo film, va beh ad ogno modo me lo devo vedere per forza di cose.
    A me sarebbe piaciuto inserire come dei piccoli deja vu da tutta la trilogia originale,che so come la scena mai vista ma pero raccontata del primo film della saga,
    dove magari si vedeva il pezzo dove c'era il nero alla pompa di benzina o outogril non ricordo, che poi nel primo film raccontava dei furgoni pieni di cadavceri ecc, e tutto quel pezzo li, magari riadattato per questo film ad uno dei personaggi, e poi che ne so altra roba come l'attacco degli swat del secondo.A sto punto visto che cmq non doveva essere un ramake puro boh mi sarebbe piaciuta una cosa del genere, pero mi sa che non ci sia niente di tutto questo.Va beh pasienza...:(
    "You my friend
    I will defend And if we change, well I Love you anyway"
    (NO EXCUSES) Alice in chains.
  5.     Mi trovi su: Homepage #2246853
    Seph|rotH:
    Visto stasera.

    Sostanzialmente concordo con il commento, soprattutto per la mancanza di tensione (il remake di Texas Chainsaw Massacre in confronto è un mezzo capolavoro).

    Ho apprezzato invece il montaggio molto veloce, esattamente come la velocità degli zombie stessi, che però a livello di "caga" risultano inefficaci esattamente come quelli lenti del film di Romero di cui sto film è il remake.

    Concordo anche sul cast decisamente poco carismatico a parte l'enorme poliziotto di colore e, da 3/4 di film in poi, CJ (il tizio della sicurezza che è un evidente clone di James Hetfield dei Metallica).

    Si guarda, passa, ma niente di memorabile.

    Cla.

    LOL ^^

    Clone?? nei Baffi forse.
    http://www.myspace.com/blood4response

    http://www.myspace.com/hellsoundsystem
  6. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #2246854
    Seph|rotH:
    Visto stasera.

    Sostanzialmente concordo con il commento, soprattutto per la mancanza di tensione (il remake di Texas Chainsaw Massacre in confronto è un mezzo capolavoro).

    Ho apprezzato invece il montaggio molto veloce, esattamente come la velocità degli zombie stessi, che però a livello di "caga" risultano inefficaci esattamente come quelli lenti del film di Romero di cui sto film è il remake.

    Concordo anche sul cast decisamente poco carismatico a parte l'enorme poliziotto di colore e, da 3/4 di film in poi, CJ (il tizio della sicurezza che è un evidente clone di James Hetfield dei Metallica).

    Si guarda, passa, ma niente di memorabile.

    Cla.

    remake è una parola grossissima, questo al massimo è un omaggio all'originale di romero.
    a me nn aprite quella porta, più che tensione creava fastidio per le insisite ed inutili scene di agonia e sofferenza da parte di un personaggio (quello biondo) che nn moriva mai, e che soprattutto nn c'era nell'originale



    [Modificato da meno d zero il 13/9/2004 9:49]
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  7.     Mi trovi su: Homepage #2246855
    meno d zero:
    splatter addomesticato...LOL che vuol dire?
    cioè o tutti i film sono sul livello di brain dead oppure sono addomesticati nello splatter?
    e freddy vs jason?

    Voglio solo dire che per trattarsi di un film di zombi c'era da aspettarsi una quantità decisamente maggiore di sangue, budella e intestini sparpagliati in giro. Mi è sembrato che la mancanza di scene davvero gore (l'originale di Romero era una vera mazzata a confronto come dimostrano anche i tagli a cui è andato incontro) sia stata fatta apposta per evitare dannosi divieti ai minori. Se guardi altri film recenti come Undead, Shaun Of The Dead o lo stesso House Of The Dead (che pure è qualcosa di orrendo), lì la quantità di gore è decisamente superiore.
  8. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #2246856
    checco:
    Voglio solo dire che per trattarsi di un film di zombi c'era da aspettarsi una quantità decisamente maggiore di sangue, budella e intestini sparpagliati in giro. Mi è sembrato che la mancanza di scene davvero gore (l'originale di Romero era una vera mazzata a confronto come dimostrano anche i tagli a cui è andato incontro) sia stata fatta apposta per evitare dannosi divieti ai minori. Se guardi altri film recenti come Undead, Shaun Of The Dead o lo stesso House Of The Dead (che pure è qualcosa di orrendo), lì la quantità di gore è decisamente superiore.

    no guarda, undead purtroppo ancora nn l'ho visto, shaun neppure, ma dire che in house of the dead c'è più sangue che in questo alba dei morti viventi nn corrisponde al vero...nn avevano nemmeno i soldi per piangere inq uel film! :DD se mi dici che sparano più proiettili ti do ragione, ma sul sangue proprio no, ed è un dato di fatto, scene gore nn le ricordo proprio, mentre potrei citarti un bel pò di teste esplose o manici di scopa infilati su per il mento se vuoi...
    e resident evil invece? a parte la scena del corridoio laser nn c'è quasi nemmeno una goccia di sangue in tutto il film.

    [Modificato da meno d zero il 13/9/2004 11:56]
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  9.     Mi trovi su: Homepage #2246857
    meno d zero:
    e resident evil invece? a parte la scena del corridoio laser nn c'è quasi nemmeno una goccia di sangue in tutto il film.

    Infatti Resident Evil è apprezzabile proprio per l'estetica da videogioco (è stato fatto per quello) e per le massicce dosi di action, oltre che per una protagonista finalmente carismatica. Guardandolo, non ho sentito minimamente la mancanza di gore come invece è successo per il film di Snyder. Comunque tengo a precisare che lo "splatter addomesticato" non è per forza di cose un aspetto negativo di un film...solo in alcuni :)

    A proposito. Se vuoi vedere davvero un zombi-movie al massimo grado di gore ti consiglio Zombie 90 Extreme Pestilence. E' un delirio assoluto :)
  10.     Mi trovi su: Homepage #2246858
    checco:
    Infatti Resident Evil è apprezzabile proprio per l'estetica da videogioco (è stato fatto per quello) e per le massicce dosi di action, oltre che per una protagonista finalmente carismatica. Guardandolo, non ho sentito minimamente la mancanza di gore come invece è successo per il film di Snyder. Comunque tengo a precisare che lo "splatter addomesticato" non è per forza di cose un aspetto negativo di un film...solo in alcuni :)

    A proposito. Se vuoi vedere davvero un zombi-movie al massimo grado di gore ti consiglio Zombie 90 Extreme Pestilence. E' un delirio assoluto :)

    Io ho intravisto 30 secondi di "Attack of the zombie schoolgirls" o una roba del genere, un film giapponese di uno splatter assolutamente disgustoso.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  11. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #2246859
    checco:
    Infatti Resident Evil è apprezzabile proprio per l'estetica da videogioco (è stato fatto per quello) e per le massicce dosi di action, oltre che per una protagonista finalmente carismatica. Guardandolo, non ho sentito minimamente la mancanza di gore come invece è successo per il film di Snyder. Comunque tengo a precisare che lo "splatter addomesticato" non è per forza di cose un aspetto negativo di un film...solo in alcuni :)

    A proposito. Se vuoi vedere davvero un zombi-movie al massimo grado di gore ti consiglio Zombie 90 Extreme Pestilence. E' un delirio assoluto :)

    ti dirò, da fantatico della serie capcom (presi il cubo solo per questo!) e di filn horror in generale, il film resident evil mi ha deluso abbastanza, perchè le scene action erano smorte e sottotono, da quello che mi ricordo io (l'ho visto una volta sola al cinema appena uscì) nn c'era sangue e le scene d'azione erano pure girate malino...quindi cosa rimaneva?
    spero nel secondo capitolo.

    per quanto riguarda zombi 90 lo lascio volentieri dov'è: trattasi di film semi-amatoriale girato con telecamera a mano, dello stesso regista di violent shit.
    storia assente, praticamente sbudellamenti senza senso uno dietro l'altro, e realizzati con effeti speciali risibili e artigianali.
    nn è il trash o l'horror che intendo io, se permetti ;)
    un prodotto come bad taste, o lo stesso toxic avenger sono 1000 volte superiori e motlo più curati.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  12.     Mi trovi su: Homepage #2246860
    Bisogna prendere il film per quello che è!
    Un film horror moderno girato a mio parere più che bene con alcune trovate non male.
    Trovo la recensione di Nextgame veramente toppata!!!! Ciliegina sulla torta la citazione di Resident Evil! (quella si che era una cagata adolescenziale)
    E' un film zombie del nostri tempi, film horror moderni sono così, e questo non è poi così malaccio (ritengo brutta la scena dove rinforzano i camion con musica metal di basso valore, proprio anni '80 alla over the top)
    Dopotutto ogni film horror al tempo della uscita nelle sale viene criticato in questo modo (vedi La cosa, The Fog, Halloween....ho voluto citare 3 colossi!!!!!!) adesso tutti osannano il film di Romero del '78 come capolavoro, ma ai tempi non era così!
    ciao
  13.     Mi trovi su: Homepage #2246861
    Jim kirk:
    Dopotutto ogni film horror al tempo della uscita nelle sale viene criticato in questo modo (vedi La cosa, The Fog, Halloween....ho voluto citare 3 colossi!!!!!!) adesso tutti osannano il film di Romero del '78 come capolavoro, ma ai tempi non era così!

    Be, se vai a leggere le recensioni di Variety e dei Cahiers Du Cinema, sembra proprio il contrario. Romero è sempre stato amato dalla critica ma quasi mai dal pubblico (trilogia dei morti viventi a parte) e comunque dubito seriamente che tra vent'anni rivaluteremo il film di Snyder come un cult da conservare gelosamente...anche se tutto è possibile
  14.     Mi trovi su: Homepage #2246862
    meno d zero:
    ti dirò, da fantatico della serie capcom (presi il cubo solo per questo!) e di filn horror in generale, il film resident evil mi ha deluso abbastanza, perchè le scene action erano smorte e sottotono, da quello che mi ricordo io (l'ho visto una volta sola al cinema appena uscì) nn c'era sangue e le scene d'azione erano pure girate malino...quindi cosa rimaneva?
    spero nel secondo capitolo.

    Quoto al mille per mille, ogni singola virgola, punto o puntino!!!!
    la penso essattamente cosi anche io, in tutto e per tutto!!!
    "You my friend
    I will defend And if we change, well I Love you anyway"
    (NO EXCUSES) Alice in chains.
  15.     Mi trovi su: Homepage #2246863
    checco:
    Be, se vai a leggere le recensioni di Variety e dei Cahiers Du Cinema, sembra proprio il contrario. Romero è sempre stato amato dalla critica ma quasi mai dal pubblico (trilogia dei morti viventi a parte) e comunque dubito seriamente che tra vent'anni rivaluteremo il film di Snyder come un cult da conservare gelosamente...anche se tutto è possibile

    difatti non ritengo L'Alba dei M V un film che diventerà cult, dico solo che, a mio modesto parere, è un film horror che di questi anni ci stà! Il periodo d'oro per il genere horror sono stati gli anni '70 e '80, oggi il panorama horror, e non solo, offre molto poco,a parte qualche eccezzione(vedi Tarantino) e questo è un film che, senza volerlo paragonare al bellissimo film di Romero, si fa guardare.
    Avete detto che è girato come un videoclip (visto che il regista arriva da lì), bene, ma in fondo non viviamo in un una società fatta di videoclip?

  [DVD] Recensione L'alba dei morti viventi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina