1.     Mi trovi su: Homepage #2257727
    Natale è ormai alle porte, e voi avete un amico videogiocatore, desiderate fargli un regalo, siete un po' Warii (taccagni) e non sapete da che parte andare a parare?

    Ci pensa Unicopli a venirvi incontro, con un libro che stravale tutti gli euri che costa (oh, questa la si potrebbe leggere in modo obliquo, perché il libro costa poco, ma prego Algaloppo di astenersi da interpretazioni furbette): I mondi di Super Mario ([sic, perdonatelo:] Azioni. Interazioni. Esplorazioni.).
    Fa parte della medesima collana che ci ha regalato quella perla che risponde al nome di "Metal Gear Solid - L'evoluzione del serpente*, e si tratta di un libro ben scritto e godibile.
    Al di là di alcune slisciate nel superconsolese (per il quale ho una simpatica idiosincrasia), il pregio principale di questo tributo ai videogiochi sta nel fatto che vi sono scritte cose molto ragionevoli (ok, devo ammettere che grazie ad esso ho scoperto alcune cose che non sapevo, ma preferisco glissare, trallallà!).

    Devo dire che alla fine mi è sembrato un po' stringato, nel senso che una volta iniziata la lettura si vorrebbe che il piacere si prolungasse ben più di "sole" 180 pagine, ma alla fine potremmo anche fare un plauso a chi si è messo la mano sul cuore e ha preferito l'essenzialità all'abbattimento di un altro albero.

    Ci sarebbero alcuni passaggi da citare, ma non so proprio quali scegliere tra i tanti che mi hanno divertito, nostalgizzato, visto concorde o discorde (ebbene sì, anche discorde. Per esempio non mi è piaciuto troppo il taglio dedicato a Sunshine - che anche nel libro deve sopportare il peso del capitolo che lo precede).

    Sta di fatto che 12 Euri per questo bel libro sono davvero figosi.

    ...e state pur certi che se anche il vostro amico è un fanatico XBOX o PS2 non potrà fare a meno di apprezzare: perché è sì un libro su Mario, ma innanzitutto è un libro sul videogioco.
    Da leggere, scroccare, regalare.

    Ah, l'ha scritto Andrea Babich, e la prefazione è di Zave.

    EDIT: mi sono accorto che manca un passaggio importante, questo. Il libro si risolve in una carrellata sull'evoluzione di Mario, e in particolare sul gameplay della sua serie principale, con frequenti escursioni orizzontali che aiutano a storicizzarne tutti gli stadi evolutivi che l'hanno caratterizzata.
    Date, nomi, citazioni e freddure condiscono il tutto.

    Ciao :)



    *
    Entrambi i libri sono uno spasso, ma per ragioni diametralmente opposte. E ci metto l'IMHO per deviare attenzioni risentite.

    Tengo a precisare che non ho ricevuto alcun compenso per questo thread pubblicitario. Ma se nella mia casella postale si materializzasse un assegno non mi offenderei... :rolleyes:

    [Modificato da Kero-Chan il 14/9/2004 9:22]
    DinamicoDuo
  2.     Mi trovi su: Homepage #2257728
    Kero-Chan:
    Natale è ormai alle porte, e voi avete un amico videogiocatore, desiderate fargli un regalo, siete un po' Warii (taccagni) e non sapete da che parte andare a parare?

    180 pagine di Mario?

    No, grazie.

    Oddio, magari quando esce in economica a 4 euro e proprio non ho nulla da leggere.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  3.     Mi trovi su: Homepage #2257731
    muten:
    della stessa collana ho letto i libri di metal gear, final fantasy e rsident evil ... lettura tutt'altro che piacevole :(

    Io avevo letto solo il libro di Metal Gear, e la mia opinione su di esso dovrebbe trasparire in modo abbastanza evidente dal mio primo intervento.

    Tieni presente che mi ero ripromesso di stare alla larghissima da Ludologica, ma ho cambiato opinione grazie al libro di Mario.
    Lettura consigliatissima: fatti un piacere.
    Scommetto quello che vuoi che poi torni qui a ringraziarmi!

    Ciao^^
    DinamicoDuo
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2257732
    Kero-Chan:
    Io avevo letto solo il libro di Metal Gear, e la mia opinione su di esso dovrebbe trasparire in modo abbastanza evidente dal mio primo intervento.

    Tieni presente che mi ero ripromesso di stare alla larghissima da Ludologica, ma ho cambiato opinione grazie al libro di Mario.
    Lettura consigliatissima: fatti un piacere.
    Scommetto quello che vuoi che poi torni qui a ringraziarmi!

    Ciao^^

    per principio sto comprando tutti i libri di questa collana, spero veramente che il libro su mario sia meglio degli altri :)
  5.     Mi trovi su: Homepage #2257734
    muten:
    per principio sto comprando tutti i libri di questa collana, spero veramente che il libro su mario sia meglio degli altri :)

    Non è "meglio", è semplicemente una lettura consigliata.
    Perché visti i precedenti di quelal collana, fare di meglio non è garanzia di qualità (e qui mi fermo, per non trasformare un thread di elogio nella presa per i fondelli di altri libri che hanno l'unica colpa di essere stati pubblicati).

    Ghiao :)

    P.S.
    Anche il libro di Maietti mi pare OK. Non ho ancora finito di leggerlo, ed è ben diverso da quello di Babich, ma due buoni libri di VG nel medesimo decennio mi sembrano una sfida alla pazienza degli dèi. Mi sa che ci faranno purgare la gioia con altri libri di [tal dei tali, e qui mi fermo... :brrr:].
    DinamicoDuo
  6.     Mi trovi su: Homepage #2257736
    Comprato e letto già da qualche tempo.
    Non capisco comunque perchè tutti questi "scrittori" godano nello "scrivere" in modo contorto e spesso ridondante. Avrà usato il termine "cromo" e "seminale" un migliaio di volte.
    Ma si sa...sono parole che vanno molto di moda nell'ultimo periodo.
    Il libro comunque mi ha dato qualcosa....bene.
  7.     Mi trovi su: Homepage #2257738
    gulogulo:
    Comprato e letto già da qualche tempo.
    Non capisco comunque perchè tutti questi "scrittori" godano nello "scrivere" in modo contorto e spesso ridondante. Avrà usato il termine "cromo" e "seminale" un migliaio di volte.
    Ma si sa...sono parole che vanno molto di moda nell'ultimo periodo.
    Il libro comunque mi ha dato qualcosa....bene.

    "Seminale" e "cromo" sono due mantra, credo...


    Comunque non mi sembra la prosa di Babich sia "contorta", tutt'altro! Ho trovato il libro semplice da leggere - al di là di quelle che ho definito slisciate nel "superconsolese" ;)

    E alla fine, come dici tu, quello che conta è che il libro dia "qualcosa": ha funzionato anche con me, che ho una certa zucca dura... ^_^
    DinamicoDuo

  [Natale] Consigli per regali: I mondi di Super Mario.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina