1.     Mi trovi su: Homepage #2258134
    Lo ascolto già da due settimane e ieri ho preso la versione limitata in SACD.
    Che dire di questo disco? Il primo impatto è stato un vero pugno in faccia, tutto così strano, fuori dagli schemi. Poi però ascoltandolo mi rendevo conto che non potevo quasi farne a meno, di venire trasportato dalle canzoni in paesaggi surreali, ma (e qui sta la grandezza del disco) il tutto ricreato quasi esclusivamente con la voce, accompagnata magari da qualche scarna campionatura. Sì perchè eccetto rari casi tutte le canzoni sono costruite solo con le voci di Bjork e di altri artisti d'eccezione (Mike Patton, Robert Wyatt).
    Non mi sento di consigliare questo disco a tutti, ma per chi ama la BELLA musica credo sia un obbligo almeno ascoltarlo.
    Se ancora ce ne fosse bisogno qui abbiamo l'ennesima prova della genialità di Bjork.
    Sto giocando: Superbike 2011 - Killzone 3
  2.     Mi trovi su: Homepage #2258136
    Miyaghi:
    Lo ascolto già da due settimane e ieri ho preso la versione limitata in SACD.
    Che dire di questo disco? Il primo impatto è stato un vero pugno in faccia, tutto così strano, fuori dagli schemi. Poi però ascoltandolo mi rendevo conto che non potevo quasi farne a meno, di venire trasportato dalle canzoni in paesaggi surreali, ma (e qui sta la grandezza del disco) il tutto ricreato quasi esclusivamente con la voce, accompagnata magari da qualche scarna campionatura. Sì perchè eccetto rari casi tutte le canzoni sono costruite solo con le voci di Bjork e di altri artisti d'eccezione (Mike Patton, Robert Wyatt).
    Non mi sento di consigliare questo disco a tutti, ma per chi ama la BELLA musica credo sia un obbligo almeno ascoltarlo.
    Se ancora ce ne fosse bisogno qui abbiamo l'ennesima prova della genialità di Bjork.

    ...quando bjork non ha fatto un cd "strano"...
    /!\il DJ di Nextgame/!\
    "...life is a game we play" -HELLO- oasis
  3.     Mi trovi su: Homepage #2258137
    Miyaghi:
    Lo ascolto già da due settimane e ieri ho preso la versione limitata in SACD.
    Che dire di questo disco? Il primo impatto è stato un vero pugno in faccia, tutto così strano, fuori dagli schemi. Poi però ascoltandolo mi rendevo conto che non potevo quasi farne a meno, di venire trasportato dalle canzoni in paesaggi surreali, ma (e qui sta la grandezza del disco) il tutto ricreato quasi esclusivamente con la voce, accompagnata magari da qualche scarna campionatura. Sì perchè eccetto rari casi tutte le canzoni sono costruite solo con le voci di Bjork e di altri artisti d'eccezione (Mike Patton, Robert Wyatt).
    Non mi sento di consigliare questo disco a tutti, ma per chi ama la BELLA musica credo sia un obbligo almeno ascoltarlo.
    Se ancora ce ne fosse bisogno qui abbiamo l'ennesima prova della genialità di Bjork.

    cos'ha la versione limitata? :\
  4.     Mi trovi su: Homepage #2258138
    Miyaghi:
    Lo ascolto già da due settimane e ieri ho preso la versione limitata in SACD.
    Che dire di questo disco? Il primo impatto è stato un vero pugno in faccia, tutto così strano, fuori dagli schemi. Poi però ascoltandolo mi rendevo conto che non potevo quasi farne a meno, di venire trasportato dalle canzoni in paesaggi surreali, ma (e qui sta la grandezza del disco) il tutto ricreato quasi esclusivamente con la voce, accompagnata magari da qualche scarna campionatura. Sì perchè eccetto rari casi tutte le canzoni sono costruite solo con le voci di Bjork e di altri artisti d'eccezione (Mike Patton, Robert Wyatt).
    Non mi sento di consigliare questo disco a tutti, ma per chi ama la BELLA musica credo sia un obbligo almeno ascoltarlo.
    Se ancora ce ne fosse bisogno qui abbiamo l'ennesima prova della genialità di Bjork.

    Io di bjork ho ascoltato solo debut e sinceramente non mi sono tanto appassionato alla sua musica , qualcosa di carino c'era però l'elettronica accozzava un pò.
    Ma in questo quanta elettronica c'è , cioè la parte musicale con che cosa è suonata?
    Linkadvans: Nick tu sei l'utente più arrogante e antipatico del Forum!! Mi hai letteralmente rotto le balle! Sono già uscito due volte di casa per andare a cercarmi un lavoro cosa credi eh? Perchè non impari a stare zitto invece
  5.     Mi trovi su: Homepage #2258142
    nick84:
    Io di bjork ho ascoltato solo debut e sinceramente non mi sono tanto appassionato alla sua musica , qualcosa di carino c'era però l'elettronica accozzava un pò.
    Ma in questo quanta elettronica c'è , cioè la parte musicale con che cosa è suonata?

    Praticamente solo con le voci. L'elettronica viene usata proprio minimamente, più per creare atmosfera.
    Comunque a me Debut piace un casino :D
    Sto giocando: Superbike 2011 - Killzone 3
  6.     Mi trovi su: Homepage #2258143
    stupendo come disco da ascoltare al buio a occhi chiusi molto d'atmosfera
    sempre sul genere consiglio di comprarvi i lali puna io ho scary world teory e tridecoder sono stupendi è una formazione tedesca che fonde elettronica, strumentale, sonorità alternative ed una soffice voce femminile hanno ispirato tom york per kid A.
    "This is what happens when an unstoppable force meets an immovable object"
  7.     Mi trovi su: Homepage #2258144
    KatanaKgb:
    con molta voce.

    la voce come strumento, rielaborata certo..


    ma non capisco cmq la tua domanda, ergo che problema c'è se suona roba eletronica?

    No , non fraintendermi io non ha niente contro l'elettronica solo che quella di debut mi è parsa un pò acerba tutto qui.
    Linkadvans: Nick tu sei l'utente più arrogante e antipatico del Forum!! Mi hai letteralmente rotto le balle! Sono già uscito due volte di casa per andare a cercarmi un lavoro cosa credi eh? Perchè non impari a stare zitto invece
  8.     Mi trovi su: Homepage #2258145
    Ascoltato stasera.
    Non giudico se bello o brutto, perché ho una digestione musicale lenta e ciò che mi fa schifo puo' diventare capolavoro.

    Da come lo recensiscono in giro, pensavo di trovarmi un album "a cappella", invece c'erano gia pezzi simili in Vespertine (che a me piace moltissimo). Certo, mancano i pezzi in cui esplode l'orchestra e la musica sono essenzialmente campionamenti al servizio della voce, ma comunque presenti, nel loro piccolo anche in forma massiccia.
    "Centoventi volte tu risorgi e spari. Centoventi volte tu non crolli e avanzi."

  Bjork - Medulla

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina