1.     Mi trovi su: Homepage #2276219
    Come'è come accoppiata?

    Le Infinity Beta 50 si vedono qui:

    http://www.visualdream.it/dettaglio.asp?ID=1658&Fam=317&Lin=321&from=dettaglio

    Per ora collegherei all'ampli (che è un 5.1) solo queste due casse e magari un sub... c'è il modo di avere + potenza sui due canali stereo invece dei 90W per canale che normalmente ho su però 5 canali?

    Come sub cosa ci starebbe?

    Le casse sono buone? 91dB come efficienza è ottima no?

    Le dimesioni dei componenti di ogni cassa sono:

    Dual woofer 200mm
    Midrange 130mm
    Tweeter 25mm

    I bassi dovrebbero essere sufficienti no? Il sub non dovrebbe essere d'obbligo visto che si scende a 30 Hz con questi dual woofers... sbaglio?

    L'ampli DSP-AX620 è da 90Wx5... queste casse supportano un massimo di 250W... come faccio a sfruttarle? Non si possono unire per esempio due canali ed avere 180wx2? Magari l'ampli ha una "modalità stereo" o qualcosa di simile....

    Sennò un'ampli stereo 2 x 250w buono a che prezzo si trova?

    [Modificato da Diablo II il 26/9/2004 19:33]

    [Modificato da Diablo II il 26/9/2004 20:04]
  2.     Mi trovi su: Homepage #2276220
    Diablo II:
    Come'è come accoppiata?

    Le Infinity Beta 50 si vedono qui:

    http://www.visualdream.it/dettaglio.asp?ID=1658&Fam=317&Lin=321&from=dettaglio

    Per ora collegherei all'ampli (che è un 5.1) solo queste due casse e magari un sub... c'è il modo di avere + potenza sui due canali stereo invece dei 90W per canale che normalmente ho su però 5 canali?

    Come sub cosa ci starebbe?

    Le casse sono buone? 91dB come efficienza è ottima no?

    Le dimesioni dei componenti di ogni cassa sono:

    Dual woofer 200mm
    Midrange 130mm
    Tweeter 25mm

    I bassi dovrebbero essere sufficienti no? Il sub non dovrebbe essere d'obbligo visto che si scende a 30 Hz con questi dual woofers... sbaglio?

    L'ampli DSP-AX620 è da 90Wx5... queste casse supportano un massimo di 250W... come faccio a sfruttarle? Non si possono unire per esempio due canali ed avere 180wx2? Magari l'ampli ha una "modalità stereo" o qualcosa di simile....

    Sennò un'ampli stereo 2 x 250w buono a che prezzo si trova?

    [Modificato da Diablo II il 26/9/2004 19:33]

    [Modificato da Diablo II il 26/9/2004 20:04]

    che le casse supportano 250 watt non significa un bel niente. vengono sfruttate a dovere con un 90 watt.

    però yamaha come timbrica è un po duretta, le infinity pure, per questo non la vedo un'accoppiata eccellente. io fossi in te prenderei delle b&w dalla timbrica calda e morbida
  3.     Mi trovi su: Homepage #2276221
    pintazza:
    che le casse supportano 250 watt non significa un bel niente. vengono sfruttate a dovere con un 90 watt.

    però yamaha come timbrica è un po duretta, le infinity pure, per questo non la vedo un'accoppiata eccellente. io fossi in te prenderei delle b&w dalla timbrica calda e morbida

    l'ampli è provvisorio... ho anche chiesto infatti a quanto si trova un buon ampli stereo (magari marantz per sopperire alla "freddezza" infinity che poi da il suono puro non alterato) da almeno 100W x 2 + uscita sub non amplificata

    grazie.

    p.s.: Una cosa che non capisco è perchè se faccio 10 domande mi si risponde solo a 1 o 2... quello che mi interessa molto è se si possono unire i canali a due a due in modo da fare un 180x2 partendo da 4 canali da 90... magari unendo i fili (magari è una cazzata ma chiedo)

    p.p.s.: Non è vero che se la cassa supporta 250W non vuol dire niente... Su tnt-audio ho letto che un diffusore che supportava 600w (sulla carta) con meno di 300w suonava male

    [Modificato da Diablo II il 27/9/2004 16:27]
  4.     Mi trovi su: Homepage #2276222
    Diablo II:
    l'ampli è provvisorio... ho anche chiesto infatti a quanto si trova un buon ampli stereo (magari marantz per sopperire alla "freddezza" infinity che poi da il suono puro non alterato) da almeno 100W x 2 + uscita sub non amplificata

    grazie.

    p.s.: Una cosa che non capisco è perchè se faccio 10 domande mi si risponde solo a 1 o 2... quello che mi interessa molto è se si possono unire i canali a due a due in modo da fare un 180x2 partendo da 4 canali da 90... magari unendo i fili (magari è una cazzata ma chiedo)

    p.p.s.: Non è vero che se la cassa supporta 250W non vuol dire niente... Su tnt-audio ho letto che un diffusore che supportava 600w (sulla carta) con meno di 300w suonava male

    [Modificato da Diablo II il 27/9/2004 16:27]

    in parole povere vuoi collegare 2 ampli allo stesso diffusore perchè secondo te raddoppia la potenza di erogazione?? fallo, e dirai addio al diffusore. i miei diffusori infinity supportano fino a 350 watt, e io utilizzo un ampli da 40w.
  5.     Mi trovi su: Homepage #2276223
    p.s.: Una cosa che non capisco è perchè se faccio 10 domande mi si risponde solo a 1 o 2...


    nessuno è tenuto a rispondere alla domande degli altri qui, se lo si fa è per cortesia. nel momento in cui mi si pretende che io risponda alle domande sappi che non risponderò più a nessuna domanda
  6.     Mi trovi su: Homepage #2276224
    pintazza:
    in parole povere vuoi collegare 2 ampli allo stesso diffusore perchè secondo te raddoppia la potenza di erogazione?? fallo, e dirai addio al diffusore. i miei diffusori infinity supportano fino a 350 watt, e io utilizzo un ampli da 40w.


    no, due uscite dello stesso ampli (di due canali diversi) allo stesso diffusore! due rossi e due neri intendevo...

    cmq ho scoperto che l'ampli può funzionare in modalità stereo e dare 135w x 2 ... La stanza è di 4x12 metri.

    Riguardo alle domande... io non ho preteso nulla! Dico solo che non capisco come mai già che rispondi non rispondi in modo completo, certo che è per cortesia... cosa che quindi non avresti...Questo perchè so che sapresti rispondere perchè SAI.

    Ti sei offeso per quello che ho scritto qui x caso?

    "p.p.s.: Non è vero che se la cassa supporta 250W non vuol dire niente... Su tnt-audio ho letto che un diffusore che supportava 600w (sulla carta) con meno di 300w suonava male"

    In questo caso scusami... forse mi sono espresso troppo con forza.

    [Modificato da Diablo II il 27/9/2004 23:37]
  7.     Mi trovi su: Homepage #2276225
    Diablo II:
    no, due uscite dello stesso ampli (di due canali diversi) allo stesso diffusore! due rossi e due neri intendevo...

    cmq ho scoperto che l'ampli può funzionare in modalità stereo e dare 135w x 2 ... La stanza è di 4x12 metri.

    Riguardo alle domande... io non ho preteso nulla! Dico solo che non capisco come mai già che rispondi non rispondi in modo completo, certo che è per cortesia... cosa che quindi non avresti...Questo perchè so che sapresti rispondere perchè SAI.

    Ti sei offeso per quello che ho scritto qui x caso?

    "p.p.s.: Non è vero che se la cassa supporta 250W non vuol dire niente... Su tnt-audio ho letto che un diffusore che supportava 600w (sulla carta) con meno di 300w suonava male"

    In questo caso scusami... forse mi sono espresso troppo con forza.

    [Modificato da Diablo II il 27/9/2004 23:37]

    evidentemente non ho risposto a tutto in quanto leggendo di fretta mi è sfuggita la domanda. :)

    cmq non puoi collegare l'ampli come dici tu, ti ripeto che rompesti il diffusore.

    ti ripeto che la misura della potenza delle casse non conta niente, serve solo per limitare la corrente massima che essa può ricevere.

    a parte i finali da discoteca, dove lo trovi un ampli rmr effettivo che eroga 250 watt??? il tuo yamaha dichiara dati a 6ohm, per cui la potenza dichiarata a 8ohm è ancora di meno... sugli 8ohm in stereo sarà sui 90 watt dichiarati, ma al massimo ne saranno 60 effettivi. purtroppo è così: sulla carta si dichiarano cifre enorme che lla fine non sono. l'unico "sincero" in questo campo è harman kardon.

    e poi ti dico che watt "puri" in un stanza sono anche troppi
  8.     Mi trovi su: Homepage #2276226
    pintazza:
    evidentemente non ho risposto a tutto in quanto leggendo di fretta mi è sfuggita la domanda. :)

    cmq non puoi collegare l'ampli come dici tu, ti ripeto che rompesti il diffusore.

    ti ripeto che la misura della potenza delle casse non conta niente, serve solo per limitare la corrente massima che essa può ricevere.

    a parte i finali da discoteca, dove lo trovi un ampli rmr effettivo che eroga 250 watt??? il tuo yamaha dichiara dati a 6ohm, per cui la potenza dichiarata a 8ohm è ancora di meno... sugli 8ohm in stereo sarà sui 90 watt dichiarati, ma al massimo ne saranno 60 effettivi. purtroppo è così: sulla carta si dichiarano cifre enorme che lla fine non sono. l'unico "sincero" in questo campo è harman kardon.

    e poi ti dico che watt "puri" in un stanza sono anche troppi

    come "ti ripeto"???

    tu hai detto

    "in parole povere vuoi collegare 2 ampli allo stesso diffusore perchè secondo te raddoppia la potenza di erogazione??"

    Ebbene no! Non voglio collegare due ampli allo stesso diffusore, ma due canali dello stesso ampli, es: front right e rear right twisto insieme i due rossi e i due neri e li collego ad un solo diffusore, mi sono spiegato? Ok cmq penso non sia fattibile.

    Riguardo alla potenza effettiva... ora giù in sala ho due casse autocostruite con componenti Ciare di medio-basso livello a 3 vie (bassi ottimi medi buoni, alti spazzatura) pilotate dallo Yamaha AX-620... Se salgo oltre -35dB in alcune tracce ho ditorsione, se salgo oltre i -25dB "click" l'ampli va in protezione. Il volume massimo è 0dB o cosa? Sull'indicatore a sbarrette a -25dB sembra quasi full... direi un 5/6

    [Modificato da Diablo II il 29/9/2004 12:52]

    [Modificato da Diablo II il 29/9/2004 12:53]
  9.     Mi trovi su: Homepage #2276227
    Diablo II:
    come "ti ripeto"???

    tu hai detto

    "in parole povere vuoi collegare 2 ampli allo stesso diffusore perchè secondo te raddoppia la potenza di erogazione??"

    Ebbene no! Non voglio collegare due ampli allo stesso diffusore, ma due canali dello stesso ampli, es: front right e rear right twisto insieme i due rossi e i due neri e li collego ad un solo diffusore, mi sono spiegato? Ok cmq penso non sia fattibile.

    allora cambierò terminologia per ribadire lo stesso concetto.

    utilizzare 2 finali diversi per pilotare un solo diffusore rompe il diffusore e anche i finali.
    puoi collegare 2 diffusori allo stesso finale, ma non viceversa. se non mi credi fai delle prove a tue spese.


    ps. ogni canale equilave ad un finale diverso
  10.     Mi trovi su: Homepage #2276228
    pintazza:
    allora cambierò terminologia per ribadire lo stesso concetto.

    utilizzare 2 finali diversi per pilotare un solo diffusore rompe il diffusore e anche i finali.
    puoi collegare 2 diffusori allo stesso finale, ma non viceversa. se non mi credi fai delle prove a tue spese.


    ps. ogni canale equilave ad un finale diverso

    ok capito.
    comunque ho trovato a questo link che in stereo funge a 90w x 2 lo Yamaha...

    http://www.cinenow.com/us/materiel.php3/tid,1/id,1425/

    quando lo avevi tu come ti sembrava come potenza? che diffusori ci pilotavi?
  11.     Mi trovi su: Homepage #2276230
    Oggi sono andato a sentire altri diffusori e mi sono stupito in modo incredibile...

    Innanzitutto ho realizzato che nella fascia di prezzo delle infinity beta 50 ci sono diffusori infinitamente migliori come presenza e spazialità anche sugli alti ma soprattutto sulle medie frequenze.

    Ho ascoltato, con ampli Yamaha AX-390 stereo e lettore cd denon di fascia media, i seguenti diffusori che metto già in ordine di preferenza :

    Infinity Beta 40
    Polk Audio RTi8
    Polk Audio RTi10
    Boston Acoustics VR-2
    Boston Acoustics VR-M80 (solo x curiosità, 2500€ la coppia...)

    Le infinity con lo Yamaha non mi sono piaciute da subito... Un suono estremamente chiuso e con spazialità creata pari a quasi a zero... Il tecnico era d'accordo con me e in seguito mi sono trovato d'accordo con lui su tutto. Prossimamente andrò da suo fratello che costruisce ampli valvolari, mi ha dato l'indirizzo O_O
    Prima avevo ascoltato le infinity beta 50 con un Harman Kardon avr220 ed il suono era + aperto, ma comunque peggiore (me ne sono reso conto oggi) degli altri diffusori che ho provato sotto Yamaha.
    Già partendo dalle Polk Audio Rti8 la chiarezza della chitarra in "Hotel California" era paurosamente migliore e le Beta in confronto sembravano avere un suono ovattato senza presenza.
    Le Polk Rti10 le ho trovate troppo simili alle sorelline per giustificare la differenza di prezzo e le ho subito escluse...
    Ora i confronti si facevano tra Polk Rti8 e Boston VR-2; inizialmente ho colto una differenza notevole ma gradivo entrambe. Poi con un 10 minuti di ascolto e continui switch tra una e l'altra mi sono accorto quanto le VR-2 erano superiori. Gli alti erano ottimi in entrambe ma la spazialità ulteriore che venivano a creare le VR-2 era sensazionale, più larghe sui medi, unita poi alla risposta sui bassi più precisa (dual woofer 165mm).

    Quindi Boston VR-2 per ora resta la mia scelta.
    Per curiosità l'ho confrontata col top di gamma Boston, le VR-M80 da 2500€ la coppia... Con mio stupore non mi è venuto da dire "in confronto le VR-2 fanno veramente schifo", no, constatavo solo quanto il top di gamma riproducesse il suono così com'era, preciso e senza modifiche. A parità di volume suonavano + forte ma gli alti erano + moderati e realistici, i bassi incredibili in risposta... Il tutto merito anche del case in ciliegio. Ma non è roba alla mia portata e sinceramente per la differenza che ho potuto cogliere, spenderei quei soldi in altro dato che già le Boston VR-2 mi soddisfano parecchio, con la loro efficienza ottima tra l'altro... 93dB.

    dimenticavo, le VR-2 erano arrivate il giorno stesso... quindi ancora da rodare.

    [Modificato da Diablo II il 29/9/2004 21:59]
  12.     Mi trovi su: Homepage #2276231
    Diablo II:
    Oggi sono andato a sentire altri diffusori e mi sono stupito in modo incredibile...

    Innanzitutto ho realizzato che nella fascia di prezzo delle infinity beta 50 ci sono diffusori infinitamente migliori come presenza e spazialità anche sugli alti ma soprattutto sulle medie frequenze.

    Ho ascoltato, con ampli Yamaha AX-390 stereo e lettore cd denon di fascia media, i seguenti diffusori che metto già in ordine di preferenza :

    Infinity Beta 40
    Polk Audio RTi8
    Polk Audio RTi10
    Boston Acoustics VR-2
    Boston Acoustics VR-M80 (solo x curiosità, 2500€ la coppia...)

    Le infinity con lo Yamaha non mi sono piaciute da subito... Un suono estremamente chiuso e con spazialità creata pari a quasi a zero... Il tecnico era d'accordo con me e in seguito mi sono trovato d'accordo con lui su tutto. Prossimamente andrò da suo fratello che costruisce ampli valvolari, mi ha dato l'indirizzo O_O
    Prima avevo ascoltato le infinity beta 50 con un Harman Kardon avr220 ed il suono era + aperto, ma comunque peggiore (me ne sono reso conto oggi) degli altri diffusori che ho provato sotto Yamaha.
    Già partendo dalle Polk Audio Rti8 la chiarezza della chitarra in "Hotel California" era paurosamente migliore e le Beta in confronto sembravano avere un suono ovattato senza presenza.
    Le Polk Rti10 le ho trovate troppo simili alle sorelline per giustificare la differenza di prezzo e le ho subito escluse...
    Ora i confronti si facevano tra Polk Rti8 e Boston VR-2; inizialmente ho colto una differenza notevole ma gradivo entrambe. Poi con un 10 minuti di ascolto e continui switch tra una e l'altra mi sono accorto quanto le VR-2 erano superiori. Gli alti erano ottimi in entrambe ma la spazialità ulteriore che venivano a creare le VR-2 era sensazionale, più larghe sui medi, unita poi alla risposta sui bassi più precisa (dual woofer 165mm).

    Quindi Boston VR-2 per ora resta la mia scelta.
    Per curiosità l'ho confrontata col top di gamma Boston, le VR-M80 da 2500€ la coppia... Con mio stupore non mi è venuto da dire "in confronto le VR-2 fanno veramente schifo", no, constatavo solo quanto il top di gamma riproducesse il suono così com'era, preciso e senza modifiche. A parità di volume suonavano + forte ma gli alti erano + moderati e realistici, i bassi incredibili in risposta... Il tutto merito anche del case in ciliegio. Ma non è roba alla mia portata e sinceramente per la differenza che ho potuto cogliere, spenderei quei soldi in altro dato che già le Boston VR-2 mi soddisfano parecchio, con la loro efficienza ottima tra l'altro... 93dB.

    dimenticavo, le VR-2 erano arrivate il giorno stesso... quindi ancora da rodare.

    [Modificato da Diablo II il 29/9/2004 21:59]

    è tutta una questione di gusti e di abbinamento. certo che provare delle casse hi fi con un yamaha ci vuole un coraggio barbaro :)
    yamaha si ha in hifi non è granchè!
    Poi devi sapere che le accoppiate fanno la loro parte, per cui ci sno diffusori che suonano meglio che determinati ampli e altri no.

    riguardo alle boston da 2500 euro, ti dico semplicemente che hai notato pochissime differenze in quanto l'ampli non è sufficientemente dettagliato da mostrare le differenze. prova con un pre e un ampli a valvole di alto livello e poi mi dirai...
  13.     Mi trovi su: Homepage #2276232
    pintazza:
    è tutta una questione di gusti e di abbinamento. certo che provare delle casse hi fi con un yamaha ci vuole un coraggio barbaro :)
    yamaha si ha in hifi non è granchè!
    Poi devi sapere che le accoppiate fanno la loro parte, per cui ci sno diffusori che suonano meglio che determinati ampli e altri no.

    riguardo alle boston da 2500 euro, ti dico semplicemente che hai notato pochissime differenze in quanto l'ampli non è sufficientemente dettagliato da mostrare le differenze. prova con un pre e un ampli a valvole di alto livello e poi mi dirai...

    è vero che un diffusore non da il meglio di sè con ogni ampli, ma è anche vero che se un diffusore manca di "effetto palcoscenico" in modo assoluto con Yamaha non penso che la situazione possa CAPOVOLGERSI cambiando ampli... Domani in ogni caso ho intenzione di andare a provare qualche valvolare artiginale...

    Tu cosa ne pensi delle polk rti8 e delle boston vr-2?
  14.     Mi trovi su: Homepage #2276233
    Diablo II:
    è vero che un diffusore non da il meglio di sè con ogni ampli, ma è anche vero che se un diffusore manca di "effetto palcoscenico" in modo assoluto con Yamaha non penso che la situazione possa CAPOVOLGERSI cambiando ampli... Domani in ogni caso ho intenzione di andare a provare qualche valvolare artiginale...

    Tu cosa ne pensi delle polk rti8 e delle boston vr-2?

    l'effetto palcoscenico (nota come scena sonora) dipende tantissimo dal pre...

    le casse che tu dici non le ho mai ascoltate

  ► Infinity Beta 50 + Yamaha DSP-AX620

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina