1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2278225
    Ciao c'è qualcuno che gioca a questo gdr??? Se si fatevi sentire perchè sono interessato a scambiare opinioni, anche se devo ancora cominciare a giocare...volevo fare il netrunner ma sembra il personaggio più difficile da usare...però mi intriga troppo.
    La vera forza di volontà è guardare negli occhi una ragazza in topless
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2278226
    ci ho gia giocato e sto per iniziare una nuova campagna (salvo imprevisti).

    Il netrunner non è cosi difficile, basta impararsi per bene come funzionano le regole per rete e studiarsi un pò tutti i programmi! Considera che anche il master deve essere preparato sull'argomento.
  3.     Mi trovi su: Homepage #2278227
    Madonnina Santa che bei ricordi quando Giocavo a Cyberpunk 2020, Io facevo il Giornalista. un mio amico il NetRunner...personaggio impestato da usare, ma una volta imparato il tutto è una figata..:D :D


    Che ricordi :'(
    http://www.myspace.com/blood4response

    http://www.myspace.com/hellsoundsystem
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2278228
    C'ho giocato anzichenò: E' uno dei miei gdr preferiti, anche perchè ho sempre adorato l'ambientazione.
    Il netrunner in effetti è un pò difficile da integrare in un gruppo, ma a mio avviso molto sta anche al master, che deve riuscire a dargli i suoi spazi, e un pò anche al giocatore stesso, che deve guadagnarseli.
    Ovviamente non potrai fare viaggi in rete ad ogni seduta, però ci sono molte situazioni nelle quali una botta di connessione veloce veloce aiuta ;)
    Non sono una persona fidata, perchè ho preso er tram.
    GiocaRoma 2009, 12-13 settembre, polisportiva Tellene.
    Se non ci vieni, Solid Snake piangerà!
  5. Sereno variabile :P  
        Mi trovi su: Homepage #2278229
    Cirunz:
    C'ho giocato anzichenò: E' uno dei miei gdr preferiti, anche perchè ho sempre adorato l'ambientazione.
    Il netrunner in effetti è un pò difficile da integrare in un gruppo, ma a mio avviso molto sta anche al master, che deve riuscire a dargli i suoi spazi, e un pò anche al giocatore stesso, che deve guadagnarseli.
    Ovviamente non potrai fare viaggi in rete ad ogni seduta, però ci sono molte situazioni nelle quali una botta di connessione veloce veloce aiuta ;)

    Come funziona?
    E' ambientato nel futuro?
    Amante della saga Suikoden
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2278232
    Kosè:
    Come funziona?
    E' ambientato nel futuro?

    E' ambientato in un futuro prossimo (2020 appunto), basato sui racconti Cyberpunk di scrittori come Gibson (Il creatore del movimento CP), Sterling e altri. Il mondo di CP2020 non è un mondo propriamente di fantascienza: Ci sono si fantasticherie tecnologiche, IA, una rete globale che ormai è parte integrante della vita quotidiana, e alla quale si accede con elettrodi o spinotti neurali, implanti cibernetici e cyber-protesi sono all'ordine del giorno e la medicina e la genetica sono molto avanti. Però ci sono due cose da considerare: La prima è che molte di queste cose erano fantascientifiche al tempo in cui è nato il movimento CP (Primi anni 80), ma oggi sono quasi realtà. L'altra cosa è che in effetti tutta questa tecnologia è solo fuffa ipotetica che rispecchia l'idea di progresso tecnologico attuale (E ti dirò che quasi c'ha azzeccato, forse nel 2020 considereremo Gibson e quelli della Talsorian dei profeti), ma quella che è veramente l'anima del CyberPunk è la componente sociale, politica e psicologica: Il mondo è in rovina, sovrappopolato, derubato di gran parte delle risorse, sporco, corrotto, le mega-corporazioni commerciali detengono poteri ben maggiori di quelli dei governi, o almeno di quei governi che non sono abbastanza furbi da gestire le finanze prima che la politica interna. La vita nel Cyberpunk è dura e ha poco valore, quelli che non hanno la fortuna di nascere ai quartieri alti devono sopravvivere nello sprawl, il flusso di poveri disgraziati che si arrabbattano per le strade cercando meramente di esistere e di procurarsi la quotidiana dose di Kible, ovvero cibo liofilizzato di scarto, utile a restare vivi e nulla più, e di sopravvivere a tutti gli altri come loro che sono pronti a vendere il prossimo a pezzi alla banca del corpo se questo gli può garantire un'altra giornata, oppure per garantirsi una dose di droga sintetica.
    Questo è solo uno scorcio di quello che è il mondo di CP2020, ma come esempio del genere in campo cinematografico posso darti Blade Runner, che è quello che forse più nella storia si è avvicinato al mondo Gibsoniano.
    Non sono una persona fidata, perchè ho preso er tram.
    GiocaRoma 2009, 12-13 settembre, polisportiva Tellene.
    Se non ci vieni, Solid Snake piangerà!
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #2278234
    Kosè:
    I regolamenti si possono trovare in rete?

    So che qualche manuale c'è, ma non saprei dirti se puoi trovare i regolamenti. Per esempio ci sono i manuali delle armi, dei veicoli, dei programmi per netrunner (sorta di hacker)...prova a vedere su google.
    La vera forza di volontà è guardare negli occhi una ragazza in topless
  8. Sereno variabile :P  
        Mi trovi su: Homepage #2278235
    andrew:
    So che qualche manuale c'è, ma non saprei dirti se puoi trovare i regolamenti. Per esempio ci sono i manuali delle armi, dei veicoli, dei programmi per netrunner (sorta di hacker)...prova a vedere su google.

    Proverò...
    Amante della saga Suikoden
  9. Sereno variabile :P  
        Mi trovi su: Homepage #2278236
    Cirunz:
    E' ambientato in un futuro prossimo (2020 appunto), basato sui racconti Cyberpunk di scrittori come Gibson (Il creatore del movimento CP), Sterling e altri. Il mondo di CP2020 non è un mondo propriamente di fantascienza: Ci sono si fantasticherie tecnologiche, IA, una rete globale che ormai è parte integrante della vita quotidiana, e alla quale si accede con elettrodi o spinotti neurali, implanti cibernetici e cyber-protesi sono all'ordine del giorno e la medicina e la genetica sono molto avanti. Però ci sono due cose da considerare: La prima è che molte di queste cose erano fantascientifiche al tempo in cui è nato il movimento CP (Primi anni 80), ma oggi sono quasi realtà. L'altra cosa è che in effetti tutta questa tecnologia è solo fuffa ipotetica che rispecchia l'idea di progresso tecnologico attuale (E ti dirò che quasi c'ha azzeccato, forse nel 2020 considereremo Gibson e quelli della Talsorian dei profeti), ma quella che è veramente l'anima del CyberPunk è la componente sociale, politica e psicologica: Il mondo è in rovina, sovrappopolato, derubato di gran parte delle risorse, sporco, corrotto, le mega-corporazioni commerciali detengono poteri ben maggiori di quelli dei governi, o almeno di quei governi che non sono abbastanza furbi da gestire le finanze prima che la politica interna. La vita nel Cyberpunk è dura e ha poco valore, quelli che non hanno la fortuna di nascere ai quartieri alti devono sopravvivere nello sprawl, il flusso di poveri disgraziati che si arrabbattano per le strade cercando meramente di esistere e di procurarsi la quotidiana dose di Kible, ovvero cibo liofilizzato di scarto, utile a restare vivi e nulla più, e di sopravvivere a tutti gli altri come loro che sono pronti a vendere il prossimo a pezzi alla banca del corpo se questo gli può garantire un'altra giornata, oppure per garantirsi una dose di droga sintetica.
    Questo è solo uno scorcio di quello che è il mondo di CP2020, ma come esempio del genere in campo cinematografico posso darti Blade Runner, che è quello che forse più nella storia si è avvicinato al mondo Gibsoniano.

    Ho capito.
    Preferisco i gdr fantasy... :D
    Grazie per la spiegazione
    Amante della saga Suikoden

  ► Cyberpunk 2020

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina