1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3178756
    ZionSiva ha scritto:
    Answer e Lightside, grazie mille!! Difficilmente ho letto un post tanto interessante, esauriente e serio... ora la mia cultura si è arricchita, e approfondirò (consigli per iniziare? Per avere informazioni, in particolare sul Ch'i e parte "spirituale" delle arti marziali, non avrei tempo per ora di praticarne una...).
    Ancora complimenti e grazie!:)

    [Modificato da ZionSiva il 14/7/2002 22:45]

    [Modificato da ZionSiva il 14/7/2002 22:47]

    [Modificato da ZionSiva il 14/7/2002 22:48]
    :)

    Per quanto riguarda il lato "spirituale", di libri ce ne sono un'infinità, e non necessariamente correlate alle vere e proprie "arti marziali". Purtroppo, essendo io solamente un "teorico" in questa sfera, il mio giudizio - e di conseguenza un'eventuale consiglio - non sarebbe del tutto attendibile.

    Mode "Lightside" ON ;)


    RESPECT

    [Modificato da answer il 20/7/2002 12:28]
    <a href="http://ps3trophycard.com/profile/answer_TFP"><img src="http://card.mmos.com/psn/profile/an/s/answer_TFP/card.png" border="0" alt="answer_TFP" /></a>
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3178757
    Lightside ha scritto:
    Sul Ch'i c'è un ottimo ed esauriente libro edito dalla Mediterranee. L'autore è Yang Jwing-Ming e si intitola "CHI KUNG - L'uso delle energie nella cura del coorpo delle arti marzial".

    Se non lo hanno in libreria puoi fartelo procurare è il migliore in giro sull'argomento che puoi trovare in italiano. Costa sui 10 Euro.

    [Modificato da Lightside il 14/7/2002 22:53]
    Grazie :D! Mò cerco...
    ~~~porcelina, she waits for me there
    with seashell hissing lullabyes
    and whispers fathomed deep inside my own~~~~
  3.     Mi trovi su: Homepage #3178758
    Badtrip ha scritto:
    io faccio savate da 3 anni a mio parere la savate e lo stile di combattimento + efficace niente karate judo e robba varia
    Bleha, efficace la savate? non so, non studi tipi di combattimento contro armi o contro più avversari e sei legato allo stereotipo sportivo.
    Arti marziali come il Kung-Fu sono molto più complete.
    Il karate non piace nemmeno a me proiprio perchè come la Savate è diventato uno sport e con uno sport meni al massimo un avversario, non sei abituato a combattere contro più avversari simultaneamente.
    A questo punto più della Savate è più efficace la Thai se proprio devo scegliere tra uno sport da combattimento ed un altro visto che mette più cattiveria.
    Nella savate non ti insegnano che è possibile uccidere una persona con un colo solo, nelle arti marziali cinesi antiche si.

    Un esempio? se per strada ti chiudono in una chiave articolare non ne sai uscire e subirai lo spezzamento dell'arto perchè nella Savate non ti insegnano altro che a Boxare coi calci (infatti è la Boxe francese) ecco un esempio di non efficacia in tal senso. Per efficacia non si deve intendere solo il saper attaccare o far danni ma anche saper uscire da situazioni critiche come accerchiamento, leve articolari e quant'altro.

    [Modificato da Lightside il 15/7/2002 0:43]
  4.     Mi trovi su: Homepage #3178759
    Lightside ha scritto:
    Bleha, efficace la savate? non so, non studi tipi di combattimento contro armi o contro più avversari e sei legato allo stereotipo sportivo.
    Arti marziali come il Kung-Fu sono molto più complete.
    Il karate non piace nemmeno a me proiprio perchè come la Savate è diventato uno sport e con uno sport meni al massimo un avversario, non sei abituato a combattere contro più avversari simultaneamente.
    A questo punto più della Savate è più efficace la Thai se proprio devo scegliere tra uno sport da combattimento ed un altro visto che mette più cattiveria.
    Nella savate non ti insegnano che è possibile uccidere una persona con un colo solo, nelle arti marziali cinesi antiche si.

    Un esempio? se per strada ti chiudono in una chiave articolare non ne sai uscire e subirai lo spezzamento dell'arto perchè nella Savate non ti insegnano altro che a Boxare coi calci (infatti è la Boxe francese) ecco un esempio di non efficacia in tal senso. Per efficacia non si deve intendere solo il saper attaccare o far danni ma anche saper uscire da situazioni critiche come accerchiamento, leve articolari e quant'altro.

    [Modificato da Lightside il 15/7/2002 0:43]
    ma che droghe usi !!!!!!!!!!!!!!tanto per strada quello che mi deve fare un chiave articolare si dave avvicinare prima comunque ricordati che la savate a la guardia della boxe e meglio di quella non ce ne poi se mai uno che fa savate riesce a picchiare piu persone conteporaneamente prova a fare un incontro contro uno che fa savate bene guarda come esci
    F.T.W
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3178760
    Badtrip ha scritto:
    ma che droghe usi !!!!!!!!!!!!!!tanto per strada quello che mi deve fare un chiave articolare si dave avvicinare prima comunque ricordati che la savate a la guardia della boxe e meglio di quella non ce ne poi se mai uno che fa savate riesce a picchiare piu persone conteporaneamente prova a fare un incontro contro uno che fa savate bene guarda come esci
    Ti vorrei far notare che la guardia della boxe è a mio parere una delle peggiori ora ti spiego il motivo:finche si tratta di boxare e quindi tirare pugni può essere anche considerata una "buona"(ma non eccellente)difesa se però ti trovi davanti a uno che è pratico con l'uso delle gambe allora sei finito,la difesa della boxe infatti si basa nel prottegere il corpo e il viso e inoltre la maggiorparte degli allenamenti servono per rafforzare braccia e busto quindi c'è una totale assenza di difesa dalle coscie in giù,ti vorrei ricordare che sono le gambe a reggere il corpo e non le braccia....



    Secondo punto tu dici che col Savate si possono sconffigere varie persone in combattimento,è proprio questo il problema!
    Qunado ti scontri con delle persone raramente trovi qualche esperto di arti marziali(o che cmq ne ha praticate decentemente)e quindi i combattimenti sono molto semplici.
    Con un esperto di arti marziali e tutta un altra cosa:"solo" con
    una precisa tecnica di Judo o Jujitsu(in questo caso più probabole) ti potresti ritrovare a terra dolorante per la gamba rotta(avvertenza il Judo è tutt'altro che violento ma esistono anche prese di questo genere),pensa quindi ad arti marziale(tipi Kung fu o Aikido O Karate) in cui i danni possono essere avvertiti in varie zone del corpo.

    Terzo punto le chiavi articolari si trovano in vari punti del corpo non solo nelle braccia.......


    Spero che tu mi possa dare una degna risposta senza fare gnegnegnè
    Ciao Ryoken:)
    The pulipuliest of the Compagnia
  6.     Mi trovi su: Homepage #3178761
    Badtrip ha scritto:
    ma che droghe usi !!!!!!!!!!!!!!tanto per strada quello che mi deve fare un chiave articolare si dave avvicinare prima comunque ricordati che la savate a la guardia della boxe e meglio di quella non ce ne poi se mai uno che fa savate riesce a picchiare piu persone conteporaneamente prova a fare un incontro contro uno che fa savate bene guarda come esci
    Tanto per cominciare la guardia migliore è quella del Jeet Kune Do che è una semplice evoluzione di quella del Wing Chun.
    Per tua conoscienza le arti marziali derivano tutte dalla Boxe Cinese (Sanda o Shaolin Chuan), assai più completa di quella occidentale.
    Pere la cronaca, dove andavo in palestra io l'istruttore di Savate e quello di Thai Boxe si allenavano spesso con il mio maestro di Aikido dato che anche loro quando non insegnavano lo praticavano con noi, inutile dire che erano sempre per terra.

    Sulle chiavi articolari... scusa, dove sta scritto che io devo per forza partire avvicinandomi a te? Ecco dove la Savate è inefficace, fa peccare di presunzione chi la pratica e basta. Già dicendomi quello che mi hai detto parti sconfitto e sai perchè? Perchè te concepisci il combattimento come lo hai imnparato sul ring e basta.

    Vuoi che ti dico come ti metterei in leva? semplice, mi tengo a distanza da te perchè non so chi sei, potresti essere Bruce Lee mascherato, se fai un passo ti tiro la sabbia negli occhi e guardo come ti muovi per farmi già un'idea su con chi ho a che fare vedendo il tipo di reazione che hai,. ossia come ti muovi, a quel punto,s e reagisci scompostamente vedo che sei un babbazzo qualunque e dopo che sei acciecato ti attacco, ti rpiempio di pugni (tanto non li vedi, hai la sabbia negli occhi) e ti metto in leva.
    Il fatto che tu faccia Savate non ti esula dal pensare che chi hai davanti non sia per forza sprovveduto o più debole di te. potrebbe anche wessere il campione del mondo di Savate, tu che ne sai? Saresti ancora tu il più forte?

    Ma torniamo a noi... mi dici che buttare la sabbia negli occhi è sleale? E cosa è la lealtà? guarda che per strada nessuno per attaccarti si mette i guantoni e aspetta il gong lo sai??

    E cmq non mi drogo.

    [Modificato da Lightside il 15/7/2002 19:49]
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3178762
    Badtrip ha scritto:
    ma che droghe usi !!!!!!!!!!!!!!tanto per strada quello che mi deve fare un chiave articolare si dave avvicinare prima comunque ricordati che la savate a la guardia della boxe e meglio di quella non ce ne poi se mai uno che fa savate riesce a picchiare piu persone conteporaneamente prova a fare un incontro contro uno che fa savate bene guarda come esci
    Dunque.
    La guardia della boxe è accettabile solo e soltanto per la boxe, appunto. Partito dalla Grecia (Teseo), e "codificato" alla fine del 19 secolo dal marchese di Queensberry, questo sport, come ben noto a tutti, non prevede attacchi - e di conseguenza, la difesa - sotto il livello della cintura. Inoltre, è meglio stare "dritti" rispetto all'avversario, oppure di lato? Quale delle due alternative lascia all'aggressore più "superficie" del tuo corpo da colpire? ;) Per quanto riguarda una situazione "critica" - una semplice aggressione - la posizione migliore è quella di Jeet Kune Do. Se ti è mai capitato d'assistere ad un film di B.Lee, dovresti aver visto qual'è.
    Quanto alla Savate. Inventata nel 1820 da Michel Casseuax detto "Pisseau", parigino, il quale ha "incrociato" la "Noble Art" (il pugilato) con le tecniche di calci, usate dei soldati francesi, sopratutto per uscire indenni dalle "piramide", una punizione. Si trattava di passare in mezzo alle due "righe", formate dai compagni, i quali aggredivano il malcapitato, senza spostarsi, talvolta con uso di leggeri bastoni. Tra l'altro, essendo di Genova, saprai che è stata la prima città in Italia ad avere una scuola di S., formata nel 1898 da "Baleto", un carpentiere che ha passato alcuni anni a Marsiglia.
    I difetti della S. sono fondamentalmente la totale mancanza di lotta ravvicinata, ed uso di piedi per colpire. Una premessa. Ai livelli di conoscienza assoluta un maestro di Wing Chun (tradotto letteralmente "Bella - o Splendida - Primavera") è inaffrontabile, perchè si andrebbe fuori da un normale contesto di lotta "fisica". Parlando di cose più "terrene".. Per un praticante di S. un guerriero Muay-Thai (tanto per dirne una, e non per tirare acqua al mio mulino);) rimane pressoche impossibile da affrontare. Due sono le ragioni. Il condizionamento osseo particolare e meticoloso, il quale rende i gomiti e sopratutto le tibie autentici "pezzi di ferro" (t'assicuro che non è un'esagerazione), tant'è che la M-T è una delle poche arti, forse l'unica, che non disdegna le parate, anzi, le incoraggia. In più è molto presente la lotta a breve distanza, comprensiva di leve, ginocchiate e gomitate (Muay Boran). Da non confondere con Kick-boxing e varie, sport da combattimento.
    Per la presicisione.
    :)

    RESPECT
    <a href="http://ps3trophycard.com/profile/answer_TFP"><img src="http://card.mmos.com/psn/profile/an/s/answer_TFP/card.png" border="0" alt="answer_TFP" /></a>
  8. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3178763
    Badtrip ha scritto:
    ma che droghe usi !!!!!!!!!!!!!!tanto per strada quello che mi deve fare un chiave articolare si dave avvicinare prima comunque ricordati che la savate a la guardia della boxe e meglio di quella non ce ne poi se mai uno che fa savate riesce a picchiare piu persone conteporaneamente prova a fare un incontro contro uno che fa savate bene guarda come esci
    Il contributo più inutile e immaturo di tutta la discussione: complimenti.

    A parte il fatto che ti conviene ripassare la grammatica, sarebbe meglio che imparassi ad argomentare le tue prese di posizione senza violenza ma con calma, come hanno fatto i ragazzi sino ad ora.

    Cmq sto leggendo con interesse questa discussione: molto bella! ;)

    Aggiungo anche del mio: mio fratello faceva Tae Kwon Do [oddio, si scrive così?], arrivò a cintura Rossa Avanzata [è possibile o sbaglio?] e secondo ai nazionali [tanti anni fa, ma usava le protezioni].
    Poi ha fatto un incidente in macchina, piastra di metallo sul braccio e addio arti marziali. :'(

    Ciao!
    Continuate così, che sto segnalando la discussione anche a degli amici! ;)
  9.     Mi trovi su: Homepage #3178764
    vampire ha scritto:
    Complimenti x la tua cultura, e le tue arti marziali bellissime, ma il Tien Hsueh,il tocco della morte, non si chiama Dim mak???
    Beh tale tecnica viene studiata in molti campi delle discipline marziali. Il più conosciuto è il Tien Hsueh che ha origine sui monti di Wu Tang. Poi è chiaro che se tale tecnica viene insegnata in Corea avrà un nome diverso. E' come il Ch'i. Ch'i è in cinese, in indiano si chiama Prana, in giapponese si chiama Ki, ecc... ma è sempre la stessa cosa.
  10.     Mi trovi su: Homepage #3178765
    SnakeNBF ha scritto:
    Io purtroppo non pratico nessuna arte :(
    Mi sarebbe piaciuto praticare qualche arte fin dalla tenera età, ma il mio paese, e relative città vicine, non sanno cosa voglia dire il termine "arte marziale"
    Di dove sei?

    Vorresti dire che non c'è una palestra nelle vicinanze...?

    SPAKKA IL MUSO AL SINDACO!!!

    =[ Les enfants terriblés ]=
  11.     Mi trovi su: Homepage #3178766
    ryoken ha scritto:
    la difesa della boxe infatti si basa nel prottegere il corpo e il viso e inoltre la maggiorparte degli allenamenti servono per rafforzare braccia e busto quindi c'è una totale assenza di difesa dalle coscie in giù,ti vorrei ricordare che sono le gambe a reggere il corpo e non le braccia....



    Secondo punto tu dici che col Savate si possono sconffigere varie persone in combattimento,è proprio questo il problema!
    Qunado ti scontri con delle persone raramente trovi qualche esperto di arti marziali(o che cmq ne ha praticate decentemente)e quindi i combattimenti sono molto semplici.
    Con un esperto di arti marziali e tutta un altra cosa:"solo" con
    una precisa tecnica di Judo o Jujitsu(in questo caso più probabole) ti potresti ritrovare a terra dolorante per la gamba rotta(avvertenza il Judo è tutt'altro che violento ma esistono anche prese di questo genere),pensa quindi ad arti marziale(tipi Kung fu o Aikido O Karate) in cui i danni possono essere avvertiti in varie zone del corpo.

    Terzo punto le chiavi articolari si trovano in vari punti del corpo non solo nelle braccia.......


    Spero che tu mi possa dare una degna risposta senza fare gnegnegnè
    Ciao Ryoken:)
    Già, hai ragione e per di più oltre ad essere debole nelle gambe sei facilmente "spazzabile", cioè hai pochissima stabilità dovuta a troppa chiusura delle gambe, e potresti essere facilmente vittima di sforbiciate, oltre che di Low kicks!

    :'( :'( :'(
    =[ Les enfants terriblés ]=
  12.     Mi trovi su: Homepage #3178767
    vampire ha scritto:
    Già, hai ragione e per di più oltre ad essere debole nelle gambe sei facilmente "spazzabile", cioè hai pochissima stabilità dovuta a troppa chiusura delle gambe, e potresti essere facilmente vittima di sforbiciate, oltre che di Low kicks!

    :'( :'( :'(
    si vede qua siete tutti esperti ma per piacere.............
    una che fa savate non a le gambe piccole vieni a vedere le mie di gambe e la prima volta che sento dire che il jujutsu karate kung fu sono meglio della savate

    [Modificato da Badtrip il 15/7/2002 14:57]
    F.T.W
  13.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3178768
    vampire ha scritto:
    Già, hai ragione e per di più oltre ad essere debole nelle gambe sei facilmente "spazzabile", cioè hai pochissima stabilità dovuta a troppa chiusura delle gambe, e potresti essere facilmente vittima di sforbiciate, oltre che di Low kicks!

    :'( :'( :'(
    L'unico pugile che poteva lottare non solo nel campo della boxe era (forse)Ali' secondo me anche troppo inteligente per fare solo la boxe....
    The pulipuliest of the Compagnia
  14.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3178769
    Badtrip ha scritto:
    e la prima volta che sento dire che il jujutsu karate kung fu sono meglio della savate

    [Modificato da Badtrip il 15/7/2002 14:57]
    forse è perchè conosci persone che fanno solo Savate??????
    Altra cosa visto che sei cosi esperto rispondi alle cose che ho scritto in precedenza e dammi una risposta decente senza gnegnegnè...
    The pulipuliest of the Compagnia
  15.     Mi trovi su: Homepage #3178770
    ryoken ha scritto:
    L'unico pugile che poteva lottare non solo nel campo della boxe era (forse)Ali' secondo me anche troppo inteligente per fare solo la boxe....
    Già! La boxe è uno sport nato nel Ghetto, una sorta di sfogo razziale (purtroppo!). Però anche se i rappresentanti di questo sport non sono sempre sveglissimi, certo è che la boxe rimane comunque uno sport molto strategico, un piccolo sbaglio e ci rimetti il naso!A me piace proprio la parte tattica, non la violenza fine a se stessa!
    =[ Les enfants terriblés ]=

  Chi di voi pratica le arti marziali??????

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina