1.     Mi trovi su: Homepage #3353996
    Ciao a tutti , quancuno sa da quale libro di questo grandissimo autore son tratti i passi della canzone 'Hemingway' dei Negrita?

    --------------------
    Bentornata a Cuba
    Giugno placherà i tuoi nervi
    C’è una barca pronta
    Dietro a un’altra pagina

    Sfoga la tua rabbia
    Nella rabbia dell’oceano
    Forse c’è una spiaggia
    Dietro a un’altra pagina

    Ma come può accaderti questo?
    Decolli a bordo del tuo letto

    Stai tranquilla non è niente
    E’ solo vita che entra dentro
    Il fuoco che ti brucia il sangue
    Quella è l’anima
    Può anche non piacerti il mondo
    O forse a lui non piaci te
    Comunque questa è un’altra storia
    Questo è Hemingway

    A Barcellona un uomo
    Svelto fruga tra i ricordi
    Dietro la schiena il suolo
    E non capisce perché è lì

    L’arena è tutta in piedi
    Non si muove un filo d’aria
    Sa di tequila e sale
    E di dolore andarsene…

    L’ultima pagina che hai letto
    È stata un toro in mezzo al petto


    Ma stai tranquilla non è niente
    E’ solo vita che entra dentro
    Il fuoco che ti brucia il sangue
    Quella è l’anima
    Può anche non piacerti il mondo
    O forse a lui non piaci te
    Ma questa è solo un’altra storia
    Questo è Hemingway
    Questo è Hemingway
    ----------------
    Ragazzi io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci; ed allora io continuo a credere a quella storia di quel mio amico che mi ha detto che
  2.     Mi trovi su: Homepage #3353997
    il grande mago piccolo ha scritto:
    Ciao a tutti , quancuno sa da quale libro di questo grandissimo autore son tratti i passi della canzone 'Hemingway' dei Negrita?

    --------------------
    Bentornata a Cuba
    Giugno placherà i tuoi nervi
    C’è una barca pronta
    Dietro a un’altra pagina

    Sfoga la tua rabbia
    Nella rabbia dell’oceano
    Forse c’è una spiaggia
    Dietro a un’altra pagina

    Ma come può accaderti questo?
    Decolli a bordo del tuo letto

    Stai tranquilla non è niente
    E’ solo vita che entra dentro
    Il fuoco che ti brucia il sangue
    Quella è l’anima
    Può anche non piacerti il mondo
    O forse a lui non piaci te
    Comunque questa è un’altra storia
    Questo è Hemingway

    A Barcellona un uomo
    Svelto fruga tra i ricordi
    Dietro la schiena il suolo
    E non capisce perché è lì

    L’arena è tutta in piedi
    Non si muove un filo d’aria
    Sa di tequila e sale
    E di dolore andarsene…

    L’ultima pagina che hai letto
    È stata un toro in mezzo al petto


    Ma stai tranquilla non è niente
    E’ solo vita che entra dentro
    Il fuoco che ti brucia il sangue
    Quella è l’anima
    Può anche non piacerti il mondo
    O forse a lui non piaci te
    Ma questa è solo un’altra storia
    Questo è Hemingway
    Questo è Hemingway
    ----------------
    Beh, io non ho letto tutti i suoi libri, ma sembrerebbe un collage da il vecchio e il mare, Per chi suona la campana e vari suoi racconti (più) brevi.
    /\ Il post è qui sopra /\ :):)
  3.     Mi trovi su: Homepage #3353998
    Pandrake ha scritto:
    Beh, io non ho letto tutti i suoi libri, ma sembrerebbe un collage da il vecchio e il mare, Per chi suona la campana e vari suoi racconti (più) brevi.
    grazie x la delucidazione :D.......
    Ragazzi io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci; ed allora io continuo a credere a quella storia di quel mio amico che mi ha detto che
  4.     Mi trovi su: Homepage #3354002
    Pandrake ha scritto:
    GIà...non volevo essere proprio brutale...però sì, sono sempre le solite fregnacce..:)
    nooooooo,mi state distruggendo un mito........
    Ragazzi io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci; ed allora io continuo a credere a quella storia di quel mio amico che mi ha detto che
  5.     Mi trovi su: Homepage #3354003
    il grande mago piccolo ha scritto:
    nooooooo,mi state distruggendo un mito........
    Beh, è un grande di certo. E' innegabile però che il suo successo abbia cavalcato ben bene il dopoguerra...
    Te lo dice uno che ha amato e ama tutt'ora libri come "Per chi suona la campana" o "Fiesta", quindi prendi tutto con le molle.
    /\ Il post è qui sopra /\ :):)
  6.     Mi trovi su: Homepage #3354004
    Pandrake ha scritto:
    Beh, è un grande di certo. E' innegabile però che il suo successo abbia cavalcato ben bene il dopoguerra...
    Te lo dice uno che ha amato e ama tutt'ora libri come "Per chi suona la campana" o "Fiesta", quindi prendi tutto con le molle.
    io , in realta' ancora non ho letto nulla di lui , ma questi passi mi hanno davvero estasiato ......^^
    Ragazzi io sono convinto che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di essere illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci; ed allora io continuo a credere a quella storia di quel mio amico che mi ha detto che

  Hemingway

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina