1. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3355896
    Qui si deve capire una cosa: o Capirossi quest'anno avrebbe vinto il Mondiale a mani basse se avesse potuto mettere le mani sulla RC211V, oppure a Borgo Panigale hanno messo le superpile nei cronometri.

    Sì, perchè se è vero che negli ultimi test in Spagna il Loris nazionale ha girato "regolarmente con tempi inferiori al 1'43 con un miglior risultato di 1'42.1" (come cita la cartella stampa Ducati), vorrebbe dire che avrebbe vinto guidando con una mano dietro la schiena il GP di Spagna di quest'anno.

    Infatti nel GP di Jerez 2002 Valentino Rossi ha segnato una stratosferica pole position con il tempo di 1'42.193, per poi conquistare anche il giro veloce in gara con il tempo di 1'42.920. Il suo passo di gara però è stato ben più lento, con qualche giro in 1'43 alto e tutti gli altri in 1'44 e spiccioli... ben due secondi più lento del passo tenuto da Capirossi in questi test!

    Del resto anche in casa Aprilia sembra che la RS Cube sia decisamente migliorata dallo scorso maggio: 1'45.008 il miglior giro di Regis Laconi in gara, 1'42.9 il miglior giro di Colin Edwards. Speriamo che tutto non si riveli un gioco per confondere le acque, come già successo lo scorso inverno con i silenzi ed i sorrisetti degli uomini Yamaha che facevano intendere faville, per poi rivelarsi per quelli che erano: fuffa. Ma gli uomini Ducati ed Aprilia non sono mai stati di questa pasta...
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  2.     Mi trovi su: Homepage #3355897
    Dypa77 ha scritto:
    Qui si deve capire una cosa: o Capirossi quest'anno avrebbe vinto il Mondiale a mani basse se avesse potuto mettere le mani sulla RC211V, oppure a Borgo Panigale hanno messo le superpile nei cronometri.

    Sì, perchè se è vero che negli ultimi test in Spagna il Loris nazionale ha girato "regolarmente con tempi inferiori al 1'43 con un miglior risultato di 1'42.1" (come cita la cartella stampa Ducati), vorrebbe dire che avrebbe vinto guidando con una mano dietro la schiena il GP di Spagna di quest'anno.

    Infatti nel GP di Jerez 2002 Valentino Rossi ha segnato una stratosferica pole position con il tempo di 1'42.193, per poi conquistare anche il giro veloce in gara con il tempo di 1'42.920. Il suo passo di gara però è stato ben più lento, con qualche giro in 1'43 alto e tutti gli altri in 1'44 e spiccioli... ben due secondi più lento del passo tenuto da Capirossi in questi test!

    Del resto anche in casa Aprilia sembra che la RS Cube sia decisamente migliorata dallo scorso maggio: 1'45.008 il miglior giro di Regis Laconi in gara, 1'42.9 il miglior giro di Colin Edwards. Speriamo che tutto non si riveli un gioco per confondere le acque, come già successo lo scorso inverno con i silenzi ed i sorrisetti degli uomini Yamaha che facevano intendere faville, per poi rivelarsi per quelli che erano: fuffa. Ma gli uomini Ducati ed Aprilia non sono mai stati di questa pasta...
    io lo dicevo....la ducati è superiore a tutti
    Ma te hai una torre campanaria che rintocca da morto al posto del cervello-----autore FogMan------
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3355898
    Dypa77 ha scritto:
    Qui si deve capire una cosa: o Capirossi quest'anno avrebbe vinto il Mondiale a mani basse se avesse potuto mettere le mani sulla RC211V, oppure a Borgo Panigale hanno messo le superpile nei cronometri.

    Sì, perchè se è vero che negli ultimi test in Spagna il Loris nazionale ha girato "regolarmente con tempi inferiori al 1'43 con un miglior risultato di 1'42.1" (come cita la cartella stampa Ducati), vorrebbe dire che avrebbe vinto guidando con una mano dietro la schiena il GP di Spagna di quest'anno.

    Infatti nel GP di Jerez 2002 Valentino Rossi ha segnato una stratosferica pole position con il tempo di 1'42.193, per poi conquistare anche il giro veloce in gara con il tempo di 1'42.920. Il suo passo di gara però è stato ben più lento, con qualche giro in 1'43 alto e tutti gli altri in 1'44 e spiccioli... ben due secondi più lento del passo tenuto da Capirossi in questi test!

    Del resto anche in casa Aprilia sembra che la RS Cube sia decisamente migliorata dallo scorso maggio: 1'45.008 il miglior giro di Regis Laconi in gara, 1'42.9 il miglior giro di Colin Edwards. Speriamo che tutto non si riveli un gioco per confondere le acque, come già successo lo scorso inverno con i silenzi ed i sorrisetti degli uomini Yamaha che facevano intendere faville, per poi rivelarsi per quelli che erano: fuffa. Ma gli uomini Ducati ed Aprilia non sono mai stati di questa pasta...
    come ho gia detto in un altro mio post, Capirossi è il migliore pilota italiano,e lo vedremo bene quest'anno..
    ------------------------------------------------------------------------------
  4. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3355899
    Bayliss sta faticando tantissimo con la gomma posteriore. In Superbike la posteriore è più piccola rispetto alla MotoGP (16.5" rispetto ai 17" di queste ultime) e bisogna abituarsi ad usarla, anche per un discorso di mescole e di temperature. Contiamo anche che i cavalli della MotoGP sono molti di più e più diretti di una SBK ed abbiamo il quadro della situazione attuale di Troy.
    Quest'anno per me, a meno di miracoli, Bayliss farà apprendistato imparando tracciati, guida e segreti da Loris.
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  5.     Mi trovi su: Homepage #3355902
    Dypa77 ha scritto:

    Quest'anno per me, a meno di miracoli, Bayliss farà apprendistato imparando tracciati, guida e segreti da Loris.
    non credo....ha molto tempo per prendere confidenza con la nuova moto
    Ma te hai una torre campanaria che rintocca da morto al posto del cervello-----autore FogMan------
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3355903
    M.M ha scritto:
    non credo....ha molto tempo per prendere confidenza con la nuova moto
    troy b e riuscito a perdere un titolo che aveva in tasca da vero pirla, e aveva la moto sicuramente migliore, mi dispiace ma loris resta due gradini sopra tutti gli altri
    ------------------------------------------------------------------------------
  7. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3355904
    M.M ha scritto:
    non credo....ha molto tempo per prendere confidenza con la nuova moto
    Guarda, in questo ha avuto già molto più tempo di Capirossi per prenderci confidenza visto che Loris ha iniziato a girarci molto tardi. E passare da una moto bicilindrica piuttosto pesante con 150/160cv ad una quadricilindrica leggera e con più di 200cv non è proprio come prendere confidenza da una R6 ad una R1. Devi cambiare stile, metodologie di setup, riflessi alle reazioni della moto molto più fulminee e nervose.
    Guarda Colin Edwards: primo contatto con l'Aprilia RS3, apertura di gas a modi SBK e subito disarcionata spettacolare. Non si impara dall'oggi al domani la guida da MotoGP ed è per questo che quest'anno a mio parere sia Bayliss che Edwards potranno fare da sparring partner. Haga è piuttosto avvantaggiato dall'aver perlomeno assaggiato la vecchia 500 anche se a livello di setup NitroNori non è che sia una cima...
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  8.     Mi trovi su: Homepage #3355905
    rikyzdj ha scritto:
    troy b e riuscito a perdere un titolo che aveva in tasca da vero pirla, e aveva la moto sicuramente migliore, mi dispiace ma loris resta due gradini sopra tutti gli altri
    moto migliore fino a 3gare dalla fine...poi col nuovo motore honda la situazione è cambiata
    Ma te hai una torre campanaria che rintocca da morto al posto del cervello-----autore FogMan------

  Jerez: volano Ducati e Aprilia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina