1.     Mi trovi su: Homepage #3356722
    Vince ai punti il più tecnico Colin McRae Rally 3, ma World Rally Championship II Extreme è un ottimo titolo in grado di fornire un'esperienza molto appagante.


    Maddai, Andrea!

    Ma nemmeno per sogno.

    Wrc2 è infinitamente più profondo e immersivo di CMR3. E' vero che ha qualche problema nelle collisini, alcune volte un po' troppo accentuate, e danni meno ben fatti del concorrente, ma per il resto siamo su un'altro pianeta!

    Non può vincere ai punti CMr, dai. Dimmi che hai fatto un'errore di battitura.

    [Modificato da maxam il 12/12/2002 14:31]
    Essere conformisti è moda. Essere anticonformisti è moda. Essere alternativi è moda. Non essere alternativi è moda.
    Esiste una categoria anche per "tutti quelli che non rientrano in una categoria".
    E allora? Non c'è soluzione? Come no? Basta fregar
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3356723
    maxam ha scritto:
    Maddai, Andrea!

    Ma nemmeno per sogno.
    Wrc2 è infinitamente più profondo e immersivo di CMR3. E' vero che ha qualche problema nelle collisini, alcune volte un po' troppo accentuate, e danni meno ben fatti del concorrente, ma per il resto siamo su un'altro pianeta!
    LOL! Grande post alla Mughini, Max! ;)

    Non nego che in questo caso abbiano pesato anche i gusti personali, anche perchè gli stili adottati dai due giochi scelgono sfumature abbastanza diverse fra loro. Ho chiesto parere ad alcuni miei amici - non i soliti coglioni mcRae è fico, intendiamoci - e le opinioni erano molto contrastanti: ambedue sono giochi controversi ed è difficile stabilire un reale vincitore (IMHO).
    E forse è stato anche un errore tentare di eleggerlo in recensione, potevo tranquillamente evitare col senno di poi.

    Però _per me_ il fattore "gestione danni" e il fattore "collisioni" in un gioco di rally sono importantissimi. E non ho digerito molto le imprecisioni del secondo punto: se perdo una tappa per errore mio, perchè tiro la staccata lunga o perchè esagero col controsterzo è un conto... ma che perda 6-7 secondi secchi perchè mi si arena la macchina in un guardrail per una semplice toccata o perchè mi blocco in un paio di pietre di 20 cm di altezza, mi piace meno.

    IMO erano fattori che potevano essere trattati meglio. Con ciò, ribadisco che reputo WRC II un ottimo titolo e che non ho assolutamente la pretesa di avere ragione sulla mia preferenza a Colin.

    Umilmente, FogMan.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3356724
    Ok.

    Io sinceramente dò un peso minore a due aspetti che tu hai invece hai sottolineato e ritieni fondamentali, no?
    Essere conformisti è moda. Essere anticonformisti è moda. Essere alternativi è moda. Non essere alternativi è moda.
    Esiste una categoria anche per "tutti quelli che non rientrano in una categoria".
    E allora? Non c'è soluzione? Come no? Basta fregar
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3356725
    Se c'è una cosa che non ho digerito in Colin 3 è l'assenza di una visuale "lontana". Ma come, siamo nell'era dei 128 bit, e bla-bla-bla...
    Insomma, nel "due" c'era, qui no? Ecchec...

    RESPECT
    <a href="http://ps3trophycard.com/profile/answer_TFP"><img src="http://card.mmos.com/psn/profile/an/s/answer_TFP/card.png" border="0" alt="answer_TFP" /></a>
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3356726
    concordo completamente con FogMan,i difetti da lui riscontrati pesano pure secondo me,e fanno pendere la bilancia verso Colin 3 dal lato della giocabilità pura.
    WRC vince in altri campi,dalla longevità alla varietà dei percorsi al fatto di poter giocare coi piloti reali,ma come esperienza di gioco Colin 3 mi ha preso di più,pur restando WRC2 un ottimo gioco e sopprattutto un passo avanti notevolissimo rispetto al prequel.
    Peccato per i danni,sinceramente non posso tollerare che dopo un volo in un burrone la mia auto non abbia neppure un fanale rotto,e peccato per gli incastri nei guardrail, non capisco come si possa aver pensato una cosa simile :DD :DD
    cmq bel gioco,senza nessun dubbio
    ciaooooo
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3356727
    FogMan ha scritto:
    LOL! Grande post alla Mughini, Max! ;)

    Non nego che in questo caso abbiano pesato anche i gusti personali, anche perchè gli stili adottati dai due giochi scelgono sfumature abbastanza diverse fra loro. Ho chiesto parere ad alcuni miei amici - non i soliti coglioni mcRae è fico, intendiamoci - e le opinioni erano molto contrastanti: ambedue sono giochi controversi ed è difficile stabilire un reale vincitore (IMHO).
    E forse è stato anche un errore tentare di eleggerlo in recensione, potevo tranquillamente evitare col senno di poi.

    Però _per me_ il fattore "gestione danni" e il fattore "collisioni" in un gioco di rally sono importantissimi. E non ho digerito molto le imprecisioni del secondo punto: se perdo una tappa per errore mio, perchè tiro la staccata lunga o perchè esagero col controsterzo è un conto... ma che perda 6-7 secondi secchi perchè mi si arena la macchina in un guardrail per una semplice toccata o perchè mi blocco in un paio di pietre di 20 cm di altezza, mi piace meno.

    IMO erano fattori che potevano essere trattati meglio. Con ciò, ribadisco che reputo WRC II un ottimo titolo e che non ho assolutamente la pretesa di avere ragione sulla mia preferenza a Colin.

    Umilmente, FogMan.
    Guarda, io non ho giocato a WRC2 e non ho ben presenti i problemi di collisioni del gioco Sony, ma ti posso assicurare che soffre degli stessi difetti anche Colin. Purtroppo non ricordo precisamente in quali rally, ma anche nel gioco Codemasters può succedere che la propria auto si incagli incredibilmente su un gruppetto di sassi di modeste dimensioni, per non parlare di certi cartelli stardali a prova di bomba.
    Poi magari Colin è davvero meglio di WRC, ma non penso che il fattore collisoni possa essere una discriminante che giochi a favore di CMR3.
  7. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3356730
    FogMan ha scritto:
    E' diverso. Gioca a WRC2 e vedrai che non sono casi sporadici: è proprio la routine delle collisioni che pecca un pò.
    Allora capisco il tuo giudizio.

    Però mi spiace che su PS2 (e non solo) rimanga un certo vuoto nell'ambito delle simulazioni di rally: ovviamente è una lacuna qualitativa e non certo quantitativa, ma ci sono diversi buoni giochi senza che emerga un prodotto che sia veramente il termine di paragone.
  8.     Mi trovi su: Homepage #3356731
    Luv3Kar ha scritto:
    Allora capisco il tuo giudizio.

    Però mi spiace che su PS2 (e non solo) rimanga un certo vuoto nell'ambito delle simulazioni di rally: ovviamente è una lacuna qualitativa e non certo quantitativa, ma ci sono diversi buoni giochi senza che emerga un prodotto che sia veramente il termine di paragone.
    No guarda.

    Da quando è uscito WRCII non esistono più lacune da questo punto di vista. Appena puoi, provalo. Poi mi dirai.

    Resta invece indietro la Formula Uno. Onestamente speravo che questa generazione di console ci regalasse qualche gioco all'altezza. Penso ad esempio ad un gioco fatto da Crammond o dai Poliphony. Purtroppo per ora non c'è nulla all'orizzonte.

    Qualcuno poi un giorno mi spiegherà perchè GP4 su Xbox ha fatto quella fine.
    Essere conformisti è moda. Essere anticonformisti è moda. Essere alternativi è moda. Non essere alternativi è moda.
    Esiste una categoria anche per "tutti quelli che non rientrano in una categoria".
    E allora? Non c'è soluzione? Come no? Basta fregar

  [WRCII] Maddai, Andrea!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina