1.     Mi trovi su: Homepage #3385904
    Guardando solo la qualità dell'immagine, penso che il classico tv a tubo catodico sia ancora insuperato.

    Ma dopo di questo, sempre come qualità video, secondo voi è meglio un videoproiettore "medio" (es. un DLP entry-level) o un tv al plasma "medio" (sui 6000-7000€)?

    Quale tra questi due sfrutta appieno un buon film su dvd?
    I colori ed i neri del plasma e dei videoproiettori sono distanti da quelli di un buon tv a tubo catodico?
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3385905
    nikko ha scritto:
    Guardando solo la qualità dell'immagine, penso che il classico tv a tubo catodico sia ancora insuperato.
    penso che la *bassa risoluzioni* inganni. Tra Plasma e videoproiettore non saprei. Dipende, credo, da come li useresti.

    RA
    -There'sonethingI'mcertainof,Return,Iwill,TooldBrazil -
  3. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3385906
    nikko ha scritto:
    Guardando solo la qualità dell'immagine, penso che il classico tv a tubo catodico sia ancora insuperato.
    Concordo. Ovviamente il limite sono le dimensioni: chi vuole un grande schermo deve per forza abbandonare il catodico, purtroppo.



    Ma dopo di questo, sempre come qualità video, secondo voi è meglio un videoproiettore "medio" (es. un DLP entry-level) o un tv al plasma "medio" (sui 6000-7000€)?

    Quale tra questi due sfrutta appieno un buon film su dvd?
    I colori ed i neri del plasma e dei videoproiettori sono distanti da quelli di un buon tv a tubo catodico?


    Personalmente vorrei provare un pannello plasma a casa mia per vedere se veramente non è possibile regolare quel maledetto livello di nero al meglio (sai, nei megastore e nei negozi è tutto messo su un po' a pallino, con sorgenti "sporche" e cose del genere). Ad ogni modo per quel che ho visto con i miei occhi, oggi un plasma non lo comprerei mai: il nero è in realtà un "grigio scuro", si perde contrasto e profondità rispetto ai televisori tradizionali. Sui proiettori, beh dipende dal proiettore. Ne ho visto un paio DLP, uno dei quali mi ha colpito in maniera assurda. Si tratta del nuovo Sim2 300+, con moltiplicatore di linee interno, veramente impressionante. Si parla, però, di un oggettino da 13000 euro.
    Ad ogni modo, credo che volendo spendere 6-7000 euro anche a livello di proiettore si possa trovare qualcosa di veramente valido. L'importante, mi dicono, è anche proiettare su uno schermo adeguato (il Sim 2 che mi ha tanto impressionato al Top Audio&Video usava uno schermo spettacolare, in pratica una cornice nera con un telo bianco al centro, come se fosse un quadro vuoto, che da solo costa circa 2500 euro...)

    Se poi uno è veramente folle, può magari sbilanciarsi e comprare all'estero un usato: su questo sito vendono dei tritubo a prezzi stracciati, ma chi si fida?
    http://www.facebook.com/VITSole
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3385910
    nikko ha scritto:
    Guardando solo la qualità dell'immagine, penso che il classico tv a tubo catodico sia ancora insuperato.

    Da tecnicamente ignorante, concordo strapienamente.

    Quando vedo plasma e proiettori (e relativi prezzi) non posso che buttare un occhio a qualche splendido tubo catodico nei paraggi. Costa la metà e secondo me rende molto meglio.

    Ad oggi sia il plasma che il proiettore sono IMHO dei costosi complementi di arredamento.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3385911
    <--Sole---> ha scritto:

    Personalmente vorrei provare un pannello plasma a casa mia per vedere se veramente non è possibile regolare quel maledetto livello di nero al meglio (sai, nei megastore e nei negozi è tutto messo su un po' a pallino, con sorgenti "sporche" e cose del genere). Ad ogni modo per quel che ho visto con i miei occhi, oggi un plasma non lo comprerei mai: il nero è in realtà un "grigio scuro", si perde contrasto e profondità rispetto ai televisori tradizionali. Sui proiettori, beh dipende dal proiettore. Ne ho visto un paio DLP, uno dei quali mi ha colpito in maniera assurda. Si tratta del nuovo Sim2 300+, con moltiplicatore di linee interno, veramente impressionante. Si parla, però, di un oggettino da 13000 euro.
    Ad ogni modo, credo che volendo spendere 6-7000 euro anche a livello di proiettore si possa trovare qualcosa di veramente valido. L'importante, mi dicono, è anche proiettare su uno schermo adeguato (il Sim 2 che mi ha tanto impressionato al Top Audio&amp;Video usava uno schermo spettacolare, in pratica una cornice nera con un telo bianco al centro, come se fosse un quadro vuoto, che da solo costa circa 2500 euro...)

    Se poi uno è veramente folle, può magari sbilanciarsi e comprare all'estero un usato: su questo sito vendono dei tritubo a prezzi stracciati, ma chi si fida?
    portroppo dare un consiglio e' difficile, su questi prodotti la qualita' varia parecchio: concordo con Sole circa i plasama, quelli con qualita' buona sono pochissimi, questa estate ero a Londra e da Harrod's ho visto una decina di plasma, l'unico con una qualita' dell'ìimmagine veramente eccellente era quello della B&amp;O .. quindi il prezzo era folle, non ricordo quanto, ma nella linea di B&amp;O ;)
    per i proiettori ti dico, da evitare quelli senza moltiplicaotori di linee, altrimenti sgranano talmente tanto l'immagine che ti sembrera' semplicemente di vedere la tv da 10 cm di distanza, quelli con moltiplicatore sono bellissimi da usare, ma io consiglio i tritubo, la tecnologia a tubo catodico infatti e' ancora la migliore per il contrasto (solo i piu' nuovi dlp arrivano a 1:1000) e soprattutto nella resa naturale dei colori sono eccellenti, con tanti altri proiettori ti potresti trovare dei rossi che diventano rosati e degli azzurri leggermente inverditi per esempio (sembra impercettibile ma invece non lo e') il problema sono i prezzi, ma visto che i tritubo ci sono da tanto tempo ti consiglio di andare in un begozio specializzato bello fornito e di sentire per qualcosa di usato.
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  6.     Mi trovi su: Homepage #3385912
    SteGab ha scritto:
    Su AF Dgitale , c'è una Mega-rassegna sui proiettori :)
    a riguardo dico una cosa, i proiettori DLP sono buoni, pero' per i VG sono un po' problematici, queli infatti con un singolo dlp soffrono un po' se scene veloci e tendono a lasciare un po' di scia nell'immagine, l'ideale sarebbe quelli a 3 dlp
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  7.     Mi trovi su: Homepage #3385913
    gamestorming ha scritto:

    Quando vedo plasma e proiettori (e relativi prezzi) non posso che buttare un occhio a qualche splendido tubo catodico nei paraggi. Costa la metà e secondo me rende molto meglio.

    Ad oggi sia il plasma che il proiettore sono IMHO dei costosi complementi di arredamento.
    secondo me perche' non hai mai visto un proiettore tritubo con moltiplicatore in azione: tutte le volte che guardo un film su palco mi sento al cinema nella migliore delle poltroncine :)
    foto dal carnevale di Foiano 2007

  Qualità dell'immagine: videoproiettore vs plasma

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina