1. final fantasy VII  
        Mi trovi su: Homepage #3389298
    preso...che dire...boh lo ascoltato poco posso dire per adesso:
    Futureal :davvero bella,mi piace ottimo inizio.
    The angel and the gambler :carina,ottimo l'inizio ma poi mi annoi
    Lighting Strikes Twice :all'inizio ho pensato al miracolo,poi al supplizio che mi stavo ascoltando.
    The clansman : na schifezza...e pensare che è una delle mia canzoni preferite di rock in rio
    Don't look to the eyes of a stranger :Bleah


    che dire l'album mi sembra na munnezza...e lo dice un gran fan di blaze da solista...comunque non solo Blaze non mi piace ma bensì tutto il gruppo anche se si legge il songwriter(magari in ita)risulta sempre bello e affascinante...il tocco d Harris è sempre presente(per fortuna)...
    ...Con la filosofia ho conquistato il diritto di fare ciò che voglio senza essere comandato da chi lo fa solo per il timore della legge...(Aristotele)
  2. boh ._.'  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3389304
    deathss ha scritto:
    preso...che dire...boh lo ascoltato poco posso dire per adesso:
    Futureal :davvero bella,mi piace ottimo inizio.
    The angel and the gambler :carina,ottimo l'inizio ma poi mi annoi
    Lighting Strikes Twice :all'inizio ho pensato al miracolo,poi al supplizio che mi stavo ascoltando.
    The clansman : na schifezza...e pensare che è una delle mia canzoni preferite di rock in rio
    Don't look to the eyes of a stranger :Bleah


    che dire l'album mi sembra na munnezza...e lo dice un gran fan di blaze da solista...comunque non solo Blaze non mi piace ma bensì tutto il gruppo anche se si legge il songwriter(magari in ita)risulta sempre bello e affascinante...il tocco d Harris è sempre presente(per fortuna)...
    Secondo me quel cd va bene da mettere sotto la gamba del tavolo che pende... :P:P:P:P:P:P
  3.     Mi trovi su: Homepage #3389307
    come album non è che sia proprio brutto ma ci sono alcuni fattori che lo fanno diventare l'album dei Maiden che odio di più e sono la produzione pessima, la voce di Blaze, la presenza di alcune canzoni che non riesco proprio a spiegarmi (Lighting Strikes Twice, The angel and the gambler); è un peccato perchè alla fine qualcosa di buono c'è: Futureal forse ricorda un po' troppo Invaders però è una buona canzone, The Clansman anche non è male e pure Como Estains Amigos si lascia ascoltare; cmq qust'album nonostante tutto ha venduto molto (anche in Italia) merito forse della campagna promozionale fatta dal "Virtual XI Team" che consisteva in una serie di partite fatte dalla squadra formata dai membri e dai tecnici dei Maiden, hanno pure giocato contro la "Nazionale Italiana Cantanti" battendola per 6 a 1.
    - La dittatura non accetta le critiche, ma le ascolta; la democrazia le accetta, ma non le ascolta.
    - La fortuna ed il successo baciano gli audaci ma a volte accarezzano pure gli incapaci.
    - Puoi essere seduto sul trono più alto del mondo ma... sar
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3389308
    Secondo me se questi due album li ricanta Bruce, sono tutta un'altra cosa:
    Sign of the Cross versione Rock in Rio ne è la dimostrazione, lo stesso vale per The Clansman.
    Io ho anche Futureal e Man on the Edge cantate da Bruce: cantate da Blaze erano delle buone canzoni, cantate da Bruce sono strabelle!

    Non c'è storia, Bruce domina!

    Vi consiglio anche di ascoltare The Beast Live di Paul Di'anno, veramente ecceziunale!:D Altro che Blaze Bailey
  5. final fantasy VII  
        Mi trovi su: Homepage #3389309
    matly ha scritto:
    il peggior disco dei Maiden,penso non ci sia nessuno che lo possa negare,anche se con No prayer for the dying è una bella lotta :DD
    è una sfida tra titani o meglio tra titanic...chi crollerà per primo???
    ...Con la filosofia ho conquistato il diritto di fare ciò che voglio senza essere comandato da chi lo fa solo per il timore della legge...(Aristotele)
  6. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3389312
    RyomaNagare ha scritto:
    senza Bruce non erano i Maiden punto.
    Era come mangiare un toast senza prosciutto.
    non sono d'accordo. bruce non è indispensabile, secondo me. e lo dico da fan (fan, ripeto! oltre a loro solo queen e nomadi) affezionato di iron e bruce.:)
    certo, dopo tutti gli anni insieme, per una band "storica" sarebbe comico lanciare un nuovo vocalist carismatico.
    un cantante come il basettone è stato scelto proprio per non far "dimenticare" bruce, a nessuno, nonostante la pausa solista.

    RA
    -There'sonethingI'mcertainof,Return,Iwill,TooldBrazil -

  Iron Maiden- Virtual XI

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina