1.     Mi trovi su: Homepage #3393210
    Fanboy.
    Su questi lidi e in ogni ambito di discussione videoludica si fa ampio uso di codesto termine. Ma quanti hanno una chiara immagine del suo significato?

    Anzitutto bisogna fare l'importante distinzione dal fan.
    Il fan ama il determinato prodotto. Il fanboy non è che lo ami e basta, ha una fede cieca in esso e non riesce in nessun modo ad ammetterne i difetti

    Dei fanboy si possono distinguere queste categorie, in ordine decrescente di gravità:

    Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio
    tratti salienti: Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio sente infusa in sé la missione di evangelizzazione della piattaforma amata. Non lesina in elogi alla propria piattaforma preferita, e al contempo cerca in ogni modo di screditare le avversarie. E' morbosamente attaccato ai numeri di qualsiasi genere, ma inspiegabilmente riporta solo quelli che danno " vantaggio" alla sua parte, mentre ignora o taccia di falsità qualsiasi altra cifra o statistica. E' capace di esultare per giorni per 2 copie vendute in più; i giochi multipiattaforma per costui sono delle schifezze sulla concorrenza, dei capolavori nella versione da lui posseduta; e a maggior ragione sostiene questa infinita superiorità quando si tratta di conversioni identiche.
    Quando non può in nessun modo negare l'evidenza di un bel titolo su un'altra piattaforma, comincia a diffondere improbabili notizie di un'imminente conversione migliorata per la propria console, con futura esclusiva sulla serie. Anche contro ogni logica, come quando il titolo in questione è proprio del produttore dell'hardware "avversario".
    profilo psicologico: Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio è fondalmente un bambinone che però non riesce a trarre divertimento dai giochi che ama in quanto alla fine passa più tempo a discutere che a giocare. Anche se non lo dà a vedere, è nel suo intimo profondo rosicatore, facendosi chili di bile a ogni dato di vendita non buono o a ogni bel gioco della concorrenza.
    rapporti interpersonali: Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio semina vento e raccoglie tempesta. Ha un'innata tendenza a farsi bannare sui forum e a farsi plonkare sui newsgroup, e non domo delle punizioni torna sotto diversi nick per pura provocazione. Solitamente inviso a chiunque non sia della sua stessa pasta e dalla sua stessa parte.

    Il Fanboy Asceta Ortodosso
    tratti salienti: Il Fanboy Asceta Ortodosso è interessato solo alla propria piattaforma, e non considera quasi l'esistenza delle altre. Si narra che questi esemplari, nel caso si trovino per qualche casualità a giocare con un'altra piattaforma, rimuovano l' episodio entro 24 ore, sostenendo in seguito (e in buona fede) di non aver mai toccato altra piattaforma che la propria. Il Fanboy Asceta Ortodosso è solito seguire con ansia e interesse le novità riguardanti la sua "parte", e altresì è quello che più facilmente si beve qualsiasi bufala, anche la più evidente, come vera (purché sia una "buona" notizia secondo lui).
    profilo psicologico: Il Fanboy Asceta Ortodosso vive beato nel suo giardino fiorito e magico pieno dei suoi giochi preferiti. Classico esempio di felicità coltivata nell'ignoranza.
    rapporti interpersonali: Il Fanboy Asceta Ortodosso solitamente frequenta solo siti e luoghi di discussione monotematici, ove si trova perfettamente a suo agio. Se per caso entra in un forum multipiattaforma, continua imperterrito ad aprire post di elogi deliranti alla piattaforma amata, evitando ogni altro topic come la peste. Si dice che i più preparati usino un browser custom che nasconde qualsiasi intervento che non li interessi, in modo da non essere "macchiati" dall'impurità.
    Se provocati, talvolta possono assumere comportamenti analoghi a quelli del Fanboy Assolutista Guerrafondaio, con in più l'aggravante dell'ignoranza.
    In genere vengono considerati noiosi dagli altri utenti, tranne i loro simili e i F.A.G. che ne elogiano l'integrità morale.

    Il Fanboy Diplomatico Razionale
    tratti salienti: Il Fanboy Diplomatico Razionale, pur nella sua profonda fede, ha la saggezza e l'acume di riconoscere e ammettere i meriti "avversari". Con un bel gioco riesce a divertirsi anche sulle altre piattaforme, ma ciononostante continua a sostenere che l'offerta pur buona della "concorrenza" non sia all'altezza della piattaforma favorita, e pertanto tale "concorrenza" non merita l' acquisto. Come il F.A.G. sostiene la superiorità delle proprie versioni nei prodotti multipiattaforma, ma a differenza di questi non nega l'evidenza in caso di una versione palesemente inferiore, in qual caso cerca però di trovare ogni scusante possibile e immaginabile.
    Se i dati di vendita non lo soddisfano parla di mercato corrotto, di massa ignorante e roba del genere.
    profilo psicologico: riesce a divertirsi giocando, ma prova dei conflitti interni di varia natura; spesso è un'evoluzione del F.A.G. o del F.A.O., che ha aperto gli occhi alla bontà degli altri prodotti ma ancora delle "crisi di coscienza" non lo fanno "cedere" del tutto. Nascostamente può talvolta provare invidia per titoli esclusivi di altre piattaforme. Tale fenomeno si accentua nei periodi con pochi "titoloni" in uscita sulla sua piattaforma preferita.
    rapporti interpersonali: Si presta sempre bene alle discussioni, mostrando in genere un'ottima competenza nei riguardi della piattaforma preferita, che arricchisce con una discreta conoscenza del mercato in generale. Pur essendo palesemente di parte, sa giostrare gli interventi in modo da non risultare particolarmente fastidioso, e in generale cerca di evitare le flame. Ogni tanto può avere delle ricadute, e non resiste molto bene alle provocazioni, che possono farlo regredire (ma solo momentaneamente) a livello di F.A.G.

    Il mini-fanboy
    E' una categoria mista, e MOLTO vasta, in cui si possono identificare casi diversi fra loro. Ha una piattaforma di preferenza ma non disdegna le altre, solo che sente un po' il bisogno di difendere il proprio acquisto. Talvolta può capitare che si decida a comprarne un'altra, nel qual caso spesso (ma non sempre) dopo un po' di tempo smette di essere un fanboy.



    =================

    Se qualcuno si riconosce nei precenenti casi, non se ne abbia a male: è solo un trattato caricaturale :DD
    Non è nemmeno così grave: come dicevo l'altro giorno con Squall-kun, spesso quella del fanboysmo può essere semplicemente una fase.
    Io stesso non nego di essere stato a lungo un mini-fanboy Nintendo, trasbordando di tanto in tanto in fase F.D.R.; questo era dovuto anche al fatto che una volta non mi era permesso di possedere più di una console per generazione. Poi ho aperto gli occhi e adesso mi dedico (portafogli permettendo) alle gioie del multipiattaforma. Di Nintendo resto un fan, ma tutte le console che ho avuto (o che provo da amici) mi danno grosse soddisfazioni. E' più bello saper apprezzare più console: meno periodi "morti", scelta molto più vasta di titoli eccellenti (i migliori di ogni piattaforma), sensa dover "ripiegare" su titoli minori per mancanza di materiale.

    Ok, ho delirato abbastanza.

    Ciao! :D
    Street Fighter X Tekken Italian Community Manager
  2.     Mi trovi su: Homepage #3393213
    Fugo ha scritto:
    Fanboy.
    Su questi lidi e in ogni ambito di discussione videoludica si fa ampio uso di codesto termine. Ma quanti hanno una chiara immagine del suo significato?

    Anzitutto bisogna fare l'importante distinzione dal fan.
    Il fan ama il determinato prodotto. Il fanboy non è che lo ami e basta, ha una fede cieca in esso e non riesce in nessun modo ad ammetterne i difetti

    Dei fanboy si possono distinguere queste categorie, in ordine decrescente di gravità:

    Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio
    tratti salienti: Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio sente infusa in sé la missione di evangelizzazione della piattaforma amata. Non lesina in elogi alla propria piattaforma preferita, e al contempo cerca in ogni modo di screditare le avversarie. E' morbosamente attaccato ai numeri di qualsiasi genere, ma inspiegabilmente riporta solo quelli che danno " vantaggio" alla sua parte, mentre ignora o taccia di falsità qualsiasi altra cifra o statistica. E' capace di esultare per giorni per 2 copie vendute in più; i giochi multipiattaforma per costui sono delle schifezze sulla concorrenza, dei capolavori nella versione da lui posseduta; e a maggior ragione sostiene questa infinita superiorità quando si tratta di conversioni identiche.
    Quando non può in nessun modo negare l'evidenza di un bel titolo su un'altra piattaforma, comincia a diffondere improbabili notizie di un'imminente conversione migliorata per la propria console, con futura esclusiva sulla serie. Anche contro ogni logica, come quando il titolo in questione è proprio del produttore dell'hardware "avversario".
    profilo psicologico: Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio è fondalmente un bambinone che però non riesce a trarre divertimento dai giochi che ama in quanto alla fine passa più tempo a discutere che a giocare. Anche se non lo dà a vedere, è nel suo intimo profondo rosicatore, facendosi chili di bile a ogni dato di vendita non buono o a ogni bel gioco della concorrenza.
    rapporti interpersonali: Il Fanboy Assolutista Guerrafondaio semina vento e raccoglie tempesta. Ha un'innata tendenza a farsi bannare sui forum e a farsi plonkare sui newsgroup, e non domo delle punizioni torna sotto diversi nick per pura provocazione. Solitamente inviso a chiunque non sia della sua stessa pasta e dalla sua stessa parte.

    Il Fanboy Asceta Ortodosso
    tratti salienti: Il Fanboy Asceta Ortodosso è interessato solo alla propria piattaforma, e non considera quasi l'esistenza delle altre. Si narra che questi esemplari, nel caso si trovino per qualche casualità a giocare con un'altra piattaforma, rimuovano l' episodio entro 24 ore, sostenendo in seguito (e in buona fede) di non aver mai toccato altra piattaforma che la propria. Il Fanboy Asceta Ortodosso è solito seguire con ansia e interesse le novità riguardanti la sua "parte", e altresì è quello che più facilmente si beve qualsiasi bufala, anche la più evidente, come vera (purché sia una "buona" notizia secondo lui).
    profilo psicologico: Il Fanboy Asceta Ortodosso vive beato nel suo giardino fiorito e magico pieno dei suoi giochi preferiti. Classico esempio di felicità coltivata nell'ignoranza.
    rapporti interpersonali: Il Fanboy Asceta Ortodosso solitamente frequenta solo siti e luoghi di discussione monotematici, ove si trova perfettamente a suo agio. Se per caso entra in un forum multipiattaforma, continua imperterrito ad aprire post di elogi deliranti alla piattaforma amata, evitando ogni altro topic come la peste. Si dice che i più preparati usino un browser custom che nasconde qualsiasi intervento che non li interessi, in modo da non essere "macchiati" dall'impurità.
    Se provocati, talvolta possono assumere comportamenti analoghi a quelli del Fanboy Assolutista Guerrafondaio, con in più l'aggravante dell'ignoranza.
    In genere vengono considerati noiosi dagli altri utenti, tranne i loro simili e i F.A.G. che ne elogiano l'integrità morale.

    Il Fanboy Diplomatico Razionale
    tratti salienti: Il Fanboy Diplomatico Razionale, pur nella sua profonda fede, ha la saggezza e l'acume di riconoscere e ammettere i meriti "avversari". Con un bel gioco riesce a divertirsi anche sulle altre piattaforme, ma ciononostante continua a sostenere che l'offerta pur buona della "concorrenza" non sia all'altezza della piattaforma favorita, e pertanto tale "concorrenza" non merita l' acquisto. Come il F.A.G. sostiene la superiorità delle proprie versioni nei prodotti multipiattaforma, ma a differenza di questi non nega l'evidenza in caso di una versione palesemente inferiore, in qual caso cerca però di trovare ogni scusante possibile e immaginabile.
    Se i dati di vendita non lo soddisfano parla di mercato corrotto, di massa ignorante e roba del genere.
    profilo psicologico: riesce a divertirsi giocando, ma prova dei conflitti interni di varia natura; spesso è un'evoluzione del F.A.G. o del F.A.O., che ha aperto gli occhi alla bontà degli altri prodotti ma ancora delle "crisi di coscienza" non lo fanno "cedere" del tutto. Nascostamente può talvolta provare invidia per titoli esclusivi di altre piattaforme. Tale fenomeno si accentua nei periodi con pochi "titoloni" in uscita sulla sua piattaforma preferita.
    rapporti interpersonali: Si presta sempre bene alle discussioni, mostrando in genere un'ottima competenza nei riguardi della piattaforma preferita, che arricchisce con una discreta conoscenza del mercato in generale. Pur essendo palesemente di parte, sa giostrare gli interventi in modo da non risultare particolarmente fastidioso, e in generale cerca di evitare le flame. Ogni tanto può avere delle ricadute, e non resiste molto bene alle provocazioni, che possono farlo regredire (ma solo momentaneamente) a livello di F.A.G.

    Il mini-fanboy
    E' una categoria mista, e MOLTO vasta, in cui si possono identificare casi diversi fra loro. Ha una piattaforma di preferenza ma non disdegna le altre, solo che sente un po' il bisogno di difendere il proprio acquisto. Talvolta può capitare che si decida a comprarne un'altra, nel qual caso spesso (ma non sempre) dopo un po' di tempo smette di essere un fanboy.



    =================

    Se qualcuno si riconosce nei precenenti casi, non se ne abbia a male: è solo un trattato caricaturale :DD
    Non è nemmeno così grave: come dicevo l'altro giorno con Squall-kun, spesso quella del fanboysmo può essere semplicemente una fase.
    Io stesso non nego di essere stato a lungo un mini-fanboy Nintendo, trasbordando di tanto in tanto in fase F.D.R.; questo era dovuto anche al fatto che una volta non mi era permesso di possedere più di una console per generazione. Poi ho aperto gli occhi e adesso mi dedico (portafogli permettendo) alle gioie del multipiattaforma. Di Nintendo resto un fan, ma tutte le console che ho avuto (o che provo da amici) mi danno grosse soddisfazioni. E' più bello saper apprezzare più console: meno periodi "morti", scelta molto più vasta di titoli eccellenti (i migliori di ogni piattaforma), sensa dover "ripiegare" su titoli minori per mancanza di materiale.

    Ok, ho delirato abbastanza.

    Ciao! :D
    Lol,bella Fugo:D
  3.     Mi trovi su: Homepage #3393217
    sona ha scritto:
    strano!non mi sono addormentato stavolta:D

    cmq mentre leggevo i tratti del FAG mi sono venuti molti instinti di violenza:DD
    perché di solito i miei post ti addormentano? :'( :'( :'( :'( :'(

    Eh sì, il FAG è una brutta bestia! :DD :DD :DD
    Street Fighter X Tekken Italian Community Manager
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3393218
    Fugo ha scritto:
    perché di solito i miei post ti addormentano? :'( :'( :'( :'( :'(

    Eh sì, il FAG è una brutta bestia! :DD :DD :DD
    no,è che di solito nei post lunghi mi fermo a metà per un problemino alle palpebre degli occhi che incominciano a scendere e dopo un po',non capisco perchè,non ci vedo più niente!:/






    no scherzo:DD

  Fanboylogia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina