1. Fondatore  
        Mi trovi su: Homepage #3400012
    Ciao a tutti. Per rompere il ghiaccio cominciamo con una domanda forse scontata, certamente abusata, ma peraltro dovuta: quale sono secondo voi i giochi prodotti fino a oggi che meritano l'appellativo di "espressione artistica"?

    Io ci metto Vib Ribbon (Psx) e Shnemue (DC).

    A voi la palla ;)

    Ciao
    Matteo Camisasca
    Nextgame.it - Editor in Chief
    http://www.nextgame.it
    "Oro e fiamme"
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3400017
    Difficile dare un giudizio definitivo, arte molto spesso risulta un concetto estremamente soggettivo, altre volte un capolavoro è reso tale da un sentimento collettivo identico verso qualcosa che si giudica universalmente "Bello".
    Di videogiochi in cui si è voluto andare oltre la semplice narrazione e si è cercato di portare il giocatore in un mondo estremamente caratterrizato ce ne sono molti, due in particolare raggiungono livelli,secondo me, insuperabili: Half-life per Pc e Super Mario Land per Super Nintendo.
    Il primo ha redifinito completamente l'approccio dei FPS regalandoci una trama,un'inteligenza artificiale e un coinvolgimento senza pari; il secondo,semplicemente, lo ritengo il miglior gioco di sempre :):):):).

    Pat77
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3400019
    Personalmente ritengo che i videogiochi diventeranno una forma d'arte anche se oggi siamo ancora in uno stato embrionale. Tutto ciò che di buono è stato fatto fa presagire grandi cose. Pensate solo a cosa si potrà fare quando sarà più facile realizzare un videogioco, quando cioè l'attenzione maggiore sarà rivolta allo sviluppo della storia, del backgrond,del design dei livelli e non alla costruzione o all' ottimizzazione del motore che muove il gioco. Insomma quando le macchine ci permetteranno di creare velocemente mondi 3D sempre più relistici allora ne vedremo delle belle. Quando le barriere imposte dall'hardware cadranno, il videogioco diventerà la forma d'arte per eccellenza
    Belfis-webmaster di www.videogiocare.com : il sito per chi ama videogiocare
  4.     Mi trovi su: Homepage #3400020
    OK allora iniziamo subito :
    METAL GEAR SOLID: L'ho giocato su psx e devo dire che mi ha preso talmente tanto che pur avendolo finito 10 volte lo ripreso per pc.
    SHEN MUE:Non ci sono parole SCONVOLGENTE!!!E pensare che all' inizio mi ha persino deluso facendomi addirittura pensare se quello fosse veramente o no il gioco di cui avevo letto elogi su elogi!! MAI MIO PENSIERO FU PIU' SBAGLIATO E MERITEVOLE DI PUNIZIONE!!!! Dopo appena 2 giorni trascorsi a yokosuka non riesco piu' a far a meno di giocare a questo capolavoro tanto che al lavoro il tempo non passa piu' per la voglia di tornare a casa. Lo sto gioc..emh VIVENDO in questi giorni e sono all' inizio del 3 gd e gia' non vedo l'ora che il grande YU ne partorisca il seguito.
    STREET FIGHTER 2: Non ci sono tekken e virtuafighter che tengano, tutti i picchia picchia 3d di oggi si devono inchinare davanti all'opera maestosa di mamma capcom consapevoli che se oggi sono quello che sono lo devono solo a lei. Ryu a un carisma che nessuno riuscira' mai ad eguagliare,e' il migliore punto e basta!!!!
    Bene questo e' quanto, bye bye!!! :)
    THE VIDEOGAMES IS MY PASSION!!!
    THE DREAMCAST IS MY LIFE!!!
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3400021
    Definire l'arte non è semplice, potrei dire per semplificare le cose che è arte tutto ciò che riesce a tramettere emozioni, tutto ciò che crea "turbamento" interiore e che vince le barriere del tempo. Per tale motivo, secondo me, divertimento e arte non vanno in disaccordo anzi l'arte può essere anche divertimento mentre non è necessariamente vero il contrario. Un gioco non deve necessariamente avere una grafica da sogno per essere un capolavoro, anzi molte volte abbiamo assistito a giochi graficamente superbi ma FREDDI, incapaci di trasmettere quel pathos in grado di far immergere il videogiocatore nel gioco. Purtroppo oggi la grafica è uno degli aspetti a cui si guarda prima nel valutare u videogioco, in quanto si fanno continui miglioramenti in questo senso. Per tale motivo, secondo me, solo quando tali miglioramenti saranno marginali si potrà assistere al vero salto di qualità del "videogioco".
    Belfis-webmaster di www.videogiocare.com : il sito per chi ama videogiocare
  6.     Mi trovi su: Homepage #3400022
    Non sono ancora intervenuto nel thread per... ignoranza :)
    Insomma, sinceramente non so cosa sia o non sia l'arte, quando qualcuno avrà il buon gusto di spiegarmelo con tanto di definizione Zingarelli, allora sarà un'altra questione. Il mio dubbio (come quello di tutti) è che l'arte non possa venire definita, catalogata o didascalizzata, quindi siamo punto a capo. Ho usato l'espressione "arte" in giochi quali Mario64 e Shenmue con due diverse accezioni e particolarità (arte nel senso più poetico e fanciullesco nel primo caso, arte come visione estremamente personale nel secondo).
    Quello che mi "rimane" dopo aver giocato a un Signor Gioco sono le emozioni: su quello baso la mia esperienza di gioco (argh!). Le emozioni che suscita Zelda, Mario, piuttosto che Shenmue o Castlevania SOTN e via di questo passo. Sono giochi che sento vivi e che vedo svilupparsi attorno a me e non sotto di me, se si capisce quello che intendo (la vedo difficile ^_^).
    Detto questo vi lascio con citazione arguta come richiesto da Solenghi:
    my beloved monsters and me...

    (non è arguta? Ecchecazz...)
  7. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3400023
    Per me ogni videogioco è Arte, visto che è frutto dell'immaginazione del team di sviluppo che si può considerare come un artista. Poi è ovvio che, come ci sono dei quadri che sono delle croste, ci sono anche dei videogiochi riusciti male, ma sono comunque tutti espressioni d'arte.
  8.     Mi trovi su: Homepage #3400024
    D'accordissimo con flx,ogni "cosa" frutto dell'ingegno e di carattere creativo attinente alla letteratura,musica,arti figurative,teatro e cinematografia,"qualunque ne sia il modo e la forma di espressione è definibile come artistica.Che poi queste,prese nella loro singolarità,possano piacere o meno è tutto un'altro discorso.Diciamo che il videogioco,a differenza di film e canzoni,richiede necessariamente un'azione interattiva "manuale" da parte dell'utilizzatore:la vera "ars"videoludica non è quindi da individuarsi in aspetti meramente estetici,grafici e/o sonori,o in trovate più o meno geniali,quanto nell'attitudine concreta a "farsi"giocare ,che è poi il fine ultimo.Se un videogioco riesce a combinare le due sfere ,be allora ci troviamo davanti a un videogioco-capolavoro,ma ugualmente se il videogioco più banale e scontato troverà qualcuno che lo giocherà,ci troveremo lo stesso davanti a un'oggetto in qualche modo artistico,perchè ha raggiunto lo scopo per il quale è stato creato.
  9.     Mi trovi su: Homepage #3400025
    Assolutamente d'accordo al 3000% con l'ultimo intervento di Solenghi.
    Nella stragrande maggioranza dei casi le discussioni a cui ho assistito (spesso passivamente) sulla querelle videogiochi-arte erano di un noioso, ridondante, inutile, aleatorio e pretenzioso come poco altro nel mondo. Augh.
    (mo' potete anche sputare, prego)
  10. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #3400026
    Non bisogna confondere la creatività con l' arte!! Allora, gli scarabocchi di un bambino sarebbero arte!!

    Non bisogna confondere il bello con l' arte!! Allora, Naomi Campbell sarebbe arte!!

    Non bisogna confondere le emozioni con l' arte!! Allora, una macchina che sbanda e che ci sta per investire sarebbe arte!!

    Non bisogna confondere una visione soggettiva con l' arte!! Sennò quello che dice Vittorio Sgarbi sarebbe arte, e invece è solo un mare di stron... ahem...!!

    Penso che non ci sia cosa più complicata della definizione di arte!! Penso sia tutto quello che avete detto insieme... e in più l' arte deve essere in grado di dare una chiave di lettura della società e della natura umana!!
    Da questo punto di vista è veramente complicato giudicare un videogioco o un film come "arte" (al limite, come assemblamento di "arti" diverse, come ha già detto qualcuno)!!

    Ma la cosa è un sacco complicata!! Non è meglio limitarsi a dire che ShenMue, Zelda e Phantasy Star :) sono capolavori?!

    Scusate per la semplificazione eccessiva... ma il concetto di arte è veramente difficile da definire in un forum di videogiochi!!

    Sono d' accordo con Sole in definitiva!!

  Apriamo le danze

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina