1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3400434
    Sto giocando a questo nuovo action-strategic della Eidos. Devo dire che il gioco è molto bello, però ha qualcosa che non va. L'ambientazione è da favola, ma l'IA non è all'altezza: i nemici hanno una vista eccezzionale ma un udito NULLO. Poi l'interazione con l'ambiente per adesso (ho fatto solo le prime 3 missioni) è molto limitata (non posso spostare i cadaveri, non posso rompere casse,non posso guidare veicoli,ecc.) Per il resto tutto bene, grafica da paura, ambienti di gioco esterni sconfinati e realistici, tensione elevata (anche se non stiamo ai livelli di Hidden & Dangerous),ragionamenti e tattiche necessari per superare le missioni. Insomma non so decidermi se promuoverlo o meno. Qualcuno mi aiuta?
    Belfis-webmaster di www.videogiocare.com : il sito per chi ama videogiocare
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3400435
    Ho recensito Project IGI per una rivista cartacea e non per Nextgame, però non posso esimermi dall'affermare che è un capolavoro. Sull'IA bacata potrei anche darti ragione, ma renditi conto che in un gioco così difficile e senza save, se i soldati fossero pure tutti intelligentissimi diventerebbe veramente impossibile andare avanti. Per me è proprio la grafica, lenta e scarna, l'unico appunto che si può muorere a P IGI. Però l'atmosfera e le forti emozioni che si provano giocandolo lo rendono un capolavoro IMHO. Molto meglio di Thief :) Un Goldeneye per PC!
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3400437
    La terza missione è una follia, ma alla fine si passa, basta fregare il cecchino sulla torre. Una volta che si ha il draganov se ne prendono altri 2 facilmente e poi la strada è in discesa. Certo che è da cardiopalma quella missione. Sulla grafica: gli interni degli edifici sono anni luce indietro agli ultimi sparatutto 3d. Gli esterni sono fantastici (d'altra parte è l'engine di un simulatore di volo ^_^).
    Più ci gioco più mi piace comunque, veramente un acquisto obbligato.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3400438
    Camisasca, come sarebbe a dire che non sei arrivato neanche a completare la terza missione???
    Devo venirle a sapere qui sul forum certe cose??

    Comunque se pensi che la terza sia difficile, lascia perdere e torna a Soldier of Fortune...

    Buon Natale!

    Andrea M.
    Sono un orgoglione.
  5. che ansia  
        Mi trovi su: Homepage #3400440
    Ho comprato Project I.G.I, lo reputo un gran gioco specie a chi ,come me, è piaciuto molto rogue spear, ma come libertà d\'azione è meglio Deus Ex anzi 100 volte meglio!! Solo in Deus Ex si possono risolvere le situazioni con una libertà assoluta. Diciamo che I.G.I come libertà si pone tra Hitman e Deus Ex. Buon Natale e felice odissea nello spazio a tutti!!! :)

    [Modificato da Nihil_82 il 2/1/2001 20:00]
  6.     Mi trovi su: Homepage #3400441
    Mi permetto di fare alcuni commenti (meglio dirlo, prima di ricevere la solita simpatica vagonata di mazzate sui denti).

    Il gioco è bello, senza dubbio. E' altrettanto vero che soffre di alcuni, marginali secondo me, difetti, che lo rendono a tratti privo di "profondità"...riprovare un migliaio di volte la terza missione è un pò frustrante (!). Ma nel complesso il gioco c'è.

    Quello che manca, in un gioco che dovrebbe fare delle profondità e del coinvolgimento la sua arma vincente, è la personiltà. Manca, ma magari è capitato solo a me, il carisma per farlo diventare veramente intrigante e coinvolgente.
    Tecnicamente è fiko (scusate il tecnicismo ;-), emotivamente non mi convince.

    Ciauz
    Merlin
    Merlin il Mago
  7.     Mi trovi su: Homepage #3400443
    Onestamente, pur essendo un gioco molto godibile, credo che l'intelligenza artificiale sia veramente nulla.
    Non è solo che i nemici non ti sentono (il che svilisce ulteriormente la distinzione tra i differenti tipi di armamenti, dato che l'H&K con soppressore di rumore è udibile quanto il pirotecnico AK-47): è proprio che si comportano come minorati, pur avendo una mira ai limiti dell'incredibile.
    Poi si deve persino assistere al fenomeno della "rigenerazione" dei nemici, che continuano a ricomparire all'interno di determinate locazioni a ciclo continuo...veramente triste.
    Inoltre, il tanto sbandierato realismo per quanto riguarda la riproduzione dell'equipaggiamento è del tutto fittizio: il potere di penetrazione delle varie armi è pressochè identico anche quando non lo dovrebbe essere.
    E, come se non bastasse, a parità di armi imbracciate, il nemico è in grado di spararci attraverso determinate pareti, mentre noi non possiamo ricambiare il favore.
    Un bel giochino, ma la parola capolavoro mi pare eccessiva.

    Andrea
    Sono un orgoglione.
  8.     Mi trovi su: Homepage #3400444
    Belfis ha scritto:
    Sto giocando a questo nuovo action-strategic della Eidos. Devo dire che il gioco è molto bello, però ha qualcosa che non va. L'ambientazione è da favola, ma l'IA non è all'altezza: i nemici hanno una vista eccezzionale ma un udito NULLO. Poi l'interazione con l'ambiente per adesso (ho fatto solo le prime 3 missioni) è molto limitata (non posso spostare i cadaveri, non posso rompere casse,non posso guidare veicoli,ecc.) Per il resto tutto bene, grafica da paura, ambienti di gioco esterni sconfinati e realistici, tensione elevata (anche se non stiamo ai livelli di Hidden & Dangerous),ragionamenti e tattiche necessari per superare le missioni. Insomma non so decidermi se promuoverlo o meno. Qualcuno mi aiuta?
    ciao
    mi chiama angelica
    e anch'io sto giocando a project igi,è molto bello anche se sono d'accordo con te.
    ascolta io sto cercando la pacth per salvare,mi hanno detto che esiste ma non sò dove trovarla.
    mi potresti aiutare?
    grazie ciao
  9. Fondatore  
        Mi trovi su: Homepage #3400445
    Flx ha scritto:
    Per me è proprio la grafica, lenta e scarna, l'unico appunto che si può muorere a P IGI. Però l'atmosfera e le forti emozioni che si provano giocandolo lo rendono un capolavoro IMHO. Molto meglio di Thief :) Un Goldeneye per PC!
    IGI è veramente un gran gioco!

    Libertà, ragionamento, possibilità di risolvere situazioni in modi assolutamente creativi: troppo bello!

    Penso però che se alla Innerloop avessero infilato almeno un savegame point a metà di ogni missione, in pochi si sarebbero offesi.

    In merito, qualcuno mi dice se è riuscito a passare la terza? Intendo senza il config per skipparla che gira in rete.

    Una cosa che riesco a capire è proprio perchè la terza missione sia così "bastarda" mentre le successive sono più umane (la quarta in particolare è un passeggiatà).

    Non vedo l'ora che esca la patch/espansiozne per il multiplayer.

    Per rispondere a Flx, non trovo così penalizzante la grafica, nè la trovo lenta: su che PC l'hai testato?

    Ciao
    Mat
    "Oro e fiamme"
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3400446
    Matteo Camisasca ha scritto:
    IGI è veramente un gran gioco!

    Libertà, ragionamento, possibilità di risolvere situazioni in modi assolutamente creativi: troppo bello!

    Penso però che se alla Innerloop avessero infilato almeno un savegame point a metà di ogni missione, in pochi si sarebbero offesi.

    In merito, qualcuno mi dice se è riuscito a passare la terza? Intendo senza il config per skipparla che gira in rete.

    Una cosa che riesco a capire è proprio perchè la terza missione sia così "bastarda" mentre le successive sono più umane (la quarta in particolare è un passeggiatà).

    Non vedo l'ora che esca la patch/espansiozne per il multiplayer.

    Per rispondere a Flx, non trovo così penalizzante la grafica, nè la trovo lenta: su che PC l'hai testato?

    Ciao
    Mat
    La terza l'ho superata dopo svariati tentativi senza quel file che tu dici: in pratica il segreto per la prima parte è entrare nel bunker che si trova all'ingresso del campo e uscire da una porta laterale, evitando il grosso delle truppe all'entrata del campo(geniale).Per il resto ho imparato a memoria tutti i movimenti dei soldati e calcolato al secondo ogni mossa, poi ci vuole un po di fortuna e abilità da shooter 3d. Quello che non riesco a sopportare tanto è il fatto che molto spesso i nemici continuano il loro "lavoro" nonostante intorno a se stia succedendo l'impossibile, certo sono compromessi accettabili ma una via di mezzo la si poteva trovare. Cmq GRANDE GIOCO E CONFERMO GRANDE GRAFICA
    P.S. con una voodoo5 (onore alla 3dfx) riuscirete a scorgere dettagli impressionanti (soprattutto per gli oggetti in lontananza). MAI VISTO PRIMA.
    Belfis-webmaster di www.videogiocare.com : il sito per chi ama videogiocare
  11.     Mi trovi su: Homepage #3400447
    Matteo Camisasca ha scritto:
    Flx ha scritto:
    Per me è proprio la grafica, lenta e scarna, l'unico appunto che si può muorere a P IGI. Però l'atmosfera e le forti emozioni che si provano giocandolo lo rendono un capolavoro IMHO. Molto meglio di Thief :) Un Goldeneye per PC!
    IGI è veramente un gran gioco!

    Libertà, ragionamento, possibilità di risolvere situazioni in modi assolutamente creativi: troppo bello!

    Penso però che se alla Innerloop avessero infilato almeno un savegame point a metà di ogni missione, in pochi si sarebbero offesi.

    In merito, qualcuno mi dice se è riuscito a passare la terza? Intendo senza il config per skipparla che gira in rete.

    Una cosa che riesco a capire è proprio perchè la terza missione sia così "bastarda" mentre le successive sono più umane (la quarta in particolare è un passeggiatà).

    Non vedo l'ora che esca la patch/espansiozne per il multiplayer.

    Per rispondere a Flx, non trovo così penalizzante la grafica, nè la trovo lenta: su che PC l'hai testato?

    Ciao
    Mat
    Io ho provato solo la demo e in 1024 a 32bit non scatta affatto, su Duron 600 e GTS.

    Per il resto lo considero un grandissimo, riuscitissimo gioco e per uno che ama alla follia Rogue Spear è una vera manna. L'IA non è effettivamente il massimo (sempre considerando che ho visto solo la demo) ma credo anche io come FLX che una vista troppo aguzza e uno spirito di iniziativa troppo elevato avrebbero reso davvero impossibile e frustrante le partite.

    Come Matteo sono comunque curioso di vedere il Multiplayer, probabilmente la vera ciliegina sulla torta di un gioco per quanto mi riguarda già di per sè splendido.
  12. Fondatore  
        Mi trovi su: Homepage #3400448
    Belfis ha scritto:
    Matteo Camisasca ha scritto:
    IGI è veramente un gran gioco!

    Libertà, ragionamento, possibilità di risolvere situazioni in modi assolutamente creativi: troppo bello!

    Penso però che se alla Innerloop avessero infilato almeno un savegame point a metà di ogni missione, in pochi si sarebbero offesi.

    In merito, qualcuno mi dice se è riuscito a passare la terza? Intendo senza il config per skipparla che gira in rete.

    Una cosa che riesco a capire è proprio perchè la terza missione sia così "bastarda" mentre le successive sono più umane (la quarta in particolare è un passeggiatà).

    Non vedo l'ora che esca la patch/espansiozne per il multiplayer.

    Per rispondere a Flx, non trovo così penalizzante la grafica, nè la trovo lenta: su che PC l'hai testato?

    Ciao
    Mat
    La terza l'ho superata dopo svariati tentativi senza quel file che tu dici: in pratica il segreto per la prima parte è entrare nel bunker che si trova all'ingresso del campo e uscire da una porta laterale, evitando il grosso delle truppe all'entrata del campo(geniale).Per il resto ho imparato a memoria tutti i movimenti dei soldati e calcolato al secondo ogni mossa, poi ci vuole un po di fortuna e abilità da shooter 3d. Quello che non riesco a sopportare tanto è il fatto che molto spesso i nemici continuano il loro "lavoro" nonostante intorno a se stia succedendo l'impossibile, certo sono compromessi accettabili ma una via di mezzo la si poteva trovare. Cmq GRANDE GIOCO E CONFERMO GRANDE GRAFICA
    P.S. con una voodoo5 (onore alla 3dfx) riuscirete a scorgere dettagli impressionanti (soprattutto per gli oggetti in lontananza). MAI VISTO PRIMA.
    Si ok quello l'ho fatto (il discorso delle porta laterale), ma dopo ti trovi 3 dico 3 cecchini nel giro di pochi metri (che cmq ho seccato). Di seguito però, per arrivare all'installazione dove tengono prigioniero il tipo, ci sono ancora un botto di guardie...

    Mi confermi inoltre, sempre nella stessa missione, che l'aereoprto è del tutto evitabile?

    Ciao e grazie
    Mat
    "Oro e fiamme"

  Project I.G.I : capolavoro riuscito?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina