1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3402413
    Dopo aver testato, provato, recensito o semplicemente giocato numerosissimi sim di volo, aerei, elicotteri, ufi, mi sono chiesto se al giocatore medio (categoria nella quale io mi sento compreso), piacciano di più quelli ipercomplessi ma molto realistici con manuale quasi più grande di quello reale che si usa sui banchi dell'accademia o quelli che si limitano a farti alzare in volo, farti fare un sano e violento dogfight. Voi che ne pensate?



    "Pero, la più completa ed aggiornata racconta di normativa giudiziaria. Pero: la legge sono io".
    _________________________________
    Nudo son salito alla terra, nudo scenderò nella terra.
    Perchè affaticarsi se il fine è nudo?
  2.     Mi trovi su: Homepage #3402415
    Mi viene da rispondere beh meglio quelli spara e via...anche se appena sento parlare di simulatori di volo mi viene in mente il volo 'che ho fatto' da Londra a Zurigo su di un Learjet con Flight Simulator.E' stato appagante...comunque sia non comprare B17 Flying Fortress II.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3402416
    Heemmmmm........ UFI???

    Ciao a tutti è la prima sera che scrivo qui e mi sembrate molto cordiali leggendo i vostri post.

    Io sono tra gli altri generi un appassionato di elicotteri da combattimento stile Longbow 2 Apache Havoc... etc ed amo la complessità dell\' avionica e tutto il resto al massimo. Cosi anche come i simulatori di auto più sono realistici e difficili e più li adoro (con questo non voglio dire che io sia bravo!!!!!)

    Credo dunque che il gioco giusto debba avere un modello molto complesso sotto ogni aspetto e..... quelle fantastiche opzioni che lo rendono arcade. Così il novello può divertirsi e se poi si appassiona può sullo stesso gioco sperimentare qualcosa di più complesso. Inoltre le software house non dovrebbero preouccuparsi di realizzare un prodotto più o meno di nicchia: li avrebbero entrambi.

    ciao ciao

    [Modificato da bi555 il 25/1/2001 0:14]
  4. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3402417
    4 giochi davanti a me:

    1-> Flight Simulator 2000: dopo 2 settimane spese a seguire l'istruttore di volo ci ho rinunciato...

    2-> Falcon 4.0: qui ci ho rinunciato fin da subito...

    3-> Combat Flight Simulator 2: fino ad ora mi diverto nel Quick Combat e non ho ancora tentato di eseguire una sola campagna...

    4-> Crimson Skies: ci sto giocando a ritmo da forsennati, tra i più bei giochi Microsoft usciti fino ad ora...

    Così la penso... Byez :) :)
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  5.     Mi trovi su: Homepage #3402418
    Pero ha scritto:
    Dopo aver testato, provato, recensito o semplicemente giocato numerosissimi sim di volo, aerei, elicotteri, ufi, mi sono chiesto se al giocatore medio (categoria nella quale io mi sento compreso), piacciano di più quelli ipercomplessi ma molto realistici con manuale quasi più grande di quello reale che si usa sui banchi dell'accademia o quelli che si limitano a farti alzare in volo, farti fare un sano e violento dogfight. Voi che ne pensate?



    "Pero, la più completa ed aggiornata racconta di normativa giudiziaria. Pero: la legge sono io".
    La risposta credo che sia semplice.
    Quanti simulatori di volo sono usciti negli ultimi 12 mesi?
    Pochini ehh?
  6.     Mi trovi su: Homepage #3402419
    Pero ha scritto:
    Dopo aver testato, provato, recensito o semplicemente giocato numerosissimi sim di volo, aerei, elicotteri, ufi, mi sono chiesto se al giocatore medio (categoria nella quale io mi sento compreso), piacciano di più quelli ipercomplessi ma molto realistici con manuale quasi più grande di quello reale che si usa sui banchi dell'accademia o quelli che si limitano a farti alzare in volo, farti fare un sano e violento dogfight. Voi che ne pensate?



    "Pero, la più completa ed aggiornata racconta di normativa giudiziaria. Pero: la legge sono io".
    ne ho provati un paio, e alla fine mi è piaciuto di più Pacifiv Warriors, dove con 6 tasti ti muovi e abbatti gli aerei nemici. Ok per un fan è riduttivo, ma per me è il meglio, piuttosto che FS2000 dove per volare in maniera decente ci vuole 1 anno di allenamento!!!
    IL DENARO......
    può comprare un orologio
    ma non il tempo....

    AC:Name:"lugeta" City:"nabu"
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3402420
    Salvo ha scritto:



    Pochini ehh?
    Non proprio. Io stesso ne ho qui davanti 5. La mia domanda nasce da fatto che proprio in questi giorni mi trovo tra le mani un sim sulla seconda guerra mondiale e poco prima ne avevo recensito un altro. Tra regolazioni di passo, miscela, G positivi, G negativi, freno d'ala e miriadi di altre piccole variazioni, mi sono chiesto quale sia il target di questi titoli, che talvolta sacrificano la giocabilità per il realismo.
    _________________________________
    Nudo son salito alla terra, nudo scenderò nella terra.
    Perchè affaticarsi se il fine è nudo?
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3402421
    LUGETA ha scritto:
    quote]Ok per un fan è riduttivo, ma per me è il meglio, piuttosto che FS2000 dove per volare in maniera decente ci vuole 1 anno di allenamento!!!
    Non abbatterti, su (esilerante gioco di parole, dato il contesto!:DD
    _________________________________
    Nudo son salito alla terra, nudo scenderò nella terra.
    Perchè affaticarsi se il fine è nudo?
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3402422
    bi555 ha scritto:
    Heemmmmm........ UFI???

    Ciao a tutti è la prima sera che scrivo qui e mi sembrate molto cordiali leggendo i vostri post.

    Io sono tra gli altri generi un appassionato di elicotteri da combattimento stile Longbow 2 Apache Havoc... etc ed amo la complessità dell' avionica e tutto il resto al massimo. Cosi anche come i simulatori di auto più sono realistici e difficili e più li adoro (con questo non voglio dire che io sia bravo!!!!!)

    Credo dunque che il gioco giusto debba avere un modello molto complesso sotto ogni aspetto e..... quelle fantastiche opzioni che lo rendono arcade. Così il novello può divertirsi e se poi si appassiona può sullo stesso gioco sperimentare qualcosa di più complesso. Inoltre le software house non dovrebbero preouccuparsi di realizzare un prodotto più o meno di nicchia: li avrebbero entrambi.

    ciao ciao

    [Modificato da bi555 il 25/1/2001 0:14]
    Benvenuto nel Forum di Nextgame!

    Unidentified flying objectS suona meglio? :DD
    Suvvia, dai, stavo scherzando! :)
    _________________________________
    Nudo son salito alla terra, nudo scenderò nella terra.
    Perchè affaticarsi se il fine è nudo?
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3402423
    Dypa77 ha scritto:
    4 giochi davanti a me:

    1-> Flight Simulator 2000: dopo 2 settimane spese a seguire l'istruttore di volo ci ho rinunciato...

    2-> Falcon 4.0: qui ci ho rinunciato fin da subito...

    3-> Combat Flight Simulator 2: fino ad ora mi diverto nel Quick Combat e non ho ancora tentato di eseguire una sola campagna...

    4-> Crimson Skies: ci sto giocando a ritmo da forsennati, tra i più bei giochi Microsoft usciti fino ad ora...

    Così la penso... Byez :) :)
    1) E' veramente complesso, anche per chi è già in possesso di un brevetto di volo :DD

    2)Peccato, è un bel gioco...ma il manuale... :'(

    3)Stupendo! Soprattutto le campagne! Provale e ti divertirai! Solo un consiglio, se ti piacciono i giochi come Crimson Skies metei le ammo infinite! :P

    4) BBELLO A PPAALLAA! 8)
    _________________________________________________________________
    Pero istantaneo possiede il fresco aroma del caffè appena tostato. Vostro marito dirà: "Cristo, Sally, credevo che il tuo caffè fosse soltanto così così, Ma adesso, perdio!" Innocuo se usato secondo le istruzioni.
    _________________________________
    Nudo son salito alla terra, nudo scenderò nella terra.
    Perchè affaticarsi se il fine è nudo?

  Sim di volo: domanda ai lettori

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina