1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3407967
    Cosa ne pensate della novita' di iBazar, ovvero le spese di commissione al 3,5% su ogni oggetto venduto?
    Praticamente per ogni oggetto che riuscite a vendere tramite il loro sito, dovete il 3,5% del ricavato a loro: es: per un oggetto che vendete all'asta per 100.000 lire, ne dovete pagare 3500 a loro tramite bonifico bancario o carta di credito

    Trovate tutte le informazioni sul loro sito:
    http://www.ibazar.it/editonovita.htm
    "You can dance, you can jive, having the time of your life
    See that girl, watch that scene, dig in the Dancing Queen"
    (Abba)
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3407969
    Cesco ha scritto:
    Cosa ne pensate della novita' di iBazar, ovvero le spese di commissione al 3,5% su ogni oggetto venduto?
    Praticamente per ogni oggetto che riuscite a vendere tramite il loro sito, dovete il 3,5% del ricavato a loro: es: per un oggetto che vendete all'asta per 100.000 lire, ne dovete pagare 3500 a loro tramite bonifico bancario o carta di credito

    Trovate tutte le informazioni sul loro sito:
    http://www.ibazar.it/editonovita.htm
    Una scelta un pò azzardata...
    Mah, non so quanta gente userà ancora i loro servizi, così facendo. IMHO è un GROSSO sbaglio...
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3407970
    Stef ha scritto:
    Cesco ha scritto:
    Cosa ne pensate della novita' di iBazar, ovvero le spese di commissione al 3,5% su ogni oggetto venduto?
    Praticamente per ogni oggetto che riuscite a vendere tramite il loro sito, dovete il 3,5% del ricavato a loro: es: per un oggetto che vendete all'asta per 100.000 lire, ne dovete pagare 3500 a loro tramite bonifico bancario o carta di credito

    Trovate tutte le informazioni sul loro sito:
    http://www.ibazar.it/editonovita.htm
    Una scelta un pò azzardata...
    Mah, non so quanta gente userà ancora i loro servizi, così facendo. IMHO è un GROSSO sbaglio...
    Scelta assai intelligente. Io da quando vendo su internet uso Aucland che si è SEMPRE pagato, anche per le iscrizioni particolarmente evidenti. Il pagamento secondo me è dovuto, non solo per la sopravvivenza del sito stesso ma per un discorso di serietà, la gente infatti dovendo pagare starà bene attenta a mettere annunci del cavolo, se paghi infatti certamente sei anche più serio e non metti annunci tanto per simpatia.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3407971
    Comi ha scritto:
    Scelta assai intelligente. Io da quando vendo su internet uso Aucland che si è SEMPRE pagato, anche per le iscrizioni particolarmente evidenti. Il pagamento secondo me è dovuto, non solo per la sopravvivenza del sito stesso ma per un discorso di serietà, la gente infatti dovendo pagare starà bene attenta a mettere annunci del cavolo, se paghi infatti certamente sei anche più serio e non metti annunci tanto per simpatia.
    Per me è positivo, ma deve segiurne un controllo più serrato per evitare le fregature!!! Fino ad ora ho sentito notizie di cose allucinanti accadute in queste aste. Però magari molti si trasferiranno su altri siti per evitare di pagare... Vedremo
    IL DENARO......
    può comprare un orologio
    ma non il tempo....

    AC:Name:"lugeta" City:"nabu"

  ...e iBazar divenne a pagamento

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina