1. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3408139
    Giovedi',dopo 18 mesi,un mio caro amico e' tornato a casa per una piccola vacanza.
    Si e' sposato con una jappo,e vive a Tokio da circa 3 anni.La situazione in jappo e' a suo dire molto triste,vetrine piene di DC in svendita a 9.800 yen,e intere camionate di ps2 che vanno a ruba a 40.000 yen o poco piu'.Questo chiaramente perche' i jappo usano molto il DVD,altrimenti tutto cio' non avrebbe senso.
    Chi li capisce piu' sti AZZO di yapu :(
    Se state pensando che non vi ho detto nulla di nuovo avete ragione,ma leggere notizie piu' o meno filtrate,o sentire l'opinione di un amico che vive li,rende l'idea in modo diverso,vi assicuro.

    ps:non dico che le notizie siano filtrate dai redattori o chi per loro,dico che sono filtrate a monte,al punto che la situazione che mi ha descritto lui,non sempre combacia con cio' che si legge.
    In questi giorni passero' diverso tempo con lui,dopodiche'vi faro' sapere qualcosa di piu'.

    pps:Il mio amico e' ben informato perche' di lavoro fa l'esportatore di videogames dal jappo all' italia,quindi per lavoro e' tutti i giorni ad Akiabara'*o come si scrive*
    fidati di uno che le ha provate tutte, amica chips è la migliore.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3408142
    Mah, a me veramente la situazione in Jap sembra identica alla nostra, con il Dreamcast snobbato dai più e con la PS2 che vende parecchio nonostante una line-up a dir poco deludente.
    Evidentemente anche in occidente si è influenzati dalla moda, non vi pare?
    ** Hardcore Gamer since 1981 **
  3.     Mi trovi su: Homepage #3408144
    in jappone la situazione è molto complessa: la società non è per l'individuo ma per la "fusione" nella massa. in jappo se compri quello che è di moda, quello che ha il tuo vicino, sei IN, vieni considerato, compra qualcosa con la tua testa, pensa con la tua mente, cerca di distinguerti e vieni estromesso. yamauchi dichiarò ad un'intervista:"un ragazzo deve essere particolarmente coraggioso se si compra un n64 invece che una psx".sinceramente il mercato japponese non lo ritengo più un mercato valido per le vendite, vista la mentalità in quel paese
  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3408146
    Ora,dopo aver passato un paio di giorni con Ivan e la sua dolce consorte,vi racconto cosa mi dice.
    La situazione in jap e' si simile alla nostra,ma non del tutto.
    Riguardo al fattaccio SEGA ad esempio,per loro e'successo dall'oggi al domani,nel senso che le notizie li non giravano incontrollate come nel resto del mondo,non si pensava assolutamente che la condizione finanziaria di SEGA fosse cosi' drastica,e tutto ad un tratto la bomba e' scoppiata.
    Cmq sia questi jap sono propio scoppiati,e vi assicuro che vivere la,sopratutto se sei straniero,non e' per niente piacevole,parola di Ivan,il ragazzo piu' socevole del mondo,che dopo 3 anni la,si ritrova con 4 amici,e neanche uno e' jap.
    Sogno il jappone da sempre,ma viverci deve essere veramante diverso da come noi immaginiamo.
    Cmq,a parte questa breve parentesi,mi racconta che li c'e' un mercato che non credevo esistesse,ossia quello dei collezionisti.
    Gente che paga un gioco per pcEngine anche 2-3 milioni,con il valore che cambia a seconda delle condizioni della custodia,al fatto che ci sia o meno la fascetta,tipo gioco ancora incartato.
    La cosa incredibile e' che ho scoperto che tale fenomeno,seppur in minima parte,esiste anche in italia.
    Lui si ritrova a spedire dei modelli particolari di 3DO a prezzi pazzeschi,che poi vengono rivenduti dal negoziante Italiota a prezzi ancora piu' incredibili,il tutto su ordinazione naturalmente.
    Poi l'altra sera mi tira fuori un telefonino della panasonic che forse noi vedremo fra'2 anni qui; in Italia,spaziale,e sapete quanto e' costato?1.800-MILLEOTTOCENTOLIRE,come un caffe'qui' da noi.
    che dire poi delle mutandine sottovuoto nel sacchettino salvafragranza,che in jap vanno a ruba,o dei peli della 18enne,il bello e' che queste studentelle quando vedono un vestito carino e decidono di comprarlo,vanno nei negozi specializzati e vendono le loro mutandine,con il ricavato il vestitino ci sta' comodo.
    E ancora,la naturalezza con cui qualsiasi yapo si legge un pornazzo in metropolitana,seduto al fianco di una vecchietta,e l' indifferenza della vecchia.
    Da come li descrive lui,sti'jap sono propio dei segaioli sfegatati,della serie,rapporti interpersonali ZERO,pc,videogames e tv TROPPO.
    Risultato?Stanno tutto il giorno a impiastricciarsi in mezzo alle gambe pensando ai milioni di ninfette poco vestite su cui sbavano tutto il giorno.
    Una cosa e' certa pero',ed e' che i giochi come li fanno loro non li fa nessuno.
    fidati di uno che le ha provate tutte, amica chips è la migliore.
  5. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3408150
    f355 ha scritto:
    Giovedi',dopo 18 mesi,un mio caro amico e' tornato a casa per una piccola vacanza.
    Si e' sposato con una jappo,e vive a Tokio da circa 3 anni.La situazione in jappo e' a suo dire molto triste,vetrine piene di DC in svendita a 9.800 yen,e intere camionate di ps2 che vanno a ruba a 40.000 yen o poco piu'.Questo chiaramente perche' i jappo usano molto il DVD,altrimenti tutto cio' non avrebbe senso.
    Chi li capisce piu' sti AZZO di yapu :(
    Se state pensando che non vi ho detto nulla di nuovo avete ragione,ma leggere notizie piu' o meno filtrate,o sentire l'opinione di un amico che vive li,rende l'idea in modo diverso,vi assicuro.

    ps:non dico che le notizie siano filtrate dai redattori o chi per loro,dico che sono filtrate a monte,al punto che la situazione che mi ha descritto lui,non sempre combacia con cio' che si legge.
    In questi giorni passero' diverso tempo con lui,dopodiche'vi faro' sapere qualcosa di piu'.

    pps:Il mio amico e' ben informato perche' di lavoro fa l'esportatore di videogames dal jappo all' italia,quindi per lavoro e' tutti i giorni ad Akiabara'*o come si scrive*
    Il fatto è che i jap sono influenzati altamente da ciò che è moda, ed evidentemente la PS2 attualmentee è molto di moda. Chiedi conferma al tuo amico, vedrai che sarà daccordo con quanto ho detto. Sono così i jap! O sei alla moda o sei fuori! Che strani che sono sti jap, ma...gli adoro!!!
    P.S. Anch'io voglio sposarmi una jap!!!!!! ;)
    Proud member of Outcast.it
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3408152
    Legion ha scritto:
    lain ha scritto:
    Si sono rincoglioniti tutto ad un tratto oppure sono sempre stati così?
    Le dolci parole riservate da Hideo Kojima ai giocatori Giapponesi mi fanno pensare per la seconda...
    E perchè si sarebbero rincoglioniti?
    Mica ci vivo in giappone io!
    Mi piacciono solo le cose che fannO! ;)
  7.     Mi trovi su: Homepage #3408153
    Red Storm ha scritto:
    Mah, a me veramente la situazione in Jap sembra identica alla nostra, con il Dreamcast snobbato dai più e con la PS2 che vende parecchio nonostante una line-up a dir poco deludente.
    Evidentemente anche in occidente si è influenzati dalla moda, non vi pare?
    concordo red storm

  qualche info dal jappo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina