1. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3410472
    Vorrei consegnare il mio tapiro personale a Molineux e soci.

    Cito dalle news odierne di Nextgame:

    "La compagnia di Molyneux è infatti in possesso di una corposa lista di IP sui quali sarebbe stato possibile prelevare la versione completa del videogioco, perfino settimane prima che quest'ultimo fosse ufficialmente commercializzato. Le versioni illegali, aggiungono portavoci della compagnia, saranno "bannate" per il gioco in multiplayer online."

    Ma per favore... e i siti pirata come fanno ad avere una versione definitiva SETTIMANE prima dell'uscita del gioco? Non sarà che, simpaticamente, si è deciso di mandare apposta in giro la ISO per far parlare un po'? E ora, dopo aver monitorato la cosa, ci si incazza? Chiudere i siti va benissimo, ma io mi aspetto come minimo di vedere il responsabile della fuga di notizie crocifisso a un palo della luce in piena campagna inglese. Non credo che succederà: non sarebbe la prima volta che sento dire di sviluppatori che mandano in giro versioni "ad arte" per vedere "l'effetto che fa".
    http://www.facebook.com/VITSole
  2.     Mi trovi su: Homepage #3410473
    Secondo me avete capito tutti male: cito testualmente le parole di Jamie Durrant.

    We have a large list of IP's that are playing the illegal copy of the game, so we have them all logged. We will be contacting the ISP's for details on the accounts, and also the IPs that are logged as playing the illegal version will be banned from playing the full multiplayer game. :)

    Tutto questo per dire che sembra, dai vari forum, che la Lionhead abbia intrapreso addirittura azioni legali. L'iter dovrebbe essere questo: La vers. warez installa una voce nel registro di Winzozz. Appenza si avvia il gioco se si ha una connessione attiva, questo pinga verso i server lionhead che intercettano il numero ip. La società fa poi una ricerca all'isp di turno e decidono se bannare dal gioco multiplayer (che sembra il vero pezzo forte di B&W) o intraprendere addirittura azioni legali.
    Il dibattito che circola sulla rete è se è giusto che un gioco sia
    "spyware" e cioè che abbia dei piccoli gingilli che entrano praticamente nella nostra privacy. Secondo me la Lionhead PUO' farlo.
    A voi la parola.

    Darth Katarn
    Fear... Fear attracts the fearful. The Strong. The Weak. The Innocent. The Corrupt. Fear... Fear is my Ally.

    One Truth. Darth Maul
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3410474
    Ah bhe' :)
    Allora mi ha messo fuori strada il buon Sole :D
    Ad ogni modo, imho e' tutta spazzatura. Secondo me tutto nasce da una falsa immagine di gioco con una scritta "BECCATO" e la EA che minacciava ban e cose del genere.
    Pare, ripeto pare, che fosse una bufala. Gira addirittura un fix per il RIP, ma non so sinceramente cosa faccia.
    Ad ogni modo, sta cosa sta facendo una gran pubblicita' a B&W.
    Nei negozi sara' un successo.
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3410475
    Il gioco sara mio appena esce.
    La chiave di registro potrebbe pure esistere, ma ce la voglio vedere Lionhead a prendere provvedimenti contro tutta sta gente.
    E voglio proprio vedere gli isp che divulgano i dati dei propri clienti.
    E' solo pubblicita', l'unica cosa da fare e' chiudere il multiplayer ai seriali warez, assumendo che i keygen non funzionino.
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3410476
    Concordo pienamente sull'interpretazione data dei fatti.
    Ma niente tapiro, per me, solo un'operazione commerciale.
    E' ovvio che non possano dare il loro placet alle versioni warez, come e' ovvio che le registrazioni provenienti da esse (che so, migliaia di registrazioni con lo stesso seriale) vengano invalidate (ed occhio che la reg serve non solo per giocare online ma anche per attivare quelle cosine tanto carine come l'interazione con outlook)

    Potevano, semmai,fare tutto senza troppo clamore, senza voler fare i puri e duri, in silenzio. Anche perche' sta iso e' all'80% trapelata da loro volontariamente, al restante 20% tramite una qualche talpa alla EA. Tant'e' vero che e' arrivata sulla scena warez prima della commercializzazione, e pare prima che arrivassero le copie ai negozi. Aggiungete che ci vuole del tempo per assemblare una crack, ed ecco fatto.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3410477
    Il CiAkkA ha scritto:
    Pare, ripeto pare, che fosse una bufala. Gira addirittura un fix per il RIP, ma non so sinceramente cosa faccia.
    Ad ogni modo, sta cosa sta facendo una gran pubblicita' a B&W.
    Nei negozi sara' un successo.
    No, non è una bufala! Il fix non fa altro che cambiare la stringa del registro che pinga al server di B&W con un valore di 127.0.0.0 che è il PC stesso. Alcuni dicono che non è sicuro al 100% o meglio che c'è qualcos'altro che fa arrivare alla lionhead/EA le informazioni.(anche se si ha un ip dinamico come la maggior parte di noi, sebra che la Ea contatti l'isp facendosi dare i tabulati per capire chi aveva quel numero ip ad una determinata ora).

    Il dibattito è veramente acceso e basta andare nei forum della lionhead/bwcenter/planetblackandwhite per capirlo!!!

    Per quanto mi riguarda aspetterò la vers. italiana non tanto per una questione morale (che cmq c'è), ma soprattuto per godermi appieno della localizzazione dato che il gioco riseva oltre 6000 linee di testo. Ho cmq avuto modo di vederlo e vi posso garantire che è un capolavoro anche se bisogna avere una notevole pazienza!!

    Byez
    Fear... Fear attracts the fearful. The Strong. The Weak. The Innocent. The Corrupt. Fear... Fear is my Ally.

    One Truth. Darth Maul

  Tapiro a Lionhead

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina