1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3412987
    prendendo spunto da un altro thread,quello sul fast food, ho pensato di scriverne uno nuovo sulle bevende .mi spiego meglio: coca cola o pepsi?
    o fanta? o oransoda? o lemonsoda? o sprite? o dottor pepper(ve la ricordate?ma esiste ancora?) ? o chinotto?
    e tra le birre le rosse?le bionde? o...?
    insomma un thread per sondare i gusti...
    anche se immagino la coca la fara' la padrona per coloro che scriveranno! sono pronto a smentite :)
    Salta i pericoli, vola tra gli alberi,
    corri insieme a noi,
    Oltre gli ostacoli, per tutti gli uomini liberi.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3412988
    1) Coca/Pepsi -> Coca
    2) Lemonsoda rulez (ben agitata)
    3) Tra le aranciate preferisco la Fanta e la Orangina, tra i succhi di arancia Minute Maid o arance rosse con tocchettoni (Santal)
    4) Chinotto rulez
    5) Sprite si difende bene, basta berla raramente (funzia discretamente con McDonald se proprio non si vuole optare per la solita super annacquata coca colona)
    6) Svariati succhi di frutta (su tutti carota/limone/arancia, pesca, albicocca)
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3412992
    Birre... potrebbe succedere di tutto parlandone :)
    Ognuna ha la sua funzione...

    Guinness: arte fatta birra. scura, densa, aara, non troppo alcolica o gasata, alla spina è l'ideale per le serate al pub.

    Kölsch: chiara, amara, leggera. Ottima nei pasti.

    Paulaner e Weizenbier: Oktoberfest. Munchen. Da mandare giù a mass (boccaloni da 1 litro). La weizen è generalmente gasata e dolce.

    Pilsener: è anche il nome generico di una qualità, qui mi riferisco a quella di Praga. Chiara, corposa, abbastanza dolce, scende giù come niente. Da bevute epocali.

    Berliner Weisse: birra+succo di frutta. Da bere a mo di cocacola.

    Birre du demon: non l'ho mai adorata, sa un po' di spumante ma si lascia bere.

    St. Niklaus: bevuta una volta, austrica. Scusa, fortissima, sa di liquore. Whisky travestito da birra.

    eviterei creature tipo le heineken, ed in generale le birre olandesi che sono acide. Quelle francesi non le considero neanche.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3412993
    Io sono un Coca-Cola dipendente, con la lattina vai sul sicuro, la bottiglietta è anche meglio, ma può capitare che "sappia di tappo", con quel retrogusto metallico che la rovina.

    Bottiglie di plastica e spina post-mix, quella che viene mescolata direttamente dalla spillatrice, sono da evitare, mentre la Pre-Mix, che viene fornita già miscelata alla percentuale bista, è buona anche alla spina, al massimo è un po sgasata se non controllano bene la bombola di CO2.

    La pepsi e gli altri cloni non mi piacciono.
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3412995
    well, allora:
    Se si parla di bevande analcoliche aggiungo 2 elementi che non c'entrano, ma la classifica riguarda i miei gusti in generale:

    1- VINO (verduzzo friulano, moscato istriano, clinton e fragolino anche se troppo dolci, un buon barolo, merlot e tocai ma solo se di buona qualità)
    2- SIADA (ma chi la conosce?)
    3- BIRRA (chiara)
    4- AVANA COLA E GIN LEMON
    5- COCACOLA (no pepsi o altre cazzate tipo bebop cola ecc)
    6- ESTATHE (lo so è dolcissimo ma il suo gusto è una gioia per me)
    7- ORANGINA (da acquistare rigorosamente in francia visto che quella importata in ita ha un gusto diversissimo)
    8- ACE (la candeggina ovviamente! no dai i succhi blu)
    9- LATTE E MENTA (menta fabbri rulez)
    10- SUCCO SANTAL ALLA PESCA E PASSIFLORA (quello con il latte come base)
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3412997
    Visto che mi sono visto tanti mezzibusti del "pater familias" Homer Simpson (vedi Pocoto)... cosa ne direste di commercializzare una bella birra con l'etichetta "DUFF"? Chiaramente non dovrebbe contare sulla qualità ma sullo sfascio più totale... :) :DD :DD ;)
    S e qualcuno vuole appoggiare l'iniziativa me lo faccia sapere!!! :)
  7.     Mi trovi su: Homepage #3412999
    Allora, ma cosa vi insegnano a squola??? La verità è che la regione col più alto tasso di schifezze è l'Alto Adige:

    maggior numero di alcoolizzati (Bressanone è la prima in Italia)
    maggior numero di incidenti stradali causati dall'alcool
    maggior numero di suicidi fra giovani

    I dati di cui sopra sono ovviamente percentuali, visto che l'Alto Adige ha gli abitanti di Udine più o meno (OK non so quanti abitanti faccia Udine, ma tenete presente che in AA ci sono oltre alle persone normali, anche i tedeschi e che comunque siamo in tutto circa 400.000 anime)

    VOTA BALASSO
    Il fiore spaccò l'asfalto e ne venne fuori perchè non sapeva di poterlo fare...

  Bevande....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina