1. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413756
    Parto da un presupposto che vorrei fosse chiaro per tutti gli utenti del Forum. Questo topic NON E' ASSOLUTAMENTE incentrato su "DC è meglio di PS2"e viceversa.(giusto per non fraintenderci!! :) )
    Volevo solo porre l'accento sulle notizie riguardanti ultimamente il "defunto" DC, e sull'assurdità(ma forse no) del mondo delle Consolle odierno.
    Sono rimasto allibito delle notizie riguardanti l'attuale massiccia vendita di DC(ne rimangono solo un milione di invendute a fronte di una cifra di partenza assai più elevata) e sui premi riconosciuti da Eden al suo Software. Non allibito da i fatti in sè(tutti ampiamente giustificati dalla bonta della macchina), bensì allibito dai tempi in cui tutto questo è avvenuto.
    Sicuramente vi starete chiedendo, ma che c***o centra in tutto questo la PS2?
    Bèh, centra col fatto che le due macchine hanno avuto vita assai differente, e per certi versi quasi opposta.
    Mi spiego meglio...
    PS2 è nata già come Consolle "vincente", supportata da una massiccia operazione di marketing e da vendite immediatamente alle stelle, ma accompagnate da nessuna Killer Application.
    DC invece è stata quasi subito snobbata e non ha fatto veri e propri sfaceli riguardo alle vendite(colpa anche della pubblicità fallata, e dell'Hype creato attorno a macchine del futuro dell'epoca, aka PS2), e ha avuto a disposizione praticamente da subito qualche Killer Aplication(anche se non Arcade Perfect come avviene ora).
    DC ha un effettivo gioco on-line, PS2 invece è ancora ai primordi su tale frangente.
    PS2 ha il Dvd, invece DC no.
    DC ha superato i problemi di bande nere sullo schermo con un uso dell'opzione 50/60 hz, PS2 invece su quel versante sta ancora rantolando.
    PS2 ha delle ottime MemoryCard, su quelle originali DC invece è meglio sorvolare(a parte l'innovativa funzione Visual e annesse funzioni).
    PS2 ha un joypad di indiscusse qualità, invece quello DC ha qualche difetto(maledetti "grilletti" !!).
    DC ha una Line-Up che risulta decisamente essere la migliore del mercato, PS2 invece sta al versante opposto.
    PS2 muove una quantità di poligoni devastante, il DC invece in tale frangente è "minorato".
    DC però ha una risoluzione grafica migliore, delle texture da panico, uso intenso dell'Antialiasing, PS2 invece sta messa male.
    E per ultima cosa, DC sta vendendo di più adesso che agli inizi, cosa che invece è opposta rigurdo alla macchina Sony(prendendo però tale affermazione con le mollette, dato che Sony sta vendendo ancora bene e ha il tempo per migliorare ancora, cosa che invece per l'ennesima volta risulta esattamente l'opposto della situazione DC, avendo essa zero tempo a disposizione ma avendo già dimostrato le sue ottime qualità.)
    Insomma...decisamente due macchine da un percorso di vita differente...
    E' qua mi riallaccio al discorso di partenza: due macchine così differenti per i propri pregi e difetti hanno alla fine anche capitalizzato in modo differente la loro situazione.
    Quello che trovo assuro è semplicemente il fatto che una macchina così ben fatta come il DC venda di più quando è stata dichiarata defunta che prima. Certo, il prezzo è calato ma già prima la politica dei prezzi Sega si era rivelata decisamente agressiva. Ma allora, presupponendo il fatto che il DC si è rivelata una macchina di seconda linea nell'idea generale della massa, e per questa snobbata, chi è che sta comprando tutte le macchine invendute? La massa, per i presupposti due righe più in sopra citati, la escluderei(almeno in gran parte). Chi sta comprando per me sono gli stessi che conoscono bene la macchina come noi. Ma allora perchè la comprano adesso e non l'hanno fatto prima, dato che conoscevano bene la bontà della macchina???
    A questa affermazione non so proprio darmi una risposta, e spero che qualcuno di voi mi possa illuminare o al massimo dirmi la sua.
    PS2 e DC...due macchine differenti...due vite differenti...due storie differenti...due esplosioni di vendita differenti.
    Che strano il mondo delle Consolle eh?! :)
    Proud member of Outcast.it
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3413758
    Sono daccordo con quello detto, purtroppo pur avendo indubbiamente un miglior progetto e un Hw meglio bilanciato Sega ha perso nuovamente. I motivi? Non credo che il marketing della ps2 centri molto, io vedo il fallimento del dreamcast inanzittutto per causa di quei 600 titoli pubblicati per la psx.
    Se fosse uscito in contemporanea con la Ps2 in un ipotetico scontro diretto avrebbe potuto giocare le sue carte, in fondo se si analizzano i motivi per cui le vendite non sono mai state elevate si capisce che Sony ha vinto più per quello che prometteva, ma che ancora non esisteva, pittosto che per meriti effettivi.
    Mentre Dc dava il meglio di se con Soul Calibour, Sony alimentava fantasie e aspettative: c'è chi ha scelto di crederci e ora, secondo me, se ne pagano le conseguenze con giochi di basso livello e difetti tecnici che limitano l'utilizzo delle texture.

    Pat77
  3.     Mi trovi su: Homepage #3413760
    toghy ha scritto:
    Parto da un presupposto che vorrei fosse chiaro per tutti gli utenti del Forum. Questo topic NON E' ASSOLUTAMENTE incentrato su "DC è meglio di PS2"e viceversa.(giusto per non fraintenderci!! :) )
    Volevo solo porre l'accento sulle notizie riguardanti ultimamente il "defunto" DC, e sull'assurdità(ma forse no) del mondo delle Consolle odierno.
    Sono rimasto allibito delle notizie riguardanti l'attuale massiccia vendita di DC(ne rimangono solo un milione di invendute a fronte di una cifra di partenza assai più elevata) e sui premi riconosciuti da Eden al suo Software. Non allibito da i fatti in sè(tutti ampiamente giustificati dalla bonta della macchina), bensì allibito dai tempi in cui tutto questo è avvenuto.
    Sicuramente vi starete chiedendo, ma che c***o centra in tutto questo la PS2?
    Bèh, centra col fatto che le due macchine hanno avuto vita assai differente, e per certi versi quasi opposta.
    Mi spiego meglio...
    PS2 è nata già come Consolle "vincente", supportata da una massiccia operazione di marketing e da vendite immediatamente alle stelle, ma accompagnate da nessuna Killer Application.
    DC invece è stata quasi subito snobbata e non ha fatto veri e propri sfaceli riguardo alle vendite(colpa anche della pubblicità fallata, e dell'Hype creato attorno a macchine del futuro dell'epoca, aka PS2), e ha avuto a disposizione praticamente da subito qualche Killer Aplication(anche se non Arcade Perfect come avviene ora).
    DC ha un effettivo gioco on-line, PS2 invece è ancora ai primordi su tale frangente.
    PS2 ha il Dvd, invece DC no.
    DC ha superato i problemi di bande nere sullo schermo con un uso dell'opzione 50/60 hz, PS2 invece su quel versante sta ancora rantolando.
    PS2 ha delle ottime MemoryCard, su quelle originali DC invece è meglio sorvolare(a parte l'innovativa funzione Visual e annesse funzioni).
    PS2 ha un joypad di indiscusse qualità, invece quello DC ha qualche difetto(maledetti "grilletti" !!).
    DC ha una Line-Up che risulta decisamente essere la migliore del mercato, PS2 invece sta al versante opposto.
    PS2 muove una quantità di poligoni devastante, il DC invece in tale frangente è "minorato".
    DC però ha una risoluzione grafica migliore, delle texture da panico, uso intenso dell'Antialiasing, PS2 invece sta messa male.
    E per ultima cosa, DC sta vendendo di più adesso che agli inizi, cosa che invece è opposta rigurdo alla macchina Sony(prendendo però tale affermazione con le mollette, dato che Sony sta vendendo ancora bene e ha il tempo per migliorare ancora, cosa che invece per l'ennesima volta risulta esattamente l'opposto della situazione DC, avendo essa zero tempo a disposizione ma avendo già dimostrato le sue ottime qualità.)
    Insomma...decisamente due macchine da un percorso di vita differente...
    E' qua mi riallaccio al discorso di partenza: due macchine così differenti per i propri pregi e difetti hanno alla fine anche capitalizzato in modo differente la loro situazione.
    Quello che trovo assuro è semplicemente il fatto che una macchina così ben fatta come il DC venda di più quando è stata dichiarata defunta che prima. Certo, il prezzo è calato ma già prima la politica dei prezzi Sega si era rivelata decisamente agressiva. Ma allora, presupponendo il fatto che il DC si è rivelata una macchina di seconda linea nell'idea generale della massa, e per questa snobbata, chi è che sta comprando tutte le macchine invendute? La massa, per i presupposti due righe più in sopra citati, la escluderei(almeno in gran parte). Chi sta comprando per me sono gli stessi che conoscono bene la macchina come noi. Ma allora perchè la comprano adesso e non l'hanno fatto prima, dato che conoscevano bene la bontà della macchina???
    A questa affermazione non so proprio darmi una risposta, e spero che qualcuno di voi mi possa illuminare o al massimo dirmi la sua.
    PS2 e DC...due macchine differenti...due vite differenti...due storie differenti...due esplosioni di vendita differenti.
    Che strano il mondo delle Consolle eh?! :)
    io ti dico la mia storia..poi non generalizziamo.Beh..fino a un anno fa..ero ancora intento a giocare ottimi titoli sulla ps...e sapevo del dreamcaste e delle sue K.A.ma diciamo che tanto non avrei avuto tempo per giocarci.scroccavo qualche partitina al negoziante e festa finita.e intanto mi sono drogato di giochi di ruolo(e altro..) per ps...credo di averli fatti quasi tutti!!finito con ff9...ho detto...guardiamo un po cosa c'e' da comprare...ps2?naaa..ancora la userei per vedermi i dvd...okey..e' arrivata l'ora..dreamcast!!!in un annetto o poco piu...mi mastichero' tutti quei giochi che ho tralasciato al loro tempo...dopo di che...se le "console del futuro"..saranno come dovrebbero essere...emigrero' su sony o su microsoft(mammamia che brutta fine!!!)comunque hai fatto da solo l'analisi..e sono d'accordo con te sulla questione differenze di vendita ps2-dc e della loro storia giustamente definita "opposta".credo che sia l'accavallarsi di delusioni nei confronti della ps2 che abbia portato la gente a dire"ma forse erano cavolate e leggende tutte ste storie di un harware da urlo con un software da seg...da sbavare"per adesso non abbiamo visto molto...e' facile allora dire..vabbe'...mi prendo un dremacast(costa anche poco)e non sto ad aspettare titoli ps2 che poi magari mi deluderanno ancora(vedi the bouncer..un anno di menate per poi far uscire una cagata!sono gia diversi mesi che ho un dc...e per adesso gioco a questo..poi staremo a vedere cosa ci racconta il 2002!! ;) ciao!!
    io creero' un mio regno..e tu combatterai per me.
  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3413761
    toghy ha scritto:
    Parto da un presupposto che vorrei fosse chiaro per tutti gli utenti del Forum. Questo topic NON E' ASSOLUTAMENTE incentrato su "DC è meglio di PS2"e viceversa.(giusto per non fraintenderci!! :) )
    Volevo solo porre l'accento sulle notizie riguardanti ultimamente il "defunto" DC, e sull'assurdità(ma forse no) del mondo delle Consolle odierno.
    Sono rimasto allibito delle notizie riguardanti l'attuale massiccia vendita di DC(ne rimangono solo un milione di invendute a fronte di una cifra di partenza assai più elevata) e sui premi riconosciuti da Eden al suo Software. Non allibito da i fatti in sè(tutti ampiamente giustificati dalla bonta della macchina), bensì allibito dai tempi in cui tutto questo è avvenuto.
    Sicuramente vi starete chiedendo, ma che c***o centra in tutto questo la PS2?
    Bèh, centra col fatto che le due macchine hanno avuto vita assai differente, e per certi versi quasi opposta.
    Mi spiego meglio...
    PS2 è nata già come Consolle "vincente", supportata da una massiccia operazione di marketing e da vendite immediatamente alle stelle, ma accompagnate da nessuna Killer Application.
    DC invece è stata quasi subito snobbata e non ha fatto veri e propri sfaceli riguardo alle vendite(colpa anche della pubblicità fallata, e dell'Hype creato attorno a macchine del futuro dell'epoca, aka PS2), e ha avuto a disposizione praticamente da subito qualche Killer Aplication(anche se non Arcade Perfect come avviene ora).
    DC ha un effettivo gioco on-line, PS2 invece è ancora ai primordi su tale frangente.
    PS2 ha il Dvd, invece DC no.
    DC ha superato i problemi di bande nere sullo schermo con un uso dell'opzione 50/60 hz, PS2 invece su quel versante sta ancora rantolando.
    PS2 ha delle ottime MemoryCard, su quelle originali DC invece è meglio sorvolare(a parte l'innovativa funzione Visual e annesse funzioni).
    PS2 ha un joypad di indiscusse qualità, invece quello DC ha qualche difetto(maledetti "grilletti" !!).
    DC ha una Line-Up che risulta decisamente essere la migliore del mercato, PS2 invece sta al versante opposto.
    PS2 muove una quantità di poligoni devastante, il DC invece in tale frangente è "minorato".
    DC però ha una risoluzione grafica migliore, delle texture da panico, uso intenso dell'Antialiasing, PS2 invece sta messa male.
    E per ultima cosa, DC sta vendendo di più adesso che agli inizi, cosa che invece è opposta rigurdo alla macchina Sony(prendendo però tale affermazione con le mollette, dato che Sony sta vendendo ancora bene e ha il tempo per migliorare ancora, cosa che invece per l'ennesima volta risulta esattamente l'opposto della situazione DC, avendo essa zero tempo a disposizione ma avendo già dimostrato le sue ottime qualità.)
    Insomma...decisamente due macchine da un percorso di vita differente...
    E' qua mi riallaccio al discorso di partenza: due macchine così differenti per i propri pregi e difetti hanno alla fine anche capitalizzato in modo differente la loro situazione.
    Quello che trovo assuro è semplicemente il fatto che una macchina così ben fatta come il DC venda di più quando è stata dichiarata defunta che prima. Certo, il prezzo è calato ma già prima la politica dei prezzi Sega si era rivelata decisamente agressiva. Ma allora, presupponendo il fatto che il DC si è rivelata una macchina di seconda linea nell'idea generale della massa, e per questa snobbata, chi è che sta comprando tutte le macchine invendute? La massa, per i presupposti due righe più in sopra citati, la escluderei(almeno in gran parte). Chi sta comprando per me sono gli stessi che conoscono bene la macchina come noi. Ma allora perchè la comprano adesso e non l'hanno fatto prima, dato che conoscevano bene la bontà della macchina???
    A questa affermazione non so proprio darmi una risposta, e spero che qualcuno di voi mi possa illuminare o al massimo dirmi la sua.
    PS2 e DC...due macchine differenti...due vite differenti...due storie differenti...due esplosioni di vendita differenti.
    Che strano il mondo delle Consolle eh?! :)
    Ti rispondo cosi':se ps2 si fosse chiamata Sega sarebbe scomparsa alla velocita' della luce,senza possibilita' di appello(hai fatto una macchina di cacca?muori all'ora),e se il DC si fosse chiamato Sony avrebbe gioa' venduto 100 milioni di pezzi.
    La qualita' del soft e dell'hardware DC,unito alla potenza commerciale Sony sarebbe stato un mix dirompente.
    So di aver gia' detto piu' volte queste cose,ma e' stata l'unica cosa che mi e' venuta in mente leggendo il topic dell'amico Toghy.
    fidati di uno che le ha provate tutte, amica chips è la migliore.
  5. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413762
    grifis-phemt ha scritto:
    io ti dico la mia storia..poi non generalizziamo.Beh..fino a un anno fa..ero ancora intento a giocare ottimi titoli sulla ps...e sapevo del dreamcaste e delle sue K.A.ma diciamo che tanto non avrei avuto tempo per giocarci.scroccavo qualche partitina al negoziante e festa finita.e intanto mi sono drogato di giochi di ruolo(e altro..) per ps...credo di averli fatti quasi tutti!!finito con ff9...ho detto...guardiamo un po cosa c'e' da comprare...ps2?naaa..ancora la userei per vedermi i dvd...okey..e' arrivata l'ora..dreamcast!!!in un annetto o poco piu...mi mastichero' tutti quei giochi che ho tralasciato al loro tempo...dopo di che...se le "console del futuro"..saranno come dovrebbero essere...emigrero' su sony o su microsoft(mammamia che brutta fine!!!)comunque hai fatto da solo l'analisi..e sono d'accordo con te sulla questione differenze di vendita ps2-dc e della loro storia giustamente definita "opposta".credo che sia l'accavallarsi di delusioni nei confronti della ps2 che abbia portato la gente a dire"ma forse erano cavolate e leggende tutte ste storie di un harware da urlo con un software da seg...da sbavare"per adesso non abbiamo visto molto...e' facile allora dire..vabbe'...mi prendo un dremacast(costa anche poco)e non sto ad aspettare titoli ps2 che poi magari mi deluderanno ancora(vedi the bouncer..un anno di menate per poi far uscire una cagata!sono gia diversi mesi che ho un dc...e per adesso gioco a questo..poi staremo a vedere cosa ci racconta il 2002!! ;) ciao!!
    Saggio comportamento il tuo, e meritevole del premio "acquisti oculati 2000/1" ;) .
    Ma non credo che tutti abbiano ragionato come te...il dubbio "sull'esistenza umana"(aka vendite al massimo dopo la dipartita della macchina) rimangono ancora ancorate nelle profondità della conoscenza umana. Chi risolverà il mistero? La Signora in Giallo??? ;DD
    Proud member of Outcast.it
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3413763
    f355 ha scritto:
    toghy ha scritto:
    Parto da un presupposto che vorrei fosse chiaro per tutti gli utenti del Forum. Questo topic NON E' ASSOLUTAMENTE incentrato su "DC è meglio di PS2"e viceversa.(giusto per non fraintenderci!! :) )
    Volevo solo porre l'accento sulle notizie riguardanti ultimamente il "defunto" DC, e sull'assurdità(ma forse no) del mondo delle Consolle odierno.
    Sono rimasto allibito delle notizie riguardanti l'attuale massiccia vendita di DC(ne rimangono solo un milione di invendute a fronte di una cifra di partenza assai più elevata) e sui premi riconosciuti da Eden al suo Software. Non allibito da i fatti in sè(tutti ampiamente giustificati dalla bonta della macchina), bensì allibito dai tempi in cui tutto questo è avvenuto.
    Sicuramente vi starete chiedendo, ma che c***o centra in tutto questo la PS2?
    Bèh, centra col fatto che le due macchine hanno avuto vita assai differente, e per certi versi quasi opposta.
    Mi spiego meglio...
    PS2 è nata già come Consolle "vincente", supportata da una massiccia operazione di marketing e da vendite immediatamente alle stelle, ma accompagnate da nessuna Killer Application.
    DC invece è stata quasi subito snobbata e non ha fatto veri e propri sfaceli riguardo alle vendite(colpa anche della pubblicità fallata, e dell'Hype creato attorno a macchine del futuro dell'epoca, aka PS2), e ha avuto a disposizione praticamente da subito qualche Killer Aplication(anche se non Arcade Perfect come avviene ora).
    DC ha un effettivo gioco on-line, PS2 invece è ancora ai primordi su tale frangente.
    PS2 ha il Dvd, invece DC no.
    DC ha superato i problemi di bande nere sullo schermo con un uso dell'opzione 50/60 hz, PS2 invece su quel versante sta ancora rantolando.
    PS2 ha delle ottime MemoryCard, su quelle originali DC invece è meglio sorvolare(a parte l'innovativa funzione Visual e annesse funzioni).
    PS2 ha un joypad di indiscusse qualità, invece quello DC ha qualche difetto(maledetti "grilletti" !!).
    DC ha una Line-Up che risulta decisamente essere la migliore del mercato, PS2 invece sta al versante opposto.
    PS2 muove una quantità di poligoni devastante, il DC invece in tale frangente è "minorato".
    DC però ha una risoluzione grafica migliore, delle texture da panico, uso intenso dell'Antialiasing, PS2 invece sta messa male.
    E per ultima cosa, DC sta vendendo di più adesso che agli inizi, cosa che invece è opposta rigurdo alla macchina Sony(prendendo però tale affermazione con le mollette, dato che Sony sta vendendo ancora bene e ha il tempo per migliorare ancora, cosa che invece per l'ennesima volta risulta esattamente l'opposto della situazione DC, avendo essa zero tempo a disposizione ma avendo già dimostrato le sue ottime qualità.)
    Insomma...decisamente due macchine da un percorso di vita differente...
    E' qua mi riallaccio al discorso di partenza: due macchine così differenti per i propri pregi e difetti hanno alla fine anche capitalizzato in modo differente la loro situazione.
    Quello che trovo assuro è semplicemente il fatto che una macchina così ben fatta come il DC venda di più quando è stata dichiarata defunta che prima. Certo, il prezzo è calato ma già prima la politica dei prezzi Sega si era rivelata decisamente agressiva. Ma allora, presupponendo il fatto che il DC si è rivelata una macchina di seconda linea nell'idea generale della massa, e per questa snobbata, chi è che sta comprando tutte le macchine invendute? La massa, per i presupposti due righe più in sopra citati, la escluderei(almeno in gran parte). Chi sta comprando per me sono gli stessi che conoscono bene la macchina come noi. Ma allora perchè la comprano adesso e non l'hanno fatto prima, dato che conoscevano bene la bontà della macchina???
    A questa affermazione non so proprio darmi una risposta, e spero che qualcuno di voi mi possa illuminare o al massimo dirmi la sua.
    PS2 e DC...due macchine differenti...due vite differenti...due storie differenti...due esplosioni di vendita differenti.
    Che strano il mondo delle Consolle eh?! :)
    Ti rispondo cosi':se ps2 si fosse chiamata Sega sarebbe scomparsa alla velocita' della luce,senza possibilita' di appello(hai fatto una macchina di cacca?muori all'ora),e se il DC si fosse chiamato Sony avrebbe gioa' venduto 100 milioni di pezzi.
    La qualita' del soft e dell'hardware DC,unito alla potenza commerciale Sony sarebbe stato un mix dirompente.
    So di aver gia' detto piu' volte queste cose,ma e' stata l'unica cosa che mi e' venuta in mente leggendo il topic dell'amico Toghy.
    Il Dreamcast è sicuramente meglio della Ps2, ma diciamoci la verità, mageri mia nonna sa della Ps2, mentre poche persone sanno DELL'ESISTENZA del Dc, perciò la "killer-Machine", in questo senso è la PS. Poi anche gli sviluppatori sono stati dei ben bastardi!
    Cosa ci voleva, dico io, a sviluppare un iss o un fifa per la massa?
  7. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413764
    Pocoto ha scritto:
    gli sviluppatori hanno fatto semplicemente una scelta economica: avendo psx e ps2 un bacino d'utenza superiore alla macchina di casa sega le possibilità di vendita di un gioco sono superiori....
    cacchio, un vero circolo vizioso. ma è la macchina a fare il mercato, o il mercato la macchina??? Della serie "è nata prima la gallina o l'uovo?"...mi rivolgerò direttamente a PieroAngela!! ;DD
    Proud member of Outcast.it
  8. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3413765
    Toghy, la tua analisi sulle differenze tra la PS2 è DC è perfetta nonchè equilibrata e priva di faziosità. Comunque sarà il tempo a decretare la bontà dell' HW Sony, ho parlato con un programmatore italiano che mi ha spiegato che lavorare sempre sullo stesso sistema(PS2 o DC) porta a fare scoperte che facilitano e migliorano piano piano l'uso della macchina. Programmare vuoldire scoprire, trovare nuove soluzioni e scorciatoie. Io da possessore di PS2 mi auguro che sia così e sono convinto che se un sistema è facile da programmare potrebbe non riservare sorprese e potenzialità nascoste. Tempo fa un mio amico, possessore di PC mi disse che la cosa che lo affascinava di più era la abilità con cui i programmatori che facevano giochi sulla PSONE riuscivano a sfruttare un hardware non potentissimo creando giochi anche più interessanti delle produzioni PC, che a quell'epoca erano già che belli che superiori della PS come HW. Questo, e solo questo, mi fa ancora ben sperare.Ammetto che non essermi comprato il DC non è stata una buona idea.( ma come ho già detto era solo una questione economica)

    GOOOOOOOOOOOOL, scustemi ha segnato NAKATA! (W IL GIAPPONE :) )
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  9.     Mi trovi su: Homepage #3413766
    Turrican2001 ha scritto:
    1)ho parlato con un programmatore italiano che mi ha spiegato che lavorare sempre sullo stesso sistema(PS2 o DC) porta a fare scoperte che facilitano e migliorano piano piano l\'uso della macchina....
    2)Tempo fa un mio amico, possessore di PC mi disse che la cosa che lo affascinava di più era la abilità con cui i programmatori che facevano giochi sulla PSONE riuscivano a sfruttare un hardware non potentissimo creando giochi anche più interessanti delle produzioni PC...
    1) Rubo lo slogan del bancoposta: :DD
    BELLA SCOPERTA!
    (Turrican, ovviamente non è riferito a te, ma al programmatore).
    2)PSOne=PSX miniaturizzata=facilità di programmazione.
    Questo ha consentito lo sviluppo di ottimi giochi; non possiamo dire lo stesso di PS2.

    [Modificato da sifo lockaz il 22/4/2001 21:47]
  10. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3413768
    Turrican2001 ha scritto:
    Toghy, la tua analisi sulle differenze tra la PS2 è DC è perfetta nonchè equilibrata e priva di faziosità. Comunque sarà il tempo a decretare la bontà dell' HW Sony, ho parlato con un programmatore italiano che mi ha spiegato che lavorare sempre sullo stesso sistema(PS2 o DC) porta a fare scoperte che facilitano e migliorano piano piano l'uso della macchina. Programmare vuoldire scoprire, trovare nuove soluzioni e scorciatoie. Io da possessore di PS2 mi auguro che sia così e sono convinto che se un sistema è facile da programmare potrebbe non riservare sorprese e potenzialità nascoste. Tempo fa un mio amico, possessore di PC mi disse che la cosa che lo affascinava di più era la abilità con cui i programmatori che facevano giochi sulla PSONE riuscivano a sfruttare un hardware non potentissimo creando giochi anche più interessanti delle produzioni PC, che a quell'epoca erano già che belli che superiori della PS come HW. Questo, e solo questo, mi fa ancora ben sperare.Ammetto che non essermi comprato il DC non è stata una buona idea.( ma come ho già detto era solo una questione economica)

    GOOOOOOOOOOOOL, scustemi ha segnato NAKATA! (W IL GIAPPONE :) )
    Bhe i programmatori vogliono inanzittutto Kit di sviluppo facili da utilizzare e che facilitino il lavoro: se tutti gli effetti devono essere implementati via software, bhe questo porta via un sacco di tempo.
    Ps2 da questo punto di vista è ancora più bastarda, non solo ogni cosa che vedi te la devi programmare (niente Hsr hardware, Fsaa e effetti di bump mapping complessi) ma si deve fare pure i conti con le unità vettoriali, per alcuni un vantaggio ma per me una pesante lacuna, che senso ha dividere la capacità poligonale in 3?
    Poi c'è la storia delle texture, che si dice possa essere superato con varii trucchetti ma che credo peserà molto tra qualche mese quando sia GC che X-box avranno un quantitativo e una qualità delle texture superiore.
    Se poi riescono a ottenere risultati analoghi anche su Ps2 tanto di cappello, ma io credo che oltre un certo limite sarà difficile spingersi.
    Sony con la Psx aveva creato qualcosa di facile da programmare, mi chiedo per quale motivo ora ha scelto una strada così innovativa, ma allo stesso tempo, così penalizzante per almeno i primi 2 anni di vita della Ps2.

    Pat77
  11. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413769
    Kero-Chan ha scritto:
    Ciao toghy...approfitto del tuo thread per darti una risposta che non c'entra nulla: C4 e SGnG ci sono.
    Bel thread comunque!
    Grazie per il complimento!
    allora ci sono??? SIIII!!! solo che devi aspettare un pò perchè devo farti ancora un 2 richieste sui giochi. Sai, sono per un amico. Appena mi dice i titoli apro un Topic per te nella sezione di vendita consolle & affini. Grazie tante per l'aiuto!
    SEI GRANDE!!! ;)
    Proud member of Outcast.it
  12. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413770
    Pat77 ha scritto:
    Sony con la Psx aveva creato qualcosa di facile da programmare, mi chiedo per quale motivo ora ha scelto una strada così innovativa, ma allo stesso tempo, così penalizzante per almeno i primi 2 anni di vita della Ps2.

    Pat77
    Bèh, ha avuto di sicuro un'idea innovativa ma alquanto rischiosa. Ma sono certo che solo un colosso come Sony poteva rischiare con un prodotto così differente dalla norma. Si tratta ovviamente di mere questioni finanziarie. Cmq ho fiducia e penso che PS2, pur non riscuotendo il successo dell'illustre predecessore, saprà farsi valere. Il problema è sempre quello...quando però?
    P.S. Ma nel frattempo riesce a piazzare veramente bene le sue macchine!!! Complimenti Sony! :) (dal lato sempre commerciale ovviamente)
    Proud member of Outcast.it

  ANTITESI PS2-DC

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina