1.     Mi trovi su: Homepage #3413937
    Assurdo, stavo guardando La macchina del tempo e l'interessante servizio sulla morte di Senna quando, in sovraimpressione, scrivono:

    E' morto Michele Alboreto, la notizia è giunta dopo la registrazione di questa trasmissione.

    Per la serie "coincidenze"... dopo un periodo lunghissimo durante il quale non si è più minimamente accennato alla morte di Ayrton fanno uno speciale sulla sua morta e lo mandano in onda in contemporanea con la notizia di Alboreto, morto anche lui in pista...

    Allibito...
  2. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3413938
    E' un periodaccio. Prima Dale "Intimidator" Ernhardt, poi Michele Alboreto... due grandi personaggi del mondo delle corse, il primo temuto e rispettato nei circuiti Stock di tutti gli USA, il secondo uno degli ultimi "gentleman driver" che partecipavano ancora alla 24 Ore di LeMans... me ne viene in mente un'altro, meno pubblicizzato di lui ma che aveva fatto delle gare Endurance la sua prima passione e che è morto per un banale incidente in bici: il belga Bob Wollek, tutta una vita a rincorrere una vittoria alla 24 Ore, gioia che non si è mai concretizzata.
    Anche al giorno d'oggi si può morire per una passione...
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  3.     Mi trovi su: Homepage #3413939
    A dire il vero di Senna se ne parla un week end si ed uno no... Resta il fatto che più che la coincidenza, mi sciocca il fatto in se. Ha scelto il modo più romantico per congedarsi, Michele... Una vita per le corse, una morte per le corse. Ha difeso il suo amore...
    Grande Michele, prima di tutto come uomo e poi come pilota.
    Il fiore spaccò l'asfalto e ne venne fuori perchè non sapeva di poterlo fare...
  4.     Mi trovi su: Homepage #3413940
    Anche io ci sono rimasto malissimo quando l'ho saputo!
    Leggevo sempre le sue prove su "Auto Oggi", mi piacevano molto i suoi articoli da "appassionato" della guida sportiva, e non le solite fredde recensioni... ma ora non c'è più.

    E' brutto perchè quando si legge tanto di una persone è come se la si conoscesse... per me è stato quasi come se fosse mancato un'amico.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3413941
    Perdonate la cattiveria.... E' morto Alboreto... Cosa triste. Ogni giorno muoiono per strada decine di persone e non ci pensiamo mai. Lasciatelo dire a uno che ha perso un parente strettissimo, ucciso da un pirata della strada. Questo parente aveva una figlia, una moglie e un mutuo da pagare.
    Forse la moglie di Alboreto andrà a rilassarsi ai tropici, non a lavorare...
    Chiedo scusa, ma avevo bisogno di uno sfogo!!!! Meglio con degli sconosciuti....
    Visto che molti usano la propria foto, io ci metto la mia. Non sono bello?
  6. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3413942
    Ma perchè c\'è da fare polemica anche in situazioni come questa??
    Anche a me sono morti dei cari ma cosa C...O centrano con Alboreto o Senna o chi per essi?
    Eppoi permettete: Alboreto, Senna, Ernhardt sono più famosi a livello mondiale di sport elitari come il wrestling. Se in USA muore un giocatore di baseball, qui noi perchè dovremmo commemorarlo?
    Che tristezza sentire ancora certe cose...

    [Modificato da Dypa77 il 27/4/2001 21:54]
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  7.     Mi trovi su: Homepage #3413943
    Qualcuno lo ha gia chiesto, ma ora ve lo ripeto:
    per rispetto ad una grande persona che è morta, Michele Alboreto, e per rispetto a tutti coloro che in questo forum non volevano fare altro che "salutarlo" ed omaggiarlo con qualche parola: potreste cortesemente parlare di wrestling ed altro su un altro forum?
    Ve ne saremo tutti molto grati. Grazie.
    Il fiore spaccò l'asfalto e ne venne fuori perchè non sapeva di poterlo fare...
  8. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413945
    Comi ha scritto:
    Assurdo, stavo guardando La macchina del tempo e l'interessante servizio sulla morte di Senna quando, in sovraimpressione, scrivono:

    E' morto Michele Alboreto, la notizia è giunta dopo la registrazione di questa trasmissione.

    Per la serie "coincidenze"... dopo un periodo lunghissimo durante il quale non si è più minimamente accennato alla morte di Ayrton fanno uno speciale sulla sua morta e lo mandano in onda in contemporanea con la notizia di Alboreto, morto anche lui in pista...

    Allibito...
    IO SONO RIMASTO DI STUCCO.....:(
    Proud member of Outcast.it
  9.     Mi trovi su: Homepage #3413946
    Dypa77 ha scritto:
    E' un periodaccio. Prima Dale "Intimidator" Ernhardt, poi Michele Alboreto... due grandi personaggi del mondo delle corse, il primo temuto e rispettato nei circuiti Stock di tutti gli USA, il secondo uno degli ultimi "gentleman driver" che partecipavano ancora alla 24 Ore di LeMans... me ne viene in mente un'altro, meno pubblicizzato di lui ma che aveva fatto delle gare Endurance la sua prima passione e che è morto per un banale incidente in bici: il belga Bob Wollek, tutta una vita a rincorrere una vittoria alla 24 Ore, gioia che non si è mai concretizzata.
    Anche al giorno d'oggi si può morire per una passione...
    Vorrei dire che c'è anche un wrestler che è morto, ma qui in Italia siamo troppo impegnati a dire che il wrestling è una caz..ta per accorgercene.
    Comunque di wrestler ne sono morti anche sul ring, certo molti sono morti per doping, ma almeno lì si conosce la causa. Ora pensate un pò a quello che accade nel nostro amato calcio che tutti si ostinano a difendere spacciandolo per un mondo pulito.
    No, forse volete ancora dire che il calcio è lo sport più bello del mondo e che tutti gli altri fanno schifo, se è così fate pure, ma non criticate gli altri sport o sport-spettacolo.

    IMPORTANTE: Questa risposta non è riferita a nessuno, volevo solo scrivere quello che pensavo, perchè la morte per incidente è un fatto tragico, ma la morte "sconosciuta" dovuta a motivi che molti ignorano è un'altra cosa.
  10. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3413947
    Snake ha scritto:
    Vorrei dire che c'è anche un wrestler che è morto, ma qui in Italia siamo troppo impegnati a dire che il wrestling è una caz..ta per accorgercene.
    Scusa ma chi è morto nel Wrestling? Non lo seguo più dai tempi della WWF(cacchio ci manca solo il panda! :DD ), e ogni tanto mi è successo di buttare l'occhio sulle reti tedesche, ma...che diamine è successo? Non esistono più i vecchi wrestler e la WWF?
    Se magari fossi così gentile da rattoppare la mia ignoranza di anni, te ne sarei molto grato! :)
    Caio ciao.
    Proud member of Outcast.it
  11.     Mi trovi su: Homepage #3413948
    monrob2 ha scritto:
    Perdonate la cattiveria.... E' morto Alboreto... Cosa triste. Ogni giorno muoiono per strada decine di persone e non ci pensiamo mai. Lasciatelo dire a uno che ha perso un parente strettissimo, ucciso da un pirata della strada. Questo parente aveva una figlia, una moglie e un mutuo da pagare.
    Forse la moglie di Alboreto andrà a rilassarsi ai tropici, non a lavorare...
    Chiedo scusa, ma avevo bisogno di uno sfogo!!!! Meglio con degli sconosciuti....
    Ci dispiace per la tua situazione, ma non mi pare il caso di fare esercizi di esegesi morale, banale oltretutto, nel mezzo di un dolore collettivo. Senz'altro inferiore al tuo, per carità, ma abbiamo il diritto di ricordare chi ci pare. Tutti abbiamo perso quelcuno che ci stava vicino... Nemmeno tu mi hai fatto sentire il tuo dolore per la scomparsa del mio amico "Duffy"... non lo conoscevi...
    Il fiore spaccò l'asfalto e ne venne fuori perchè non sapeva di poterlo fare...
  12.     Mi trovi su: Homepage #3413949
    Dypa77 ha scritto:
    Ma perchè c'è da fare polemica anche in situazioni come questa??
    Anche a me sono morti dei cari ma cosa C...O centrano con Alboreto o Senna o chi per essi?
    Eppoi permettete: Alboreto, Senna, Ernhardt sono più famosi a livello mondiale di sport elitari come il wrestling. Se in USA muore un giocatore di baseball, qui noi perchè dovremmo commemorarlo?
    Che tristezza sentire ancora certe cose...

    [Modificato da Dypa77 il 27/4/2001 21:54]
    No, non devi commemorarlo. Ho scritto quella post per due motivi. Il primo era per far capire a quelli che si ostinano a dire che il il wrestling è una caz**ta che nel wrestling i wrestlers rischiano parecchio. Il secondo motivo, dove speravo di aprire un'ampia discussione, riguardava le morti per doping, che in molti sport non si conoscono anche se ce ne sono. Forse perchè il doping può mostrare i suoi effetti negli anni e non nel breve periodo?
    Comunque rispetto molto il vostro dolore, anche se non ho mai visto correre Alboreto.
  13. Account abbandonato. Fade to black.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3413950
    Snake ha scritto:
    Dypa77 ha scritto:
    Ma perchè c'è da fare polemica anche in situazioni come questa??
    Anche a me sono morti dei cari ma cosa C...O centrano con Alboreto o Senna o chi per essi?
    Eppoi permettete: Alboreto, Senna, Ernhardt sono più famosi a livello mondiale di sport elitari come il wrestling. Se in USA muore un giocatore di baseball, qui noi perchè dovremmo commemorarlo?
    Che tristezza sentire ancora certe cose...

    [Modificato da Dypa77 il 27/4/2001 21:54]
    No, non devi commemorarlo. Ho scritto quella post per due motivi. Il primo era per far capire a quelli che si ostinano a dire che il il wrestling è una caz**ta che nel wrestling i wrestlers rischiano parecchio. Il secondo motivo, dove speravo di aprire un'ampia discussione, riguardava le morti per doping, che in molti sport non si conoscono anche se ce ne sono. Forse perchè il doping può mostrare i suoi effetti negli anni e non nel breve periodo?
    Comunque rispetto molto il vostro dolore, anche se non ho mai visto correre Alboreto.
    Se mi permetti, allora, apri un topic sull'argomento. E' giustissimo disquisire di doping e di tutto ciò che c'è dietro, è sbagliato porre l'argomento in un contesto sbagliato. Qui se non sbaglio si stà parlando di Alboreto, che nella sua vita avrà fatto di tutto tranne che doparsi... Eppoi chi ha mai detto che il wrestling è una c....a ? A parere mio è una disciplina fatta molto per lo spettacolo che può piacere o no: personalmente quando ero più piccolo non mi dispiaceva seguire le vicende dei wrestler sul ring, ma più si cresce più si capisce che a meno che non ci si appassioni al genere, è uno sport di cui si può anche fare a meno... tutto ciò IMHO.
    "A te t'ha rovinato il team corse" (C) 2004 AlGaloppo
  14.     Mi trovi su: Homepage #3413951
    toghy ha scritto:
    Snake ha scritto:
    Vorrei dire che c'è anche un wrestler che è morto, ma qui in Italia siamo troppo impegnati a dire che il wrestling è una caz..ta per accorgercene.
    Scusa ma chi è morto nel Wrestling? Non lo seguo più dai tempi della WWF(cacchio ci manca solo il panda! :DD ), e ogni tanto mi è successo di buttare l'occhio sulle reti tedesche, ma...che diamine è successo? Non esistono più i vecchi wrestler e la WWF?
    Se magari fossi così gentile da rattoppare la mia ignoranza di anni, te ne sarei molto grato! :)
    Caio ciao.
    Allora nel wrestling ne sono morti tanti, ma forse la morte che ti colpirà di più è quella di Owen Hart. Owen è stato vittima di un incidente: doveva fare un entrata spettacolare dal tetto dell'arena, ma qualcosa è andato storto, la corda gli si è spezzata e lui è caduto da un'altezza di 16-18 metri è sbattuto nelle corde ed inutile è stato il trasporto in ospedale.
    La Wwf esiste ancora ed il suo proprietario ha acquistato anche la rivale Wcw e sembra che si sia creato una specie di monopolio. Per quanto riguarda i vecchi wrestlers alcuni si sono ritirati, alcuni combattono nelle federazioni indipendenti, Undertaker è ancora alla Wwf ma ora è diventato un motociclista, Hogan vorrebbe fondare una nuova federazione, Ric Flair non sa se continuare a lottare o ritirarsi, Lex Luger aveva un contratto con la Wcw ma ora che è stata acquistata dalla Wwf non si sa il suo futuro,e poi ce ne sono molti altri.
    Sarebbe bello se ti riappassionassi al wrestling, ora i vecchi personaggi per bambini sono spariti e il wrestling sta sempre più diventando per adulti. Comunque io non posso spiegarti tutto, ma ti invito al visitare il miglior sito italiano di wrestling www.tuttowrestling.com e di registrarti al loro forum per sapere tutto quello che vuoi sapere e poi se vorrai vedere nuovamente il wrestling in tv lì potrai trovare come fare.
    Ti aspettiamo tutti con ansia non ci deludere.

  Coincidenza...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina