1.     Mi trovi su: Homepage #3417764
    Quoto dalla news di NG:

    "I giochi basati su Internet disponibili oggi sono indirizzati agli appassionati di videogame, non credo che il pubblico di massa abbia troppo interesse per questa categoria. E non credo nemmeno che siano un buon mezzo per ottenere profitti. Finchè questo settore non si dimostrerà fruttoso economicamente, Nintendo non avrà nulla a che fare con il gioco in rete."

    A) Il tizio non ha mai giocato online
    B) Il tizio è completamente pazzo

    Ovviamente l'una non esclude l'altra. E poi non vedo perchè debba guadagnarci *anche* dal gioco online quando i 9/10 dei giochi online che ci sono sono gratuiti.

    Questa uscita mi è piaciuta zero.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  2.     Mi trovi su: Homepage #3417765
    Infatti il tizio è un folle!
    Quante centinaia di migliaia di gente gioca online i giochi più disparati?
    Per on parlare edgli universi persistenti, sempre più popolari!
    A sto giro il gran esperto di marketing ha toppato.
    Quanta miopia!
    ...anche se posso capire che di supermarioonline assai poco ce ne frega....
    Endure. In enduring, grow strong
  3.     Mi trovi su: Homepage #3417767
    io invece sono daccordo col "tizio".
    Cioè, lui (e io) non stà dicendo che il gioco on-line fa cagare, ma solo che è ancora nascosto al gradne pubblico, ed è vero. Ricordo ancora durante il questionario di Nextgame, alla domanda "conosci il sito ngi?" :) No, io non lo conoscevo, e nemmeno la maggiorparte dei videogiocatori non incalliti, anche occasionali.
    Quando diverrà semplice e veloce questa tecnologia, Nintendo sarà ben lieta di farne parte.
    "Centoventi volte tu risorgi e spari. Centoventi volte tu non crolli e avanzi."
  4. Swonzing  
        Mi trovi su: Homepage #3417768
    A Claudio... Che fai? duplichi il topic? :DD :DD
    comunque...
    "Cioè, lui (e io) non stà dicendo che il gioco on-line fa cagare, ma solo che è ancora nascosto al gradne pubblico, ed è vero."
    a parte che non condivido del tutto questa frase, ma dal discorso fatto dal grande tipo della notizia, se si dovesse aspettare nintendo la "rivelazione al grande pubblico" del gioco on-line non avverrebbe prima dei prossimi 5 anni... non è una bella prospettiva
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3417769
    Credo che il tizio si riferisca ai giochi online su console e al fatto che la "massa" ancora non associa il termine console con quello gioco in rete. In ogni caso non sono daccordo, il gioco on line è una evoluzione naturale e deve avvenire proprio con questa generazione di console.
  6. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3417770
    In effetti l'uscita di Hiroshi stavolta e' stata un po' infelice , sottovaluta troppo l'online gaming comunque...

    [Bastardo mode ON]

    Se la Nintendo deve fare come la Sega , 5 mesi e poi smantellare tutto e chi ha comprato Pso lo prende nel deretano ( ma tanto ci stiamo abituando ormai ) allora e' meglio che non lo facciano proprio...

    [Bastardo mode OFF]

    Ciao
  7.     Mi trovi su: Homepage #3417771
    "1 - non ha mai giocato online
    2 - il tizio in questione è pazzo.

    Ovviamente l' una non esclude l' altra..."

    :DD :DD :DD :DD

    Mitica questa battuta!!!!

    E' un uscita del cavolo questa qui di N, come pure la storia chena macchina N è fondamentalmente un gioco (ok se è nel senso che deve divertire, se è una strategia di marketing lasciamo perdere...), mi sa che stanno ripetendo gli errori del passato: l' idea della console-elettrodomestico multimediale di Sony per ora è azzeccata...

    [Modificato da A. Skywalker il 25/5/2001 23:06]
    Quasi un ex. videogamer
  8.     Mi trovi su: Homepage #3417773
    Davvero assurdo... Già quando ha chiuso le porte a Square immaginavo che non fosse un mostro di intelligenza, ma così questa persona dimostra di non capire un cazzo di videogiochi!
    E per il presidente della Nintendo è una cosa gravissima!

    Come dire "è un giocattolo per bambini, non è una macchina per appassionati di videogiochi".... in barba a tutti quelli che dicevano il contrario!!!

    Sono davvero esterrefatto... deluso... la Nintendo ha come presidente un emerito imbecille! Ho come il presentimento che anche Nintendo farà la fine di Sega... ma a contrario della grande S, se lo merita!
  9.     Mi trovi su: Homepage #3417774
    Ormai l'età si fa sentire, visto che Yamauchi in ogni intervista che rilascia spara almeno una cazzata galattica....
    Forse è tempo per Nintendo di cambiare presidente.
    Comunque, nonostante Yamauchi, Nintendo ha chiuso l'ultimo anno fiscale con utili pari a 1700 miliardi di lire....
    ** Hardcore Gamer since 1981 **
  10.     Mi trovi su: Homepage #3417775
    Non intervengo nella questione in modo diretto, ma solo due cose:

    1) mi sembra che Yamauchi e la Nintendo abbiano dietro di sé 80 anni di esperienza nel settore dei giochi e 20 in quello dei videogiochi, con annessi stuoli di reparti ricerca e sviluppo, analisti di mercato e così via. Non mi permetterei di dare del cazzone all'intero staff... Insomma, abbasserei la cresta ;)
    2) Nintendo è piena di soldi ANCHE per i Pokémon, ricordo che OGNI gioco per Nintendo 64 degno di nota è finito nelle prime posizioni (e a lungo) di vendita in Giappone e negli Stati Uniti, con TANTE carriolate di copie vendute. Per ogni fonte considerare come.to/magicbox. Nintendo vende tanto tanto in videogiochi e tanto in Pokémon (che sempre giochi sono).
  11.     Mi trovi su: Homepage #3417776
    Io sono del parere che non bisogna giudicare le sole parole, piuttosto valutare i fatti ed ancora per questo i tempi non sono maturi... Anch' io comunque non sono daccordo con quello che Yamamuchi ha detto e poi non mi sembra nemmeno giusta l' ipotesi che qualcuno ha fatto, volendolo giustificare solo perche ancora il gioco on line è in fase prematura o esclusiva dei Pc...allora spiegatemi come puo divenire un qualcosa di massa se non si cerca di associare questo nuovo modo di vivere i video games alle console? Proprio perche la maggior parte dei giocatori fa uso di console si dovra sviluppare questa strada per un buon successo... ;)
  12. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #3417777
    1) Ma il GameCube non dovrebbe essere dotato di Modem interno?! Oppure mi sono perso qualcosa?! Secondo me, Yamauchi ha fatto solo una dichiarazione riguardante la loro politica come software house!! Pensano di continuare a realizzare giochi offline, ma il loro hardware permetterà a SH con politiche diverse di creare giochi online!! E' normale che pubblicizzino la loro politica!! Non darei dell' imbecille al Sig.Nintendo per questo!!
    2) La fruizione del gioco online su console è quanto di più semplice mi sia capitato di vedere!! Altro che giocare online con un PC (dove solo a configurare si diventa matti)!! Saranno le console il veicolo per la massificazione del gioco online e Nintendo si adatterà come tutti gli altri (soprattutto quando i costi per l' utenza saranno minori)!! Ad altri invece spetta il compito di essere pionieri ed innovativi!! Sega lo fece per il 3ddì e lo fa ora per il gioco online, sempre a sue spese purtroppo, dato che il mercato è cieco!! :(
    3) Frozen, non mi pare che Sega abbia ancora smantellato i server di PSO!! Almeno, non critichiamola quando fa le cose fatte in maniera decente!! Avremo tutto il tempo per condannarla in futuro!! Con PSO l' unica cosa che posso dire è che finora Sega ha fatto un lavoro encomiabile!! E poi la situazione DC è un caso a parte, che non fa testo, perchè sarebbe andato tutto diversamente se il DC si fosse chiamato in un altro modo!! 8)

  Il gioco online secondo Nintendo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina