1.     Mi trovi su: Homepage #3418637
    Capisco invece attendere per il Cubo (sviluppare un gioco per una console della new generation costa fatica e soldi e i ritorni sul Cubo chi li conosce ancora?), mentre sono quasi sicuro che non sviluppino per GBA unicamente perhcé non vogliono buttarsi sul Cubo, e Nintendo gli chiude le porte. Attualmente sviluppare su GBA costa poco e porta potenzialmente molto. Lo stesso NON si può dire della PS2. Basti contare che anche in Italia, come in tanti altri paesi, i giochi PS2 (al contrario di quelli Psx) più venduti totalizzano comunque numeri piuttosto bassi rispetto ai vecchi successoni a 32 bit.
  2. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3418639
    Poi i loro titoli sono solitamente in 3D, giusto?Quindi magari si vedrebbero costretti a programmare in 3D anche sul GBA, e sarebbero i pionieri del caso, con relativi rischi.
    Forse non vogliono rischiare nemmeno per questo...???
    Proud member of Outcast.it
  3.     Mi trovi su: Homepage #3418642
    Certo che i grandissimi capolavori della Eidos mi mancheranno molto.... :DD
    Come faccio senza Tomb Raider 22 sul Cubo?? :DD
    Vabbè, sarò costretto a giocare a Zelda, d'altra parte non si può avere tutto dalla vita....

    :DD :DD :DD :DD :DD :DD :DD :DD :DD

    [Modificato da Red Storm il 2/6/2001 3:19]
    ** Hardcore Gamer since 1981 **
  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3418645
    Legion ha scritto:
    Secondo me è una mossa di attesa, visti i conti in rosso Eidos vuole puntare su mercati sicuri. Di conseguenza massimo supporto a Sony e Microsoft nell'attesa di vedere se Nintendo saprà imporsi con una politica di marketing competitiva.
    Microsoft mercato sicuro? quando mai! su 100 gamer, 50 sono ps2, 45 sono nintendo e 5 sono microsoft, e tu lo chiami mercato sicuro?
    Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili” “Direi piuttosto che non hai molta pratica”, disse la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezzora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3418646
    Dirty Joker ha scritto:
    Legion ha scritto:
    Secondo me è una mossa di attesa, visti i conti in rosso Eidos vuole puntare su mercati sicuri. Di conseguenza massimo supporto a Sony e Microsoft nell'attesa di vedere se Nintendo saprà imporsi con una politica di marketing competitiva.
    Microsoft mercato sicuro? quando mai! su 100 gamer, 50 sono ps2, 45 sono nintendo e 5 sono microsoft, e tu lo chiami mercato sicuro?
    Magari pensano (e non li biasimo) che in alcune zone Microsoft adotterà una politica di marketing più efficace rispetto a Nintendo, ottenendo quindi maggior risalto per i propri titoli. Forse pensano anche alla questione target utenti (X().

    Va bene la publicità (sono sicuro che Microsoft ci bombarderà) ma per il resto direi che EIDOS dovrebbe aspettare a impegnarsi con X-Box, come hai detto tu i videogiocatori abituali sono (giustamente) molto diffidenti verso la console Microsoft.

    [Modificato da Legion il 2/6/2001 17:16]
  6. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3418649
    zave ha scritto:
    Non penso Toghy. Ci vuole poco per un team di sviluppo a mettere su qualcosa di graficamente più che decente in 2D su GBA.
    Dici? Ma perchè allora nessuno ci ha ancora provato? Un motivo ci dovrà pur essere non credi???
    :)
    Proud member of Outcast.it

  [News] Eidos rinuncia allo sviluppo GameCube/Game Boy Advance

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina