1.     Mi trovi su: Homepage #3425147
    ciao!
    chi di voi giocava con l'amiga si ricordera' dei dibattiti che c'erano su riviste, tra compagni di scuola (noi addirittura organizzavano un torneo al mese ^_^) della serie "e' meglio kick off 2 o sensible soccer?" voi da che parte eravate?
    il primo amore (kof2) non si scorda mai..ma devo ammettere che il controllo di palla e l'immediatezza di SS non erano male. Poi le innovazioni come colore di capelli e pelle, personalizzazione di teams, tornei, replay mi hanno tentato parecchio!
    per me 1 a 1 palla al centro e voi?
    "la vita e' davvero una cosa meravigliosa...senza saresti morto"
  2. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3425148
    Per me 2a1 per S.W.O.S.(sensible world of soccer)
    Ho amato il gioco di Dino Dini ma Sensible era magnifico fu il precursore dei giochi che spostarono l'enfasi del gioco sulla costruzione della manovra e non sul portar palla, fu il primo a individuare i diversi valori dei giocatori(che effettivamente pesavano durante la partita) e le rispettive connotazioni(colore capelli e pelle). Poi nella versione word of soccer le migliagli di squadre erano qualcosa di fantastico quasi tutti i campionati del mondo...eccezionale. La possibilità di organizzare e personalizzare le tattiche (comprese la posizione in campo e gli spostamenti di ogni singolo giocatore!!!). Tempo fa lessi un intervista al programmatore di ISSPRo il quale elogiava il gioco della Sensible software e ne dichiarava l'ispirazione presa per iss. E qualcuno di voi si ricorda le versioni matte che giocavi pere contro mele e il pallone era un seme che rimbalzava acazzodicane?
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  3. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3425149
    KickOff 2, senza ombra di dubbio. Ho giocato moltissimo anche a Sensible (specialmente la ver. 1.1 con i portieri corretti, che la 1.0... bleah), ma ho una storia d'amore troppo lunga con i giochi di Dino Dini.

    Vidi per la prima volta Kick Off (il primo) a casa di un amico che, bastardone, si era comprato Amiga (allora sogno irraggiungibile). Mi fa "ho anche un gioco di calcio, ma è difficilissimo". Io penso "seeee, sta a vedere". Alla prima partita la sequela di improperi che mi invadevano la mente era troppo fitta per poter anche pensare di pronunciarne qualcuno.
    Mesi dopo, con il MIO Amiga a casa, cominciai ad affrontare KickOff 2. Padroneggiarlo era difficilissimo, ma la soddisfazione, una volta raggiunto un buon livello, era spettacolare. Lanci lunghi, trame di passaggi velocissime... semplicemente spettacolare anche nelle idiozie di "Cartellino Gaillo" e "J.J. Padalino", cose destinare a entrare nella storia.
    Poi fu la volta, se non ricordo male di "Final Whistle", con gli arbitri e i guardalinee. A questo mi sono scannato per un anno e mezzo quando abitavo a Genova contro il mio storico compagno di banco, partite assurde (20 minuti per tempo, 0-0!!!), tensione ai massimi livelli, esultanze REALI ai gol, tipo che manco allo stadio... ed erano gli anni dello scudetto della Samp e delle cavalcate in Europa! L'infervoramento era tale che una volta i miei coinquilini, rientrando e vedendo schizzi di sangue sul monitor e sui dischetti pensarono "ecco, si sono scannati!". Invece, mentre il bravo Nicola si allenava, il sottoscritto stava cercando di modificare un joystick con un taglierino per renderlo più "performante" e... zac! Pronto Soccorso e un punto alla mano. Sfoggio ancora con onore tale cicatrice.
    Successivamente venne il vero e proprio capolavoro di Dino Dini, quel Goal! che, secondo me, non è stato mai abbastanza magnificato. Il motore di gioco veloce ed esigente di Kick Off con novità veramente incredibili, tra tutte l'inerzia dei giocatori che ti permetteva di dribblare in velocità un difensore poco accorto. Con Goal potevi fare un lancio incrociato dalla metà campo, ricevere palla, stopparla, crossare al limite dell'area e fare gol in rovesciata nell'angolo opposto. Non era facile, ma DIO CHE SODDISFAZIONE!!!!

    Chissà perché, invece, Player Manager non mi ha mai esaltato più di tanto, bah.
    http://www.facebook.com/VITSole
  4.     Mi trovi su: Homepage #3425151
    Sensible Soccer era il migliore, ma ancora di più lo era Sensible World of Soccer. C'erano decine e decine di campionati, incluse le divisioni minori, le coppe nazionali e internazionali, possiblità di comprare e vendere giocatori...Che capolavoro!! Kick Off 2 non mi è mai piacuto + di tanto, invece GOAL! l'ho adorato. Come ha detto Sole è un titolo che non è mai stato troppo considerato ma la giocabilità di questo gioco è inferiore solo a Winning Eleven. Potevi costruire un'azione in tantissimi modi diversi.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3425153
    Turrican2001 ha scritto:
    Per me 2a1 per S.W.O.S.(sensible world of soccer)
    Ho amato il gioco di Dino Dini ma Sensible era magnifico fu il precursore dei giochi che spostarono l'enfasi del gioco sulla costruzione della manovra e non sul portar palla, fu il primo a individuare i diversi valori dei giocatori(che effettivamente pesavano durante la partita) e le rispettive connotazioni(colore capelli e pelle). Poi nella versione word of soccer le migliagli di squadre erano qualcosa di fantastico quasi tutti i campionati del mondo...eccezionale. La possibilità di organizzare e personalizzare le tattiche (comprese la posizione in campo e gli spostamenti di ogni singolo giocatore!!!). Tempo fa lessi un intervista al programmatore di ISSPRo il quale elogiava il gioco della Sensible software e ne dichiarava l'ispirazione presa per iss. E qualcuno di voi si ricorda le versioni matte che giocavi pere contro mele e il pallone era un seme che rimbalzava acazzodicane?
    io non me le ricordo!!! :(
    mi sono perso qualcosa?
    mi ricordo solo i team gia creati dai sensible che avevano nomi assurdi!
    "la vita e' davvero una cosa meravigliosa...senza saresti morto"
  6. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3425154
    indy ha scritto:
    Turrican2001 ha scritto:
    Per me 2a1 per S.W.O.S.(sensible world of soccer)
    Ho amato il gioco di Dino Dini ma Sensible era magnifico fu il precursore dei giochi che spostarono l'enfasi del gioco sulla costruzione della manovra e non sul portar palla, fu il primo a individuare i diversi valori dei giocatori(che effettivamente pesavano durante la partita) e le rispettive connotazioni(colore capelli e pelle). Poi nella versione word of soccer le migliagli di squadre erano qualcosa di fantastico quasi tutti i campionati del mondo...eccezionale. La possibilità di organizzare e personalizzare le tattiche (comprese la posizione in campo e gli spostamenti di ogni singolo giocatore!!!). Tempo fa lessi un intervista al programmatore di ISSPRo il quale elogiava il gioco della Sensible software e ne dichiarava l'ispirazione presa per iss. E qualcuno di voi si ricorda le versioni matte che giocavi pere contro mele e il pallone era un seme che rimbalzava acazzodicane?
    io non me le ricordo!!! :(
    mi sono perso qualcosa?
    mi ricordo solo i team gia creati dai sensible che avevano nomi assurdi!
    Io non ho buttato l'Amiga e ci dovrei avere ancora questo dischetto con questa esilarante demo, infatti era una demo di sensible che ti permetteva di fare una partita normale oppure questa folle con il seme e le pere e le mele...geniali i programmatori. In più il seme rimbalza in maniera inconsulta con dinamiche molto realiste. Sembrava davvero che fosse qualcosa di forma irregolare che rimbalzava male.
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  7. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3425155
    ^Angelo^ ha scritto:
    Per me SWOS era ingiocabile, non ho mai capito la dinamica...

    Il migliore era Goal!

    GOAL rulez! ;)

    ps: ma postare tutto cio' in Disussioni no eh?

    [Modificato da ^Angelo^ il 6/7/2001 11:18]
    A differenza della saga kick off (compreso GOAL)
    sensible con la sua inquadratura da lontano permetteva di vedere i movimenti dei propri giocatori sul campo e quindi si potevano costruire bellissime azioni articolate (infatti chi di voi non gioca a iss con la visuale più allargata) e poi lo stesso goal(che venne fuori dopo Sensible) aveva l'opzione di guardare da lontano ma era inutile e scomoda.
    Io rispetto kick off, anche perché c'ho giocato un sacco, ma sensible fu la seconda evoluzione dei giochi di calcio per computer.

    P.S. Lo sapevate che MICROPROSE SOCCER (mitico gioco di calcio per quell'epoca) per il Commodore 64 era programmato dai geniacci della Sensible software.

    [Modificato da Turrican2001 il 6/7/2001 12:40]
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  8.     Mi trovi su: Homepage #3425156
    Darth Mike ha scritto:
    Sensible Soccer era il migliore, ma ancora di più lo era Sensible World of Soccer. C'erano decine e decine di campionati, incluse le divisioni minori, le coppe nazionali e internazionali, possiblità di comprare e vendere giocatori...Che capolavoro!! Kick Off 2 non mi è mai piacuto + di tanto, invece GOAL! l'ho adorato. Come ha detto Sole è un titolo che non è mai stato troppo considerato ma la giocabilità di questo gioco è inferiore solo a Winning Eleven. Potevi costruire un'azione in tantissimi modi diversi.
    Si,concordo pienamente,sono due giochi di ottimo livello.E poi GOAL era proprio bello per questo,le azioni non erano mai uguali,ti potevi proprio sbizzarrire.
  9.     Mi trovi su: Homepage #3425157
    BlueSky ha scritto:
    [cut - parlando di GOAL]
    le azioni non erano mai uguali,ti potevi proprio sbizzarrire.
    Beh, io a dire il vero segnavo sempre in un modo: corsa di fascia verso la porta, passaggio al centro alla fine...GOAL! :)
    "Centoventi volte tu risorgi e spari. Centoventi volte tu non crolli e avanzi."
  10.     Mi trovi su: Homepage #3425158
    ^Angelo^ ha scritto:
    BlueSky ha scritto:
    [cut - parlando di GOAL]
    le azioni non erano mai uguali,ti potevi proprio sbizzarrire.
    Beh, io a dire il vero segnavo sempre in un modo: corsa di fascia verso la porta, passaggio al centro alla fine...GOAL! :)
    Io invece segnavo in tanti altri modi,visto che il gioco te lo permetteva.Mai segnato a volo,a pallonetto,in rovesciata,da centrocampo,rasoterra,ecc?Ti sei mai dribblato il Cpu portandoti il pallone avanti di testa?Io ancora oggi ci gioco volentieri.:)

  sensible soccer o kick off 2?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina