1. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3425827
    La Simulmondo era una nota casa di sviluppatori italiana che sviluppava per Amiga. Oltre qualche gioco ispirato a Dylan Dog e Nathan Never, furono secondo me i primi a tentare di produrre un gioco di calcio che sfruttasse la tecnica 3d (ovviamente con grande insuccesso), ma si possono definire precursori del genere?
    Ci provarono con due giochi differenti (uno addirittura con i frame dei giocatori fatti con delle foto e un'altro che aveva il concept simile se non identico a LIBERO GRANDE cioé si utilizzava solo un giocatore). Qualcuno di voi se li ricorda?
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3425834
    Non dimenticatevi della Genias, e dei tizi italiani che stavano realizzando Alien Breed 2 (almeno così mi ricordo dai tempi di TGM), o della versione di Chuck rock per C64 che la Core design affidò all'Idea (mi pare, oppure era la Genias)

    [Modificato da Cesco il 4/8/2001 14:32]
    "You can dance, you can jive, having the time of your life
    See that girl, watch that scene, dig in the Dancing Queen"
    (Abba)
  3.     Mi trovi su: Homepage #3425835
    Io invece mi ricordo che fecero anche un gioco di F1 mezzo manageriale,che ti permetteva soltanto di disputare le qualifiche e il gran premio si riduceva soltanto a manovrare delle barre.Puntualmente all'improvviso vedevo la mia macchina con il motore fuso e una bella fumata nera.Era un giochino simpatico.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3425837
    La simulmondo e' stata senza dubbio una software house che ha fatto capire che anche l'Italia poteva essere terra di programmatori. Certo la qualita' dei titoli simulmondo era scarsetta ma forse con l'esperienza della simulmondo simulmondo oggi in italia esiste un movimento decisamente "cool" con in cima alla piramide Antonio Farina e la sua Millestone!

    ciao!
  5. Ex-Next Man  
        Mi trovi su: Homepage #3425838
    E poi avevano fatto un gioco di boxe che doveva essere totalmente rivoluzionario (evitando combattimenti stile double dragon) e invece era una porcheria immane :)
    Però ho sempre ammirato la loro tendenza sperimentale, anche se non sono riuscito a giocare più di mezz'ora a dylan dog!!
    Programmavano anche per il Pc
    Profilo chiuso
  6.     Mi trovi su: Homepage #3425840
    Beh penso che sia successa una cosa del tipo:.... Il campo di battaglia era disseminato di migliaia di mine... La simulmondo tento' comunque di attraversarlo ma molti uomini perirono (e i giochi della softHouse Italiana erano solo carne morta..) ma oggi (forse) grazie a quelle morti si e' aperta una strada... che gente come Antonio Farina hanno intrapreso senza piu'(o quasi) mine a rovinar la festa....
    a buon intenditor...
  7. Ex-Next Man  
        Mi trovi su: Homepage #3425841
    Io mi ricordo di un gioco di produzione italiana che era una figata!! si chiamava Warm up solo che porca peppina mi sfugge il nome della software house!!!! arghh!!!
    Cmq se non mi ricordo male 1000 miglia della simulmondo non era malaccio!!! (almeno meglio di Big Game Fishing)
    Profilo chiuso

  LA SIMULMONDO

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina