1. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3426039
    ...dal nostro cervello... .
    Siamo diventati tutti degli SNOB è cerchiamo il minimo difetto per stroncare un bel gioco (come per esempio la 50/60 hz di GT3)
    Vabbene che le grandi del mondo delle console hanno spostato l'attenzione sulla grafica ma noi non le seguiamo a pecoroni ed eliminiamo le scalettature a livello mindware.

    [Modificato da Turrican2001 il 9/7/2001 21:13]
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  2.     Mi trovi su: Homepage #3426041
    Un momento, non prendiamo lucciole per lanterne.

    Il problema 60 Hz è infinitamente più grave della presenza delle scalette. Per due motivi:

    1) si perdono 5 fps se il gioco va a 30 fps in jappo/usa e 10 fps se va a 60 fps in jappo/usa. Se la cosa non da fastidio in Onimusha o Crash 45, da molto più fastidio in un gioco di corse, in cui la sensazione di velocità è quasi tutto.

    2) Visto che il selettore è presente nei 9/10 dei giochi PAL del Dreamcast, non c'è una motivazione valida che una perchè anche per PS2 non possa essere così.

    Io lo chiamo rispetto per chi ama i videogiochi. Sega, pur deficitaria sotto molti aspetti, ce l'aveva. Si può dire lo stesso di Sony? Ora come ora non credo.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  3. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #3426042
    Turrican, se hai giocato almeno decentemente a Gran Turismo 3 avrai notato che uno degli aspetti più "simulativi" del gioco è la sensazione di velocità: il gioco sembra lento, fermo, immobile all'inizio (con le auto meno potenti) ma pian piano ci si fa l'occhio e si vede come in realtà riproduca il reale movimento di un'auto su pista, inquadrata dall'esterno. Ecco, togliere 10FPS a GT3 vuol dire, secondo me, azzoppare ogni sensazione di velocità che il gioco già di suo fatica forse a riprodurre. Inoltre come ha detto il Ghirardi, i 60hz nei giochi sono di fatto uno standard su DC da due anni, perchè dobbiamo (dovete, io ho la JAP e sì, mandatemi pure affanculo =) farne a meno?
  4.     Mi trovi su: Homepage #3426044
    Turrican, siamo d'accordo che le scalettature hanno un'importanza marginale in un gioco, ma ti ricordo che l'anti-aliasing è stato introdotto dalle schede voodoo nel 1996, ben 5 anni fa.
    Quindi non credo che Sony sia difendibile sotto questo aspetto, ha fatto una cazzata e stop.
    Poi ripeto, rimane una cosa assolutamente marginale.
    ** Hardcore Gamer since 1981 **
  5.     Mi trovi su: Homepage #3426046
    Turrican stavoota mi pare che ZeldaTop fosse innocente, cmq ci si può asempre chiarire, vedo che nell' altro thread per fortuna tutto si è rimesso a posto.


    Per i 50/60hz : sono uno dei pochi del pianeta forum 8non soo questo, ls questim PAL/NTSC ègià stat ampiamente affrontata ovunque) a preferire la maggiore risoluzione della PAL, anche per ii film e pazienza per la bande nere. Un articolo supertecnico postato tempo fa da fxtech lo spiegava bene. NTSC non arriva alla nitidezza PAL.
    Sui frame e gli hz, mi pareva d' aver capito che da 60 a 50 hz si perdono 5 frame (o meglio semiquadri aggiornati, mi pareva fosse così ??? ) e non 10.

    Cmq in effeti visto che c' è già tutto da tempo sui giochi Dc non vedo cosa gli costi metterlo anche in quelli Ps2...

    [Modificato da A. Skywalker il 10/7/2001 17:33]
    Quasi un ex. videogamer
  6.     Mi trovi su: Homepage #3426048
    Gran Turismo 3 Jappo/USa è un gioiello indiscutibile.
    Gran Turismo 3 PAL senza 60Hz è un gioiello indiscutibile.
    Ma non si capisce perché nel 2001 siamo ancora qua a pupparci giochi convertiti col culo.
    Achtung! Ho visto una versione PAL non definitiva ed era comunque un'OTTIMA conversione, come da tradizione Polpyhony (penso nessuno possa lamentarsi di Gt1 e GT2), quindi il problema non si pone. Certo che potevano fare meno casino inserendo direttamente i 60Hz e via. Se si vogliono complicare la vita... contenti loro... :)
    L'importante è che, come sembra, GT3 si mantenga a livelli di fluidità e di sensazione di velocità perlomeno quasi identici a quelli nippo. Il resto è solo una giusta critica (altrimenti saremmo ancora nel 2001 alle bande nere di Street Fighter II PAL versione Megadrive), che non vuole togliere nulla al cuore del gioco.

    Di certo non è in questo modo che Sony denota gran rispetto per i suoi utenti.
  7.     Mi trovi su: Homepage #3426051
    Ma xkè l'europa è il terzo mondo dei videogame?
    solo xkè in europa il fattore di masterizzazzione è molto + alto che in america ed in giappone,nn è certo colpa degli sviluppatori del gioco,è colpa nostra che in italia(ed europa)i cd masterizzati costano come 3 caramelle e i masterizzatori quasi come un lettore cd!
    E tra 2 o 3 anni succederà ancora con i dvd.....d'altronde ci sn quelli a cui nn interessa avere 1 gioco originale,gline servono 10 mast,e questo il nostro male,se fosse x me i cd mast e i masterizzatoro potrebbero anche nn esistere,ne faccio volentieri a meno!!!!
    Poichè sono un genio

  le scalettature si possono levare...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina