1.     Mi trovi su: Homepage #3438597
    Per quanto non sia molto elegante andare a "predare" gli interventi altrui, ho pensato di riportare qui ciò che è stato scritto altrove su Zelda, in considerazione del grande interesse dei pezzi in questione. Mi scuso anticipatamente se qualcuno vi ha provveduto di già e non me ne sono accorto.

    -Mi sto studiando il filmato nelle sezioni di gameplay frame per frame.
    Il sistema di Lock non solo è stato migliorato, è stato anche ampliato. Funziona più o meno come prima, cioè un cono di visione con un Raycast che informa l'interfaccia della presenza di un attore, in questo caso un nemico. Se si preme il tasto giusto, che in questo caso sarà lo "Z", immagino, il lock avviene in maniera automatica entro una distanza minima dal personaggio principale, link. e dentro il cono di visione ci sono due personaggi, il lockl avviene su quello più vicino alla linea del Raycast. Le regole sono due, visto che la camera è come quella di Zelda e non simile a quella di Mario. Se nel cono di visione del personaggio, quindi un cono che parte dagli occhi di link, non ci sono attori o nemici, premendo il tasto "Z" la camera si mette semplicemente alle spalle. Se in caso contrario non ci sono attori nel cono del personaggio, ma ci sono in quello della telecamera ( es; link va verso sinistra ma la camera lo inquadra di 3/4 ) premendo il tasto "Z" si locca il personaggio dentro la visuale della telecamera. Zero possibilità di errore. Ma non è ancora finito. Una volta Loccato Link è legato virtualmente al nemico. Quando il nemico si prepara all'attacco velocemente viene visualizzato il tasto "B". Qui ci sarà da schiacciare il tasto al ritmo giusto. Nel filmato ci sono due tipi di attacco, entrambi con tempi di reazione diversi, quindi, presumibilmente, ci saranno da masterizzare diversi tipi di difesa. Un volta premuto nella maniera adeguata, parte la difesa. Durante questa difesa è possibile passare all'attacco in base al tipo di difesa effettuata. Guardate il secondo attacco. Il nemico attacca e link preme "B", a questo punto visto che il giocatore premendo "B" aveva l'analogico premuto in avanti, Link compie un piroetta sopra il nemico. Premendo il tastio attacco nel momento giusto Link attacca e lo colpisce alle spalle.
    Ora torno a sezionarlo. Ma è fantastico.

    -Si, sembra che il metodo di parata (e forse anche di contrattacco) sia molto interessante.
    Mi ha incuriosito molto anche la gestione degli oggetti. L'interfaccia è diversa dalla versione N64 (e non solo per chè cabia il pad). IN alto a destra nelle sequenze di gameplay si poò vedere che ci sono i classici tre oggetti da utilizzare. Si potrebbe pensare che anche in questo caso siano associati a tre tasti, uno per oggetto, ma se in combattimento si usa il tasto A per attaccare (lo si vede con sopra l'icona della spada) e il tasto B per parare, rimangono a disposizione per gli oggetti solo due tasti e non tre (X e Y). Osservando meglio l'interfaccia dedicata agli oggetti dell'inventario si nota che una delle tre icone è più grande delle altre due e che le tre icone sono circondate da due freccie che danno un idea di senso rotatorio. Presumibilmente quindi il tasto per utilizzare gli oggetti sarà uno solo (diciamo X) e con l'altro (diciamo Y) si ruoteranno i tre oggetti selezionati in senso antiorario (come dicono le freccie). Credo sia l'ipotesi più palusibile perchè scommetto chei due tastoni analogici serviranno a ben altro...

    I brani appartengono rispettivamente a LinkNellaGrotta e a McMurphy.
    DinamicoDuo
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3438599
    Zelda per Game Cube è bellissimo però il Link di Ocarina of Time e Majora's Mask è più "umano" :)... Però visto che Link dà un aspetto abbastanza comico in alcune parti di gioco, posso dire che Miyamoto ha fatto propio bene a dargli quest'aspetto :). Sinceramente preferisco ancora il Link di Ocarina of Time e Majora's Mask... Questo fino a quando non avrò nelle mani Zelda per Game Cube... è solo una questione di abitudine. è un vero peccato che Link adulto non ci sarà :(... Comunque possiamo ancora sperare sul Zelda mostrato l'anno scorso... Ecco l'articolo di NextGame del 24 agosto 2001:

    La presentazione del prossimo Zelda ha scatenato una serie di reazioni contrastanti tra pubblico e riviste online di settore, suscitando critiche, applausi, ripensamenti, argomentazioni e lunghi editoriali dalla coerenza quantomeno dubbia. Da parte sua, il creatore della serie Shigeru Miyamoto ha voluto spiegare le motivazioni del cambiamento radicale intercorso dal tech demo dell'anno scorso (e dell'E3) al nuovo Zelda che arriverà su GCN. "Una cosa che mi preoccupa sono i giocatori che hanno visto Link nella bellissima grafica offerta dal filmato originale; [l'ormai famosissimo duello tra Link e Ganon ndr] potrebbero aspettarsi una versione di lui molto più sofisticata rispetto a quanto si è visto nel nuovo Zelda. Non voglio tradirli o deludere le loro aspettative, per questo stiamo lavorando per rendere questo titolo davvero unico, perché l'originalità è un aspetto che i giocatori ricercano da sempre. Posso dire che siamo pronti a creare uno Zelda con questa fondamentale caratteristica." Nelle sue dichiarazioni, Miyamoto ha inoltre spiegato come l'obbiettivo di Nintendo resti ben fisso sulla qualità e unicità del prodotto finale e non sulla tecnologia, direzione che secondo il game designer è stata intrapresa con scarso successo dal mercato console negli ultimi tempi. Il passaggio dalla prima versione "adulta" alla successiva interpretazione cartoon è proprio il risultato di questa nuova linea di pensiero, portata a creare titoli originali e differenziati dalla massa anche se non perfettamente allineati ai gusti del pubblico. Senza dubbio bisogna dare atto alla casa di Mario di dimostrare, ancora una volta, enorme coraggio nello stravolgere visivamente una serie amatissima qual è Zelda e nel percorrere sentieri inesplorati (e quindi pericolosi) dai concorrenti. Resta da vedere se tale direzione verrà seguita anche dai giocatori, ma per questo abbiamo ancora molto tempo a disposizione (l'uscita del gioco è infatti prevista per fine 2002).

    Non credo di aver capito bene però c'è scritto:
    Potrebbero aspettarsi una versione di lui molto più sofisticata rispetto a quanto si è visto nel nuovo Zelda.
    Se tutto va bene possiamo sperare in ben 2 TITOLI!
    Ciao...
    linkadvance
  3.     Mi trovi su: Homepage #3438600
    linkadvance ha scritto:
    Zelda per Game Cube è bellissimo però il Link di Ocarina of Time e Majora's Mask è più "umano" :)... Però visto che Link dà un aspetto abbastanza comico in alcune parti di gioco, posso dire che Miyamoto ha fatto propio bene a dargli quest'aspetto :). Sinceramente preferisco ancora il Link di Ocarina of Time e Majora's Mask... Questo fino a quando non avrò nelle mani Zelda per Game Cube... è solo una questione di abitudine. è un vero peccato che Link adulto non ci sarà :(... Comunque possiamo ancora sperare sul Zelda mostrato l'anno scorso... Ecco l'articolo di NextGame del 24 agosto 2001:

    La presentazione del prossimo Zelda ha scatenato una serie di reazioni contrastanti tra pubblico e riviste online di settore, suscitando critiche, applausi, ripensamenti, argomentazioni e lunghi editoriali dalla coerenza quantomeno dubbia. Da parte sua, il creatore della serie Shigeru Miyamoto ha voluto spiegare le motivazioni del cambiamento radicale intercorso dal tech demo dell'anno scorso (e dell'E3) al nuovo Zelda che arriverà su GCN. "Una cosa che mi preoccupa sono i giocatori che hanno visto Link nella bellissima grafica offerta dal filmato originale; [l'ormai famosissimo duello tra Link e Ganon ndr] potrebbero aspettarsi una versione di lui molto più sofisticata rispetto a quanto si è visto nel nuovo Zelda. Non voglio tradirli o deludere le loro aspettative, per questo stiamo lavorando per rendere questo titolo davvero unico, perché l'originalità è un aspetto che i giocatori ricercano da sempre. Posso dire che siamo pronti a creare uno Zelda con questa fondamentale caratteristica." Nelle sue dichiarazioni, Miyamoto ha inoltre spiegato come l'obbiettivo di Nintendo resti ben fisso sulla qualità e unicità del prodotto finale e non sulla tecnologia, direzione che secondo il game designer è stata intrapresa con scarso successo dal mercato console negli ultimi tempi. Il passaggio dalla prima versione "adulta" alla successiva interpretazione cartoon è proprio il risultato di questa nuova linea di pensiero, portata a creare titoli originali e differenziati dalla massa anche se non perfettamente allineati ai gusti del pubblico. Senza dubbio bisogna dare atto alla casa di Mario di dimostrare, ancora una volta, enorme coraggio nello stravolgere visivamente una serie amatissima qual è Zelda e nel percorrere sentieri inesplorati (e quindi pericolosi) dai concorrenti. Resta da vedere se tale direzione verrà seguita anche dai giocatori, ma per questo abbiamo ancora molto tempo a disposizione (l'uscita del gioco è infatti prevista per fine 2002).

    Non credo di aver capito bene però c'è scritto:
    Potrebbero aspettarsi una versione di lui molto più sofisticata rispetto a quanto si è visto nel nuovo Zelda.
    Se tutto va bene possiamo sperare in ben 2 TITOLI!
    Ciao...
    intanto io penso al primo!!
    sbav sbav....
  4.     Mi trovi su: Homepage #3438601
    linkadvance ha scritto:
    [cut]Non voglio tradirli o deludere le loro aspettative, per questo stiamo lavorando per rendere questo titolo davvero unico, perché l'originalità è un aspetto che i giocatori ricercano da sempre. Posso dire che siamo pronti a creare uno Zelda con questa fondamentale caratteristica."[cut]
    Secondo me la frase chiave è questa.

    Magari il gioco subisce dei cambiamenti di grafica. Ad esempio, se fosse "Ocarina Of Time" sarebbe fanstastico se il Link piccolo fosse a cartoon, mentre quando si diventa grandi non solo Link "si alza" ma la grafica del gioco cambia radicalmente...chissà ;)
    "Centoventi volte tu risorgi e spari. Centoventi volte tu non crolli e avanzi."
  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3438602
    Kemp ha scritto:
    intanto io penso al primo!!
    sbav sbav....
    Solo sbav sbav? :D...

    SSSSSSSSBBBBAAAAAAAVVVVVVV
    SSSSSSBBBBBBBAAAAAAVVVVVV
    SSSBBBAAAAAAAVVVVVV
    SSSSSBBAAAAVVVVVVVVVVV
    SSSSSBAAAAAAVVVVVV
    SSSBBAAAAAVV
    SSBAAAAAVVV
    SSSSSSSBBAAAAAAAAAVVVVVV...
    :DD:DD:DD:DD:DD...
    linkadvance
  6. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3438603
    ^Angelo^ ha scritto:
    Secondo me la frase chiave è questa.

    Magari il gioco subisce dei cambiamenti di grafica. Ad esempio, se fosse "Ocarina Of Time" sarebbe fanstastico se il Link piccolo fosse a cartoon, mentre quando si diventa grandi non solo Link "si alza" ma la grafica del gioco cambia radicalmente...chissà ;)
    Mah, chissà il Miyamoto-san come ci sorprenderà :). A parte che già ci ha sorpreso in modo abbastanza positivo :).

    [Modificato da linkadvance il 27/8/2001 12:09]
    linkadvance

  [NGC] Zelda: considerazioni di gioco.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina