1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3438897
    ... uhm... non me l'aspettavo.
    Credevo fosse una grossa cagata, e invece Pitch Black mi è piaciuto.

    Una variante sul tema (Alien, of course), ma piuttosto intrigante. Sa tanto di deja vu (alieni compresi), però il finale lascia abbastanza col fiato sospeso e la regia è buona.

    Insomma, lo consiglio.

    Ebbbbravi.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3438898
    Stefano Castelli ha scritto:
    ... uhm... non me l'aspettavo.
    Credevo fosse una grossa cagata, e invece Pitch Black mi è piaciuto.

    Una variante sul tema (Alien, of course), ma piuttosto intrigante. Sa tanto di deja vu (alieni compresi), però il finale lascia abbastanza col fiato sospeso e la regia è buona.

    Insomma, lo consiglio.

    Ebbbbravi.
    lo avevo visto al cinema, mi era proprio piaciuto.


    consiglio Time & Tide in DVD, dal produttore di John Woo..a chi piace il genere, non se lo perda.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3438899
    inanzitutto salve a tutti dato che è la prima volta che scrivo in questo forum :-), next game è veramente un bellissimo sito ed ha delle recensioni dvd fatte benissimo, buon per me che vi ho scoperto :-)

    rispondo a questo thread per dire la mia su Pitch Black che sconsiglio vivamente in dvd in quanto gode di una edizione italiana da parte di Universal veramente scandalosa!! il menu non è in Italiano e tutti gli extra, tra i quali c'erano pure i commenti audio del regista e del Cast, non sono sottotitolati nella nostra lingua (i commenti audio poi non sono proprio sottotitolati).
    Dopo avervi avvertito sull'edizione in dvd, passo alle mie impressioni sul film che, nonostante il notevole interesse che mi aveva suscitato all'inizio, mi ha molto deluso. Abbastanza banale e poco coinvolgente rispetto a quanto mi aspettavo. Non lo so, ma il film, dalla caratterizzazione dei personaggi al design degli alieni (pur disegnati da Patrick Tatopolous) non mi ha entusiasmato più di tanto, non mi ha coinvolto e vi assicuro che io sono un patito di fantascienza. Pure la scena dell'eclisse è di un finto clamoroso.
    Adesso non linciatemi, queste sono le mie impressioni, e il film offre comunque momenti apprezzabili è solo che non mi ha preso...
    pensate che quando ho preso il dvd accanto a me c'era uno che mi ha detto 'wow, grande film Pitch Black, vedrai che spettacolo!' ... beh, quello minimo non conosceva le edizioni dvd della Universal poi per il film, per carità, ogniuno ha i suoi gusti.

    ciao a tutti.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3438900
    io ho acquistato l'edizione Italiana di Pitch Black e ne sono rimasto molto soddisfatto. Bisogna prenderlo per quello che e': ossia un film a basso budget che, nonostante le scenografie plasticose e il ricorso alla saturazione del colore per simulare un ambiente "alieno", riesce a tenere incollati allo schermo presentando una trama il cui svolgimento e' tutt'altro che scontato.
    Molto molto meglio di tantissime produzioni miliardarie hollywoodiane.
    Caldamente consigliato.

    eppoi nonostante tutto il film viene presentato con molti extra, carenti di sottotitoli, ma vista la produzione, non ci si puo' lamentare.

    economicamente
    Vahes

    [Modificato da Vahes il 28/8/2001 16:03]
    "la vita del puntuale e' un inferno di solitudini immeritate!"
  5.     Mi trovi su: Homepage #3438901
    Vahes ha scritto:
    io ho acquistato l'edizione Italiana di Pitch Black e ne sono rimasto molto soddisfatto. Bisogna prenderlo per quello che e': ossia un film a basso budget che, nonostante le scenografie plasticose e il ricorso alla saturazione del colore per simulare un ambiente "alieno", riesce a tenere incollati allo schermo presentando una trama il cui svolgimento e' tutt'altro che scontato.
    Molto molto meglio di tantissime produzioni miliardarie hollywoodiane.
    Caldamente consigliato.

    eppoi nonostante tutto il film viene presentato con molti extra, carenti di sottotitoli, ma vista la produzione, non ci si puo' lamentare.

    economicamente
    Vahes

    [Modificato da Vahes il 28/8/2001 16:03]
    non posso che rispettare il tuo parere sul film, ma permettimi di dissentire sulla questione tecnica del dvd: non puoi negare che se io spendo 50 carte per un dvd ho diritto di gustarmi tutto il contenuto dello stesso, compreso tutto il materiale extra eventualmente presente. Mi sto riferendo particolarmente ai commenti audio che, non essendo sottotitolati per niente, non posso capire. Guarda, mi va bene anche se ci sono i sottotitoli inglesi ma che ci siamo almeno questi.
    Ad ogni modo non voglio passare per quello che compra un dvd solo per i contenuti extra perchè anche a me interessa principalmente la bontà del film prima di qualunque contenuto aggiuntivo, è solo che nel dvd il fatto di poter andare oltre ai miei film preferiti, usufruendo di notizie, commenti e/o documentari vari mi esalta non poco, lo ammetto.
    Quindi se devo spendere di più per il dvd voglio usufruire di tutto ciò che ho comprato, tutto qui, poi per i film ogniuno ha i suoi gusti.

  [DVD] Buio pesto...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina