1.     Mi trovi su: Homepage #3438951
    ... il DVD inteso come supporto filmico, oggi come oggi è sfruttato male, sufficentemente bene o bene? E il futuro come lo vedete?

    Secondo me ieri era utilizzato male, oggi mediamente male e in futuro forse in modo sufficiente.

    Ovviamente parlo dell'Italia.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3438953
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    ... il DVD inteso come supporto filmico, oggi come oggi è sfruttato male, sufficentemente bene o bene? E il futuro come lo vedete?

    Secondo me ieri era utilizzato male, oggi mediamente male e in futuro forse in modo sufficiente.

    Ovviamente parlo dell'Italia.

    Cla.
    Oggi li vedo sufficenti,domani magari discreti.
    fidati di uno che le ha provate tutte, amica chips è la migliore.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3438954
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    ... il DVD inteso come supporto filmico, oggi come oggi è sfruttato male, sufficentemente bene o bene? E il futuro come lo vedete?

    Secondo me ieri era utilizzato male, oggi mediamente male e in futuro forse in modo sufficiente.

    Ovviamente parlo dell'Italia.

    Cla.
    Non saprei...
    ...forse quando usciranno i DVD registrabili si salira...mah!?!?
    AnimaminA
  4.     Mi trovi su: Homepage #3438955
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    ... il DVD inteso come supporto filmico, oggi come oggi è sfruttato male, sufficentemente bene o bene? E il futuro come lo vedete?

    Secondo me ieri era utilizzato male, oggi mediamente male e in futuro forse in modo sufficiente.

    Ovviamente parlo dell'Italia.

    Cla.
    il settore Home Video lo sta sfruttando abbastanza bene (anche se i difetti di authoring non sono ancora una cosa rara), quello che mi lascia perplesso e' il settore PC: stiamo ancora all'epoca dei giochi su piu' CD invece di cacciare fuori la versione DVD ... ormai i lettori DVD per il Picchio costano pochissimo (in Inghilterra ci sono alcune riviste che propongono come allegati DVD pieni zeppi di utility ....)

    multimedialmente
    Vahes
    "la vita del puntuale e' un inferno di solitudini immeritate!"
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3438956
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    ... il DVD inteso come supporto filmico, oggi come oggi è sfruttato male, sufficentemente bene o bene? E il futuro come lo vedete?
    E' un po difficile generalizzare, stiamo prendendo in considerazione i DVD prodotti in Italia o prodotti all'estero? Perchè inesorabilmente c'è ancora un abisso fra la qualità media delle produzioni d'oltreoceano e le nostre; il confezionamento degli extra, la cura per il master originale... generalmente i prodotti che arrivano dagli stati uniti a noi sono di buona fattura, con alcune punte di eccellenza (molti DVD Warner, che reputo ancora la migliore nella cura delle edizioni DVD) e alcune cadute di tono (Balla con i lupi, ma anche la Disney che regolarmente mutila i suoi film in collector's edition per il mercato italiano)

    Per quanto riguarda le edizioni italiane, onestamente mi sembra ancora prematuro dare un giudizio; nonostante infatti il DVD si sia consolidato fuori dai nostri confini, in Italia si può dire che sia appena uscito dai cancelli di partenza; mancano totalmente i grandi classici del cinema italiano (100 carte per portarmi a casa "La strada" con i sottotitoli OBBLIGATORI in giapponese), il 90% dei titoli italiani hanno un'età non inferiore agli 8-10 anni; e quando appare l'edizione italiana le cose spesso non vanno bene, basta vedere alcune produzioni "di gioventù" della Cecchi gori group o della Filmauro; definirle di qualità pessima appare quasi un complimento... Pulp fiction, il quinto elemento, ma anche lost in space e la leggenda del pianista sull'oceano della medusa film, che avevano alcuni problemi, o ancora i film di Sergio Leone editi dalla CVC, che appaiono con un aspect ratio diverso dalla pellicola originale.
    Insomma, c'è ancora tanta strada da percorrere per il mercato italiano...

    Come vedo il futuro in Italia? Bene, ma a patto di riuscire a convincere il grande pubblico che i DVD non sono delle semplici videocassette su disco. Se il pubblico comincerà ad accontentarsi del film "che si vede meglio della VHS" e basta non andremo mai da nessuna parte...

    [Modificato da Cesco il 29/8/2001 12:30]
    "You can dance, you can jive, having the time of your life
    See that girl, watch that scene, dig in the Dancing Queen"
    (Abba)
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3438957
    Executioner ha scritto:
    Di sicuro, anche se si utilizzeranno sempre di più, verranno utilizzati male dalla maggior parte della gente, come oggi si fa con i videoregistratori e i VHS.

    [Modificato da Executioner il 28/8/2001 21:59]
    perche' oggi usiamo male i vhs????

  Secondo voi...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina