1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3440432
    atchoo ha scritto:
    Non so quali siano le intenzioni di CapCom... Fatte salve le ovvie differenze, siete d'accordo sul fatto di pubblicare due giochi di stampo arcade così ravvicinatamente?

    [Modificato da atchoo il 2/9/2001 15:37]
    Sinceramente, la cosa che mi stupisce di più è l'apparente gap tecnologico che intercorre tra i due giochi...

    Ergo, graficamente Maximo non mi fa certo morire... anzi...

    Ma perché non si sono rimboccati le mani e messi al lavoro su un VERO seguito di GNG? Boh...

    Comunque per me più giochi arcade ci sono, meglio è!
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #3440437
    Stefano Castelli ha scritto:
    Sinceramente, la cosa che mi stupisce di più è l'apparente gap tecnologico che intercorre tra i due giochi...

    Ergo, graficamente Maximo non mi fa certo morire... anzi...

    Ma perché non si sono rimboccati le mani e messi al lavoro su un VERO seguito di GNG? Boh...

    Comunque per me più giochi arcade ci sono, meglio è!
    Se noti tutti i seguiti e le versioni alternative di Ghosts 'n Goblins hanno sempre mantenuto la parola "Ghosts" nel titolo e Maximo la ripropone nel sottotitolo (Ghosts to Glory). Da questo e altri particolari (i boxer identici a quelli di Arthur, molte ambientazioni) io considero Maximo un vero seguito, secondo me Capcom ha notato di avere un pò troppi giochi nella categoria seguiti e ha deciso di giocarla un pò più sporca con Maximo =)
  3.     Mi trovi su: Homepage #3440439
    aleZ ha scritto:
    Se noti tutti i seguiti e le versioni alternative di Ghosts 'n Goblins hanno sempre mantenuto la parola "Ghosts" nel titolo e Maximo la ripropone nel sottotitolo (Ghosts to Glory). Da questo e altri particolari (i boxer identici a quelli di Arthur, molte ambientazioni) io considero Maximo un vero seguito, secondo me Capcom ha notato di avere un pò troppi giochi nella categoria seguiti e ha deciso di giocarla un pò più sporca con Maximo =)
    non solo la parola GHOST ma anche la doppia G se non erro...
  4. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3440440
    aleZ ha scritto:
    Se noti tutti i seguiti e le versioni alternative di Ghosts 'n Goblins hanno sempre mantenuto la parola "Ghosts" nel titolo e Maximo la ripropone nel sottotitolo (Ghosts to Glory). Da questo e altri particolari (i boxer identici a quelli di Arthur, molte ambientazioni) io considero Maximo un vero seguito, secondo me Capcom ha notato di avere un pò troppi giochi nella categoria seguiti e ha deciso di giocarla un pò più sporca con Maximo =)
    Demon's Crest non ha la parola "Ghost", brutto cattivo.

    A parte questo, similitudini a parte mi pare che MAximo per ora non si avvicini troppo allo schema di gioco tipico di G&G, presentando una strada completamente diversa.

    Sono molto curioso di provarlo, perchè i giochi simili mi fanno impazzire! ^_^
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3440442
    Ganondorf ha scritto:
    il gioco sembra promettere bene... si spera in una buona longevita, oggi i giochi o peccano di originalita o di longevita...
    Imho un gioco arcade non potrà mai essere longevo... Con un alto livello di rigiocbilità, forse, ma non longevo! Gli arcade degli anni d'oro erano tutti puttosto corti, anche se mooolto difficili!

  [Ps2] DMC vs. MAXIMO

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina