1. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3441670
    No, il saggione non approverebbe per niente queste finte console war...perchè sono finte mi chiedete?Perchè qualcuno saggiamente ha detto che "ti piacciono le console perchè ti piacciono i giochi che ha"...quindi non ha senso. La vecchia, ultima grande marca ancora viva e PIU' che vegeta è la grande N...l'ultima console war è stata quella con i 32-primi 64 bit, e ci sono stati due feriti e un deceduto, la Sega. Le vere guerre fra console erano quelle delle grandi colossali case, all'epoca Nintendo, Sega e Snk, che producevano hardware e GIOCHI loro stesse dedicati per le loro console, quindi avevano scelto il terreno, l'arma e combattevano LORO stesse. Poi nella 3a guerra mondiale delle console, quella in cui è avvenuta la volgarizzazione del videogame e la cessazione del carattere "elitario" degli appassionati con questi "mostri alieni" che erano le console. Fu l'avvento di una volpe, che non si sporcò' le mani, ma assoldò in gran numero mercenari mettendo a disposizione il suo capitale:la Sony. Forte di un gran budget irretì quelli che per altri erano solo alleati e prese miliardi di esclusive, ampliò il target di clienti e vendette milioni e milioni di Playstation in tutto il mondo. La Nintendo ci provò con il N64, ottima macchina ma con il difetto delle cartucce che erano troppo costose e troppo poco capienti rispetto al nuovo formato del cd. La Sega fece un passo falso con il Saturn, bella console ma talmente difficile da programmare da pregiudicare la bellezza dei suoi titoli 3d, per i 2d era la mejo. Approfittando di questi 2 scivoloni e della sua furbizia la Sony si impose e fece quasi dimenticare le due ex Regine incontrastate del mondo delle console.
    Poi la Sega capì e ci riprovò con una bomba geniale di console: il DreamCast. Ma il mercato ormai era tutto in pugno della Sony e lo stolto volgo (sto parlando soprattuto del giappone) modaiolo dei miei coglioni rifiutò il gioiellino e rimase "trendy" con la scatolozza grigia.


    Ora quindi si parla si console war...ma ormai anche il nostro mondo di consolemaniaci è stato invaso dal più torrido e spregevole COMMERCIO, che punta tutto sullo "Spettacolare" e poco sulla sostanza (un pajo di nomi:The Bouncer e FFVIII). Resta Nintendo...che zuccona come sempre (menomale!!!:) :) :) ) produce i suoi giochi per la sua console ma sembra essersi inscaltrita attenzione...;poi Sony che assolda le case di mezzo mondo facendo uscire una macchina potente si ma MOLTO deludente rispetto a quello che tutti si aspettavano, insomma, la PS2 è il figlio viziato col babbo ricco e famoso, la PSOne; Ultima, il simbolo del commercio della frode e del monopolio illegale :LA MICROSOFT!!!Pure lei si è messa afareuna console, ha visto la Sony arricchirsi con la PSX e si è detta :-aspetta che ci provo anch'io...-. La Sega dopo la botta del rifiuto generale o quasi del povero Dreamcast si è prostituita da brava mignottona(mai mi sarei aspettato di vedere Sonic su una console Nintendo...brrrrr) e la Snk...beh quella è fallita pure lei. Mondo diverso: vince chi ha il prezzo più basso e la maggior parte delle esclusive, non ci sono più i bei tempi del Merdadrive contro SNES, Consolemania, Game Power...pure le riviste oggi sono orrende e fredde, la vecchia generazione di appassionati non ha più la sua esclusiva, il suo mondo è stato invaso da milioni di farlocchi che giocano a chi ha il gioco con più poligoni su schermo o più full motion video, Final Fantasy è una saga in inesorabile declino...aaahhhh i bei tempi sono finiti. Quindi quando parlate di console war, o parlate al passato , o paralate di aria fritta sono le esclusive che fanno le differenze ora non di certo le console. (A parte la Nintendo huuhuhhuhu!!!:D)
    Oh so fuckin' free

    Italian Soul Calibur Community!!![/big]
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3441672
    anche nintendo nn chiude le porte al guadagno....pokémon ti dice qualcosina?

    1 punto
    per quanto riguarda la console war....ci sarà sempre!
    cavolo uno deve auto-convincersi che se ha speso milioni li ha spesi per la più grande console del mondo...e nn dirmi di nn esserci passato anche tu...

    2 punto
    è vero...nn ci sarà più uno scontro snes-megadrive....è vero...sony è la volpe...sega e nintendo rincorrono...sega è inciampata..caduta...nintendo resiste...speriamo molto..
    cmq sony ha dalla sua una grande virtù ...sa vendere e guadagnare...sa distribuire un prodotto..cose che nn hanno saputo fare nintendo e sega....

    3 punto
    i giocatori delle vecchie case si sentono impotenti di fronte allo strapotere sony ed è logico che dopo la disfatta sega molti considerino gamecube come il salvatore della patria (ci sono pure io! :DD

    [Modificato da Matt80 il 6/9/2001 18:20]
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3441673
    SatanaXXX ha scritto:
    No, il saggione non approverebbe per niente queste finte console war...perchè sono finte mi chiedete?Perchè qualcuno saggiamente ha detto che "ti piacciono le console perchè ti piacciono i giochi che ha"...quindi non ha senso. La vecchia, ultima grande marca ancora viva e PIU' che vegeta è la grande N...l'ultima console war è stata quella con i 32-primi 64 bit, e ci sono stati due feriti e un deceduto, la Sega. Le vere guerre fra console erano quelle delle grandi colossali case, all'epoca Nintendo, Sega e Snk, che producevano hardware e GIOCHI loro stesse dedicati per le loro console, quindi avevano scelto il terreno, l'arma e combattevano LORO stesse. Poi nella 3a guerra mondiale delle console, quella in cui è avvenuta la volgarizzazione del videogame e la cessazione del carattere "elitario" degli appassionati con questi "mostri alieni" che erano le console. Fu l'avvento di una volpe, che non si sporcò' le mani, ma assoldò in gran numero mercenari mettendo a disposizione il suo capitale:la Sony. Forte di un gran budget irretì quelli che per altri erano solo alleati e prese miliardi di esclusive, ampliò il target di clienti e vendette milioni e milioni di Playstation in tutto il mondo. La Nintendo ci provò con il N64, ottima macchina ma con il difetto delle cartucce che erano troppo costose e troppo poco capienti rispetto al nuovo formato del cd. La Sega fece un passo falso con il Saturn, bella console ma talmente difficile da programmare da pregiudicare la bellezza dei suoi titoli 3d, per i 2d era la mejo. Approfittando di questi 2 scivoloni e della sua furbizia la Sony si impose e fece quasi dimenticare le due ex Regine incontrastate del mondo delle console.
    Poi la Sega capì e ci riprovò con una bomba geniale di console: il DreamCast. Ma il mercato ormai era tutto in pugno della Sony e lo stolto volgo (sto parlando soprattuto del giappone) modaiolo dei miei coglioni rifiutò il gioiellino e rimase "trendy" con la scatolozza grigia.


    Ora quindi si parla si console war...ma ormai anche il nostro mondo di consolemaniaci è stato invaso dal più torrido e spregevole COMMERCIO, che punta tutto sullo "Spettacolare" e poco sulla sostanza (un pajo di nomi:The Bouncer e FFVIII). Resta Nintendo...che zuccona come sempre (menomale!!!:) :) :) ) produce i suoi giochi per la sua console ma sembra essersi inscaltrita attenzione...;poi Sony che assolda le case di mezzo mondo facendo uscire una macchina potente si ma MOLTO deludente rispetto a quello che tutti si aspettavano, insomma, la PS2 è il figlio viziato col babbo ricco e famoso, la PSOne; Ultima, il simbolo del commercio della frode e del monopolio illegale :LA MICROSOFT!!!Pure lei si è messa afareuna console, ha visto la Sony arricchirsi con la PSX e si è detta :-aspetta che ci provo anch'io...-. La Sega dopo la botta del rifiuto generale o quasi del povero Dreamcast si è prostituita da brava mignottona(mai mi sarei aspettato di vedere Sonic su una console Nintendo...brrrrr) e la Snk...beh quella è fallita pure lei. Mondo diverso: vince chi ha il prezzo più basso e la maggior parte delle esclusive, non ci sono più i bei tempi del Merdadrive contro SNES, Consolemania, Game Power...pure le riviste oggi sono orrende e fredde, la vecchia generazione di appassionati non ha più la sua esclusiva, il suo mondo è stato invaso da milioni di farlocchi che giocano a chi ha il gioco con più poligoni su schermo o più full motion video, Final Fantasy è una saga in inesorabile declino...aaahhhh i bei tempi sono finiti. Quindi quando parlate di console war, o parlate al passato , o paralate di aria fritta sono le esclusive che fanno le differenze ora non di certo le console. (A parte la Nintendo huuhuhhuhu!!!:D)
    Assolutamente d'accordo! Il bello è che la Sony si è vista rubare le esclusive da Microsoft a partire da Munch Odysse!
    Sono d'accordo anche sulle riviste e sulla console war, che negli ultimi thread era palesemente falsa! Fatta solo per provocare!

    Cmq, come sempre, W Il Cubo!!! :D

    [Modificato da Legion il 6/9/2001 19:26]
  4.     Mi trovi su: Homepage #3441675
    SatanaXXX ha scritto:
    No, il saggione non approverebbe per niente queste finte console war...perchè sono finte mi chiedete?Perchè qualcuno saggiamente ha detto che "ti piacciono le console perchè ti piacciono i giochi che ha"...quindi non ha senso. La vecchia, ultima grande marca ancora viva e PIU' che vegeta è la grande N...l'ultima console war è stata quella con i 32-primi 64 bit, e ci sono stati due feriti e un deceduto, la Sega. Le vere guerre fra console erano quelle delle grandi colossali case, all'epoca Nintendo, Sega e Snk, che producevano hardware e GIOCHI loro stesse dedicati per le loro console, quindi avevano scelto il terreno, l'arma e combattevano LORO stesse. Poi nella 3a guerra mondiale delle console, quella in cui è avvenuta la volgarizzazione del videogame e la cessazione del carattere "elitario" degli appassionati con questi "mostri alieni" che erano le console. Fu l'avvento di una volpe, che non si sporcò' le mani, ma assoldò in gran numero mercenari mettendo a disposizione il suo capitale:la Sony. Forte di un gran budget irretì quelli che per altri erano solo alleati e prese miliardi di esclusive, ampliò il target di clienti e vendette milioni e milioni di Playstation in tutto il mondo. La Nintendo ci provò con il N64, ottima macchina ma con il difetto delle cartucce che erano troppo costose e troppo poco capienti rispetto al nuovo formato del cd. La Sega fece un passo falso con il Saturn, bella console ma talmente difficile da programmare da pregiudicare la bellezza dei suoi titoli 3d, per i 2d era la mejo. Approfittando di questi 2 scivoloni e della sua furbizia la Sony si impose e fece quasi dimenticare le due ex Regine incontrastate del mondo delle console.
    Poi la Sega capì e ci riprovò con una bomba geniale di console: il DreamCast. Ma il mercato ormai era tutto in pugno della Sony e lo stolto volgo (sto parlando soprattuto del giappone) modaiolo dei miei coglioni rifiutò il gioiellino e rimase "trendy" con la scatolozza grigia.


    Ora quindi si parla si console war...ma ormai anche il nostro mondo di consolemaniaci è stato invaso dal più torrido e spregevole COMMERCIO, che punta tutto sullo "Spettacolare" e poco sulla sostanza (un pajo di nomi:The Bouncer e FFVIII). Resta Nintendo...che zuccona come sempre (menomale!!!:) :) :) ) produce i suoi giochi per la sua console ma sembra essersi inscaltrita attenzione...;poi Sony che assolda le case di mezzo mondo facendo uscire una macchina potente si ma MOLTO deludente rispetto a quello che tutti si aspettavano, insomma, la PS2 è il figlio viziato col babbo ricco e famoso, la PSOne; Ultima, il simbolo del commercio della frode e del monopolio illegale :LA MICROSOFT!!!Pure lei si è messa afareuna console, ha visto la Sony arricchirsi con la PSX e si è detta :-aspetta che ci provo anch'io...-. La Sega dopo la botta del rifiuto generale o quasi del povero Dreamcast si è prostituita da brava mignottona(mai mi sarei aspettato di vedere Sonic su una console Nintendo...brrrrr) e la Snk...beh quella è fallita pure lei. Mondo diverso: vince chi ha il prezzo più basso e la maggior parte delle esclusive, non ci sono più i bei tempi del Merdadrive contro SNES, Consolemania, Game Power...pure le riviste oggi sono orrende e fredde, la vecchia generazione di appassionati non ha più la sua esclusiva, il suo mondo è stato invaso da milioni di farlocchi che giocano a chi ha il gioco con più poligoni su schermo o più full motion video, Final Fantasy è una saga in inesorabile declino...aaahhhh i bei tempi sono finiti. Quindi quando parlate di console war, o parlate al passato , o paralate di aria fritta sono le esclusive che fanno le differenze ora non di certo le console. (A parte la Nintendo huuhuhhuhu!!!:D)
    io non approvo affatto, il mercato non perdona se commetti uno sbaglio devi pagarlo (N64 e saturn)
    poi si sa che il mondo gira per i soldi la nintendo non sviluppa titoli per far piacere a te ma per guadagnarci sopra
    unica eccezzione il dreamcast ottima macchina che forse sarebbe dovuta uscire un po piu' tardi per garegiare contro PS2 e non contro la sorella minore
    Linkadvans: Nick tu sei l'utente più arrogante e antipatico del Forum!! Mi hai letteralmente rotto le balle! Sono già uscito due volte di casa per andare a cercarmi un lavoro cosa credi eh? Perchè non impari a stare zitto invece
  5. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3441676
    Non sono in sintonia piena con la tua analisi.

    "la vecchia generazione di appassionati non ha più la sua esclusiva, il suo mondo è stato invaso da milioni di farlocchi che giocano a chi ha il gioco con più poligoni su schermo o più full motion video"

    Che brutti i discorsi di elite.

    "aaahhhh i bei tempi sono finiti"

    Lo dice pure mia nonna

    "Fu l'avvento di una volpe, che non si sporcò' le mani, ma assoldò in gran numero mercenari mettendo a disposizione il suo capitale:la Sony. Forte di un gran budget irretì quelli che per altri erano solo alleati e prese miliardi di esclusive, ampliò il target di clienti e vendette milioni e milioni di Playstation in tutto il mondo"

    E che male c'è? Vuoi forse impedire che una azienda faccia degli investimenti?

    "Ma il mercato ormai era tutto in pugno della Sony e lo stolto volgo (sto parlando soprattuto del giappone) modaiolo dei miei coglioni rifiutò il gioiellino e rimase "trendy" con la scatolozza grigia."

    E se invece si divertivano con la scatolozza grigia perchè obbligare la gente a comprare il DC? Mi sembri un pò troppo saccente con questa affermazione.

    "il simbolo del commercio della frode e del monopolio illegale"

    ...e il megacd della sega non è stata una frode?
    sega e nintendo uniche console.... e questo non è un bel monopolio a due?

    Concludo che all'epoca dei 16 bit c'era una valida alternativa al mondo delle console... L'AMIGA che alle due giapponesine gli dava una pista...

    E aggiungo che l'avvento della playstation ha fatto emergere un mondo con conseguenze positive da un lato e negative da un altro.
    Le positive sono stati i maggiori investimenti in questo settore, l'avvicinamento di tante altre persone che poi si sono appassionate (perchè non credere che i 15enni che postano in questo siti abbiano assistito alle vecchie console war,e altre che non vado ad elencare.

    Le negative una maggiore produzione di giochi di merda, ma con molti gioielli in mezzo. L'avvicinamento di gente che non capisce un cazzo di videogame e che fa numero e soldi, ma non si possono colpevolizzare per essersi comprati una console.

    [Modificato da Turrican2001 il 7/9/2001 1:31]
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  6.     Mi trovi su: Homepage #3441677
    SatanaXXX ha scritto:
    non ci sono più i bei tempi del Merdadrive contro SNES
    poi dicono che non sono di parte ma scusa perche hai scritto Merdadrive
    io al tempo lo avevo, lo adoravo, ma rispettavo pure chi aveva il SNES
    Linkadvans: Nick tu sei l'utente più arrogante e antipatico del Forum!! Mi hai letteralmente rotto le balle! Sono già uscito due volte di casa per andare a cercarmi un lavoro cosa credi eh? Perchè non impari a stare zitto invece
  7.     Mi trovi su: Homepage #3441678
    SatanaXXX ha scritto:
    Quindi quando parlate di console war, o parlate al passato , o parlate di aria fritta sono le esclusive che fanno le differenze ora non di certo le console. (A parte la Nintendo huuhuhhuhu!!!:D)
    Beh..esclusiva non significa giocone..però in un certo senso hai ragione..winning eleven fa parte della scuderia Sony..così ho scelto la ps2 :) per me è stato molto semplice.
    Sono sicuro che ogniuno di voi avrà un gioco preferito, vero ? :D
    Xbox 360, Wii, PS3...tsk...Armalyte, Retrograde, The Last Ninja 2, Zak McKracken and the Alien Mindbenders...etc...non aggiungo altro!
    C64 RULEZ! :)
  8.     Mi trovi su: Homepage #3441680
    SatanaXXX ha scritto:
    No, il saggione non approverebbe per niente queste finte console war...perchè sono finte mi chiedete?Perchè qualcuno saggiamente ha detto che "ti piacciono le console perchè ti piacciono i giochi che ha"...quindi non ha senso. La vecchia, ultima grande marca ancora viva e PIU' che vegeta è la grande N...l'ultima console war è stata quella con i 32-primi 64 bit, e ci sono stati due feriti e un deceduto, la Sega. Le vere guerre fra console erano quelle delle grandi colossali case, all'epoca Nintendo, Sega e Snk, che producevano hardware e GIOCHI loro stesse dedicati per le loro console, quindi avevano scelto il terreno, l'arma e combattevano LORO stesse. Poi nella 3a guerra mondiale delle console, quella in cui è avvenuta la volgarizzazione del videogame e la cessazione del carattere "elitario" degli appassionati con questi "mostri alieni" che erano le console. Fu l'avvento di una volpe, che non si sporcò' le mani, ma assoldò in gran numero mercenari mettendo a disposizione il suo capitale:la Sony. Forte di un gran budget irretì quelli che per altri erano solo alleati e prese miliardi di esclusive, ampliò il target di clienti e vendette milioni e milioni di Playstation in tutto il mondo. La Nintendo ci provò con il N64, ottima macchina ma con il difetto delle cartucce che erano troppo costose e troppo poco capienti rispetto al nuovo formato del cd. La Sega fece un passo falso con il Saturn, bella console ma talmente difficile da programmare da pregiudicare la bellezza dei suoi titoli 3d, per i 2d era la mejo. Approfittando di questi 2 scivoloni e della sua furbizia la Sony si impose e fece quasi dimenticare le due ex Regine incontrastate del mondo delle console.
    Poi la Sega capì e ci riprovò con una bomba geniale di console: il DreamCast. Ma il mercato ormai era tutto in pugno della Sony e lo stolto volgo (sto parlando soprattuto del giappone) modaiolo dei miei coglioni rifiutò il gioiellino e rimase "trendy" con la scatolozza grigia.


    Ora quindi si parla si console war...ma ormai anche il nostro mondo di consolemaniaci è stato invaso dal più torrido e spregevole COMMERCIO, che punta tutto sullo "Spettacolare" e poco sulla sostanza (un pajo di nomi:The Bouncer e FFVIII). Resta Nintendo...che zuccona come sempre (menomale!!!:) :) :) ) produce i suoi giochi per la sua console ma sembra essersi inscaltrita attenzione...;poi Sony che assolda le case di mezzo mondo facendo uscire una macchina potente si ma MOLTO deludente rispetto a quello che tutti si aspettavano, insomma, la PS2 è il figlio viziato col babbo ricco e famoso, la PSOne; Ultima, il simbolo del commercio della frode e del monopolio illegale :LA MICROSOFT!!!Pure lei si è messa afareuna console, ha visto la Sony arricchirsi con la PSX e si è detta :-aspetta che ci provo anch'io...-. La Sega dopo la botta del rifiuto generale o quasi del povero Dreamcast si è prostituita da brava mignottona(mai mi sarei aspettato di vedere Sonic su una console Nintendo...brrrrr) e la Snk...beh quella è fallita pure lei. Mondo diverso: vince chi ha il prezzo più basso e la maggior parte delle esclusive, non ci sono più i bei tempi del Merdadrive contro SNES, Consolemania, Game Power...pure le riviste oggi sono orrende e fredde, la vecchia generazione di appassionati non ha più la sua esclusiva, il suo mondo è stato invaso da milioni di farlocchi che giocano a chi ha il gioco con più poligoni su schermo o più full motion video, Final Fantasy è una saga in inesorabile declino...aaahhhh i bei tempi sono finiti. Quindi quando parlate di console war, o parlate al passato , o paralate di aria fritta sono le esclusive che fanno le differenze ora non di certo le console. (A parte la Nintendo huuhuhhuhu!!!:D)
    Siamo un pelino altezzosi ed elitari eh? ;)

    "Videogame volgarizzato", "stolto volgo...modaiolo dei miei coglioni" , bah che brutto discorso.

    Dev' essere la Sindrome Razzista da Hardcore Gamers. :DD

    C' è un fondo di verità in quel che dici ma potevi esprimerlo meglio, tipo come fece Lain nel thread "la morte del DC".
    Quasi un ex. videogamer
  9. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3441683
    anche nintendo nn chiude le porte al guadagno....pokémon ti dice qualcosina?
    ---------
    si, pikaaa! cmq è perchè s non aveva una cosa simile che è morta, è semplicemente il mercato, sony volant, nintendo manet
    Cmq mi sto convincendo di una cosa: n è inciampata con l'n64 e ha pagato, ma siccome lei di crediti ne ha tanti è resistita, s con ps2
    è inciampata, ma lei di crediti non ne ha tanti... (anche se li può comprare... o masterizzare)

    [Modificato da Dirty Joker il 7/9/2001 11:57]

    [Modificato da Dirty Joker il 7/9/2001 11:58]
    Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili” “Direi piuttosto che non hai molta pratica”, disse la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezzora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei
  10. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3441684
    Turrican2001 ha scritto:
    Non sono in sintonia piena con la tua analisi.

    "la vecchia generazione di appassionati non ha più la sua esclusiva, il suo mondo è stato invaso da milioni di farlocchi che giocano a chi ha il gioco con più poligoni su schermo o più full motion video"

    Che brutti i discorsi di elite.

    "aaahhhh i bei tempi sono finiti"

    Lo dice pure mia nonna

    "Fu l'avvento di una volpe, che non si sporcò' le mani, ma assoldò in gran numero mercenari mettendo a disposizione il suo capitale:la Sony. Forte di un gran budget irretì quelli che per altri erano solo alleati e prese miliardi di esclusive, ampliò il target di clienti e vendette milioni e milioni di Playstation in tutto il mondo"

    E che male c'è? Vuoi forse impedire che una azienda faccia degli investimenti?

    "Ma il mercato ormai era tutto in pugno della Sony e lo stolto volgo (sto parlando soprattuto del giappone) modaiolo dei miei coglioni rifiutò il gioiellino e rimase "trendy" con la scatolozza grigia."

    E se invece si divertivano con la scatolozza grigia perchè obbligare la gente a comprare il DC? Mi sembri un pò troppo saccente con questa affermazione.

    "il simbolo del commercio della frode e del monopolio illegale"

    ...e il megacd della sega non è stata una frode?
    sega e nintendo uniche console.... e questo non è un bel monopolio a due?

    Concludo che all'epoca dei 16 bit c'era una valida alternativa al mondo delle console... L'AMIGA che alle due giapponesine gli dava una pista...

    E aggiungo che l'avvento della playstation ha fatto emergere un mondo con conseguenze positive da un lato e negative da un altro.
    Le positive sono stati i maggiori investimenti in questo settore, l'avvicinamento di tante altre persone che poi si sono appassionate (perchè non credere che i 15enni che postano in questo siti abbiano assistito alle vecchie console war,e altre che non vado ad elencare.

    Le negative una maggiore produzione di giochi di merda, ma con molti gioielli in mezzo. L'avvicinamento di gente che non capisce un cazzo di videogame e che fa numero e soldi, ma non si possono colpevolizzare per essersi comprati una console.

    [Modificato da Turrican2001 il 7/9/2001 1:31]
    -Brutti o belli una volta il mondo delle console era d'elite, non ce l'avevano cani e porci anche perchè COSTAVANO come giocattolini e se si videogiocava lo si faceva in sala o al massimo con la grandiosa e immortale Amiga 500.

    -Se lo dice pure tua nonna magari è vero avrà più esperienza di te o no?Susu non farmeli girare.

    -Azienda e investimenti non interessano a chi vuole solo giocare ai suoi giochi preferiti. Sony ha avuto per prima un atteggiamento meramente imprenditoriale e non è scesa in guerra di persona, non come Sega e Nintendo

    -Sacdente un par de palle la gente saggia se l'è preso il DC e se l'è goduto (non poco). Molta, TROPPA gente non sapeva nemmeno l'esistenza del Dreamcast, vuoi per la totale inesistenza di una campagna pubblicitaria vuoi per la moda monotematica. Bada bene di non mettermi nulla in bocca che non ho detto: la scatolozza grigia è ed è stata una delle console più azzeccate di sempre, pure io ce l'ho ed è ovvio che la gente ci si diverta hai scoperto l'acqua calda.

    -hahaha!!!Mega CD frode ok...ma cosa centra con Microsoft?Sono altre le frodi che intendo non hai capito. E poi "Sega e Nintendo non è anche questo un monopolio?" se conosci il termine MONO vuol dire di UNO, Sega+Nintendo=2. Sega+Nintendo+Snk+Nec=4. Se proprio parla di Oligopolio ma non è corretto per i tempi del mondo consolistico dato che non era un mercato con TANTA offerta variegata e la netta predominanza di 3-4 boss; bensì erano proprio in 3-4 e basta!Per Microsoft non mi dilungo, se hai un pc e sei al mondo lo sai.

    -Già citata l'Amiga, ne sapeva ma succhiava di brutto Vs Snes e persino Vs Megadrive per mere questioni di hardware...complici 32 colori su schermo.Sommi onori alla sua memoria cmq grande macchina che ha fatto storia.

    -Una volta c'erano quasi SOLO gioielli e qualche fetecchia se c'eri e ti ricordi. Allargamento del bacino d'utenza=miglioramento dei fattori "accalappiacani" -ossia grafica-sonoro=>ciò che ti colpisce alla prima visione di un gioco - e impoverimento dei contenuti e del gameplay. Certo (per fortuna!) esistono ancora i mostri sacri di una volta come Capcom Konami Namco etc...ma alcuni e ti cito la Square che mi ha deluso tantissimo si sono seduti in poltrona comodamente e hanno lasciato tutto il lavoro a grafici e addetti alle colonne sonore senza badare al NOCCIOLO del gioco. Confronto esplicativo:

    FFVII
    -Killer game per la play, innovativo
    -Grafica 3d bellisima per i tempi
    -splendida struttura
    -Trama coinvolgentissima
    -Personaggi ottimamente caratterizzati a cui ti affezioni (Tifa ti amo!!!)
    -1000 sottigiochi secret e "sborate stile square"
    -Cattivoni veramente CATTIVI e ammirevoli=>Impareggiabile Sephiroth
    -In somma è l'ultimo vero Final Fantasy

    FFVIII
    -Grafica stupenda bellissima stramigliorata
    -Sonoro da favola ma "freddo"
    -Riediting futuristico dell'ambientazione e personaggi non più fumettosi ma "seri" alla parasite Eve(che essendo un horror ne aveva motivo...)
    -Trama scarsona un po' arrotolata lì
    -Cattivo...ma ne esisteva uno?Ultimecia la vedi per 2 secondi mentre la tamburi di limit di squall
    -Sistema di gioco ipersemplificato
    -Facile, facile, FACILE
    -Ci sono + fullmotion (da mascella spezzata, per carità) che gioco
    -A parte un po' squall e Zell i personaggi...beh mi hanno fatto abbastanza pena.
    -Bel gioco, bellissimo per la media utenza, ma per me un lutto, non lo chiamo Final Fantasy VIII ma XXX VIII...non appartiene alla saga.


    La volgarizzazione di qualcosa porta alla sua inevitabile semplificazione: non puoi scrivere in latino qualcosa che leggono tutti, la devi scrivere in "volgare" che è meno bello, meno elegante, ma più comprensibile.

    Piacere che ci si avvicini + gente ma ciò ha portato alla eccessiva commercializzazione di ciò che una volta era una calda nicchia di appassionati. Si anche Nintendo e Sega (ovviamente lo facevano per soldi sennò che aziende erano) erano appassionati del loro lavoro e nei loro giochi sentivi che ci mettevano il cuore. Il Cubo spero che sarà caldo e avrà la solita "aria nintendiana"...XBox sarà freddo e bigio...se lo piglio ci metto dentro le bibite in fresco...sempre che non se le beva Bill Gates...
    Oh so fuckin' free

    Italian Soul Calibur Community!!![/big]

  Aristotele non approverebbe.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina