1.     Mi trovi su: Homepage #3443613
    Sono stravolto e sconvolto.....inutile sottolineare perchè,un gesto di follia pura che causato decine di migliaia di vittime.
    Ieri non ho avuto neanche la voglia di connettermi,di accendere qualsivoglia console,e mi ha disgusato veder anche che sono comunque state giocate partite di calcio.
    La mia domanda è questa: ieri,forse anche oggi,non sarebbe stato meglio evitare di parlare di videogiochi,per un minimo di rispetto nei confronti di chi ora soffre?
    La mia non è una critica nè un'accusa,semplicemente una domanda da un essere umano che adesso si vergogna di appartenere alla stessa razza umana di chi ha compiuto (ma soprattutto ordinato) tutto questo.
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3443614
    Okuyasu ha scritto:
    Sono stravolto e sconvolto.....inutile sottolineare perchè,un gesto di follia pura che causato decine di migliaia di vittime.
    Ieri non ho avuto neanche la voglia di connettermi,di accendere qualsivoglia console,e mi ha disgusato veder anche che sono comunque state giocate partite di calcio.
    La mia domanda è questa: ieri,forse anche oggi,non sarebbe stato meglio evitare di parlare di videogiochi,per un minimo di rispetto nei confronti di chi ora soffre?
    La mia non è una critica nè un'accusa,semplicemente una domanda da un essere umano che adesso si vergogna di appartenere alla stessa razza umana di chi ha compiuto (ma soprattutto ordinato) tutto questo.
    beh ci si dovrebbe vergognare di molte cose.... troppe
    Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili” “Direi piuttosto che non hai molta pratica”, disse la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezzora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei
  3.     Mi trovi su: Homepage #3443616
    Okuyasu ha scritto:
    Sono stravolto e sconvolto.....inutile sottolineare perchè,un gesto di follia pura che causato decine di migliaia di vittime.
    Ieri non ho avuto neanche la voglia di connettermi,di accendere qualsivoglia console,e mi ha disgusato veder anche che sono comunque state giocate partite di calcio.
    La mia domanda è questa: ieri,forse anche oggi,non sarebbe stato meglio evitare di parlare di videogiochi,per un minimo di rispetto nei confronti di chi ora soffre?
    La mia non è una critica nè un'accusa,semplicemente una domanda da un essere umano che adesso si vergogna di appartenere alla stessa razza umana di chi ha compiuto (ma soprattutto ordinato) tutto questo.
    anche io sono dell' opinione che bisogna andare avanti
    nel mondo ogni giorno vengono commesse milioni di ingiustizie piccole o grandi che siano e se si fermasse tutto andrebbe ancora più a rotoli
    Linkadvans: Nick tu sei l'utente più arrogante e antipatico del Forum!! Mi hai letteralmente rotto le balle! Sono già uscito due volte di casa per andare a cercarmi un lavoro cosa credi eh? Perchè non impari a stare zitto invece
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3443617
    Okuyasu ha scritto:
    Sono stravolto e sconvolto.....inutile sottolineare perchè,un gesto di follia pura che causato decine di migliaia di vittime.
    Ieri non ho avuto neanche la voglia di connettermi,di accendere qualsivoglia console,e mi ha disgusato veder anche che sono comunque state giocate partite di calcio.
    La mia domanda è questa: ieri,forse anche oggi,non sarebbe stato meglio evitare di parlare di videogiochi,per un minimo di rispetto nei confronti di chi ora soffre?
    La mia non è una critica nè un'accusa,semplicemente una domanda da un essere umano che adesso si vergogna di appartenere alla stessa razza umana di chi ha compiuto (ma soprattutto ordinato) tutto questo.
    Non ci si puo fermare...cmq io ieri nn ho videogiocato ma sono entrato a postare!!!
    AnimaminA
  5.     Mi trovi su: Homepage #3443618
    Okuyasu ha scritto:
    Sono stravolto e sconvolto.....inutile sottolineare perchè,un gesto di follia pura che causato decine di migliaia di vittime.
    Ieri non ho avuto neanche la voglia di connettermi,di accendere qualsivoglia console,e mi ha disgusato veder anche che sono comunque state giocate partite di calcio.
    La mia domanda è questa: ieri,forse anche oggi,non sarebbe stato meglio evitare di parlare di videogiochi,per un minimo di rispetto nei confronti di chi ora soffre?
    La mia non è una critica nè un'accusa,semplicemente una domanda da un essere umano che adesso si vergogna di appartenere alla stessa razza umana di chi ha compiuto (ma soprattutto ordinato) tutto questo.
    Sono in molti a pensarla come te, in america molti siti sono chiusi...
    Qui oggi le bandiere sul mio palazzo sono a mezz'asta...
    Ma credo che ognuno manifesta la tesione in modo diverso, chi stando in silenzio e chi parlando, anche di altre cose.

    [Modificato da LUGETA il 13/9/2001 7:38]
    IL DENARO......
    può comprare un orologio
    ma non il tempo....

    AC:Name:"lugeta" City:"nabu"
  6.     Mi trovi su: Homepage #3443619
    Okuyasu ha scritto:

    La mia domanda è questa: ieri,forse anche oggi,non sarebbe stato meglio evitare di parlare di videogiochi,per un minimo di rispetto nei confronti di chi ora soffre?
    Ti dico cosa hanno fatto alcuni dei siti di VG che consulto abitualmente.

    -Qualcuno ha messo come front page un messaggio di cordoglio e il link al sito della croce rossa per donare il sangue. Per un giorno non hanno aggiornato il sito.

    -Altri hanno messo un messaggio con le impressioni dei redattori di quanto accaduto (stupore, dolore...), con messaggi di condoglianze e hanno proseguito le normali attività di informazione.

    -Altri hanno scritto di quanto accaduto e non hanno parlato di VG.

    Io personalmente, a perte il cordoglio per le vittime e l'ansia per le conseguenze di questo atto, non sono daccordo per il blocco delle attività. Per un solo motivo: ci sono al mondo luoghi nei quali ogni giorno la gente soffre e muore, vittime di stragi, falciate dall'aids (come sta accadendo ora il africa), dalla fame, dai terremoti. Percui, se non ci fermiamo per onorare quelle vittime, per quanto questo sia un evento così sconvolgente, non lo trovo giusto nei confronti di coloro che sono morti fino ad oggi.

    Piuttosto farei qualcosa per scongiurare il rischio di un terzo conflitto mondiale.
  7. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #3443620
    atchoo ha scritto:
    La vita va comunque avanti, purtroppo e per fortuna... Credo che ieri sera poche persone abbiano videogiocato...
    Io ho giocato a Soldier of Fortune.



    Ragazzi, non buttiamoci nel vortice della paranoia collettiva. LA tragedia di ieri è da ricordare, rispettare così come il lutto dell'intera comunità mondiale, ma la vita DEVE andare avanti, i VG non c'entrano con quello che è successo, si può benissimo continuare a videogiocare senza sentirsi per forza insensibili o colpevoli di chissà quale omertà.
  8. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3443621
    aleZ ha scritto:
    Io ho giocato a Soldier of Fortune.



    Ragazzi, non buttiamoci nel vortice della paranoia collettiva. LA tragedia di ieri è da ricordare, rispettare così come il lutto dell'intera comunità mondiale, ma la vita DEVE andare avanti, i VG non c'entrano con quello che è successo, si può benissimo continuare a videogiocare senza sentirsi per forza insensibili o colpevoli di chissà quale omertà.
    Sono daccordo!
    Non bisogna esagerare (a volte cosi' si cade nell'ipocrisia)
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3443622
    aleZ ha scritto:
    Io ho giocato a Soldier of Fortune.



    Ragazzi, non buttiamoci nel vortice della paranoia collettiva. LA tragedia di ieri è da ricordare, rispettare così come il lutto dell'intera comunità mondiale, ma la vita DEVE andare avanti, i VG non c'entrano con quello che è successo, si può benissimo continuare a videogiocare senza sentirsi per forza insensibili o colpevoli di chissà quale omertà.
    Concordo con te Alez! Il fatto è stato terribile ed il futuro ora appare sicuramente incerto, come mai prima d'ora negli ultimi 50 anni. Ma non possiamo drammatizzare così le nostre vite. Bisogna fermarsi a riflettere, questo sì, ma reagire anche nel nostro piccolo, senza chiuderci a guscio e senza rinunciare alla normalità.
    _________________________________
    Nudo son salito alla terra, nudo scenderò nella terra.
    Perchè affaticarsi se il fine è nudo?
  10.     Mi trovi su: Homepage #3443623
    aleZ ha scritto:

    Ragazzi, non buttiamoci nel vortice della paranoia collettiva. LA tragedia di ieri è da ricordare, rispettare così come il lutto dell'intera comunità mondiale, ma la vita DEVE andare avanti, i VG non c'entrano con quello che è successo, si può benissimo continuare a videogiocare senza sentirsi per forza insensibili o colpevoli di chissà quale omertà.
    Concordo
  11. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3443624
    aleZ ha scritto:
    Ragazzi, non buttiamoci nel vortice della paranoia collettiva. LA tragedia di ieri è da ricordare, rispettare così come il lutto dell'intera comunità mondiale, ma la vita DEVE andare avanti, i VG non c'entrano con quello che è successo, si può benissimo continuare a videogiocare senza sentirsi per forza insensibili o colpevoli di chissà quale omertà.
    Giustissimo...

    Ciao.
  12.     Mi trovi su: Homepage #3443625
    aleZ ha scritto:




    Ragazzi, non buttiamoci nel vortice della paranoia collettiva. LA tragedia di ieri è da ricordare, rispettare così come il lutto dell'intera comunità mondiale, ma la vita DEVE andare avanti, i VG non c'entrano con quello che è successo, si può benissimo continuare a videogiocare senza sentirsi per forza insensibili o colpevoli di chissà quale omertà.
    Sono d'accordissimo anch'io!
  13.     Mi trovi su: Homepage #3443626
    KENNY_CH ha scritto:
    Non ci si puo fermare...cmq io ieri nn ho videogiocato ma sono entrato a postare!!!
    io non riesco a fare le cose piu comuni...videogiocare era una di quelle, leggere..guardare la tv...insomma mi alzo e vado a lavorare e anche se sembra un controsenso mi serve per darmi una scossa..
    "la vita e' davvero una cosa meravigliosa...senza saresti morto"
  14.     Mi trovi su: Homepage #3443627
    Tifa Lockheart ha scritto:


    Io personalmente, a perte il cordoglio per le vittime e l'ansia per le conseguenze di questo atto, non sono daccordo per il blocco delle attività. Per un solo motivo: ci sono al mondo luoghi nei quali ogni giorno la gente soffre e muore, vittime di stragi, falciate dall'aids (come sta accadendo ora il africa), dalla fame, dai terremoti. Percui, se non ci fermiamo per onorare quelle vittime, per quanto questo sia un evento così sconvolgente, non lo trovo giusto nei confronti di coloro che sono morti fino ad oggi.

    Piuttosto farei qualcosa per scongiurare il rischio di un terzo conflitto mondiale.
    Giustissimo anche questo!

  ► Si poteva evitare di parlare di videogiochi?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina