1.     Mi trovi su: Homepage #3444112
    Scaricato il demo da 41 MB (qualità migliore). Impressioni:

    Le animazioni non sono come quelle dei primi episodi: un pò meglio.
    Dettaglio del protagonista e degli zombie veramente fotografico. Sembra Riven (Myst 2) ma in movimento.
    Finalmente ombre sui muri, in tempo reale. Impressionante l'ombra (della ventola d'aerazione) che ruota sulle pareti nella stanza del condotto d'aerazione.
    Sparita l'ombra circolare nera ai piedi del protagonista...
    Ci sono i cani.
    Molte locazioni sono le stesse dell'originale.
    E' molto scuro, ma non come Alone 4.

    Se ne esce uno all'anno Resident Evil 4 uscirà nel 2007...

    Critiche generali:

    Ma Resident Evil 4 non era stato già annunciato ufficialmente per PS2?
    La Capcom può ritirarsi così dal PSX 2? Ha forse disdetto unilateralmente il contratto con la Sony e la penale gliel'ha la pagata la Nintendo?
    La Sony, con un marchio del genere come quello di BioHazard, si accordava solo sulla parola con la Capcom per avere gli episodi della serie ? Non ci credo.

    Ma gli editori si lamentano della pirateria e poi fanno queste SGRADEVOLI esclusive commerciali (maledette): non si vendono i giochi e poi gli sviluppatori chiudono bottega. E le esclusive commerciali cosa comportano? Chi obbliga il creatore del gioco a fare le versioni per gli altri sistemi "mortificando cosi la sua creatività" ( così le affermazioni dei giapponesi per giustificare l'esclusiva).

    Le versioni per gli altri sistemi le possono fare altri sviluppatori esterni (bravi) così aumenta il numero degli sviluppatori che non chiudono bottega, e il creatore del gioco si occupa di altri progetti. Chissà quanti milioni di Yen ha pagato la Nintendo alla Capcom per questa esclusiva...
  2.     Mi trovi su: Homepage #3444113
    Non vedo cosa ci sia da scandalizzarsi, le esclusive hanno sempre fatto parte del gioco, sono praticamente espedienti di marketing per vendere più console della concorrenza ed è chiaro che Nintendo ha pagato per averle, così come ha pagato Microsoft per avere le esclusive Sega e così come ha pagato Sony per avere le esclusive Square.
    Se non puoi permetterti tutte le console devi fare una scelta su quella che secondo il tuo giudizio ti darà i giochi migliori.
    Tanto qualunque macchina scegli, da giocare ne avrai di sicuro...

    [Modificato da Red Storm il 14/9/2001 1:19]
    ** Hardcore Gamer since 1981 **
  3.     Mi trovi su: Homepage #3444114
    La sony VIVE di esclusive e i dirigenti della tranquilla casa giapponese passano le loro giornate al telefono con i dirigenti delle software house per convincerli a fare giochi in esclusiva per ps2.E lo fa già da anni.Certo le esclusive non fanno la felicità degli acquirenti ma così va il mercato.Pensi che sia facile per una casa lanciare una nuova console in un mondo monopolizzato dalla sony?Io credo di no e del resto sono già in molti a scommettere sul fallimento commerciale del gamecube.Quindi se alla Nintendo provano a sferrare qualche colpo basso(il primo della sua storia che io mi ricordi) non ci vedo niente di male.Vedrai che però se alla nintendo cominceranno a fare delle esclusive una ragione di vita si comincerà a parlar male anche del gc così come accade oggi per la sony.Ma io dubito che accadrà.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3444115
    Alle esclusive ci siamo abituati da una vita; anzi, tanto per riempire un po di testo per la verità la prima vera esclusiva nel mondo dei videogiochi ha visto protagonista proprio la Nintendo, Donkey kong e la sfida sul tempo fra l'Atari e la Coleco, in cerca di accaparrarsi il titolo per sfoderarlo nelle proprie line-up; alla fine la spunto quest'ultima, che proprio grazie a questa mossa riuscii a far imporre sul mercato la propria console, che sarebbe stata lanciata con in bundle proprio DK: speriamo che tutto questo sia di buon auspicio anche per la grande N.

    (Nota per chi dovesse storcere il naso, ricordandosi che DK è apparso anche sul VCS2600: le esclusive negli anni '80 erano leggermente diverse da come le intendiamo oggi; era abbastanza raro che la stessa casa che produceva un gioco per la sala producesse anche la versione casalinga (a memoria ricordo solo Sega e Konami), in genere i diritti venivano ceduti alla Parker bros (che allora era un gigante) o alle stesse Atari, Mattel, Coleco perchè venissero fatte le conversioni: ovvero, ti cediamo i diritti per fare la conversione del nostro gioco, e a tua discrezione ti lasciamo libero di creare, in un secondo momento anche la versione per le altre console. E fu così che in quegli anni che naquero storiche alleanze fra Namco e Atari, Nintendo e colecovision, Mattel e Data east (il gruppo più sfigato)

    [Modificato da Cesco il 14/9/2001 13:04]
    "You can dance, you can jive, having the time of your life
    See that girl, watch that scene, dig in the Dancing Queen"
    (Abba)
  5.     Mi trovi su: Homepage #3444116
    Io non ce l'ho con la Nintendo, o altri produttori di hardware.
    Ma con gli editori.
    Nessuno obbligava la Capcom a legarsi a Nintendo, sviluppava per tutti e basta.

    Se poi sul Gamecube si vendono poche copie dei Resident che succede? Capcom fa retromarcia come hanno in questi mesi col Dreamcast?

    Per me è un accordo sottoposto a condizione ( del numero di copie vendute), anche se ovviamente rimane segreta.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3444117
    foglio1 ha scritto:
    Scaricato il demo da 41 MB (qualità migliore). Impressioni:

    Le animazioni non sono come quelle dei primi episodi: un pò meglio.
    Dettaglio del protagonista e degli zombie veramente fotografico. Sembra Riven (Myst 2) ma in movimento.
    Finalmente ombre sui muri, in tempo reale. Impressionante l'ombra (della ventola d'aerazione) che ruota sulle pareti nella stanza del condotto d'aerazione.
    Sparita l'ombra circolare nera ai piedi del protagonista...
    Ci sono i cani.
    Molte locazioni sono le stesse dell'originale.
    E' molto scuro, ma non come Alone 4.

    Se ne esce uno all'anno Resident Evil 4 uscirà nel 2007...

    Critiche generali:

    Ma Resident Evil 4 non era stato già annunciato ufficialmente per PS2?
    La Capcom può ritirarsi così dal PSX 2? Ha forse disdetto unilateralmente il contratto con la Sony e la penale gliel'ha la pagata la Nintendo?
    La Sony, con un marchio del genere come quello di BioHazard, si accordava solo sulla parola con la Capcom per avere gli episodi della serie ? Non ci credo.

    Ma gli editori si lamentano della pirateria e poi fanno queste SGRADEVOLI esclusive commerciali (maledette): non si vendono i giochi e poi gli sviluppatori chiudono bottega. E le esclusive commerciali cosa comportano? Chi obbliga il creatore del gioco a fare le versioni per gli altri sistemi "mortificando cosi la sua creatività" ( così le affermazioni dei giapponesi per giustificare l'esclusiva).

    Le versioni per gli altri sistemi le possono fare altri sviluppatori esterni (bravi) così aumenta il numero degli sviluppatori che non chiudono bottega, e il creatore del gioco si occupa di altri progetti. Chissà quanti milioni di Yen ha pagato la Nintendo alla Capcom per questa esclusiva...
    anche io sono daccordo che le eslusive fanno parte del gioco
    daltronde se rifacevano i primi 3 episodi su ps2 i giocatori avrebbero lapidato la capcom
    poi per ps2 ci sono DMC onimusha (che fa la capcom si fa concorrenza da sola?)
    3 remake a prezzo pieno mi sembra un pò esagerato,sarebbe stato meglio fare un unico box magari a prezzo dimezzato
    soprattutto dopo aver provato il primo Dino Crisis
    voglo i dinosairiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Linkadvans: Nick tu sei l'utente più arrogante e antipatico del Forum!! Mi hai letteralmente rotto le balle! Sono già uscito due volte di casa per andare a cercarmi un lavoro cosa credi eh? Perchè non impari a stare zitto invece
  7.     Mi trovi su: Homepage #3444118
    Le esclusive fanno parte del gioco? Va bene ma poi gli editori non si lamentino che vendono poco.
    Non tutti si possono comprare tutte le console, visto quanto costano. Sono passati i tempi in cui venivano vendute sottocosto (anche se c'è chi crede che la ps2 è venduta sottocosto, lo dico senza ironia).

    Si vendono più copie di un gioco se è abbinato ad un solo sistema o se esce per tutti i sistemi?
  8.     Mi trovi su: Homepage #3444119
    Ricordo inoltre che le esclusive funzionano in modi forse da molti insospettabili, metodi che permettono alla software house di guadagnare già un certo numero di dindi, indipendentemente da molti altri aspetti.
    Esempio: Square ha preteso che Sony stampasse almeno 2.000.000 di Final Fantasy X, come PARTENZA MINIMA, se voleva che il gioco rimanesse al 100% esclusiva della PS2. Ovviamente pochissimi publisher (diciamo solo Sony e Nintendo va) possono permettersi spese simili. Con 2 milioni di copie stampate che traboccano da ogni negozio, è ovvio che il lancio è devastante... più un gioco si vede (dappertutto, soprattutto nei negozi), più ci sono possibilità che venda alla morte. Ah, casomai qualche ben informato SonyFan volesse leggere quanto scritto qua sopra come "FFX ha venduto solo perché era presente in molteplice copia in ogni negozio", lo spingerei a rileggere il mio mega-speciale su FFX di qualche settimana fa. :P (/me mette le mani avanti ormai)
  9. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3444121
    Premesso che sono in linea di massima concorde con il Ghirardi, mi pare chiaro si stiano concretizzando due cose di cui avevo intravisto la possibilità.

    La console unica, dopo un primo momento in cui si stava seguendo il simil-monopolio Sony con interesse, è un miraggio che è destinato nuovamente ad allontanarsi per il momento. Le forze in gioco sono potenti e i capitali da investire consistenti, ma finchè la torta è grossa, chi ha i soldi per comprare le posate vuole ancora mangiare.

    A conti fatti, è successo quel che pensavo: se Nintendo ha ancora voglia di dare battaglia sono cazzi per tutti, e Microsoft fra tutte ne riesce parecchio ridimensionata. Non vedo cosa ci sia di scandaloso nel marketing della grande N; può infastidire, così come non potevano non infastidire certi ostruzionismi di Sony nel passato... come al solito è l'utente medio ad uscirne più frastornato e con meno punti di riferimento, ma chissà che in questo modo non si possa sviluppare un certo fiuto nel seguire valide alternative che non fossilizzarsi sui soliti titoli di moda e massa.

    Fermo restando che, IMO, in un mercato al vertice di Sony e Nintendo il videogiocatore ha solo da guadagnarci in termini di divertimento.
    Ok... c'è pure il portafogli...
  10. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3444122
    Red Storm ha scritto:
    Non vedo cosa ci sia da scandalizzarsi, le esclusive hanno sempre fatto parte del gioco, sono praticamente espedienti di marketing per vendere più console della concorrenza ed è chiaro che Nintendo ha pagato per averle, così come ha pagato Microsoft per avere le esclusive Sega e così come ha pagato Sony per avere le esclusive Square.
    Se non puoi permetterti tutte le console devi fare una scelta su quella che secondo il tuo giudizio ti darà i giochi migliori.
    Tanto qualunque macchina scegli, da giocare ne avrai di sicuro...

    [Modificato da Red Storm il 14/9/2001 1:19]
    questo non toglie che a noi utenti(chi ragiona almeno)girino le *****!l'esclusiva è solo un altro modo per approfittarsi della passione della gente!
  11.     Mi trovi su: Homepage #3444123
    uriziel ha scritto:
    questo non toglie che a noi utenti(chi ragiona almeno)girino le *****!l'esclusiva è solo un altro modo per approfittarsi della passione della gente!
    Le esclusive ci sono sempre state e sempre ci saranno.

    Non vedo cosa ci sia di così eclatante in questo caso.

    Un Nintendo fan che voleva FF o Tekken o Winning Eleven si doveva comprare PSX.

    Cos'è, quando le esclusive sono Sony va tutto bene e quando ce l'hanno gli altri no? Non mi sembra un gran ragionamento.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  12. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3444124
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    Le esclusive ci sono sempre state e sempre ci saranno.

    Non vedo cosa ci sia di così eclatante in questo caso.

    Un Nintendo fan che voleva FF o Tekken o Winning Eleven si doveva comprare PSX.

    Cos'è, quando le esclusive sono Sony va tutto bene e quando ce l'hanno gli altri no? Non mi sembra un gran ragionamento.

    Cla.
    E' vero ma più volte su questo sito sono state criticate queste cose fatte dalla SONY quindi per coerenza vanno criticate quelle fatte da nintendo.
    In un recente post si parlava di nontendo e sega come "anime candide" del mondo dei videogame mentre soni era vista come una volpe arraffona tutta esclusive e tentativi di monopolio.
    Adesso Nintendo sta dimostrando che solo l'aggressività rende in guadagno...
    Poi bisogna vedere quanto questa operazione giovi alla grande N, secondo me la serie di RE ha esaurito la sua potenziale componente innovativa...come già dimostrato sui sequel della PSONE e della DC e della PS2.
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  13. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3444125
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    Le esclusive ci sono sempre state e sempre ci saranno.

    Non vedo cosa ci sia di così eclatante in questo caso.

    Un Nintendo fan che voleva FF o Tekken o Winning Eleven si doveva comprare PSX.

    Cos'è, quando le esclusive sono Sony va tutto bene e quando ce l'hanno gli altri no? Non mi sembra un gran ragionamento.

    Cla.
    io odio la sony
  14.     Mi trovi su: Homepage #3444126
    Turrican2001 ha scritto:
    E' vero ma più volte su questo sito sono state criticate queste cose fatte dalla SONY quindi per coerenza vanno criticate quelle fatte da nintendo.
    In un recente post si parlava di nontendo e sega come "anime candide" del mondo dei videogame mentre soni era vista come una volpe arraffona tutta esclusive e tentativi di monopolio.
    Adesso Nintendo sta dimostrando che solo l'aggressività rende in guadagno...
    Poi bisogna vedere quanto questa operazione giovi alla grande N, secondo me la serie di RE ha esaurito la sua potenziale componente innovativa...come già dimostrato sui sequel della PSONE e della DC e della PS2.
    Chi va con lo zoppo impara a zoppicare. Se la battaglia va combattuta a colpi di esclusive è sacrosanto che anche N inizi a battere questa strada.

    Io non ho mai criticato le esclusive Sony, Sega o Nintendo. Perchè non ha senso, fanno parte del gioco. Finchè non ci sarà la console unica, la via è questa.

    Sulla saga di RE che avrebbe esaurito la vena innovativa sono d'accordo, ma venderà in ogni caso i suoi milioni di copie, esattamente come fanno ogni anno i vari Tomb Raider e FIFA.

    Io, per esempio, che ho giocato i primi due episodi su PSX pur non avendo PSX, probabilmente li ricomprerò per GameCube.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."

  MALEDETTE esclusive

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina