1. eccomi  
        Mi trovi su: Homepage #3455767
    L'uscita di Devil May Cry in versione Pal, inizialmente fissata per la fine del mese prossimo, ha subito un leggero ritardo e il gioco verrà commercializzato verso la metà di dicembre. Quali sono i motivi di questo ritardo? Dopo i casi di Onimusha e Code Veronica, i quali oltre ad essere sprovvisti dell'opzione 50/60Hz avevano due belle bande nere sullo schermo, che hanno portato migliaia di utenti a protestare contro la Capcom e l'Electronic Arts, dopo che le prime demo della versione Pal di Devil May Cry hanno scaturato un mare di polemiche a causa delle enormi bande nere e dalla solita mancanza dell'opzione per i 60Hz, finalmente la casa di Resident Evil ha deciso di prendere provvedimenti. Per quanto non ci sia ancora nulla di ufficiale, il ritardo di Devil May Cry pare sia dovuto all'implementazione dell'opzione per i 60Hz. Non ci resta che sperare e attendere qualche conferma da Electronic Arts, il distributore europeo del gioco.


    speriamo che con un ritardo di sole 2 settimane sia implementata l'opzione 60 hertz che risolve tutti i problemi...

    MA LA SONY NON POTEVA FARE COME L'XBOX... cioe' IMPLEMENTARE DI SERIE PER TUTTI I GIOCHI I 60 HERTZ.... brrrrrrrr
  2.     Mi trovi su: Homepage #3455768
    DarkDREAMAN ha scritto:
    L'uscita di Devil May Cry in versione Pal, inizialmente fissata per la fine del mese prossimo, ha subito un leggero ritardo e il gioco verrà commercializzato verso la metà di dicembre. Quali sono i motivi di questo ritardo? Dopo i casi di Onimusha e Code Veronica, i quali oltre ad essere sprovvisti dell'opzione 50/60Hz avevano due belle bande nere sullo schermo, che hanno portato migliaia di utenti a protestare contro la Capcom e l'Electronic Arts, dopo che le prime demo della versione Pal di Devil May Cry hanno scaturato un mare di polemiche a causa delle enormi bande nere e dalla solita mancanza dell'opzione per i 60Hz, finalmente la casa di Resident Evil ha deciso di prendere provvedimenti. Per quanto non ci sia ancora nulla di ufficiale, il ritardo di Devil May Cry pare sia dovuto all'implementazione dell'opzione per i 60Hz. Non ci resta che sperare e attendere qualche conferma da Electronic Arts, il distributore europeo del gioco.


    speriamo che con un ritardo di sole 2 settimane sia implementata l'opzione 60 hertz che risolve tutti i problemi...

    MA LA SONY NON POTEVA FARE COME L'XBOX... cioe' IMPLEMENTARE DI SERIE PER TUTTI I GIOCHI I 60 HERTZ.... brrrrrrrr
    Notizia equilibrata...informativa e tempestiva...qui sembri un'altra persona :) complimenti
    Xbox 360, Wii, PS3...tsk...Armalyte, Retrograde, The Last Ninja 2, Zak McKracken and the Alien Mindbenders...etc...non aggiungo altro!
    C64 RULEZ! :)
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3455773
    DarkDREAMAN ha scritto:
    hehe bella chicca ti ho e vi ho riservato....

    ho l'occhio fine io sai :DD
    Per quanto pare assurdo, implementare i 60hrz in un gioco richiede POCHISSIMO!

    E' anche per questo che mi incazzo come un pitone...
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3455775
    Stefano Castelli ha scritto:
    Per quanto pare assurdo, implementare i 60hrz in un gioco richiede POCHISSIMO!

    E' anche per questo che mi incazzo come un pitone...
    Ma allora la notizia di Dark potrebbe essere vera!! Non solouna voce!
    Speriamo bene, addio bande nere...e DMC super.
    Quasi un ex. videogamer

  ecco la notizia che si aspettava : DMC ritardato di due settimane per implementare........

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina