1. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3463002
    Come mai mettere l'opzione 50/60 hz, non sarebbe meglio fare tutto direttamente a 60 hz. La mettono perchè certi televisori accuserebbero problemi con il gioco che gira a 60 hz?
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  2.     Mi trovi su: Homepage #3463004
    Lo standard televisivo PAL prevede "di default" i 50hz, quindi è chiaro che i giochi in questo formato devono funzionare assolutamente anche a 50hz.
    Che poi ormai il 90% e forse più dei televisori europei supporti anche i 60hz non può permettere comunque alle software house di uscire unicamente con giochi con questa frequenza.
    ** Hardcore Gamer since 1981 **
  3. la seconda ondata  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3463005
    torment ha scritto:
    si alcuni televisori non supportano il 60 hz
    tenghiu verie muccie
    ...press start button...e la vita non e' stata piu' la stessa...

    "D'altronde gli ossessionati non hanno scelta; in occasioni come queste devono mentire. Se dicessimo sempre la verita', non riusciremmo a mantenere i rapporti con chi vive nel mondo
  4.     Mi trovi su: Homepage #3463006
    torment ha scritto:
    si alcuni televisori non supportano il 60 hz
    Sì ma si tratta di televisori del tardo paleolitico.

    Il mio Philips 17" del 1986 regge i 60 Hz senza problemi.

    Sarebbe forse ora che Sony e Nintendo si rendessero conto che la percentuale di TV nelle case che regge solo i 50 è ridottissima.

    Ah già, ma così hanno la scusa :)

    Cla.

    [Modificato da Claudio Ghirardi il 9/11/2001 11:44]
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  5. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #3463007
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    Sì ma si tratta di televisori del tardo paleolitico.

    Nope, anche i televisori recenti possono non supportare la sincronia verticale a 60hz, sfarfallando di brutto o peggio non visualizzando assolutamente nulla prima di subire danni piuttosto consistenti alle proprie funzionalità. L'unico modo di essere certi che un televisore supporti i 60hz è affidarsi alle specifiche della TV, una cosa che purtroppo farà al massimo il 10% della gente che acquista un televisore nuovo. Quindi, per evitare casini la scelta migliore resta quella di Sega, selettore 50/60 con test di stabilità apposito.

    [Modificato da aleZ il 10/11/2001 8:37]

  Una domanda sciocchina...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina