1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3465615
    falcon123456 ha scritto:
    Ma secondo voi per quale arcano motivo spinge i 3 produttori di console a mantenere il blocco territoriale sulle loro macchine ?
    Per quel che ne so io X-Box non ha nessun blocco territoriale... e poi dire che ce l'ha il Cubo tra JAP e USA mi sembra azzardato ^^ (meglio così cmq). Anche il GBA non ce l'ha; chissà forse in un prossimo futuro si potrà finalmente dire addio a questa cosa odiosa! :)

    bye
  2. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3465616
    Il blocco territoriale serve per meri motivi economici: bisogna giustificare e salvaguardare i contratti di distribuzione locali. Per esempio, Ceppi Ratti che distribuisce Nintendo qui non sarebbe contenta se la gente potesse comprare una console universale sei mesi prima di avere quella ufficiale in mano, e tantomeno di vedere i negozi pieni di software d'importazione usa/jap su cui non guadagna una lira. Questo a livello di principio. Poi sappiamo tutti che la PSX con un chippillo o un Action Replay diventa universale, che lo stesso verrà fatto con il cubo anche per la versione PAL, che i chip per PS2 cominciano ad essere maturi, che Xbox ha una protezione "facoltativa" che verrà usata, beninteso, ma che proprio per la sua natura sarà imho facilissima da inibire. Il mondo è a portata di clic, possiamo comprare qua e là senza problemi, il modello distributivo è però quello che è e ci vorranno secoli per cambiarlo.
    I problemi sugli standard, sul fatto che alcuni giochi non sarebbero adatti ad altri mercati e cose così, le ritengo personalmente un mucchio di giustificazioni senza senso.
    http://www.facebook.com/VITSole
  3.     Mi trovi su: Homepage #3465617
    <--Sole---> ha scritto:
    I problemi sugli standard, sul fatto che alcuni giochi non sarebbero adatti ad altri mercati e cose così, le ritengo personalmente un mucchio di giustificazioni senza senso.
    Sono d'accordo, la facilita' di acquisto on-line ormai e' alla portata di tutti ergo le limitazioni secondo cui un pubblico e' piu' maturo di un altro le considero veramente effimire.
    Quello che trovo veramente insensato e' che con la facilita' di chippare le console ( e nessuno mi toglie dalla testa che siano facili da chippare apposta ) preferirei aver visto nelle case produttrici una presa di coscienza di un dato di fatto e far che escludere il blocco.
    Mi rendo conto pero' che la prima parte della tua risposta vale per tutto: contro un discorso puramente commerciale non c'e ragione che tenga
    Prima regola del comando :
    ogni cosa e' colpa tua.

    Hopper.

  BLOCCO TERRITORIALE

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina