1.     Mi trovi su: Homepage #3466326
    prendo spunto da un intervento di DI_EMME sul mio OFF TOPIC precendente. di-emme si lamentava del fatto che molti ricercatori si interessano di migliorare gli animali invece di curare l'uomo. ok.

    ora voglio fare una grossa provocazione e vedere cosa ne viene fuori: cosa ci fa pensare che un uomo sia piu' dignitoso di cure e di vita rispetto ad un cano e ad una formica?
    aspetto risposte, io intervengo dopo.
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  2.     Mi trovi su: Homepage #3466327
    !KaBoOM! ha scritto:
    prendo spunto da un intervento di DI_EMME sul mio OFF TOPIC precendente. di-emme si lamentava del fatto che molti ricercatori si interessano di migliorare gli animali invece di curare l'uomo. ok.

    ora voglio fare una grossa provocazione e vedere cosa ne viene fuori: cosa ci fa pensare che un uomo sia piu' dignitoso di cure e di vita rispetto ad un cano e ad una formica?
    aspetto risposte, io intervengo dopo.
    E' normale che l'uomo cerchi di curare se stesso. Il fine è sempre questo, anche quando si curano gli altri animali (il fine ultimo è sempre il miglioramento della nostra vita. Curo una mucca perchè mi dia carne migliore, non perchè sia un fan dei bovini).
    Naturalmente con tutte le dovutre eccezioni...
    Sulla dignità della vita, siamo tutti alla pari.
    Infatto io dono vegetariano (e nonostiante tutto contribuisco all'uccisione di animali. Ma è quasi impossibile, in tutto quello che si fa, riuscire a fare in modo di non nuocere ad altre forme di vita)
    Visto che molti usano la propria foto, io ci metto la mia. Non sono bello?
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3466328
    !KaBoOM! ha scritto:
    cosa ci fa pensare che un uomo sia piu' dignitoso di cure e di vita rispetto ad un cano e ad una formica?
    Un momento, noi pensiamo questo perché siamo uomini: i cani diranno "cosa ci fa pensare che un cane sia piu' dignitoso di cure e di vita rispetto ad un uomo e ad una formica?"... E' normale che un uomo si preoccupi per la cura e la salute di altri uomini (e un cane di altri cani eccc....), si chiama "conservazione della specie"...
    A questo mondo ciò che conta é... LOVE & PEACE!!!!

    "The clash of honour call, I will stand when others fall... Open magic doors... THEY WILL KNOW THE POWER OF MY SWORD!!!"

    <------Tenuta 1400, Volterra. Ruppi una spada e rischiai di ferire il pu
  4.     Mi trovi su: Homepage #3466330
    monrob2 ha scritto:
    E' normale che l'uomo cerchi di curare se stesso. Il fine è sempre questo, anche quando si curano gli altri animali (il fine ultimo è sempre il miglioramento della nostra vita. Curo una mucca perchè mi dia carne migliore, non perchè sia un fan dei bovini).
    Naturalmente con tutte le dovutre eccezioni...
    Sulla dignità della vita, siamo tutti alla pari.
    Infatto io dono vegetariano (e nonostiante tutto contribuisco all'uccisione di animali. Ma è quasi impossibile, in tutto quello che si fa, riuscire a fare in modo di non nuocere ad altre forme di vita)
    ecco, quello dell'essere vegetariani e' un bel problemino: dal tuo discorso traspare una bella domanda: tu sembri affermare che non mangi animali per preservare la dignita' della vita. allora ti chiedo (a te e a tutti i vegetariani) le verdure non sono viventi??
    perche' una pianta di pomodoro e' meno dignitosa di vivere di un pollo o di una cozza? oltre tutto i vegetariani sono pure piu' crudeli per certi versi, si limitano nella maggior parte dei casi a mangiare i "genitali" delle piante (ovvero i frutti) ..e' come se i carnivori magiassero i coglioni di tutti gli animali.. non mi sembra molto dignitoso.
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3466331
    per un semplice motivo: l'uomo è superiore, se è l'unico terrestre (a meno di nn scoprire alieni sotto le ascelle di Diego Abatantuono)che pensa c'è un motivo
    Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili” “Direi piuttosto che non hai molta pratica”, disse la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezzora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei
  6.     Mi trovi su: Homepage #3466332
    VashtheStampede ha scritto:
    Un momento, noi pensiamo questo perché siamo uomini: i cani diranno "cosa ci fa pensare che un cane sia piu' dignitoso di cure e di vita rispetto ad un uomo e ad una formica?"... E' normale che un uomo si preoccupi per la cura e la salute di altri uomini (e un cane di altri cani eccc....), si chiama "conservazione della specie"...
    il problema e' diverso, la conservazione della specie uomo e' chiara, ma io ponevo il problema in altri termini, perche' l'uomo non considera nonostante tutto, gli altri animali pari a se. vorrei anche sapere se per voi cio' e giusto o sbagliato. se siamo superiori allora dovremmo anche riuscire a andare ltre al mero giudizio della conservazione della specie
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  7.     Mi trovi su: Homepage #3466333
    Dirty Joker ha scritto:
    per un semplice motivo: l'uomo è superiore, se è l'unico terrestre (a meno di nn scoprire alieni sotto le ascelle di Diego Abatantuono)che pensa c'è un motivo
    Uhm! molto opinabile questa affermazione!!! solo perchè gli animali non parlano non vuol dire che siano stupidi e che non pensino. Magari siamo solo noi che non riusciamo a capirli......
  8.     Mi trovi su: Homepage #3466334
    Dirty Joker ha scritto:
    per un semplice motivo: l'uomo è superiore, se è l'unico terrestre (a meno di nn scoprire alieni sotto le ascelle di Diego Abatantuono)che pensa c'è un motivo
    beh, uwsta e' una baggianata, tutti gli animali hanno un pensiero per quanto seomlice, ad ogni modo tu parli dell'uomo normale, la sua dignita' deriva per te dalla sua intelligenza. ma allora perche' un bambino gravemente malformato o gravemente carente mentalmente dovrebbe essere curato piu' di uno scimpanze' ferito?
    ..questo per confutarti
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  9. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3466335
    leoposta ha scritto:
    Uhm! molto opinabile questa affermazione!!! solo perchè gli animali non parlano non vuol dire che siano stupidi e che non pensino. Magari siamo solo noi che non riusciamo a capirli......
    scusa: se pensassero allora non si farebbero trattare così! l'obiezione è la base del pensiero
    Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili” “Direi piuttosto che non hai molta pratica”, disse la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezzora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei
  10.     Mi trovi su: Homepage #3466336
    Dirty Joker ha scritto:
    scusa: se pensassero allora non si farebbero trattare così! l'obiezione è la base del pensiero
    Forse riescono molto, ma molto meglio di noi (e soprattutto di me)ad applicare l'idea della non violenza. O forse sono fiduciosi che la razza umana possa un giorno migliorare!!!!
  11. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3466338
    leoposta ha scritto:
    Forse riescono molto, ma molto meglio di noi (e soprattutto di me)ad applicare l'idea della non violenza. O forse sono fiduciosi che la razza umana possa un giorno migliorare!!!!
    o forse ci potrebbero aiutare a migliorare!!!
    Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili” “Direi piuttosto che non hai molta pratica”, disse la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezzora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei
  12.     Mi trovi su: Homepage #3466340
    !KaBoOM! ha scritto:
    il problema e' diverso, la conservazione della specie uomo e' chiara, ma io ponevo il problema in altri termini, perche' l'uomo non considera nonostante tutto, gli altri animali pari a se. vorrei anche sapere se per voi cio' e giusto o sbagliato. se siamo superiori allora dovremmo anche riuscire a andare ltre al mero giudizio della conservazione della specie
    dal libro della Genesi[1,24-26]
    24 Dio disse: "La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie". E così avvenne: 25 Dio fece le bestie selvatiche secondo la loro specie e il bestiame secondo la propria specie e tutti i rettili del suolo secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona. 26 E Dio disse: "Facciamo l`uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra".

    Non sarà per molti una spiegazione logica... ma a me pare sufficiente!!! ;)
    Preferirei rilassarmi in una SPA, invece mi faccio il mazzo in una SRL.
    It's not about how fast you drive, it's about how you drive fast! MSR - DC

  proprio OFF TOPIC 2:

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina