1.     Mi trovi su: Homepage #3467582
    Quanto sono importanti per voi gli extra nell'acquisto di un DVD?

    Se vi piace il film lo prendete anche se ha solo il trailer oppure lo lasciate sugli scaffali?

    Inizio io.

    Per me gli extra sono *fondamentali*. Sì, OK, la lingua originale, i sottotitoli, i sarcazzi, la qualità audio video.

    Però le cosa interessanti di un film che hai già visto 700 volte non possono che essere interviste, dietro le quinte, making of, scene tagliate e chi più ne ha ne metta. Dopo aver preso Biancaneve e Episodio I, non mi accontento più. E se sono riusciti a riempire di extra un film del tardo neolitico come Biancaneve, mi chiedo perchè debba tollerare un "Soliti sospetti" completamente scevro da qualsivoglia chicca.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  2. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3467584
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    Quanto sono importanti per voi gli extra nell'acquisto di un DVD?
    L'extra fondamentale per me è solamente uno: la colonna sonora originale non sottotitolata. Se non esiste non compro il DVD, se i sottotitoli sono obbligatori non compro il DVD, anche fosse uno dei miei film preferiti. Secondo extra in ordine d'importanza è il commento del regista lungo la pellicola. Tutto il resto lo apprezzo e, visto il prezzo dei DVD, mi pare che sia anche da pretendere, ma personalmente se esce un film che amo e l'edizione è buona dal punto di vista audiovisivo il DVD lo compro senza problemi, anche se come extra ha solo il trailer, che comuqnue probabilmente non guarderò. Poi è chiaro che le edizioni speciali sono la libidine assoluta, che non comprerei mai Biancaneve in versione mozzata, che mi sono incazzato perché Tarzan in Inghilterra era su 2 DVD e da noi su uno senza un tonnellaio di extra. Mi scazzo se escono versioni oggi con solo il film e le special dopo due mesi con mille extra.
    Credo che per un film recente un minimo di dotazione sia necessaria, altrimenti non si giustifica il prezzo dei dischi, troppo elevato anche considerando la grande diffusione che cominciano ad avere. Comunque, ripeto, un film che adoro lo comprerei lo stesso anche senza extra, chiaramente non senza colonna sonora originale.
    http://www.facebook.com/VITSole
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3467585
    ecco per me non sono fondamentali gli extra...
    ma preciso: mediamente compro un dvd di film che non ho mai
    visto (o che ho visto solo al cinema)...
    così è stato con il parino è così sarà con apocalipse now..
    con questo non dico che extra e varie non facciano piacere ma se un
    film è bello..beh a me basta quello ;)

    sole: COMMENTO REGISTA?? padrino --> zzzzzzzzzzzz....
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3467586
    Il commento del regista è imprescindibile!
    Es: il commento di Dario Argento e Claudio Simonetti incalzati da Loris Curci nel DVD Ancor Bay di "TENEBRAE" è sensazionale (con i tre italiani sopra citati che commentano in inglese).
    La scena top in cui alla moglie di Berlusconi viene amputata la mano con il commento di Dario è uno spasso...spiega che Silvio amputò a sua volta tale scena dalla versione italiana della videocassetta in commercio.

    A volte i documentari che compongono gli extra aggiungono poco al film, risultano troppo finti - stucchevoli - autocelebrativi, specialmente quando intervistano gli attori.
    A me non frega nulla degli attori, voglio vedere come fanno a girare, voglio vedere i trucchi, il make-up, gli animatronics, i tecnici al lavoro, interviste agli sceneggiatori, al regista...scene tagliate, finali alternativi...

    Un'utilma cosa: la 3 disk limited edition della Anchor Bay di "SUSPIRIA" è incredibile...
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3467587
    Claudio Ghirardi ha scritto:
    Quanto sono importanti per voi gli extra nell'acquisto di un DVD?

    Se vi piace il film lo prendete anche se ha solo il trailer oppure lo lasciate sugli scaffali?

    Inizio io.

    Per me gli extra sono *fondamentali*. Sì, OK, la lingua originale, i sottotitoli, i sarcazzi, la qualità audio video.

    Però le cosa interessanti di un film che hai già visto 700 volte non possono che essere interviste, dietro le quinte, making of, scene tagliate e chi più ne ha ne metta. Dopo aver preso Biancaneve e Episodio I, non mi accontento più. E se sono riusciti a riempire di extra un film del tardo neolitico come Biancaneve, mi chiedo perchè debba tollerare un "Soliti sospetti" completamente scevro da qualsivoglia chicca.

    Cla.
    Guazzabuglio di pensieri:

    A me interessa il film.
    Se il DVD è buono, lo piglio.
    Se il DVD fa cacare, non lo piglio.
    Però.
    Fondamentale: la colonna sonora originale, senza cacamenti di cazzo sottotitolosi.
    Se non c'è, scatta l'edizione straniera.
    Se l'edizione straniera è meglio di quella italiana come audio/video o se è uguale ma ha 40 extra in più scatta comunque.
    Se l'edizione straniera c'è e quella italiana no, ehm...
    ...
    ...
    Scatta la straniera.
    Il commento dei registi è il pane, specialmente se il film l'hai adorato (S P E T T A C O L A R I i commenti del trio Abrahams/Zucker).
    Ma anche altre cose come scene tagliate mica si buttano, eh...
    Dei vari dietro le quinte posso tutto sommato fare a meno, ma non è che mi schifo se ci sono.
    Ah, Criterion è il mio dio.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3467588
    lain ha scritto:
    Anche io sono per gli speciali a go-go.
    Se le case produttrici alzassero il loro sedere dalle sedie adesso non avremmo Blade Runner con una edizione vergognosa rispetto all'importanza del film.
    Vi immaginate quando uscirà in DVD Apocalypse Now Redux? Tra film e inserti potremmo non staccarci dal video per settimane... ;) :DD:DD

    A parte gli scherzi... io non ho ancora un lettore DVD ne "da casa" ne su PC... però credo che gli inserti siano fondamentali... Se no tanto vale comprare una VHS... oramai te le tirano dietro... Certo non si avranno la stessa qualità audio video ma, con quello che costa attualmente un DVD ti compri 3 o 4 cassette... ;)

    Gli inserti sono benvenuti... interviste al regista e agli attori, video musicali, scene tagliate, making of, ecc... iinsomma di tutto di più!!!
    Preferirei rilassarmi in una SPA, invece mi faccio il mazzo in una SRL.
    It's not about how fast you drive, it's about how you drive fast! MSR - DC
  7. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3467591
    Mario Bava ha scritto:
    Es: il commento di Dario Argento e Claudio Simonetti incalzati da Loris Curci nel DVD Ancor Bay di "TENEBRAE" è sensazionale (con i tre italiani sopra citati che commentano in inglese).

    Non ho visto molti film di Argento, ma tra quelli Tenebre è quello che mi è piaciuto di più. Un bel giallo, non una cazzarata con demoni che vomitano, roba che mi fa ridere e non certo avere paura. Invece ricordo con affetto tenebre proprio per la tensione. Ma in TV, quando lo danno, non lo guardo mai proprio per il motivo che accennavi: censurato, che schifo.
    http://www.facebook.com/VITSole

  Parliamo di extra

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina