1.     Mi trovi su: Homepage #3477822
    Ancora una volta ci troviamo nella nostra lingua giochi in cui la traduzione è oltremodo superflua, come Wolvenstein, mentre quelli in cui sarebbe di grande aiuto, come Pool Of Radiance, Arcanum e Gothic siamo costretti a giocarceli in Inglese.

    Io non ho grossi problemi, in quanto lo capisco abbastanza bene, ma richiede comunque un po di concentrazione e fatica in più, che quando gioco vorrei evitare!
    Inoltre un gioco in cui la trama è di primaria importanza, come un RPG, averli nella stessa lingua li rende molto più fruibili.

    Il gioco dovrebbe essere solo divertimento... se poi mi devo sbattere anche a tradurlo che divertimento è?

    Certo capisco che sia molto più semplice tradurre un Wolvenstein che non un Gothic, ma se anche i programmatori, in origine, utilizzassero un'interfaccia "aperta" e semplice da tradurre, sarebbe una gran cosa.

    Dopotutto giochi così complessi hanno un tempo di beta-testing piuttosto lungo, tempo che potrebbe benissimo essere usato dagli importatori per localizzarli come si deve!
    Basterebbe un po di collaborazione tra Software House e distributori Italiani...

    Quanta gente si sarà persa capolavori come Arcanum e Gothic, solo perchè sono in inglese?
  2.     Mi trovi su: Homepage #3477823
    Cecil Harvey ha scritto:
    Ancora una volta ci troviamo nella nostra lingua giochi in cui la traduzione è oltremodo superflua, come Wolvenstein, mentre quelli in cui sarebbe di grande aiuto, come Pool Of Radiance, Arcanum e Gothic siamo costretti a giocarceli in Inglese.

    Io non ho grossi problemi, in quanto lo capisco abbastanza bene, ma richiede comunque un po di concentrazione e fatica in più, che quando gioco vorrei evitare!
    Inoltre un gioco in cui la trama è di primaria importanza, come un RPG, averli nella stessa lingua li rende molto più fruibili.

    Il gioco dovrebbe essere solo divertimento... se poi mi devo sbattere anche a tradurlo che divertimento è?

    Certo capisco che sia molto più semplice tradurre un Wolvenstein che non un Gothic, ma se anche i programmatori, in origine, utilizzassero un'interfaccia "aperta" e semplice da tradurre, sarebbe una gran cosa.

    Dopotutto giochi così complessi hanno un tempo di beta-testing piuttosto lungo, tempo che potrebbe benissimo essere usato dagli importatori per localizzarli come si deve!
    Basterebbe un po di collaborazione tra Software House e distributori Italiani...

    Quanta gente si sarà persa capolavori come Arcanum e Gothic, solo perchè sono in inglese?
    Concordo pienamente cn te,Il problema e'che la collaborazione nn c'e'proprio e nn so se in futuro ci sara',in fondo e'nostro diritto avere i giochi nella nostra lingua,mica tutti sanno l'inglese.
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3477824
    Concordo. Io non sono molto bravo in inglese quindi ogni volta non capisco mai una trama di un gioco... A volte capisco qualche cosa o vado a istinto però non riesco a gustare il gioco fino in fondo. Con le traduzioni Italiano dei 2 Zelda per GBC/GBA mi sono trovato molto bene. Io spero che in futuro saranno sempre di più i giochi a essere tradotti in Italiano.
    Buona speranza ;)...
    linkadvance
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3477825
    Cecil Harvey ha scritto:
    Ancora una volta ci troviamo nella nostra lingua giochi in cui la traduzione è oltremodo superflua, come Wolvenstein, mentre quelli in cui sarebbe di grande aiuto, come Pool Of Radiance, Arcanum e Gothic siamo costretti a giocarceli in Inglese.

    Io non ho grossi problemi, in quanto lo capisco abbastanza bene, ma richiede comunque un po di concentrazione e fatica in più, che quando gioco vorrei evitare!
    Inoltre un gioco in cui la trama è di primaria importanza, come un RPG, averli nella stessa lingua li rende molto più fruibili.

    Il gioco dovrebbe essere solo divertimento... se poi mi devo sbattere anche a tradurlo che divertimento è?

    Certo capisco che sia molto più semplice tradurre un Wolvenstein che non un Gothic, ma se anche i programmatori, in origine, utilizzassero un'interfaccia "aperta" e semplice da tradurre, sarebbe una gran cosa.

    Dopotutto giochi così complessi hanno un tempo di beta-testing piuttosto lungo, tempo che potrebbe benissimo essere usato dagli importatori per localizzarli come si deve!
    Basterebbe un po di collaborazione tra Software House e distributori Italiani...

    Quanta gente si sarà persa capolavori come Arcanum e Gothic, solo perchè sono in inglese?
    Ti dirò, i giochi in inglese me li godo quasi quanto quelli in italiano, certamente mi devo sbattere un pò pure io per capire cosa dicono, però nonostante prima li odiassi col passare del tempo ho imparato ad apprezzarli per il fatto che .... mi insegnano l'inglese!!!! E' solo merito loro se a scuola ho 9 d'inglese sia scritto che orale, merito di tutte le pere di gdr inglesi che mi son sparato, fin da quando ho 8 anni gioco a giochi in inglese (ho cominciato con l'Amiga 500... è ancora viva e attiva qui vicino...) e ho imparato ad apprezzarli nella loro scomodità.
    A questo mondo ciò che conta é... LOVE & PEACE!!!!

    "The clash of honour call, I will stand when others fall... Open magic doors... THEY WILL KNOW THE POWER OF MY SWORD!!!"

    <------Tenuta 1400, Volterra. Ruppi una spada e rischiai di ferire il pu
  5.     Mi trovi su: Homepage #3477826
    Beh io ho incominciato ancora prima col C64, dove gli unici a tradurre i giochi erano i Pirati! :DD :DD

    Con traduzioni spesso molto discutibili... anche io gioco senza problemi giochi in Inglese, anzi molti una volta doppiati perdono gran parte del loro fascino, come Warcraft2, che in Inglese aveva tutte le voci caratterizzate perfettamente in base al personaggio, mentre in Italiano erano tutte doppiate dalla stessa persona! :( :(

    Ma oramai giochi come Monkey Island 3/4 e recentemente Jax & Dexter ci hanno mostrato che anche i doppiatori di videogames hanno raggiunto un'ottimo livello.

    La cosa migliore sarebbe se anche i giochi, come i film in DVD permettano di scegliersi la lingua che si vuole.
  6. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3477827
    lutirel ha scritto:
    Concordo pienamente cn te,Il problema e'che la collaborazione nn c'e'proprio e nn so se in futuro ci sara',in fondo e'nostro diritto avere i giochi nella nostra lingua,mica tutti sanno l'inglese.
    Mah, la collaborazione per esserci c'è. Ricordo di aver fatto un'intervista in CTO ai tempi dell'uscita di Grim Fandango, dove mi venne spiegato il fenomenale metodo che Lucas aveva inventato per supportare i doppiaggi in tutte le lingue. Il punto è che spesso la traduzione dipende da motivazioni meramente commerciali: tradurre un gioco costa e non tutti i giochi promettono vendite che giustifichino un ulteriore esborso. In più c'è la pirateria: "localizzerete Nox in italiano"? "Italiano? No, troppa pirateria". Questo era uno dei boss di Westwood. Evidentemente non riteneva di poter vendere abbastanza copie del gioco per giustificare la spesa per la localizzazione.
    http://www.facebook.com/VITSole
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3477829
    Cecil Harvey ha scritto:


    La cosa migliore sarebbe se anche i giochi, come i film in DVD permettano di scegliersi la lingua che si vuole.
    Magari col tempo sarà certamente possibile pure questo... speriamo!!
    A questo mondo ciò che conta é... LOVE & PEACE!!!!

    "The clash of honour call, I will stand when others fall... Open magic doors... THEY WILL KNOW THE POWER OF MY SWORD!!!"

    <------Tenuta 1400, Volterra. Ruppi una spada e rischiai di ferire il pu
  8. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3477830
    Cecil Harvey ha scritto:
    La cosa migliore sarebbe se anche i giochi, come i film in DVD permettano di scegliersi la lingua che si vuole.
    Oltretutto dovrebbe essere una cosa semplicissima da realizzare, ammesso che si usi il DVD come supporto per evitare eventuali problemi di spazio. Se non erro, J&amp;D permette di giocare in inglese.
    http://www.facebook.com/VITSole

  Non la smetteranno mai di tradurre solo giochi inutili...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina