1.     Mi trovi su: Homepage #3479764
    sono commosso: erano ANNI che non provovavo nemmeno lontanamente questa emozione da videogiocatore, e' stato come tornare nell'entusiasmo dei bambini difronte a un loro sogno realizzato.
    tutto questo l'ho provato con Luigi's Mansion, sia nel gioco che nel suo epilogo. l'ho finito ieri sera, e a stento non mi sono messo a piangere.
    Mi rendo conto adesso come sia oggi abusata la parola capolavoro in questo mondo, sembra quasi che escano capolavori ogni mese. ma non e' affatto cosi'. un capolavoro e' un gioco che si ricorda sempre, e' un gioco che ti e' entrato sotto la pelle, fino al cuore, un gioco che non sara' mai obsoleto perche' non e' solo una bella grafica. luigi's mansion e' un capolavoro.
    mi viene da pensare a GT3, "il capolavoro" dell'anno passato, non lo e' affatto. gli unici giochi che possono regalare le emozioni che ho provato io si possono contare sulle dita di una mano, perche' non si tratta solo di "un gioco", ma di una saga, una tradizione. tutti quelli che hanno giocato luigi's mansion ne sentivano l'emozione prima di giocare, perche' tutti sappiamo chi e' luigi, chi e' mario, chi sono gli eterni rivali. sono nostri compagni di giochi da 15 anni, e nulla potra' darci l'emozione che ci danno loro, perche' sono come fratelli, li conosciamo bene, e cosi' ogni avventura e' una vera avventura, non un passatempo.
    cosi' come mario, luigi e bowser ci sono solo zelda, o final fantasy. niente altro credo, che possa veramente farci sognare anche da non piu' bambini, come me, che a 21 anni non pensavo di emozionarmi cosi'.
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  2.     Mi trovi su: Homepage #3479766
    !KaBoOM! ha scritto:
    sono commosso: erano ANNI che non provovavo nemmeno lontanamente questa emozione da videogiocatore, e' stato come tornare nell'entusiasmo dei bambini difronte a un loro sogno realizzato.
    tutto questo l'ho provato con Luigi's Mansion, sia nel gioco che nel suo epilogo. l'ho finito ieri sera, e a stento non mi sono messo a piangere.
    Mi rendo conto adesso come sia oggi abusata la parola capolavoro in questo mondo, sembra quasi che escano capolavori ogni mese. ma non e' affatto cosi'. un capolavoro e' un gioco che si ricorda sempre, e' un gioco che ti e' entrato sotto la pelle, fino al cuore, un gioco che non sara' mai obsoleto perche' non e' solo una bella grafica. luigi's mansion e' un capolavoro.
    mi viene da pensare a GT3, "il capolavoro" dell'anno passato, non lo e' affatto. gli unici giochi che possono regalare le emozioni che ho provato io si possono contare sulle dita di una mano, perche' non si tratta solo di "un gioco", ma di una saga, una tradizione. tutti quelli che hanno giocato luigi's mansion ne sentivano l'emozione prima di giocare, perche' tutti sappiamo chi e' luigi, chi e' mario, chi sono gli eterni rivali. sono nostri compagni di giochi da 15 anni, e nulla potra' darci l'emozione che ci danno loro, perche' sono come fratelli, li conosciamo bene, e cosi' ogni avventura e' una vera avventura, non un passatempo.
    cosi' come mario, luigi e bowser ci sono solo zelda, o final fantasy. niente altro credo, che possa veramente farci sognare anche da non piu' bambini, come me, che a 21 anni non pensavo di emozionarmi cosi'.
    Sto' provando le stesse senzazioni giocando a Pikmin! ;)
    cazzo e' una dgroga!!!!! :D

    cià
    Burton Snowboards.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3479769
    !KaBoOM! ha scritto:
    sono commosso: erano ANNI che non provovavo nemmeno lontanamente questa emozione da videogiocatore, e' stato come tornare nell'entusiasmo dei bambini difronte a un loro sogno realizzato.
    tutto questo l'ho provato con Luigi's Mansion, sia nel gioco che nel suo epilogo. l'ho finito ieri sera, e a stento non mi sono messo a piangere.
    Mi rendo conto adesso come sia oggi abusata la parola capolavoro in questo mondo, sembra quasi che escano capolavori ogni mese. ma non e' affatto cosi'. un capolavoro e' un gioco che si ricorda sempre, e' un gioco che ti e' entrato sotto la pelle, fino al cuore, un gioco che non sara' mai obsoleto perche' non e' solo una bella grafica. luigi's mansion e' un capolavoro.
    mi viene da pensare a GT3, "il capolavoro" dell'anno passato, non lo e' affatto. gli unici giochi che possono regalare le emozioni che ho provato io si possono contare sulle dita di una mano, perche' non si tratta solo di "un gioco", ma di una saga, una tradizione. tutti quelli che hanno giocato luigi's mansion ne sentivano l'emozione prima di giocare, perche' tutti sappiamo chi e' luigi, chi e' mario, chi sono gli eterni rivali. sono nostri compagni di giochi da 15 anni, e nulla potra' darci l'emozione che ci danno loro, perche' sono come fratelli, li conosciamo bene, e cosi' ogni avventura e' una vera avventura, non un passatempo.
    cosi' come mario, luigi e bowser ci sono solo zelda, o final fantasy. niente altro credo, che possa veramente farci sognare anche da non piu' bambini, come me, che a 21 anni non pensavo di emozionarmi cosi'.
    Anche io ho provato quelle stesse identiche emozioni quando ho finito Luigi, ed è per questo che mi sto distruggendo nell'attesa di natale quando scrterò Pikmin!
  4.     Mi trovi su: Homepage #3479770
    !KaBoOM! ha scritto:
    [cut]
    tutto questo l'ho provato con Luigi's Mansion, sia nel gioco che nel suo epilogo. l'ho finito ieri sera, e a stento non mi sono messo a piangere.
    [cut]
    Lo hai finito trovando tutti i Boo? E' stato tosto? :)
    "Centoventi volte tu risorgi e spari. Centoventi volte tu non crolli e avanzi."
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3479772
    !KaBoOM! ha scritto:
    sono commosso: erano ANNI che non provovavo nemmeno lontanamente questa emozione da videogiocatore, e' stato come tornare nell'entusiasmo dei bambini difronte a un loro sogno realizzato.
    tutto questo l'ho provato con Luigi's Mansion, sia nel gioco che nel suo epilogo. l'ho finito ieri sera, e a stento non mi sono messo a piangere.
    Mi rendo conto adesso come sia oggi abusata la parola capolavoro in questo mondo, sembra quasi che escano capolavori ogni mese. ma non e' affatto cosi'. un capolavoro e' un gioco che si ricorda sempre, e' un gioco che ti e' entrato sotto la pelle, fino al cuore, un gioco che non sara' mai obsoleto perche' non e' solo una bella grafica. luigi's mansion e' un capolavoro.
    mi viene da pensare a GT3, "il capolavoro" dell'anno passato, non lo e' affatto. gli unici giochi che possono regalare le emozioni che ho provato io si possono contare sulle dita di una mano, perche' non si tratta solo di "un gioco", ma di una saga, una tradizione. tutti quelli che hanno giocato luigi's mansion ne sentivano l'emozione prima di giocare, perche' tutti sappiamo chi e' luigi, chi e' mario, chi sono gli eterni rivali. sono nostri compagni di giochi da 15 anni, e nulla potra' darci l'emozione che ci danno loro, perche' sono come fratelli, li conosciamo bene, e cosi' ogni avventura e' una vera avventura, non un passatempo.
    cosi' come mario, luigi e bowser ci sono solo zelda, o final fantasy. niente altro credo, che possa veramente farci sognare anche da non piu' bambini, come me, che a 21 anni non pensavo di emozionarmi cosi'.
    Non vedo perchè GT3 non è un capolavoro...Solo perchè A TE non è riuscito a dare le stesse emozioni di Luigi 'mansion? Magari ci sono tante altre persone a cui Luigi 's mansion non dice proprio niente, ma che hanno pianto davanti a Silent Hill 2 o Shenmue, per fare degli esempi.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3479778
    ^Angelo^ ha scritto:
    Lo hai finito trovando tutti i Boo? E' stato tosto? :)
    si, li ho trovati tutti.. non e's tato cosi' difficile :)

    approposito, sto trasformando il mio cellulare in un GAMEBOY ORROR!!
    ho gia messo la suoneria UGUALE a quella con cui l'amico scienziato chiamava luigi! troppo fico!
    foto dal carnevale di Foiano 2007

  sono commosso

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina