1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3507272
    [PILLOLE] Un horror a pezzi così, lo vorreste? Papiro inside!
    (4 voti)
    (2 voti)
    (1 voti)
    (1 voti)
    (0 voti)
    Ho finito da poco un survival jap su DS (EDIT: Twilight Sindrome) suddiviso per capitoli (apparentemente) indipendenti, con una marea di cose da sbloccare (finali, archivi, collegamenti), e mi è venuta un'idea. Comprereste un survival horror con queste caratteristiche? Pochi episodi, ma tanta rigiocabilità. L'idea è carina... Con poco sforzo si creerebbe una rigiocabilità enorme (cosa che avviene appunto per sto giochetto DS) ed un fattore "collezione" tipo Smash Bros.

    Caratteristiche nel dettaglio.

    - Episodi selezionabili singolarmente, sbloccabili due a due.

    - Pochi chapter, ma ognuno potrebbe essere giocato con 2 personaggi diversi, con storie differenti.

    - Caratteristiche peculiari: un episodio ambientato ai primi del '900 in bianco e nero, un altro con visuale alle spalle del protagonista ripreso da una telecamera (con tanto di REC sullo schermo), un altro in soggettiva estrema da motion sickness, un altro ancora a schermate fisse tipo Resident Evil, ma perchè sarebbero le inquadrature di telecamere a circuito chiuso... Insomma, cose così.

    - Sbloccaggio progressivo di livelli, personaggi da usare e bivi, a seconda della condotta di gioco.

    - MOLTI finali per ogni personaggio e MOLTE cut scene "allucinate" e "metareferenziali" (un incrocio tra Silent hill 3 e Eternal Darkness).

    - Un ARCHIVIONE suddiviso per personaggi, con tutti i FMV, le ending e gli archivi trovati. Lo sbloccaggio progressivo degli elementi, aggiungerebbe altre opzioni, cut scene, finali e documenti negli episodi gia conclusi.
    - Terminato il titolo, nell'archivio apparirebbero dei "consigli" (tipo Siren) su come sbloccare quelli ancora inediti.

    L'esempio di un chapter. Si parte in un luna park di notte (con un background ben costruito), con un tale che ti segue riprendendoti con una telecamera. La visuale è la sua. Si cominciano a fare un un paio di scelte (con relative cut scene "strane" che vanno in archivio), il telecameraman fa sbroccare il protagonista (noi) questi si gira e lo spara. Bad Ending 3, FMV archiviato, game over, Save e si ricomincia.

    Che ne dite?

    [Modificato da Shin X il 13/08/2008 10:07]

  2.     Mi trovi su: Homepage #3507291
    ci farei un pensierino,ma sinceramente non su ds
    non sono molto propenso per i portatili, anche se ho avuto il ds preferisco giocare su un 32 pollici.
    comunque da come l'hai descritto sembra un gioco ben curato nei dettagli e credo invogli il giocatore a rigiocarselo visto i finali e la trama differente per ogni pg.
    gamertag 360:aragorn3000
    tag ps3:aragorn3000
  3.     Mi trovi su: Homepage #3507296
    Shin X ha scritto:
    Perchè non centra una mazza? Twilight Sindrome, di Spike.
      La mia domanda non centra una mazza con il tuo sondaggio

    é giocabile senza sapere il giappo o no?
    Meglio mezz'ora di TG4 o un clistere ai 4 formaggi? Troviamo insieme una risposta a questo annoso problema.
    «Poison in his veins. Vengeance in his heart.»
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3507303
    RockLee ha scritto:
    La mia domanda non centra una mazza con il tuo sondaggio

    é giocabile senza sapere il giappo o no?
      In realtà no, perchè si perde il fascino principale: la trama. Ma io non faccio testo, perchè sono un feticista di cose jap e survival horror. Capirai che combo.  Si possono usare le guide su internet, ma è comrensibiissimo chi non vuole sbattersi. C'è da dire che game così particolari non arrivano MAI tradotti, quindi o bere o affogare.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3507306
    Shin X ha scritto:
    In realtà no, perchè si perde il fascino principale: la trama. Ma io non faccio testo, perchè sono un feticista di cose jap e survival horror. Capirai che combo.  Si possono usare le guide su internet, ma è comrensibiissimo chi non vuole sbattersi. C'è da dire che game così particolari non arrivano MAI tradotti, quindi o bere o affogare.
      Strano che, fissato come sei, tu non abbia già fatto un corso intensivo di Giapponese.

    Cmnq la struttura potrebbe essere interessante... ma deve essere anche molto ben bilanciata sul gameplay.. perchè se il tasso di rigiocabilità è motlo alto per poter sbloccare finali, FMV e quantaltro... deve anche essere piacevole da giocare e non un compitino a casa.

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3507312
    Andhaka ha scritto:
    Strano che, fissato come sei, tu non abbia già fatto un corso intensivo di Giapponese.

    Cmnq la struttura potrebbe essere interessante... ma deve essere anche molto ben bilanciata sul gameplay.. perchè se il tasso di rigiocabilità è motlo alto per poter sbloccare finali, FMV e quantaltro... deve anche essere piacevole da giocare e non un compitino a casa.

    Cheers
     LOL, ci ho provato, ma non ho più tempo e testa. Qualcosina so, però. Per quello che dici ci avevo già pensato: proprio la varietà di protagonisti incentiverebbe l'alternersi di personaggi "scenici" (bambini che possono solo fuggire, per esempio) ad altri sparacchini stile Leon Kennedy. Comunque l'elemento principale sarebbe la curiosità. Ogni episodio, cut-scene, finale, dovrebbe essere tanto caratterizzato da far dire: "cavolo, e se avessi fatto quest'altra cosa?"
  7.     Mi trovi su: Homepage #3507319
    Shin X ha scritto:
    LOL, ci ho provato, ma non ho più tempo e testa. Qualcosina so, però. Per quello che dici ci avevo già pensato: proprio la varietà di protagonisti incentiverebbe l'alternersi di personaggi "scenici" (bambini che possono solo fuggire, per esempio) ad altri sparacchini stile Leon Kennedy. Comunque l'elemento principale sarebbe la curiosità. Ogni episodio, cut-scene, finale, dovrebbe essere tanto caratterizzato da far dire: "cavolo, e se avessi fatto quest'altra cosa?"
      Il discorso personaggi differenti e con abilità particolari (tipo bambino che fungge e basta e marine) è già stato affrontato ocn successo da Siren
    Meglio mezz'ora di TG4 o un clistere ai 4 formaggi? Troviamo insieme una risposta a questo annoso problema.
    «Poison in his veins. Vengeance in his heart.»
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3507323
    RockLee ha scritto:
    Il discorso personaggi differenti e con abilità particolari (tipo bambino che fungge e basta e marine) è già stato affrontato ocn successo da Siren
        Ma nessun gioco horror, ormai potrà essere totalmente innovativo. Se dobbiam copiare, copiamo dai migliori! No? A me piacerebbe. Il punto non sarebbe l'innovazione, ma il divertimento, lo stimolo continuio, il pathos e la rigiocabilità.
    Mi piacciono i vostri feedback!

    EDIT: arrivato proprio ora Nanashi No Game jap della square... Ora lo provo!

    [Modificato da Shin X il 13/08/2008 10:46]

  9. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #3507328
    Ma quelle che descrivi sono le caratteristiche specifiche e precise di questo gioco per DS oppure le stai ipotizzando tu?
    Perchè, nel primo caso, se il gioco esiste già così come esposto, certo che lo voglio.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal

  [PILLOLE] Un horror a pezzi così, lo vorreste? Papiro inside!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina