1. brink  
        Mi trovi su: Homepage #3510124
    Ho letto un paio di discussioni esaustive risalenti a prima dell'estate e non credo ci siano stati ulteriori sviluppi e sarei interessato ad acquistare il plasma della Pioneer a detta di moltissimi un ottimo pannello.
    Ora ho notato che le versioni più diffuse sono da 42 pollici o 50 pollici, aldila della differenza nelle dimensioni ci sono specifiche tecniche diverse?

    Mi sembra di aver capito che il primo è un HD-Ready ed il secondo un Full-HD.

    Poi faccio molta fatica a districarmi con le sigle, ho visto la 4280-XD (per il 42 pollici) e la LX-5090 (per il 50 pollici).

    L'uso prevalente sarebbero i DVD ed i videogiochi (Xbox 360 che sto per comprare a breve).

    Domanda ultima: nei megastore si riescono a reperire o devo per forza di cosa andare da un rivenditore specializzato?

    In caso di parere negativo su quale plasma dovrei buttarmi invece della Panasonic (sbaglio o mi è sembrato di capire che Pioneer usi le specifiche dei primi)?

    [Modificato da blackfluid il 17/08/2008 21:36]

    Non esiste silenzio senza rumore, non esiste distanza senza averla percorsa
    Semplicemente sono l'anima più nera ed ottimista del forum.
    /|\ il DISCOTECALLARO di Nextgame /|\
  2. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3510138
    La sigla dei pioneer è composta essenzialmente da tre parti: una il taglio (42 o 50), una la versione del pannello(80 o 90, dove la 90 identifica tutti i pannelli 2008 di pioneer che sono arrivati alla loro nona generazione) e alla fine la sigla A o D che identifica la presenza o meno di un tuner anche digitale terrestre oltre che analogico.
    I pioneer non sono il risultato di nessuna altra casa...sono semplicemente le migliori televisioni piatte esistenti sul mercato. Punto e basta. Hai sentito parlare di Panasonic in associazione a Pioneer perché prossimamente Pioneer utilizzerà i pannelli di produzione Panasonic per le sue future tv, a cui andrà ad associare la propria elettronica (la parte elettronica rappresenta l'aspetto più importante di queste tv). Il punto è che l'accordo frutterà ad ambo le parti con Pioneer che potrà abbassare i prezzi dei suoi televisori (davvero elitari per il mercato di massa) e Panasonic che oltre a vendere a lei i pannelli sicuramente si gioverà delle conoscenze dell'altra azienda per la parte elettronica. Insomma...dal connubio dovrebbe teoricamente nascere la tv perfetta con prestazioni da urlo (che gli lcd mano si sognano per ora) a prezzi umani.
    Detto questo se cerchi una tv di qualità, allora cerchi un plasma, e se cerchi un plasma le scelte sono due: Pioneer se vuoi il top, Panasonic se vuoi la "seconda scelta" (dimezzando i costi). Ora, oltre al fatto che già dal tuo discorso credo ci siano alcuni aspetti da chiarire, posso dirti che fondamentalmente hai fatto già una scelta giusta puntando al Plasma. Rimane da capire se per te ha senso un full hd o un hd ready. Per capirlo sarebbe il caso di sapere, oltre al fatto dell'utilizzo di videogiochi o dvd, se butti un occhio anche ai blu-ray e soprattutto quanto è lo spazio massimo che hai a disposizione per la tv e la tua distanza di visione dalla stessa.
    Proud member of Outcast.it
  3. brink  
        Mi trovi su: Homepage #3510147
    toghy ha scritto:
    La sigla dei pioneer è composta essenzialmente da tre parti: una il taglio (42 o 50), una la versione del pannello(80 o 90, dove la 90 identifica tutti i pannelli 2008 di pioneer che sono arrivati alla loro nona generazione) e alla fine la sigla A o D che identifica la presenza o meno di un tuner anche digitale terrestre oltre che analogico.
    I pioneer non sono il risultato di nessuna altra casa...sono semplicemente le migliori televisioni piatte esistenti sul mercato. Punto e basta. Hai sentito parlare di Panasonic in associazione a Pioneer perché prossimamente Pioneer utilizzerà i pannelli di produzione Panasonic per le sue future tv, a cui andrà ad associare la propria elettronica (la parte elettronica rappresenta l'aspetto più importante di queste tv). Il punto è che l'accordo frutterà ad ambo le parti con Pioneer che potrà abbassare i prezzi dei suoi televisori (davvero elitari per il mercato di massa) e Panasonic che oltre a vendere a lei i pannelli sicuramente si gioverà delle conoscenze dell'altra azienda per la parte elettronica. Insomma...dal connubio dovrebbe teoricamente nascere la tv perfetta con prestazioni da urlo (che gli lcd mano si sognano per ora) a prezzi umani.
    Detto questo se cerchi una tv di qualità, allora cerchi un plasma, e se cerchi un plasma le scelte sono due: Pioneer se vuoi il top, Panasonic se vuoi la "seconda scelta" (dimezzando i costi). Ora, oltre al fatto che già dal tuo discorso credo ci siano alcuni aspetti da chiarire, posso dirti che fondamentalmente hai fatto già una scelta giusta puntando al Plasma. Rimane da capire se per te ha senso un full hd o un hd ready. Per capirlo sarebbe il caso di sapere, oltre al fatto dell'utilizzo di videogiochi o dvd, se butti un occhio anche ai blu-ray e soprattutto quanto è lo spazio massimo che hai a disposizione per la tv e la tua distanza di visione dalla stessa.
      Grazie per l'esauriente risposta
    Per quanto riguarda lo spazio inteso come locazione del pannello non ho limiti, perchè avrei una parete completamente vuota ad uso esclusivo per un plasma o un lcd, invece la distanza non è forse al top , poichè disporrei al massimo di 3 metri e mezzo per la visione.

    Una curiosità, mi sembra di capire dal tuo discorso che gli LCD della Panasonic sono il top del mercato mentre non è lo stesso per i plasma, come mai?

    [Modificato da blackfluid il 17/08/2008 22:16]

    Non esiste silenzio senza rumore, non esiste distanza senza averla percorsa
    Semplicemente sono l'anima più nera ed ottimista del forum.
    /|\ il DISCOTECALLARO di Nextgame /|\
  4. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #3510165
    blackfluid ha scritto:
    Grazie per l'esauriente risposta
    Per quanto riguarda lo spazio inteso come locazione del pannello non ho limiti, perchè avrei una parete completamente vuota ad uso esclusivo per un plasma o un lcd, invece la distanza non è forse al top , poichè disporrei al massimo di 3 metri e mezzo per la visione.

    Una curiosità, mi sembra di capire dal tuo discorso che gli LCD della Panasonic sono il top del mercato mentre non è lo stesso per i plasma, come mai?
     Chiarisco la cosa: se vuoi un lcd il consiglio è sicuramente un sony...migliori prestazioni per il tipo di tv, grandissima affidabilità (dove purtroppo pecca tantissimo samsung). Di certo rimane il fatto che si pagano...è anche cari rispetto a quello che potresti scegliere sul mercato. Dico potresti perché, tanto per dirlo di nuovo, la tecnologia al plasma è la migliore e con i soldi che spenderesti per un sony di grosse dimensioni porteresti a casa un pioneer che rappresenta il top assoluto dal punto di vista video.
    Per capire un pò meglio la questione delle distanze dai una letta all'altro topic in cui stavo postando, e capirai meglio la questione anche per la scelta da fare.
    Mi rimane un ultimo dato, direi piuttosto sostanzioso, per capire che consigliarti: il tuo budget che saresti disposto ad investire.
    Proud member of Outcast.it
  5. brink  
        Mi trovi su: Homepage #3510200
    toghy ha scritto:
    Chiarisco la cosa: se vuoi un lcd il consiglio è sicuramente un sony...migliori prestazioni per il tipo di tv, grandissima affidabilità (dove purtroppo pecca tantissimo samsung). Di certo rimane il fatto che si pagano...è anche cari rispetto a quello che potresti scegliere sul mercato. Dico potresti perché, tanto per dirlo di nuovo, la tecnologia al plasma è la migliore e con i soldi che spenderesti per un sony di grosse dimensioni porteresti a casa un pioneer che rappresenta il top assoluto dal punto di vista video.
    Per capire un pò meglio la questione delle distanze dai una letta all'altro topic in cui stavo postando, e capirai meglio la questione anche per la scelta da fare.
    Mi rimane un ultimo dato, direi piuttosto sostanzioso, per capire che consigliarti: il tuo budget che saresti disposto ad investire.
      Per quanto riguarda il buget diciamo che se mi buttassi su un Pioneer meno di 1800/2000 euro non potrei spenderli, è anche vero che il 50 pollici cosa praticamente il doppio e la scelta sarebbe pressochè negativa.
    Io ero tentato a buttarmi sul primo citato, cioè il 42 pollici...

    Ecco per quanto riguarda i Sony, Bravia presumo, non sono rimasto molto felice, sinceramente.
    Ne ho uno da 46 pollici da poco più di un anno e forse il modello scelto non è stato dei migliori.
    Scelta fra l'altro di mio padre perchè mi sarei buttato su un pioneer già all'epoca, appena ho un attimo comunque ti dico la serie a cui fa riferimento il mio.
    Praticamente guardo solo i film i documentari di National Geographic and co., ma nulla di più per poterlo apprezzare perchè diversamente mi ha lasciato un po' di amaro in bocca.
    Nello specifico zone molto vaste di colore, in particolare il nero e l'azzurro non hanno sfumature graduali ma letteralmente "pezze" rettangolari per coprire la superficie.
    Il pannello Bravia acquistato invece da un mio collega è superlativo con le stesse immagini.

    [Modificato da blackfluid il 18/08/2008 00:05]

    Non esiste silenzio senza rumore, non esiste distanza senza averla percorsa
    Semplicemente sono l'anima più nera ed ottimista del forum.
    /|\ il DISCOTECALLARO di Nextgame /|\
  6.     Mi trovi su: Homepage #3510207
    Direi che il tuo bravia soffre di banding,ovvero retroilluminazione difettosa che crea bande di colore sfumate.
    Dovresti portarlo in assistenza,non è normale,specialmente se è molto evidente.
    Per il resto,con 2000€ più di un 42" 8G(la serie dell'anno scorso)non puoi prendere: quali sorgenti utilizzi e da quale distanza guardi la tv?
    Se non sei lontanissimo e non vuoi utilizzare sorgenti particolari,come un pc,un 4280XD od un 428XD andrebbero benissimo.
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine
  7. brink  
        Mi trovi su: Homepage #3510365
    Onslaught ha scritto:
    Direi che il tuo bravia soffre di banding,ovvero retroilluminazione difettosa che crea bande di colore sfumate.
    Dovresti portarlo in assistenza,non è normale,specialmente se è molto evidente.
    Per il resto,con 2000€ più di un 42" 8G(la serie dell'anno scorso)non puoi prendere: quali sorgenti utilizzi e da quale distanza guardi la tv?
    Se non sei lontanissimo e non vuoi utilizzare sorgenti particolari,come un pc,un 4280XD od un 428XD andrebbero benissimo.
     La mia idea era quella in futuro di collegare un Mac se sarà possibile per fare delle presentazioni grafiche o delle elaborazioni, ma direi che per ora sarà accompagnato da una xbox 360 e da un lettore DVD della stessa casa.
    La distanza come detto prima sarà massimo di 3 metri e mezzo dal pannello.
    Non esiste silenzio senza rumore, non esiste distanza senza averla percorsa
    Semplicemente sono l'anima più nera ed ottimista del forum.
    /|\ il DISCOTECALLARO di Nextgame /|\
  8.     Mi trovi su: Homepage #3510405
    Come monitor il 42" non va molto bene: la risoluzione particolare rende impossibile utilizzare come risoluzione quella nativa del pannello(in pratica interviene sempre l'elettronica che adatta la risoluzione a quella del pannello).
    Per la distanza,secondo me siamo già oltre il limite: un 42" da 3 metri e mezzo è abbastanza piccolo(certo,se lo spazio è tiranno,non si può fare niente).
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine
  9. brink  
        Mi trovi su: Homepage #3510426
    Onslaught ha scritto:
    Come monitor il 42" non va molto bene: la risoluzione particolare rende impossibile utilizzare come risoluzione quella nativa del pannello(in pratica interviene sempre l'elettronica che adatta la risoluzione a quella del pannello).
    Per la distanza,secondo me siamo già oltre il limite: un 42" da 3 metri e mezzo è abbastanza piccolo(certo,se lo spazio è tiranno,non si può fare niente).
     Nello specifico ti riferisci alla xbox360 e al lettore DVD?
    quindi essenzialmente dovrei passare ad un 50 pollici per forza per evitare questo adattamento elettronico?
    Non esiste silenzio senza rumore, non esiste distanza senza averla percorsa
    Semplicemente sono l'anima più nera ed ottimista del forum.
    /|\ il DISCOTECALLARO di Nextgame /|\
  10.     Mi trovi su: Homepage #3510454
    La risoluzione è un problema per l'utilizzo con un computer: a meno di non voler solo guardare filmati,una risoluzione così bassa e bislacca(è di fatto una risoluzione 4/3 adattata in 16/9 tramite l'utilizzo di pixel non quadrati,ma rettangolari)ti crea problemi,visto che deve sempre intervenire l'elettronica per adattarla allo schermo(non si può utilizzare la risoluzione della tv,dato che vedresti tutto stiracchiato in orizzontale).
    Quindi collegato ad un mac,per usi che non siano la visione di filmati,non andrà bene.
    Sinceramente,a meno che tu non intenda comprare un proiettore,da quella distanza prenderei senza dubbio un 50".
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine
  11. brink  
        Mi trovi su: Homepage #3511261
    Onslaught ha scritto:
    La risoluzione è un problema per l'utilizzo con un computer: a meno di non voler solo guardare filmati,una risoluzione così bassa e bislacca(è di fatto una risoluzione 4/3 adattata in 16/9 tramite l'utilizzo di pixel non quadrati,ma rettangolari)ti crea problemi,visto che deve sempre intervenire l'elettronica per adattarla allo schermo(non si può utilizzare la risoluzione della tv,dato che vedresti tutto stiracchiato in orizzontale).
    Quindi collegato ad un mac,per usi che non siano la visione di filmati,non andrà bene.
    Sinceramente,a meno che tu non intenda comprare un proiettore,da quella distanza prenderei senza dubbio un 50".
     C'è da dire che il collegamento di un Mac non è la priorità attualmente, lo schermo in dotazione della Apple è già molto bello di per sè quindi è una scelta remota il fatto di collegarlo ad un plasma in futuro.
    Rimarrei come priorità sulla Xbox360 e sul lettore DVD per ora.
    Il 50 pollici è quanto di più bello abbia visto fino ad ora, ma vogliono un monte di euro e sono davvero tantissimi.

    Ciò che mi preoccupa è la qualità futura della cordata con Panasonic, la 9° generazione sarà l'ultima prima dello "scambio" dell'elettronica?
    Perchè a questo punto se i rischi sono minimi aspetterei l'arrivo della prossima serie, in modo di confidare nell'abbassamento di prezzo bittandomi direttamente sul 50 pollici.
    Non esiste silenzio senza rumore, non esiste distanza senza averla percorsa
    Semplicemente sono l'anima più nera ed ottimista del forum.
    /|\ il DISCOTECALLARO di Nextgame /|\
  12.     Mi trovi su: Homepage #3511285
    Cambierà il pannello,non l'elettronica: i pannelli li farà panasonic.
    Io,sinceramente,non aspetterei,non c'è motivo: la qualità la fanno pagare tutti(un esempio recente è la nuova infornata di lcd a led: avranno tutti prezzi vicini od uguali a quelli dei pioneer,segno che se si vuole fare le cose meglio,anche il prezzo si alza),quindi al miracolo di un panasonic che,da un giorno all'altro,diventa come un pioneer ma a metà del prezzo,non ci credo proprio(anche perché panasonic continuerà a montare la sua elettronica,che è da anni piuttosto scarsina).
    Piuttosto: visto che dalla tua distanza e con le tue sorgenti non te ne fai molto di un full hd,perché non ti prendi un 50" hd-ready 8G?
    Con 2500€ te la cavi benissimo(prendi un PDP-5080XD e sei a posto),forse anche qualcosa di meno.
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine

  Pioneer Kuro qualche info prima dell'acquisto

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina