1. Demotivato dal troppo entusiasmo  
        Mi trovi su: Homepage #3510448
    BioWare ha confermato al sito inglese Eurogamer che Dragon Age: Origins è in arrivo anche su console (nessuna specificata, ma quelle HD sono in pole position) a breve distanza, se non in contemporanea, dall'uscita per PC. Il team canadese ha ribadito che il gioco, riemerso all'ultima fiera E3, rappresenta un progetto di ampio respiro e multipiattaforma, con più episodi già in fase di progettazione sullo stile di quanto verrà realizzato ...
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3510518
    aleZ ha scritto:
    BioWare ha confermato al sito inglese Eurogamer che Dragon Age: Origins è in arrivo anche su console (nessuna specificata, ma quelle HD sono in pole position) a breve distanza, se non in contemporanea, dall'uscita per PC. Il team canadese ha ribadito che il gioco, riemerso all'ultima fiera E3, rappresenta un progetto di ampio respiro e multipiattaforma, con più episodi già in fase di progettazione sullo stile di quanto verrà realizzato ...
    Non ricordo che lo disse già un mesetto fa... ;)
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3510602
    Andhaka ha scritto:
    e' quello che veniva definito il vero erede di Baldur's Gate?

    Uhm....

    Cheers


    Appunto, veniva... non mi sembra possibile gioco di qullo spessore su console, se è davvero lui ci saranno troppe cose da controllare.
    Speriamo che il sistema di gioco sia bilanciato piuttosto.
    Registrato il 25/10/2001
  4.     Mi trovi su: Homepage #3510611
    franz899 ha scritto:
    Appunto, veniva... non mi sembra possibile gioco di qullo spessore su console, se è davvero lui ci saranno troppe cose da controllare.
    Speriamo che il sistema di gioco sia bilanciato piuttosto.
     Bah.. non mi sembra ci siano grossi problemi... se ha l'impostazione alla Neverwinter Nights allora controlli solo un personaggio e sei a posto... e gli altri li controlli tramite gambit o simili...

    I menù basta farli ben strutturati e sei a posto.

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  5. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3510616
    Andhaka ha scritto:
    Bah.. non mi sembra ci siano grossi problemi... se ha l'impostazione alla Neverwinter Nights allora controlli solo un personaggio e sei a posto... e gli altri li controlli tramite gambit o simili...

    I menù basta farli ben strutturati e sei a posto.

    Cheers
    Esattamente. Non mi pare proprio che, come gioco, sia pià complesso di un Neverwinter Nights a livello di impostazione.

    Vedremo...

    La complessità non si esprime solo nel sistema di controllo, per dire.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3510621
    Stefano Castelli ha scritto:
    Esattamente. Non mi pare proprio che, come gioco, sia pià complesso di un Neverwinter Nights a livello di impostazione.

    Vedremo...

    La complessità non si esprime solo nel sistema di controllo, per dire.
     Molto spesso i limiti del pad sono il non voler modificare i controlli.. certo un RPG con 6 personaggi nel party da controllare direttamente è già diverso... ma anche così.. dato che in Baldur's mettevi in pausa per impostare le strategie, il problema tempo non si pone.. un paio di tasti per scorrere i personaggi e dei menù a ruota (che proprio pare non capiscano che sono molto più comodi con gli analogici) e con la pratica tutto si sistema.

    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  7. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3510627
    Andhaka ha scritto:
    Molto spesso i limiti del pad sono il non voler modificare i controlli.. certo un RPG con 6 personaggi nel party da controllare direttamente è già diverso... ma anche così.. dato che in Baldur's mettevi in pausa per impostare le strategie, il problema tempo non si pone.. un paio di tasti per scorrere i personaggi e dei menù a ruota (che proprio pare non capiscano che sono molto più comodi con gli analogici) e con la pratica tutto si sistema.

    Il sistema di combattimento di Baldur's Gate non era troppo dissimile da quello di Knights of the Old Republic, per dire.

    Era figlio, praticamente.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.

  [Notizia Dragon Age: Origins] Dragon Age arriverà su console

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina