1. ehm...  
        Mi trovi su: Homepage #3514152
    La Games Convention di Lipsia ci ha fornito l'occasione di osservare più da vicino Aion: The Tower of Eternity, grazie ad alcune intense sessioni di gioco e a un incontro ravvicinato con i responsabili dello sviluppo. Le premesse parlavano di un MMOG altamente spettacolare, e in effetti la realtà dei fatti non ha tradito le attese. Anzi... FANTASY FLAVOUR La prima cosa che salta all'occhio, al di là di ogni ...
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3515078
    Master_T ha scritto:
    D'altra parte il fatto che non sia necessaria una trama o una sceneggiatura semplifica molto le cose....
    Evidentemente non conosci molto il genere, perché ti assicuro che è tutt'altro che facile fare un MMORPG come si deve, presenza di trama/sceneggiatura o meno.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  3.     Mi trovi su: Homepage #3515390
    Ovvio, sto solo dicendo che è una cosa in meno da fare.... inoltre il fatto della presenza del canone mensile pare far gola sempre di più ai produttori.... per quello chiamavo gli MMO "la nuova gallina dalle uova d'oro".

    Aggiungi poi il fatto che non devi neanche pagare il beta testing, dato che lo fai fare agli utenti (e questa spesso è una scusa per rilasciare prodotti al limite della beta come finali, vedasi Age of Conan) e vedi bene che un MMO puo' essere un investimento + redditizio in termini di tempo e risorse rispetto a un gioco single player....

    Poi che il genere piaccia o no è questione di gusto, niente da dire, ma questo  non cambia il mio discorso di partenza.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3515476
    Master_T ha scritto:
    Ovvio, sto solo dicendo che è una cosa in meno da fare....
    Cosa per altro ancora falsa, perché basta andare a vedere il lavoro fatto sul background di quest e di trame vere e proprie presenti per rendersi conto che c'è un lavoro di scrittura enorme dietro agli MMORPG.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  5. ehm...  
        Mi trovi su: Homepage #3515787
    Hammer ha scritto:
    Cosa per altro ancora falsa, perché basta andare a vedere il lavoro fatto sul background di quest e di trame vere e proprie presenti per rendersi conto che c'è un lavoro di scrittura enorme dietro agli MMORPG.
     
    Ma infatti. Ti quoto pienamente :)
  6.     Mi trovi su: Homepage #3516814
    Hammer ha scritto:
    Cosa per altro ancora falsa, perché basta andare a vedere il lavoro fatto sul background di quest e di trame vere e proprie presenti per rendersi conto che c'è un lavoro di scrittura enorme dietro agli MMORPG.
     Ognuno ha i suoi punti di vista. Per me un gioco il cui unico scopo è raggiungere il livelo "x" senza nulla che ti spinga/stimoli a farlo se non la ricerca di oggetti/punti exp  per me è senza trama, poi ognuno la vede come vuole.

    Poi magari sono io che sono ignorante, visto che la mia esperienza si basa su WOW e un po' di Lineage 2, di altri non ne ho provati, quindi magari sono io che non ne conosco altri magari con belle trame....
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3517161
    Master_T ha scritto:
    Ognuno ha i suoi punti di vista. Per me un gioco il cui unico scopo è raggiungere il livelo "x" senza nulla che ti spinga/stimoli a farlo se non la ricerca di oggetti/punti exp  per me è senza trama, poi ognuno la vede come vuole.

    Poi magari sono io che sono ignorante, visto che la mia esperienza si basa su WOW e un po' di Lineage 2, di altri non ne ho provati, quindi magari sono io che non ne conosco altri magari con belle trame....
    No, guarda, qui non è questione di punti, non c'è imho che tenga, è questione di dire cose vere o false. E non è nemmeno questione di apprezzare o meno il genere. Tu stai semplicemente sostenendo cose palesemente false, basate sulla tua ignoranza in materia.

    Proprio parlando di WoW, che sostieni di aver provato, se ti fossi preso la briga di leggere le descrizioni delle quest e di giocarci per più di 10 minuti, ti saresti reso conto che molte hanno un filo conduttore, una trama appunto, che ti porterà a dover esplorare un determinato dungeon piuttosto che dover visitare NPC e aree particolari. Non tutte chiaramente, molte sono mere scuse per farti fare esperienza, ma altre no.
    Tutti i dungeon del gioco hanno una tema conduttore, una motivazione dietro a quasi tutti i boss presenti nell'area. Nel caso delle istanze da raid, la trama coinvolge addirittura l'intero gioco (Blackwing Lair e Nefarian, Black Temple e Illidan, Sunwell Plateau e Kil'jaeden, The Eye e Kael'thas, solo per dirne alcuni). Ma come se non bastasse in tutto il gioco è pieno di cosiddette quest line, più o meno lunghe, che hanno trame ricche e coinvolgenti, che riguardano anche personaggi molto importanti dell'universo di Warcraft.

    Secondo te sarebbe possibile creare un sito come questo su un gioco senza trama?
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  8. L' Holopig  
        Mi trovi su: Homepage #3518925
    Max-Payne ha scritto:
    Alcuni screen mi ricordano GW.

    Se mai faranno una open beta, lo proverò sicuramente.
       Specialmente questo!
    Io ed etrigay lo abbiamo puntato da molto, speriamo bene ^^

    [Modificato da kingkilium il 28/08/2008 13:34]

    <--- L'Holopig del Pig Team :D
  9.     Mi trovi su: Homepage #3519360
    Hammer ha scritto:
    No, guarda, qui non è questione di punti, non c'è imho che tenga, è questione di dire cose vere o false. E non è nemmeno questione di apprezzare o meno il genere. Tu stai semplicemente sostenendo cose palesemente false, basate sulla tua ignoranza in materia.

    Proprio parlando di WoW, che sostieni di aver provato, se ti fossi preso la briga di leggere le descrizioni delle quest e di giocarci per più di 10 minuti, ti saresti reso conto che molte hanno un filo conduttore, una trama appunto, che ti porterà a dover esplorare un determinato dungeon piuttosto che dover visitare NPC e aree particolari. Non tutte chiaramente, molte sono mere scuse per farti fare esperienza, ma altre no.
    Tutti i dungeon del gioco hanno una tema conduttore, una motivazione dietro a quasi tutti i boss presenti nell'area. Nel caso delle istanze da raid, la trama coinvolge addirittura l'intero gioco (Blackwing Lair e Nefarian, Black Temple e Illidan, Sunwell Plateau e Kil'jaeden, The Eye e Kael'thas, solo per dirne alcuni). Ma come se non bastasse in tutto il gioco è pieno di cosiddette quest line, più o meno lunghe, che hanno trame ricche e coinvolgenti, che riguardano anche personaggi molto importanti dell'universo di Warcraft.

    Secondo te sarebbe possibile creare un sito come questo su un gioco senza trama?
       
    Infatti ho ammesso la mia relativa ignoranza in materia.
    L'unica cosa che so è che ho smesso di giocare a WoW perchè non ci ho trovato nulla che mi spingesse a progredire nel gioco se non la "corsa" all'accumulo di punti exp e oggetti.

    Evidentemente persone diverse reagiscono diversamente al tipo di prodotto. Io per esempio non sono interessatissimo al background del mondo di warcraft e l'assenza di un filo conduttore che ti dia uno "scopo" mi ha fatto smettere di giocare.

    Qmc direi che siamo OT.... alemno un po'.... quindi per chiudere il discorso,  il mio primo post nasceva solo da delusione, essendo amante delle avventure fantasy "epiche" single player, nel vedere che il 70% dei giochi fantasy per pc ormai sono MMO, tutto qui.

    Peace!
    Master_T

    [Modificato da Master_T il 28/08/2008 19:29]

  [Anteprima Aion: The Tower of Eternity] La Guerra Celestiale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina