1.     Mi trovi su: Homepage #3514589
    [Nota Bene]
    Rammento che, prima di partire un paio di mesi fa, c'era un thread nella vecchia sezione console aperto da Zakimos sul presente gioco.

    Visto il riassestamento del sito, la morte della Home Base, l'annegamento di quel thread negli abissi di giugno, e l'apertura di questa sezione dedicata ai portatili, ne apro un altro qui.

    Qualora venisse recuperato l'altro, chiudete pure questo. Grazie.

    ---

    Da un paio di settimane sto giocando ad Etrian II (versione usa).

    Ero stato uno dei sostenitori del primo capitolo. Sebbene avessi condiviso con altri le critiche relative a presunti limiti strutturali e a certi difetti specifici, evidenziavo dall'altra la capacità del titolo di "piacere", di incollare ai due schermi del DS e, sostanzialmente, di divertire (dove divertimento deriva per me da una giusta miscela di impegno richiesto - in termini di difficoltà - e di stimoli ad andare avanti).

    Ero rimasto parecchio deluso da come il gioco pretendesse, per essere finito al 100%, di creare party ad hoc per i boss finali, questo sì.

    In Etrian II sono attualmente al secondo strato. Non è stato facile arrivarci.

    Il gioco rimane difficile, sebbene la curva d'ingresso non sia più una parete in salita verticale. Ci sono, fra l'altro, alcune agevolazione (warp point a metà strato, per dire), le sub-quest sono gestite in modo più intelligente (grazie al cielo), alcuni item importanti sono subito disponibili e neanche troppo cari, la questione dei soldi è meno pregnante. Fra l'altro tutte le classi, o quasi, sono subito creabili.

    La struttura è la stessa.

    Poche novità, limature questo sì.

    Il feeling iniziale non è lo stesso. Sa di già vista, eppure dopo qualche ora si comincia a rimanere incollati.

    Globalmente non credo piacerà a chi non ha apprezzato il primo capitolo. Chi ha giocato Etrian uno, invece, dopo un impatto iniziale un pò noioso, non tarderà a farselo piacere: almeno così è accaduto a me.

    ---

    Nello specifico, trovo che i FOE siano più cattivi, duri, sebbene meno insistenti nell'inseguirci e spesso troppo "sbadati" nel farsi dribblare.

    Purtroppo, la maggiore difficoltà nello sconfiggerli è spazzata via dall'introduzione delle SUPER (non ricordo di averle viste in Etrian uno, ma la mia memoria latita), mega mosse attuabili previo riempimento di una barra. Barra che si riempie troppo velocemente e mosse speciali troppo forti anche contro l'unico boss di fine strato che ho affrontato fino ad ora.

    Mmm: non mi convince.

    ---

    Ah, tecnicamente siamo a livello del primo: pop up e altre amenità di sorta. Dettagli al minimo, ma come nel prequel un'ambientazione che tende ad assuefare: si avanza senza troppi pensieri sul come e sul cosa. Si avanza, punto.

    Le musiche di Yuzo mi sembrano meno ispirate: magari è solo un'impressione.

    Interessanti le nuove classi introdotte: in particolare quella dei Gunner.

    ---

    A presto per qualche approfondimento.
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3515367
     Sostanzialmente sento di condividere le stesse impressioni del guru Chrono (  ). Diciamo che, per non farla troppo lunga, elencherò in punti quello che mi è piaciuto e quello che non mi è piaciuto.

    NOTE POSITIVE:
    - La gesione dell'equipaggiamento nei negozi (ma era il minimo da correggere)
    - La curva di apprendimento leggermente più docile
    - La scelta cromatica (il filtro verdognolo della città, o quello strato "terra di siena bruciata", sono proprio belli)
    - I Gunner, che ritengo quasi spropositati nella loro forza
    - Lo spostamento laterale

    NOTE NEGATIVE:
    - Alcune classi sono inizialmente troppo deboli e poco bilanciate
    - CI sono diversi rallentamenti. Solo nelle rotazioni, ma comunque evidenti. I programmatori hanno voluto strafare col "piccolo" DS
    - I FOE non lasciano punti esperienza
    - In fondo è una grossa espensione, più che un seguito.

    PS. Ah, chrono, le "super" c'erano anche nel primo. Ed erano una "manna", come -personalmente- lo sono qui, vista la difficoltà generale ed il tempo che ci vuole per caricarle. Certo, vedere il Ronin togliere 850 a tutti i  nemici, quando normalmente ne infligge 110 ad uno solo, fa un po' strano.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3515444
    Shin X ha scritto:

    PS. Ah, chrono, le "super" c'erano anche nel primo. Ed erano una "manna", come -personalmente- lo sono qui, vista la difficoltà generale ed il tempo che ci vuole per caricarle. Certo, vedere il Ronin togliere 850 a tutti i  nemici, quando normalmente ne infligge 110 ad uno solo, fa un po' strano.


    Sono veramente intorpidito. Avrò passato ore ed ore in Etrian uno ed avevo rimosso le Super... X(

    Poco male. A che punto sei Shin?

    Da come descrivi mi sembra di intuire che tu sia abbondantemente più avanti di me, in questo momento.

    Sono a metà del secondo strato; piano 8.

    Onestamente mi viene un pò a noia la forza spropositata dei mid-boss e dei boss veri e propri. Si è costretti ad un level up forzato che in Etrian uno mi sembrava meno marcato, o quantomeno sostenuto da altre situazioni laterali.

    Inoltre, il bilanciamento mi convince meno. Vero che in Etrian uno il picco iniziale era maggiore; tuttavia lì si riusciva a percorrere i dungeon molto più profondamente (non c'erano i warp point di mezzo e, in virtù di questo, si percorrevano cinque stanze - anche - per tornare a casa e ci si riusciva nonostante, magari, un party in difficoltà); in Etrian II invece, mi sembra che i singoli nemici siano molto più bastardi, costringendo a repentini utilizzi di warp-item nonostante, a volte, si siano percorsi appena, appena un paio di piani.

    O magari, semplicemente, con Etrian uno ero più generoso, mentre qui, svanito il senso di parziale sorpresa avuto allora, tendo a vivere con maggiore insofferenza certe scelte di gameplay.

    Aldilà di questo, per ora sto rafforzando un party di sette elementi.

    La linea: lanzi, protector, frustaiola, davanti e medico e survivalist dietro, con inserimenti di alchemist e gunner.

    Forse un pò debole. Andava bene in Etrian uno, qui magari sarebbe stato meglio sfruttare le nuove classi subito disponibili.

    Fra l'altro ho puntato troppo poco sulla magia (cosa rara per me), puntando su un party fisico. Sia il Gunner che l'Alchemist sono indietro rispetto ai compagni.

    In realtà ho voluto sviluppare subito il Protector (che continua a non piacermi) memore di quanto diventasse importante in Etrian uno...

    Mmm...

    Ah, com'è la classe Beast? Devo ancora provarla.
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3516291
    Sono un po' più avanti, sì. Il pericolo è sempre dietro l'angolo. Questo è spesso frustrante, perchè tornare in paese per colpa dei mostri normali spezzetta troppo l'azione. I FOE sono bastardi, ma quelli "particolari" hanno un livello di probabilità di fuga più altro. L'Hexer e il Trobadour sono troppo delicati. Quest'ultimo l'ho sostituito con un Beast. Davvero fortissimi. Insieme ai Gunner, tra le classi più forti, IMHO.

    Ora ho un Ronien e una Besta davanti e dietro Gunner, Mago e Doctor. In panchina Un trobadour e un Hexer. I maghi sono stati ridimensionati, ma rullano comunque. Non sono riusciti a NON rendere indispensabili i i dottori.

    Ho fatto anche una squadriglia di scavatori survivalist, per i soldi. Capisco l'hardcore game style, ma se poi posso superare l'ostacolo soldi con un trucchetto noioso, calatemi direttamente i prezzi degli oggetti e della locanda,no? Non è che il gioco diventa istantaneamente per casualoni se mi aiuti un po'. Bello. Un'espansione, ma bello.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3520611
    [Strato III]

    Sono faticosamente arrivato al terzo strato.

    Simpatica l'ambientazione, bello il rumore attutito dei passi.

    Il boss del secondo livello si è rivelato discretamente ostico. Ho provato fino all'ultimo a batterlo senza special, ma alla fine mi sono arresto all'evidenza. Un party livello medio 25 non era sufficiente a finirlo senza "trucchi".

    Trovo addirittura scandalosa la potenza della "donna-frusta" ; l'accoppiata super mossa blocca tutto + due turni di climax (da 250 HP ciascuno quando il nemico è all-blind) + , ovviamente, quello che fa il resto del party annienta tutto senza troppi problemi.

    Mi rimangio quello che ho detto sulle sub-quest : continuano ad essere beote.

    A) da una parte non capisco perché non conteggioni, per quelle sub dove bisogna raccogliere certi materiali e/o pelli, quello che si è già venduto (non è sbagliato come concetto: prendo una sub quest che richiede 5 x , 4 y e 3 z ; durante l'avventura ne raccolgo un pò, li vendo e accumulo piano, piano quanto predisposto). All'inizio mi pareva fosse così, ma poi, per almeno tre sub del secondo strato, ho dovuto raccogliere tutti gli item indicati mantenendoli contemporaneamente in inventario: assurdo... Tempo perso a fare su e giù inutilmente.

    B) le sub che costringono a cercare in tutti i piani micro oggetti sparsi chissà dove sono deleterie. PUNTO. Delle serie, prendo una FAQ e guardo dove sono... Ti ci costringono proprio... Che diamine... E vabbè che ci sono un minimo di indizi, ma sono proprio una perdita di tempo e basta (con magri benefici, per altro).

    C) quella maledetta sub-quest "STAI 4 giorni a CAMMINARE" come un pirla in un piano non la faccio. PER principio. Diamine. Speravo le avvessero eliminate dopo Etrin uno.

    ---

    Bon, comunque, la sensazione di un miglior bilanciamento rispetto ad Etrian uno c'è tutta; nonostante questo la difficoltà è comunque elevata... Sebbene, purtroppo, si è costretti ad un continuo spezzettamento (su e giù al villaggio tramite Warp Wire) vista la notevole cattiveria dei mostri più comuni.

    Al momento sto mantenendo il sestetto base (i quattro fissi : Lanzi, Medico, Gunner, Fustigatrice e i due variabili : Protector e Survivalist). Nel contempo, però, sto cercando di potenziare un Bardo e una Bestia.

    Quest'ultima è interessante. Sembra un'evoluzione del Protector, ma con maggiori doti sia di cura che di attacco.

    ---

    La conformazione dei dungeon mi piace. Migliore rispetto ad Etrian uno. Più intelligente per quanto riguarda la disposizione delle entrate e delle uscite, nonché delle scorciatoie per accorciare - una volta completato il piano - il percorso complessivo. Non mancano passaggi segreti che richiedono requisiti particolari (spesso una certa classe nel party; qualche volta un numero limitato di personaggi) e - presumo - trabocchetti. Ma per questi bisognerà aspettare i piani più avanzati (spero però niente di cervellotico come lo strato "segreto" di Etrian 1  ).
    ---
    Bon, avanti ad affettare mostri.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3525886
    Eeeee intanto sono quasi arrivato al quarto strato... Che sfaticaccia... è un su e giù continuo... Più che altro a causa delle sub-quest : ansia cosmica...
    Dovrei ormai approssimarmi al boss, devo solo concludere un paio di passaggi extra fra terzo e quarto strato che ho appena scovato... Non che contengano nulla di interessante alla fine^^" ...
    Il Lanzichenecco ora che ha quasi raggiunto il livello 40 si dimostra discretamente valido; il 2 HIT più il counter sono efficaci; non ho ancora attivato invece i colpi di spada "elementali" memore di una loro certa inefficacia in Etrian 1 .
    Il Gunner invece mi preoccupa; è sempre molto valido, ma non sostituisce a sufficienza l'Alchimista: mancano gli attacchi magici multipli. Ne ho risentito abbastanza in questo terzo strato ricco di party avversari multipli e poco inclini a subire danni fisici-___-"
    Dovrò livellare l'alchimista non c'è nulla da fare.
    Sempre e comunque letale la donna-frusta : il mio MUST da Etrian 1 .
    I Survivalist invece hanno subito un downgrade eccessivo, imho. Vero che hanno tutta una serie di caratteristiche utili (e infatti ne uso un paio fake giusto per raccogliere oggetti e passare inosservato), ma come guerriero nella squadra non è molto utile. Per carità da una parte ormai mi garantisce il Preemptive Attack a dovere, ma dall'altra come colpi è decisamente scarso (e quelli che influiscono sugli stati non mi sembrano efficaci).

    Il Medico, come già diceva Shin, è imprescindibile.

    Bon, caccia al boss imminente!
     
     
  7.     Mi trovi su: Homepage #3530068
    [Strato Quattro

    Aaah, finalmente mi son lasciato alle spalle le ambientazioni del terzo strato e già da qualche ora sto navigando nel quarto.

    Combattuto lo scontro con il Boss, l'ho seccato al secondo tentativo, ma ero lì lì per perdere (basti dire che il colpo finale lo ha sganciato il medico). Di contro ci sono riuscito senza l'uso dei Boost.

    Party: Lanzichenecco, Frustaiola, Protector, Medico e Gunner.

    Determinante, al solito, la Frustaiola.

    Nel quarto strato nessuna grande sorpresa: un numero maggiore di bivi, fosse e qualche passaggio segreto, ma nulla di eccessivamente sorprendente (attualmente sono al piano 18).

    Della storia non ci sto capendo nulla, anche perché skippo a iosa i dialoghi... Segno di disinteresse totale, ma anche di un intreccio narrativo assolutamente poco convincente.

    Magari è una mia impressione, ma trovo più semplice ottenere gli oggetti speciali dei singoli mostri rispetto ad Etrian uno. Dei boss invece ho ottenuto solo quelli normali, per ora.
  8.     Mi trovi su: Homepage #3537741
    [Strato 5]

    Superare lo strato 4 non è stato semplice; non tanto per un boss banale e disperatamente debole, quanto per la dimensione dei livelli e la quantità di sub quest prevalentemente noiose da completare (anche in virtù di un particolare oggetto che si può ottenere).

    Lo strato 5 vorrebbe, credo, rappresentare la svolta dal punto di vista della storia narrata; ma questa si rivela insoddisfacente, tristemente vuota, niente più che un orpello che non riesce neanche a farsi leggere.

    Ritornano i corridoi scorrevoli già visti, se non ricordo male, nello strato 4 del primo Etrian... Ecco, il riciclo delle strutture dei livelli, fra i tanti altri ricicli, è difficilmente tollerabile...

    Dopo ormai decine di ore di gioco l'unica cosa intelligente che si può dire, sebbene scontata e già risaputa fin dall'acquisto, è che Etrian II è un'espansione del primo... Espansione che sebbene faccia più di qualcosa per migliorare i difetti originali, fa veramente poco per rendersi attraente agli occhi di "chi ha già visto"...

    Insomma quel che di bello c'era rimane, ma sembra di giocare due volte lo stesso gioco.
  9.     Mi trovi su: Homepage #3546262
    [Strato 5 e dintorni]

    Questo gioco non finisce mai...

    Non ho tenuto conto del tempo speso, ma approssimativamente le sue buone 60 ore Etrian II se le è prese tutte...

    La difficoltà nello strato 5 è notevole: battere il "mid-boss" a metà percorso è stata un'odissea mica da ridere... Non gli toglievo quasi nulla...  Ora finalmente dovrei essere vicino allo scontro finale... Anche se ho la nettissima sensazione che il quinto non sia l'ultimo strato disponibile...

    Ma aldilà dei boss, in quest'ultimo passaggio sono gli stessi nemici comuni ad essere ancora e ancora più ostici di quanto visto finora; senza contare alcuni FOE che vanno dal distruttivo assoluto allo snervante unico.

    LOL per la storia: di una bruttezza più unica che rara... E parlo di quel poco che riesco a seguire...

  [DS] Etrian Odyssey II - Heroes of Lagaard |Hands on|

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina