1.     Mi trovi su: Homepage #3520980
    ALLUNAGGIO DI NEIL ARMSTRONG- APOLLO 11 -IL DIALOGO -


    due grosse sorprese attendevano i radioamatori in ascolto da diverse località del nostro pianeta ed i tecnici statunitensi della NASA: quelli che seguono sono alcuni estratti delle conversazioni tra gli astronauti ed il Controllo Missione a Houston. La prima sorpresa avviene durante la fase di immissione in orbita lunare del Modulo di Comando "Columbia"; la ricezione del segnale è molto debole e le comunicazioni tra la navicella e la Terra sono disturbate: Apollo 11: "Si sente bene adesso?"
    Controllo Missione: "Affermativo! Vi riceviamo, vi riceviamo!"
    Apollo 11: "Ah, cos'è quello? Avete una spiegazione?"
    Controllo Missione: "Non l'abbiamo! Non vi preoccupate! Continuate con il vostro programma."
    Apollo 11: "Mio Dio! ... Incredibile! Questo è fantastico! Non lo potreste mai immaginare!"
    Controllo Missione: "Roger! Ok, noi sappiamo di quello ... però voi andate nell'altra direzione! Andate dall`altra parte!"
    Apollo 11: "Che diavolo è quello? ... è molto spettacolare! Mio Dio! Che cosa è ... allora me lo dite cos`è quello?"
    Controllo Missione: "Cambiate frequenza ... Usate Tango! .. Tango!"
    Apollo 11: "... Allora ... è una forma di vita quella!"
    Controllo Missione: "Roger! Vi stiamo dicendo di cambiare comunicazione! Usate Bravo - Tango, Bravo - Tango ... selezionate Jezebel ... Jezebel!"
    Apollo 11: "Si, ma tutto questo è incredibile!"
    Controllo Missione: "Registrate su Bravo - Tango, Bravo - Tango!"
    A questo punto le comunicazioni proseguono su un canale radio codificato, impedendo ai radioamatori di ascoltare lo scambio di battute che stava diventando molto interessante, ma allo stesso tempo molto imbarazzante da spiegare da parte della NASA, nel caso in cui la faccenda fosse trapelata tra i milioni di telespettatori (tra i quali il sottoscritto che all'epoca aveva solo 7 anni ma era già affascinato dalle missioni spaziali) incollati davanti alla TV ed ignari di quanto stesse avvenendo. La seconda sorpresa avviene durante la fase di risalita dalla superficie della Luna del L.E.M. "Aquila", con a bordo Armstrong e Aldrin, ed il rendez vous in orbita lunare con Collins ed il Modulo di Comando "Columbia". Il dialogo che segue è stato registrato al magnetofono e riportato dal settimanale "National Bulletin" di Montreal il 29 Settembre 1969:
    Apollo 11: "Cos'è? Per il Diavolo, cos'è? Non voglio saperne di più! Queste ... piccole ... cose ... sono gigantesche, sono enormi! No, no, questa è addirittura un'allucinazione. No, no, no, questa non è un'illusione ottica! Oh, cielo, non ci crederà nessuno!"
    Controllo Missione: "Cosa ... cosa succede, dannazione? Come state, ragazzi?"
    Apollo 11: "Sono là, sotto l'orizzonte!"
    Controllo Missione: "Cosa c'è? ... Disturbi radio ... qui è il Controllo Missione che chiama Apollo 11."
    Apollo 11: "Roger, siamo qui, ma abbiamo visto altri ... devono essere qui da tempo per osservare le attrezzature."
    Controllo Missione: "Controllo Missione! Ripetete le ultime comunicazioni!"
    Apollo 11: "Dico che ci sono altri veicoli spaziali. Sono allineati sull'orlo del cratere!"
    Controllo Missione: "Ripetete! Ripetete!"
    Apollo 11: "Lasciateci completare questa orbita, poi ... a casa! In 625 a 5 ... Ho regolato i relè ... mi tremano le mani, non posso ... filmare! Dio, chissà se queste dannate macchine fotografiche hanno ripreso qualcosa? ..."
    Controllo Missione: "Avete fotografato qualcosa di interessante?"
    Apollo 11: "Non abbiamo pellicole a portata di mano ... Disturbi radio ... tre colpi dei dischi volanti, o quel che diavolo sono, possono aver rovinato le pellicole."
    Controllo Missione: "Controllo Missione. Qui è il Controllo Missione ... siete sulla strada per il ritorno a casa? ... Ripeto, siete sulla strada per il ritorno a casa? Cosa sono tutte queste voci sugli U.F.O.?"
    Apollo 11: "Si sono posati là ... sono sulla Luna ... ci stanno osservando."
    Controllo Missione: "Gli specchi, gli specchi, li avete piazzati?"
    Apollo 11: "Si, gli specchi sono al loro posto. Ma chi ha costruito simili navi spaziali può andare li domani e strappare via quei dannati specchi ... Passo e chiudo."
    A questo punto terminano di nuovo, bruscamente, le comunicazioni radio tra l'Apollo 11 ed il Controllo Missione a Houston, ma questi episodi bastano per farci capire che il fenomeno U.F.O. esiste al di là di tutte le politiche di "Cover Up" da parte della NASA e del Governo degli Stati Uniti, che continuano a negare l'esistenza di oggetti volanti non identificati e degli incontri avvenuti durante le varie missioni spaziali. Fino a quando?



    Cosa ne pensate di questo?C'è chi dice che lo sbarco sulla luna è un falso e invece c'è chi pensa che Armstrong&co.hanno incotrato altre forme di vita...
    mah...io sono perplessa...

    [Modificato da Stefano Castelli il 31/08/2008 14:04]

  2.     Mi trovi su: Homepage #3520994
    ne abbiamo parlato spesso qua sul forum, anche nell'ultima discussione sugli ufo.
    A mio modo di vedere, seppur sia di mente aperta, questa registrazione è un fake

    "Sappiamo gioire, sappiamo soffrire, sappiamo stringere i denti.
    Siamo la gente della Juve.
    Gente che si riconosce quando si guarda negli occhi.
    Gente che sa accettare i risultati conseguiti SUL CAMPO"
  3. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #3520998
    draco ha scritto:
    ne abbiamo parlato spesso qua sul forum, anche nell'ultima discussione sugli ufo.
    A mio modo di vedere, seppur sia di mente aperta, questa registrazione è un fake

     io sinceramente faccio fatica a credere che la terra sia l'unico pianeta dell'universo in cui si sia sviluppata la vita come la intendiamo noi,però queste cose mi lasciano perplesso.
    come mi lasciano perplessi gli avvistamenti qua e là..cavolo,se davvero un'astronave aliena si è spinta fin qui,perchè non atterra in un luogo ben abitato,in mezzo alla gente?
    insomma,se gli alieni erano sulla luna,se ne sono rimasti lì impalati a guardare Armstrong e soci?
    boh..
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3521022
    Se dicono "ci stanno osservando" potrebbe significare che vedono esseri con occhi ben definiti che li stanno guardando.
    Quando si analizzano quelle sfere luminose nel cielo non ho mai sentito dire, "ci stanno osservando", da parte di scienziati.
    Anche a me pare molto strano.
    D'altra parte se si dimostrasse vero sarebbe una cosa assurda, che mi farebbe diventare San Tommaso anche per quanto riguarda la storia o la geografia.
    Purtroppo col mio 20x90 non riesco a vedere eventuali basi aliene sulla Luna, vedo solo crateri qua e là.
  5. boh  
        Mi trovi su: Homepage #3521024
    Secondo me è un grandissimo fake, per un semplice motivo:

    "la ricezione del segnale è molto debole e le comunicazioni tra la navicella e la Terra sono disturbate"

    Eppure la conversazione è perfetta, integra ... ci avrei creduto se ci fosse stata qualche frase non riportata perchè incomprensibile.

    [Modificato da Menny il 30/08/2008 17:14]

  6. Triste  
        Mi trovi su: Homepage #3521027
    Menny ha scritto:
    Secondo me è un grandissimo fake, per un semplice motivo:

    "la ricezione del segnale è molto debole e le comunicazioni tra la navicella e la Terra sono disturbate"

    Eppure la conversazione è perfetta, integra ... ci avrei creduto se ci fosse stata qualche frase non riportata perchè incomprensibile.
     E chi ti dice che non ci siano frasi non riportate?
    KoD, moderatore maximo ad imperium planetarium di Containerd.com
  7.     Mi trovi su: Homepage #3521083
    Mi sa di fake... molto più interessanti sono invece gli stralci delle conversazioni (con nastri audio) delle ex navicelle URSS intercettati da due fratelli in Piemonte, dove non solo si scopre che sono stati fatti numerosi lanci non annunciati, ma che alcuni astronauti (tra cui una donna) sono morti nel tentativo di ritornare sulla terra.
  8.     Mi trovi su: Homepage #3521112
    Leda ha scritto:




    Cosa ne pensate di questo?C'è chi dice che lo sbarco sulla luna è un falso e invece c'è chi pensa che Armstrong&co.hanno incotrato altre forme di vita...
    mah...io sono perplessa...
     però...appassionante.

    in fondo se qualcosa lassù è stata scoperta sul serio è logico pensare che sia stata taciuta fin dal principio... e magari all'epoca non tutto era esattamente sotto controllo, tipo questa presunta trasmissione fake o no che sia
    Zooropa...Vorsprung durch Technik
    Zooropa...be all that you can be
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3521585
    James Mc Cloud ha scritto:
    Mi sa di fake... molto più interessanti sono invece gli stralci delle conversazioni (con nastri audio) delle ex navicelle URSS intercettati da due fratelli in Piemonte, dove non solo si scopre che sono stati fatti numerosi lanci non annunciati, ma che alcuni astronauti (tra cui una donna) sono morti nel tentativo di ritornare sulla terra.
      L'ho visto quel documentario: è terribile.
    Si sentiva la voce della donna astronauta in lacrime che diceva: "non abbandonateci vi prego, stiamo andando alla deriva"



  10. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #3521592
    draco ha scritto:
    ne abbiamo parlato spesso qua sul forum, anche nell'ultima discussione sugli ufo.
    A mio modo di vedere, seppur sia di mente aperta, questa registrazione è un fake

     Quoto in toto.
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!
  11. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3521646
    Lightside ha scritto:
    Si però basta con la storia del "c'è chi pensa che l'uomo sulla luna non ci sia nemmeno andato"

    Ti ricordo che c'è gente che ancora afferma che la Terra sia piatta...

  Ne sapete qualcosa? (Allunaggio Neil Armstrong + Alieni)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina