1. next  
        Mi trovi su: Homepage #3521480
    "Un miliardo per competere con World of Warcraft? Sciocchezze, bastano cento milioni." Potremmo riassumere così lo scambio di battute a distanza tra Bobby Kotick, CEO di Activision Blizzard, e Mark Jacobs, Lead Designer di Warhammer Online: Age of Reckoning presso Mythic Entertainment. Jacobs ha dichiarato ai microfoni di MTV che i numeri "sparati" da Kotick lo scorso febbraio (in una conferenza diretta agli investitori) mirano soltanto a cercare di spaventare ...
  2.     Mi trovi su: Homepage #3521995
    Ma, insomma, dipende da cosa si intende per "competere", se per competere si intende coesistere nello stesso mercato, allora Mark Jacobs fa bene a dire che 1 miliardo di budget è assurdo, perché credo proprio che giochi come Lineage o Everquest 2 non abbiano avuto un tale budget, quei giochi hanno ancora centinaia di migliaia di giocatori e fanno utile con costanza e questo è sufficiente per considerargli dei MMORPG di successo (anche se di dimensioni inferiori rispetto a WoW).
    Se intende per essere almeno sopra un 1 milione di iscritti, la cifra è comunque campata per aria lo stesso, sono sicuro che WAR, con meno di cento milioni di Budget, abbia le potenzialità per mettersi al secondo posto nel giro di pochi mesi.
    Se si intende "sconfiggere WoW in termini di sottocrizioni" (Il che significa vendere più copie di WoW e al contempo "drenare" gli utenti) in poco tempo senza che WoW ci metta del suo a farsi fuori da solo (possibilità non da escludere), potrebbe non essere una cifra campata così per aria, però, ricordiamoci che un maggiore budget ci dovrebbe dare una maggiore "probabilità" che il gioco abbia una qualità migliore, non una certezza. Se gli sviluppatori hanno delle visioni di gioco oramai sorpassate o addirittura innovative, ma fallimentari, puoi anche dargli la Luna in oro che non riuscirebbero a farlo diventare il numero 1 neanche a pregare.

    Detto questo, spero che WAR faccia meglio rispetto a tutto ciò che è uscito dopo WoW, anche perché credo sia arrivato il momento che la Blizzard si trovi davanti competizione seria. In termini di qualità, un successo di WAR potrebbe fare solo bene a WoW. In termini di portaglio, no.

    [Modificato da Clangeddin il 01/09/2008 00:56]

  [Notizia Warhammer Online: Age of Reckoning] Cento milioni per competere con World of Warcraft

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina